LOCKDOWN

21 Set 2020 by Maurizio.Michieli, 191 Commenti »

La Sampdoria ha ricominciato la nuova stagione dall’esatto punto in cui l’aveva interrotta per il lockdown lo scorso 8 marzo: ovvero in quarantena. La bella squadra combattiva che si era salvata senza affanni dopo la ripresa delle ostilità a giugno, si è inspiegabilmente rintanata di nuovo in casa senza che nessun dpcm glielo abbia imposto. Anzi, Ranieri si è molto arrabbiato al termine della partita di Torino: d’accordo che di fronte c’era la Juventus, ma vedere una Samp così molle, disarticolata e impotente ha sorpreso persino lui, che pure non è immune da responsabilità. La formazione del primo tempo, con Bonazzoli unica punta e il tandem Ramirez-Quagliarella in panchina, ha lasciato intendere che l’allenatore volesse fare le barricate. Ma la tattica non ha funzionato e, oltre a non riuscire a ripartire, la Sampdoria ha prestito il fianco alle ripetute occasioni degli avversari del neo tecnico Pirlo: una grande parata di Audero aveva subito lasciato intendere che la serata sarebbe stata difficile, la rete di Kulusevsky, su un pallone lasciato lì da Augello, lo ha confermato. Poi ancora una traversa di Cristiano Ronaldo, che ha persino sbagliato una specie di rigore in movimento. Insomma, poteva finire 3-0. Nella ripresa Ranieri ha deciso che la Sampdoria non poteva solo stare a guardare e ha messo dentro i pezzi forti: Ramirez, Quagliarella, anche Verre ha fatto la sua parte. La Juventus è calata e i blucerchiati sono rimasti di più in partita, senza tuttavia rendersi mai veramente pericolosi. Le vere opportunità di segnare, purtroppo, sono giunte soltanto dopo il raddoppio di Bonucci, ottenuto grazie ad una clamorosa svista del solito, distratto Bereszinsky. Lo stesso Bonucci ha rischiato l’autorete e Sczcesny è stato salvato dalla tecnologia, quindi Quagliarella ha sprecato di sinistro da buona posizione. Troppo tardi ed è rimasto solo tempo per un pizzico di gloria anche per Ronaldo, che ha fissato il punteggio sul definitivo 3-0. Severo, ma non troppo. La Sampdoria, che è scesa in campo con gli stessi uomini dello scorso campionato, senza Linetty e priva di rinforzi, deve già cambiare marcia e mentalità sabato alle 18 con il Benevento, gara che si annuncia fondamentale per evitare, complice un calendario sfortunato, di ritrovarsi dopo poche giornate nella stessa situazione che costò il posto a Di Francesco. La società deve inserire al più presto nuovi innesti – oltre a Keita, serve un forte centrocampista – sebbene Ferrero in settimana risulti probabilmente assorbito più dall’udienza penale per il caso Obiang che dagli interessi della squadra.

191 Commenti

  1. Maraschi ha detto:

    In effetti, esclusa la prima parte del secondo tempo, mi è parso di assistere a una partita fra una squadra professionistica e una di volenterosi (neanche tanto…) dilettanti ai quali era stato chiesto di non esagerare con le entrate per non mettere a rischio le preziose caviglie degli avversari. Mah

  2. maurosampbolzano ha detto:

    certamente la partita è stata impostata male,troppo rinunciatari,ma probabilmente nella mente del tecnico c’era il fermarli il primo tempo e poi giocarsela nel secondo,piano non riuscito,ad ogni modo non cerco alibi ne giustificazioni,ma l’arbitraggio sicuramente è stato locale se hai ammonito subito un doriano poi c’erano 2 di loro anche da ammonire e avrei voluto vedere il fallo di mano di bonucci a squadre invertite, ma così è il calcio e ripeto non cerco giustificazioni ma solo considerazioni.vedremo nel futuro i falli di mano….dai samp svegliati

  3. Stefano_1970 ha detto:

    Con 5 cambi a partita è necessaria una rosa più ampia per stare al passo, almeno sotto il profilo della freschezza, con gli avversari. Significa avere una rosa di almeno 16 titolari composta da giocatori di categoria (fisicamente, tecnicamente, mentalmente ed atleticamente). Personalmente faccio fatica a superare le 7-8 unità… con la spada di damocle di altri giocatori in uscita e il miraggio di giocatori in entrata.

    Partita a senso unico che non deve avere un seguito analogo (perlomeno nel piglio) con il Benevento…altrimenti sarà un chiaro campanello di allarme di un malessere più profondo.

  4. Marco ha detto:

    Buongiorno,
    come vedi sia tecnicamente che a livello societario l’interesse pare concreto per Candreva?

  5. giorgio48 ha detto:

    Cominciamo davvero male! A Torino è quasi matematico che tu perda ma c‘è modo e modo di perdere. Ranieri ha schierato nel primo tempo una formazione totalmente rinunciataria che prima o dopo avrebbe sicuramente subito gol e a quel punto non hai alcuna arma per replicare. Il primo tempo poteva finire tranquillamente 4 o 5-0 se soltanto Ronaldo fosse stato il 70% del vero Ronaldo. Neanche a Milano con l‘Inter alla ripresa dopo la sosta forzata avevamo schierato una formazione così rinunciataria perchè, per lo meno, al fianco di La Gumina (n.d.r.: acquisto senza senso avendo già in rosa Bonazzoli !) c‘era Ramirez. Vedere in campo Leris, De Paoli e Jankto e sperare di imbastire un‘azione di contropiede è pura illusione. Qualcosa di più s‘è visto nella ripresa con i vari innesti anche se mai abbiamo dato l‘impressione di poter rimettere in discussione il risultato. Ora vederemo cosa il mercato potrà riservarci. Una sola domanda : sentiamo sempre parlare di attaccanti e centrocampisti offensivi ma davvero pensiamo di affrontare tutto il campionato con solo 2 terzini e con Regini unica riserva di ruolo ? Se poi dovesse partire Colley (ieri con Audero il migliore in campo) si salvi chi può. Speriamo bene ma il Ferrero “assetato“ di soldi che venderebbe tutto il possibile se solo ci fossero richieste, non fa stare per nulla tranquilli.

    • David Rizzi ha detto:

      Completamente d’accordo con te, sia sull’analisi della partita che su quella di mercato e di buchi nella rosa.
      Lanciando una provocazione non è che il mister ha appositamente schierato tutti i ravatti di cui dispone per mostrare alla società che siamo poco attrezzati?
      Detto questo se fossero confermati gli arrivi di Keita e Candreva la squadra potrebbe assumere un aspetto diverso dal momento che De Paoli potrebbe andare a fare il terzino (non un fenomeno in copertura ma magari un pò più attento del Bere dell’ultimo anno) e davanti andremmo ad aggiungere quel contropiedista fondamentale per il modo in cui giochiamo.
      Mancherebbe un centrocampista centrale ma magari Verre potrebbe rivelarsi valido in tal senso, ieri è entrato in campo con il piglio giusto e ha anche dato una gran palla a Quaglia eun centrale nel caso dovesse partire Colley.
      Per carità, non sto dicendo che ci salveremmo in carrozza ma probabilmente potremmo soffrire un pò meno del recente passato.
      Poi è ovvio che tutto questo è solo un palliativo e che la nostra salvezza sarebbe un’altra e non quella sul campo.

    • ROBY LEVANTE ha detto:

      Caro Ranieri,così non va. Non si può andare a giocare contro la Juve a Torino con una squadra priva di coraggio e di ” garra “.Non si può mettere in campo giocatori come Leris ( nè carne nè pesce) Depaoli (fuori posizione) Jankto (15 milioni ?capace solo a correre senza marcare l’uomo e senza 1 tiro in porta -grazie Osti), un Beres irriconoscibile (forse se ne vuol andare via).Abbiamo una difesa penosa,Colley e Augello esclusi, e un portiere mal posizionato che prende goal al secondo tiro in porta dal limite dell’area grande e mai icapace di un miracolo.Mi auguro che vengano fatti acquisti mirati e che Pecini riesca a trovare qualche giocatore ,specialmente in difesa,che sia atleticamente e fisicamente in grado di aiutare la squadra altrimenti ,con un inizio di campionato veramente difficile, ci troveremo nella stessa situazione dello scorso anno.Forza Samp .

  6. DavetheBrave ha detto:

    Se c’è una cosa che ci ha insegnato Ranieri è che contro le grandi squadre punti non ne fai.

    Che sarà un altro campionato di sofferenze lo si sapeva già, da tempo siamo in un baratro che il covid ha contribuito a rendere ancor più profondo.

  7. Mr.Manga ha detto:

    Nuovo campionato,vecchio copione…tre cose su tutte:
    1)I soliti primi tempi buttati via e penosi,ormai una consuetudine(e non da ieri);
    2)Alcuni giocatori non solo non possono giocare con noi…non possono proprio giocare in serie A.
    3)Servono urgentemente acquisti e di qualità,altrimenti assisteremo ad una stagione peggiore dello scorso anno…ed ho detto tutto.

  8. Caste ha detto:

    bicchiere mezzo pieno: via il dente via il dolore. Meglio aver fatto una partita incolore contro la Juve (tanto in linea di massima perdi lo stesso) con conseguente incazzatura del Mister che speriamo serva. Mezzo vuoto: se non mettiamo qualita’ la vedo dura.

    Spero che Verre rimanga, mi sembra ben motivato e ieri per quel poco mi e’ parso in palla ed e’ entrato bene. In un formazione così guardinga mi sarei aspettato di venderlo in mezzo al campo al posto delle tante trasparenze (Leris su tutti, ma questo come fa a stare in serie A!)

  9. Daniele da Rapallo ha detto:

    Se vogliamo parlare di campo, problema minore nei meandri delle scatole cinesi componenti la società Sampdoria, allora bisogna partire dai punti fermi :
    La squadra è ogni anno sempre più gramma, punto.
    La squadra non è una scelta appetibile per molti giocatori che tentennanno e ci pensano.
    La struttura intorno ad essa comincia a vacillare (vedi Bogliasco eterno..incompiuto).
    Il DS non ha margini di manovra ne budget e , io continuo a pensare, sia anche scarso.
    Partendo quindi dal presupposto che la squadra è, al momento, ancora più scarsa dello scorso anno (al netto dell’incognita Damsgaard) ecco che i tecnici hanno partorito il fatto che servano solo una punta ed un centrocampista.
    Per la punta hanno pensato ad un ruolo alla Muriel (non l’attaccante centrale di peso come tutti si aspettavano per cambiare gioco…). Vogliono fare il colpo alla Marotta (con Cassano), rispolverando questo giocatore potenzialmente forte da rigenerare.
    Per il centrocampo (dove i profani si aspettano un mediano dai piedi buoni al posto di Linetty) per ora si aspetta che Candreva (esterno di centrocampo) dal trono in cui è seduto decida se degnare la Samp della sua presenza. Mentre i vari Silva (magari..) probabilmente avranno scelte più appetibili.
    La difesa è a posto così , mentre Leris (poveretto) si trasforma nel simbolo di cotanta scarsa grammatura.
    Quindi, caro Maurizio, tutto ciò che pensiamo noi profani è sbagliato e la squadra verrà costruita bene ? Non credo proprio.
    Ho visto ieri Sassuolo-Cagliari (non Inter-Juve)….tanta roba : nel senso che sarà veramente dura per un organico come il nostro.
    Su Ranieri non mi esprimo : grande esperienza, ottima persona….ieri ha provato a giocarla con logica, anche se i nomi del primo tempo mettevano i brividi. Solo che ora anche lui comincia a chiedersi, a rinforzo della tua teoria sull’assenza del pubblico (che condivido..), quale sia la vera squadra : se quella prima della chiusura, quella dopo, oppure quella senza palle (aggiungerei io..) che, salva, ci ha completamente mollato dal derby in poi.

  10. solosamp1946 ha detto:

    servono urgentemente…attaccante centrocampista difensore e terzino destro…senza vendere ovviamente ramirez verre gabbiadini …mi pare tutto impossibile

  11. Fortunato ha detto:

    Mi stupisco come un signore qual è Ranieri abbia continuato il rapporto con il personaggio che purtroppo abbiamo come presidente.

  12. Luca b ha detto:

    Partita già segnata prima ancora di iniziare vista la differenza planetaria tra noi e loro.
    Ma mi domando come mai gli altri, anche del nostro livello, si esaltino con le grandi sfoderando quanto meno corsa, grinta e intensità, mentre i nostri giocatori offrino sempre la testa sul piatto d’argento; impauriti, deconcentrati, costantemente a rincorrere.
    Ok la formazione all’inizio era sbagliatissima, potevi giocare con un 4-4-1-1, per lo meno un uomo in più in attacco teneva basso un avversario, ma l’impressione è stata di essere totalmente in balia dell’avversario.
    Capisco che i giocatori sono questi, capisco che non ci sono palanche, capisco tutto, ma nonostante ciò, davvero, non capisco come faccia a giocare Leris che non dovrebbe neanche avvicinarsi a un campo di patate…è veramente impresentabile anche nella bassa serie B; complimentoni Osti
    Speriamo di fare punti contro il Benevento e per il resto…Ferrero VATTENE.
    Speriamo nella magistratura, amen

    • Fra Zena ha detto:

      Luca per fare grandi prestazioni in queste partite servono entusiasmo, sfrontatezza e anche qualche elemento d’esperienza in campo. Uno a cui i compagni meno bravi possono passare la palla, per capirci. Uno che si fa trovare sempre, che si prende la squadra sulle spalle. Se hai giocato a calcio sai di cosa parlo
      La Sampdoria domenica sera non aveva nessuna di queste caratteristiche. Il clima intorno alla squadra è depresso, arrivano cessioni ma non acquisti e l’allenatore stesso pare non sia per nulla soddisfatto
      Ranieri peraltro ci ha messo del suo, schierando una formazione fisicamente impalpabile, tecnicamente modesta e con scarsissima esperienza. So che è facile dirlo dopo, ma lasciare Quagliarella Ramirez e lo stesso Verre in panchina all’inizio ci ha condannato a non poter fare tre passaggi in fila. La corsa non è mancata, ma se non hai mai la palla contro queste squadre non la scampi mai

  13. Tenente Colombo ha detto:

    Partita persa da Ranieri. Formazione iniziale senza senso ed a tratti imbarazzante, penso che quando gliel’hanno annunciata a Pirlo in spogliatoio si sia fregato le mani…chissà se a fine partita abbia pure ringraziato il “Maestro” per il facile battesimo ricevuto e per aver spianato la strada allo “Juve Show” ciecamente proclamato da tutte le testate giornalistiche…
    Alla prima giornata schierare una simile formazione non ha scusanti, considerando gli interpreti disponibili che aveva in panchina… poi quando leggo il nome di Leris mi inizio a grattare come per una forma allergica, senza infine dimenticare di come siamo stati ridicolizzati dal pubblico nazionale…
    Io sono molto preoccupato…

  14. Fra Zena ha detto:

    …speriamo che Keita e Candreva ieri stessero guardando un film, se hanno visto la partita qua non ci mettono piede, sempre che ne avessero l’intenzione!. Scherzi a parte è chiaro penso a tutti che senza 2/3 rinforzi da serie A (non scommesse di 19 anni, giocatori veri) questa squadra è destinata ad un campionato di enorme sofferenza. Stiamo a vedere cosa riusciamo a fare, sia in entrata che in uscita; ad ora l’unico acquisto si chiama Ravaglia, e non commento oltre
    Maurizio, sugli impegni di Ferrero ti sbagli: altro che tribunale, stasera va a Tiki Taka! Evviva! Solite figuracce per noi, soliti 15 minuti di “gloria” per lui. Come al solito i “giornalisti” e conduttori nazionali di Rai e Mediaset sono estremamente morbidi nei suoi riguardi. Devono davvero vergognarsi

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Guarda che andare a Tiki Taka a fare il suo show e a dire le solite belinate non significa avere a cuore le sorti della Sampdoria, mi meraviglio che non ci si renda conto che queste cose ingrassano lui e non i colori più belli del mondo, anzi… Rai e Mediaset fanno quello che farebbe chiunque al loro posto, cosa gliene frega della Sampdoria, conta lo “spettacolo” e in questo non c’è niente di scandaloso, specie per Mediaset che è una tv commerciale. Se non sbaglio, tra l’altro, conduce Chiambretti, quindi è show e basta.

      • DavetheBrave ha detto:

        E dove avrebbe scritto che va a rappresentare con orgoglio i nostri colori??? Ha scritto l’esatto contrario.

      • francesq ha detto:

        Credo che tu e Fra Zena diciate la stessa cosa 🙂

      • Fra Zena ha detto:

        Ma io me ne rendo perfettamente conto, per questo mi irritano queste comparsate in tv
        Chiambretti liberissimo di invitarlo, io penso che ad un personaggio del genere non dovrebbe essere data visibilità, ma de gustibus. Credo non faccia più ridere nessuno tra l’altro

      • AleLaSamp ha detto:

        Fosse per me in TV dovrebbero andarci persone serie, ma sono un illuso. Basta guardare i politici che ci ritroviamo. Poi pesta il diavolo che la lega metta delle barriere per l’ingresso di personaggi simili. E poi te li ritrovi a TikiTaka o a Ballando con le Stelle(Cadenti)e si fanno belli parlando male degli altri. Sono schifato

  15. Martino Imperia ha detto:

    Quella con la Juve ormai è una tassa, in 2 rate, che dobbiamo pagare ogni anno. Siamo quelli che servono per festeggiare lo scudetto, siamo quelli che dobbiamo fare ben cominciare Pirlo il genio della panchina. Alle giuste analisi che ci saranno aggiungo solo 2 cose

    1) stavolta Ranieri ha toppato. Il 451 è troppo rinunciatario e difensivista. Dai un segnale agli avversari. Che sec me vanno aggrediti sempre. Ma tirando un porta. Credo che il nostro schema naturale sia il 4312, da provare senza paura. In particolare con chi sei sconfitto in partenza o con chi devi schiantare. Bonazzoli (in forma e voglioso seppur isolatissimo) può benissimo giocare con Quagliarella. Ieri han fatto una quasi staffetta….bho. E uno di qualità che imbecchi le punte Ramirez o Verre che sia, deve sempre giocare. Non si può aver paura alla prima giornata

    2) dopo il gol annullato a Saponara al 93esimo, continuano gli esperimenti regolamentari ai nostri danni. Mi viene spiegato che fino a 20 gg fa quello di Bonucci era rigore solare, ma che da ieri no, bho, ma, forse, dipende, bene ha fatto l’arbitro a…. Ecco , io non mi ci arrabbio nemmeno più, ma una cosa la pretendo: che il metro di giudizio sia univoco, deciso in partenza, e valido per l’intero campionato. Se no la sensazione che il wrestling sia più onesto del calcio rimarrà ancora nella testa dei tifosi.

    Cmq mi so piaciuti Audero, Augello, Colley, Ramirez, Bonazzoli, Verre e Quaglia.

    • maurosampbolzano ha detto:

      ciao perchè la sbracciata volontaria del santo chiellini in area quella neppure il var l’ha vista ma tanto lui ci è abituato pazzini col naso rotto se la ricorda ancora

    • Stefano_1970 ha detto:

      2) La forza la conferiscono i denari. Ed i denari in questo sport li mettono le TV ed altri sponsors. Finchè la ripartizione dei diritti TV non sarà equa ci si deve rassegnare a vivere in questo sistema. Fallito (o se preferiamo portato alla luce) il sistema Moggi ne hanno trovato un altro “pulito” per far si che i migliori emergessero. Non sono riusciti a mantenere lo spettacolo ne ad attirare investitori con progetti sportivi, ma l’importante è vivere il momento…e da tanti anni si spartiscono il palcoscenico con sporadiche apparizioni di altre squadre che dopo 2 o massimo 3 stagioni in alto spariscono nella mischia non potendo colmare la differenza nella ripartizione dei pani e dei pesci.

  16. Matteo Genovese ha detto:

    Siamo stati la vittima sacrificale per lo scudetto dei bianconeri lo scorso campionato, adesso ricominciamo ad esserlo di nuovo per non fare steccare la prima di pirlo….. Io sinceramente mi vergogno , la Samp di ieri sera e stata impresentabile all appuntamento di torino con la squadra piu forte del torneo !! Imbarazzante sotto tutti i punti di vista, fisicamente come dei grissini, a livello tattico da bassa serie B e sopratutto sul piano mentale,ARMATA BRANCALEONE, siamo scesi in campo con le ciabatte come avevamo lasciato lo scorso campionato…… Povero mr Ranieri che ho visto davvero deluso, ma che penso nn sia in grado in questo momento cosi critico di imporre alla squadra una mentalita combattiva, quello che dovrebbe avere il Doria per levarsi in fretta dal fondo della classifica. Perdere con la juve a torino ci puo anche stare, ma non in questo modo . Sono davvero avvilito . E finisco con questo ….. Grazie garrone e sopratutto FERRERO VATTENE !!!!! Siamo stufi di questa mediocrita. Meritiamo di piu, a patto che la conntestazione vada avanti sempre piu concreta e rabbiosa nei confronti di questa dirigenza davvero inetta…… Via da Genova i romani !!!

  17. Ste75 ha detto:

    Grazie garrone

  18. Ste75 ha detto:

    X me il mister ha voluto lanciare un segnale… Cioè che si faccia presto a comprare giocatori pronti altrimenti cn leris de paoli berezinskj regini la gumina ravaglia e altri si. A giù a piombo

    • Matteo Genovese ha detto:

      ste75, Non sono daccordo con te, la dirigenza sa benissimo che la squadra è gramma cosi com è…. fare figure di merda mandando in campo una formazione imbarazzante non fa bene a nessuno, sopratutto al mister !!!

  19. Sand66 ha detto:

    L’impressione che ho avuto è che la Samp sia scesa in campo accettando di perdere pur di preservare i migliori per partite più abbordabili (es. la prossima), squadra rinunciataria e con poca carica agonistica ma imbottita di potenziali riserve.
    La prossima partita ci dirà se i punti persi con la Juve sono stati calcolati o se il livello infimo visto rispecchia quello reale.
    Comunque voluto o non voluto mi sono fatto il fegato marcio.
    Forza Doria sempre e comunque.

  20. DavetheBrave ha detto:

    Quanti anni abbiamo fatto a Berezinsky? 74? Ma quando va in scadenza ? Mai?

    Come Regini, ma possibile che sia sempre nella SAMPDORIA?

  21. Pier56 ha detto:

    Fermo restando che con la differenza di valori che c’è ormai fra squadre grandi e piccole, con la juve a Torino è già persa in partenza, mi chiedo: perché contro la Juve non danno mai i rigori? Guarda caso il regolamento lo cambiano per Pirlo e per i rigori. Il braccio del difensore era chiaramente staccato dal corpo. Non credo sia una questione di squadra molle; se lo fosse stata avrebbe giocato uguale nel s.t. invece una reazione c’è stata. Non puoi fare le barricate a Torino e giocare in 10(Leris nullo) senza qualità a centrocampo e poi cambiare tutto nel s.t. sperando di rimettere a posto la partita…

  22. luigi ha detto:

    Qualcosa non torna, o qualcuno vuol fare scoppiare la bolla anzitempo, o qualcosa d’altro sfugge a tutti noi, ovvero facendo i conti della serva ammesso che arrivi Candreva alla veneranda età di 33 anni dunque un milione e mezzo spalmato su tre anni costano alla “società” 9 milioni lordi a questi aggiungiamo i 3/ 4 milioni per il cartellino e arriviamo quasi a 13 milioni per un giocatore pur bravo ma che arriverà da noi senza grossi stimoli, senza dimenticare il problema del bilancio in rosso e l’abbattimento del monte stipendi che creerà sicuramente malumore all’interno dello spogliatoio dove alcuni giocatori superano certi parametri. Maurizio perdonami ho scritto delle castronerie o cosa non comprendo….

  23. Vincenzo ha detto:

    Facendo un calcolo, così tanto per non parlare della partita, dovremmo arrivare al derby con 5 punti….ottimista?. pessimista? l’inizio calendario è difficile ma attendiamo ancora qualche partita e vediamo l’esito del calciomercato. Tutto può ancora succedere nel bene e nel male… .
    La società ha già pensato ai 1000 tifosi per la partita con le streghe di sabato?, si sa niente?, è a inviti?

    Forza Sampdoria

    p.s.: oggi più che mai: Grazie Lione!…

  24. francesq ha detto:

    Da sottoscrivere quel che ha detto Ranieri e che ha scritto Maurizio, c’è poco da aggiungere.

    Si poteva fare leva sull’inesperienza di Pirlo, che un po’ s’è vista nella gestione della partita, soprattutto nel secondo tempo, quando la Juve è calata in maniera piuttosto evidente, lasciando il campo a qualche nostra buona occasione. Si fosse andati sull’1-2 (ed è stato possibile per un consistente frangente di ripresa), forse sarebbe stato troppo. Così come troppo, ma in maniera diametralmente opposta, è il tre a zero al passivo.

    Certo, il dislivello era palese. Era come vedere Sandokan, armato di sciabola, fare a spadate con un panzone in mutande armato di cucchiaio da gelato.

    Rinforzi, rinforzi e ancora rinforzi. Sennò sono cavoli. Al netto di quello che, secondo me, è un difetto genetico di questa rosa, ossia la difficoltà di approccio, almeno in alcune partite. Ci sta, per carità, ogni squadra ha pregi e difetti. Uno dei nostri difetti è questo. Si parte male e, se l’avversario è forte, si recupera troppo tardi.

    Rinforzi, rinforzi e ancora rinforzi. Sono noioso? Keita mi sta bene. Da centravanti, nella Lazio contropiedistica di Inzaghi, segnava più di Immobile. Non pretendo questo, sia chiaro. Ma può essere l’uomo giusto, “di gamba”, per correre dietro le difese scoperte in ripartenza.

    A patto che arrivi. Dove sta? Lo annunciano all’aeroporto da giorni. Non troverà l’uscita del parcheggio. Consiglio il Volabus.

  25. Riccio samp ha detto:

    Partita dai 2 volti, primo tempo orribile e la colpa forse è anche del mister. Solo quantità in campo, e zero qualità produci pochissimo. Secondo tempo per me molto meglio, poi gli abbiamo regalato il secondo gol, se no si poteva assistere ad un finale con la juve in ansia per me. Keita e Candreva (se viene) per me ottimi… Verre da tenere assolutamente… però se dai via Ramírez e Colley è un disastro… Certo che berezinsky un gran mercato non ce l’ha di sicuro… Secondo te Maurizio Gaston è destinato al Torino o altrove entro fine mercato?

  26. jan ha detto:

    Cari amici per quanto mi riguarda non mi stupisco di nulla, non sarebbe potuta andar diversamente e credo che al di la quanto dichiarato a fine campionato, questa stagione sarà decisamente peggio della scorsa.

    FERRERO SPARISCI !!!!

  27. marcos ha detto:

    … Buona la prima 🤔🤔🤔🤔

  28. El Cabezon ha detto:

    Ma questa leggenda metropolitana che leggo e sento da anni, ossia che un allenatore lo farebbe apposta a mettere dentro i più brocchi per dare UN SEGNALE ALLA SOCIETA’…MA PERCHE’ MAI???
    Perchè un lavoratore dovrebbe mortificarsi e arrivare al punto di autodanneggiarsi?
    E’ come se tu, Maurizio Michieli, volessi un aumento di stipendio e per ottenerlo attirassi l’attenzione del tuo datore scrivendo un articolo spazzatura, zeppo di errori e falsità..suvvia, non scherziamo!
    Ieri il mister ha toppato la formazione iniziale ma di certo non è stata una cosa fatta di proposito…

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Infatti, non lo penso. Ma io se facessi la trasmissione dell’anno non schiererei Persighetti, Marinucci e Colombini al posto di Arnuzzo, Nicolini e Licalzi. Cioé, se vado a giocare a Torino contro la Juventus mi aspetto di vedere Quagliarella e non Bonazzoli. Tutto qui.

      • DavetheBrave ha detto:

        E perchè no Bonazzoli? Ha rinnovato da top player.

      • Heisenberg ha detto:

        Perché Quagliarella ha giocato meglio di Bonazzoli? A me non sembra proprio… Avrei voluto vederlo Quagliarella a picchiarsi da solo nel primo tempo con tutta la difesa della Juventus senza palloni giocabili…

  29. Marco ha detto:

    Il brutto di questa faccenda è che fino a non molto tempo fa qualche partita con le cosiddette grandi te la giocavi e qualcuna la vincevi anche, ora ci caliamo le braghe sin dall’inizio e regolarmente le perdiamo tutte, siamo tornati in pratica agli anni 70, un passo indietro di alcuni decenni di cui dobbiamo ringraziare Garrone junior, Ferrero svolge il suo ruolo, guadagnare un po’ di soldi per se e basta, non è neanche tanto criticabile perché non è un presidente, è uno capitato qui un po’ per caso che si è trovato in un ruolo non suo, è diventato famoso grazie a noi, ha messo in saccoccia un po’ di grano in modi più o meno leciti, cosa volete che faccia, continuerà così fin che può, per noi è un incubo, lui se ne frega ma il responsabile è un altro, sulla partita non mi esprimo, troppa differenza, come negli anni 70 appunto, almeno allora avevamo Suarez e Lodetti!

  30. Stefano64 ha detto:

    Mi associo completamente ai vari commenti relativi alla partita di ieri, squadra senza cazzimma, con alcuni elementi impresentabili (Leris su tutti) speriamo che questaa settimana arrivino gli acuisti di cui si sta parlando.
    Maurizio avrei 2 domande da porti:
    1) non ti sembra strano non rinnovare il contratto a Linetty e poi cercare di prendere Candreva proponendo 1,5 milioni annuali?
    2) se non si riuscisse a vendere piu nessuno dei papabili mi domando seriamente come sarà il prossimo bilancio (non è che mister 4,76% ha aperto il portafoglio?
    Saluto tutti gli amici blucerchiati restando in attesa di un tuo cortese riscontro

  31. Silvio ha detto:

    Ciao Maurizio e un saluto affettuoso a tutti i tifosi della maglia più bella del mondo!

    La mia formazione, al 21/9/20, (4-2-3-1), da destra a sinistra:

    Audero

    Depaoli – Yoshida – Chabot – Augello

    Ekdal – Thorsby

    Baldé – Verre – Damsgaard

    Quagliarella / Gabbiadini / Bonazzoli / Prelec

    In fase di non possesso: 4-4-2 o 4-4-1-1.

    Cosa ne pensate? :))

    Silvio

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      A me tremano un po’ i polsi…

    • Heisenberg ha detto:

      Colley sempre tutta la vita al posto di MayaSan che prende giostre che manco al parco di Ueno da bambino prendeva… Una bella trequarti con quel modulo potrebbe essere keita Ramirez candreva con una punta… A patto che ci sia equilibrio dietro… Che penso sia la cosa più difficile però

  32. Claudio ha detto:

    La “migliore” Samp in formato sparring partner per rendere tutto facile e togliere eventuali paure/dubbi ad una Juve in pantofole.
    Solo contro di noi Pirlo poteva cominciare in scioltezza, mascherando le magagne della sua squadra.
    Ottimo aver schierato Tonelli e Leris dall’inizio, solito sonnecchioso primo tempo con 45 minuti (e qualche gol) regalati agli avversari come eravamo abituati a fare lo scorso anno.
    E soliti cadeau difensivi, che, a turno, i vari Berenzisky, Augello, la prossima volta saranno Audero o Yoshida, sono soliti fare.
    Possibile che alla fine solo Ranieri fosse preoccupato? Mentre per la maggior parte di tifosi, commentatori, giornalisti, tutto a posto? Boh….
    Confidiamo come al solito di trovare 3 squadre più inguardabili di noi da lasciare dietro, 38 punti da fare in 37 partite, probabilmente gli stessi giocatori la pensano così e credono che questo obiettivo sia raggiungibile con il minimo sforzo, magari mettendosi sotto (a lavorare duro e sputare sangue), solo un paio di mesi, come fatto appunto dopo il lockdown.
    PS. E attenzione, a scanso di equivoci, il Benevento non è il Crotone……

  33. petrino ha detto:

    Finche’ vanno in campo i leris, i beresz,i torsby,sono messe dette.
    Deprime che ranieri , a fine partita, dica che sono una squadra di pavidi.
    Ma sono i suoi giocatori o meno????
    Mi sembra tutto un teatrino.

  34. Zaccotenay ha detto:

    Grazie Garrone, continua a giocare a nascondino, prima o poi dovrai fare i conti con le cazzate che hai fatto. Società di incompetenti per prendere un giocatore 20 giorni, improvvisare la campagna acquisti non è da professionisti

  35. gianluca ha detto:

    a me sta assenza di Gabbiadini non piace per niente, abbastanza misteriosa
    per me lo preservano per una vendita,, quanto a Gaston che dire,, e uno dei pochi che ha qualita’ e lo vogliamo vendere a tutti i costi perche non vuole rinnovare,,,
    ma allora perche prendere Candreva ? o viene qua prendendo meno di Ramirez, stento a crederlo,,,
    mi aspetto altre cessioni e 2/3 giocatori raccattati a caso fra gli esuberi negli ultimi 3 gg di mercato,, sperando di azzeccarli…

  36. aldo campi io speriamo che me la cavo ha detto:

    la soluzione per questa situazione credo l’abbia il sig. garrone visto che il fenomeno ce l’ha messo lui garantendo che avrebbe fatto più che bene…quest’anno prepara per bene la squadra per la discesa e poi la prepara per il fallimento….credo che quando riapriranno gli stadi da noi non supereremo i mille spettatori….scusate questa esplosione di pessimismo ma non riesco in questo momento e con queste notizie di acquisti ad essere tiepidamente ottimista…

  37. alessio.v ha detto:

    ciao maurizio ..ai visto il parassita a tiki taka?,,,un vero pagliaccio ..mi viene la nausea a pensare che questo ci rappresenti….che brutta pagina x la samp…comunque cagliari torino bologna verona sassuolo ..stanno su altro pianeta ……ti chiedo con chi lotteremo x la salvezza secondo te?spero di sbagliarmi ma srara’ spezia crotone samp serie B…………. GRAZIE INDEGNO LADRO PAGLIACCIO

  38. Luca B ha detto:

    Ma si può sapere se Keita arriva o no?!
    Possibile che tutte le altre squadre annunciano un giocatore, lo presentano e subito dopo è in campo e invece noi, ne parliamo, poi ci vogliono 20gg per tesserarlo (se lo tesseri) e lo vediamo in campo dopo 1 mese? (con Gianpaolo non prima del girone di ritorno, perchè doveva apprendere i movimenti dell’unico schema che conosce)

    Sullo show del trestaccino a Tiki taka mi mordo la lingua per non incorrere in denunce.
    Di sicuro questo personaggio ha un gran culo in tutto, non ultimo il fatto che sono 6 mesi che i tifosi non possono andare allo stadio e quindi niente contestazione a reti unificate

  39. Ste75 ha detto:

    Ma qualcuno ha notizie di keita? Le visite mediche probabilmente sono state fissate a Rio de Janeiro e si è fermato lì.. Anche candreva.. Adrien silva… Marin… Tutto fatto cm ilicic e sneider.. L’importante che la gente creda alle belinate della macchietta romana… Svegliamo i tifosi… Qui si dorme beatamente

  40. NYC ha detto:

    Servono rinforzi come il pane, invece di andare a sparare belinate in Tv servirebbe un impegno maggiore sul mercato perché quest anno siamo ancora più grammi dell anno scorso se va via Ramírez poi …..

  41. Claudio Manfreda ha detto:

    …ho capito una cosa…questa società, ormai allo sbando,non intende acquistare nessun calciatore, facendo una melina asfissiante,allo scopo di tirare a campare prendendo in giro tifosi e squadra…..è difficile sapere come finirà….

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Manca la liquidità, come ha fatto intendere Ferrero.

      • Massimo Pittaluga ha detto:

        e beh e quella poca che c’è se la da in emolumenti affitti etc……e non aggiungo altro. anzi si che non aveva liquidità lo sapeva anche garrone and company che infatti lo hanno garantito per anni……..siamo veramente in una situazione allucinante. se la reglavano a uno che passava di li avrebbe fatto meno danni preteso di meno e data a vialli quando era ora. a me sta storia che non trovavano nessuno fa sorridere…….a quelle condizioni c’era la fila volpi, gozzi sino a pinco pallino. ci stiamo bevendo una tonnellata di guano e non siamo neppure alla fine. scusa lo sfogo ma la samp è stata ridotta in un modo indecente e chissà quando recupereremo almeno un minimo di credibilità e decoro. questo personaggio è una sciagura e sciagurato chi ha permesso questo. un patrimonio e una passione per decine di migliaia di persone che è ridotta come un pollo spiumato con annessa presa per i fondelli da parte del esimio presidente. che anguscia

      • DavetheBrave ha detto:

        Adesso sei tu che credi alle parole di ferrero?

        Lo hai sempre accusato di essere un pinocchio patentato .

        • Maurizio.Michieli ha detto:

          A volte anche Ferrero dice la verità e sarei disonesto intellettualmente se non glielo riconoscessi. Due anni fa ebbe il coraggio, unico tra i presidenti di A, ad andare in tv a dire che con il calcio “si fanno ottimi guadagni”. Mentre tutti gli altri dicono con ipocrisia che ci rimettono, anche se fanno i presidenti di calcio di mestiere. Non capisco perché, se Ferrero è il tuo idolo e io il tuo nemico, vorresti che io distorcessi la realtà. Io cerco, commettendo errori come chiunque lavori, di distinguere. Se una cosa, in base alle mie conoscenze, corrisponde al vero lo riconosco. Se so per certo che sono cose false, le “denuncio”. Fa parte del mio mestiere. Capisco che a te non piaccia e tu preferisca un Paese senza giornalisti ma è così.

  42. Vincenzo ha detto:

    Sport e società:
    Questa mattina come sempre ascolto e leggo le notizie più o meno sportive e:
    Controlli per doping al giro di Francia
    Covid nel Torino
    Roma rischio 0 a 3 a tavolino (società professionista)
    art. di Michieli su presenza Presidente a Titikaka
    Esame di Suarez all’Università di Perugia secondo la Guardia di finanza fasullo: domande, risposte e punteggio concordati prima dell’esame.
    Arbitro di serie C ucciso insieme alla sua compagna a Lecce.

    Che dire di più: veramente avvilente e deprimente.

    Forza Sampdoria

  43. Luca Oddone ha detto:

    Maurizio ma questa scelta del nuovo formato di gradinata sud?
    avrete i vostri motivi ma sono molto perplesso

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Il format è più o meno lo stesso, con Enrico Nicolini in più. Non mi pare poco. Dato che la trasmissione andava bene, abbiamo pensato di farla all’ora di pranzo con repliche in serata (19-20 sul canale 11 e 22,30 su Primocanale) per garantire una più ampia copertura. Mi dispiace che non ti aggradi, cercheremo di migliorare.

      • Luca Oddone ha detto:

        Non è che non mi aggradi,è che secondo me si depotenzia molto rischiando di perdere pubblico, non di aumentarlo.Un conto è un programma più snello e informativo come era calcio e pepe o come fanno altre emittenti attorno a quell’ora, altro è un talk con commenti come gradinata sud, che ha un format tipicamente serale.
        Sai meglio di me che la replica, per di più in seconda serata e alle 19 (tra l’altro mi sembra duri anche meno di prima), di un programma delle 14 non ha lo stesso appeal di una diretta.

  44. FIORI PER TUTTI ha detto:

    Non considerando le formazione del 1 tempo che penso non si ripeterà come fate a dire che il Doria del secondo tempo ha sofferto? È rimasto in partita, non ha sofferto la giuve , gli manca un rigore e se l’è’ giocata alla pari…
    Se Bere non gli regala un goal in quel modo da oratorio parleremmo di un 1-0
    Ma se per voi la squadra del 2 tempo e’ una brutta squadra…

  45. Massimo Pittaluga ha detto:

    ciao a tutti a parte la partita e direi subito il primo tempo approcciato male (credo anche dal mr ammenochè non volesse mandare un messaggio al fenomeno alla presidenza circa la qualità di certi elementi) anche da ranieri perchè mettere una squadra già povera di qualità senza almeno uno tra ramirez e quagliarella con bonazzoli che è sembrato vivo mi ha lasciato perplesso. nulla di personale ma leris che ormai abbiamo visto diverse volte mi sembra inadatto alla categoria e anche qualcun altro. nel mezzo sicuramente meglio con verre e con davanti ramirez anche se la differenza tecnica era enorme. bene audero e colley e non male anche yoshida però oggettivamente parliamo di due pianeti diversi. a mio avviso il 3-0 di ieri è stato brutto ma non ho visto una squadra alla sbando come inizio anno scorso, vedo piuttosto una squadra modesta che ha bisogno di keita silva come minimo e di incontrare poi squadre abbordabili. credo che senza sarri (che a torino forse era fuori contesto) la juve andrà meglio ma è una mia impressione. noi abbiamo bisogno urgente di rinforzi ma con questo personaggio alla presidenza è una sofferenza continua e a mio avviso tutto l’ambiente squadra e tecnico compresi ne stanno risentendo da tempo. l’unico a cui sta bene la situazione è ferrero vera rovina della sampdoria. 74 anni fa la ns prima partita e siamo al settimo anno della gestione più assurda mai vista. Ferrero vattene e Grazie Garrone perchè un grazie sentito se lo merita tutto per questo scempio

  46. jan ha detto:

    FERRERO PAGLIACCIO VERGOGNOSO !!!!!

    NON MI RAPPRESENTI !!!!!

    NON RAPPRESENTI LA SAMPDORIA, IL SUO MONDO E LA SUA GENTE !!!!

    • Moussa Dembele ha detto:

      Non rappresenti neanche me. Mi vergogno ogni volta che ti vedo, in televisione, in un aeroporto, allo stadio. Ogni volta che apri bocca e spari una belinata, coi miei colori sulla testa o vicini a te in uno studio televisivo. Detesto te e chi ti ci ha messo, allora non ero d’accordo con chi diceva che il pesce puzza dalla testa, ma i fatti gli hanno dato ragione (mi spiace Maurizio so che non la pensi così…). Goditeli il Melia e tutto il resto a nostre spese finché dura, tanto ti va in quel posto anche questa come tutte le imprese della tua vita mentre noi saremo sempre qui, con la Samp, in qualsiasi categoria come ci ha insegnato nostro padre e tu, se Dio vuole, a fare danni da un’altra parte.
      Una volta in un intervista Paolo Mantovani disse che per questa città avrebbe potuto costruire un pezzo di un ospedale, invece ha deciso di far felice una parte della città facendo quello che ha fatto. Mantovani era il presidente della Sampdoria: come fai tu, mi chiedo a fregiarti dello stesso titolo? Come ha fatto chi ti ci ha messo ha regalarti il Suo stesso titolo e il nostro sogno?

      • Matteo Genovese ha detto:

        Purtroppo questa è la triste realta….. E chi se lo immaginava uno come questo a Genova ?? !!! Uno che dive di essere amato da noi ?? Ma questo è da TSO !! Da quando tifo per la Samp cioe da quando sono nato, questo è il momento piu triste che io abbia mai vissuto , anche in serie b perdendo a genova contro il crotone non era cosi deprimente !! FERRERO VATTENE VIA !!!

    • DavetheBrave ha detto:

      E pensa un po che gliel’ha regalata(la SAMPDORIA) uno che si definisce pure sampdoriano, che dovrebbe essere l’unico a ricevere disprezzo.

      ferrero era cosi anche prima e lo sarà anche dopo.

  47. fulvio vassalli ha detto:

    però senza Silvia …. è come la carbonara senza uova

  48. TINTOWAR BY MONTOGGIO ha detto:

    CIAO MAURIZIO E’ A TUTTI I SAMPDORIANI….NUOVO INIZIO CAMPIONATO NUOVAMENTE LE STESSE COSE DEGLI ULTIMI 3 ANNI….3/4 GIOCATORI CON GRINTA GLI ALTRI BRAVI RAGAZZI CON BUONE MANIERE (PREGO SI ACCOMODI…TIRI PURE) SI RICOMINCIA NON CON IL PASSARE IL PALLONE MA X LIBERARSENE AL PIÙ PRESTO ECC.ECC. CERTO LA SOLUZIONE C’ERA (GRUPPO VIALLI) MA SAPPIAMO COME È ANDATA…CAPITOLO JUVE CHIUSO ORA TOCCA AL BENEVENTO IN TEORIA DOVREMMO VINCERE (TOCCHIAMO QUEL CHE POSSIAMO) SPERIAMO CHE ARRIVI UN CENTROCAMPISTA E UN ATTACCANTE COMPLETI DI CERVELLO E GRINTA (AH GIÀ MA QUELLI COSTANO).
    TRATTATIVE SULLA VENDITA NIENTE DI NUOVO IN VISTA,COME BEN SI VEDE (E PURTROPPO SI SENTE) ABBIAMO UN PRESIDENTE operaio….NEANCHE LE API LO VOGLIONO (SANNO GIA CHE SI VENDEREBBE TUTTO IL MIELE).
    QUI TERMINO E FORZA SAMPDORIA
    PS.FERRERO VATTENE

    • Rayland ha detto:

      Certo… con il gruppo “Vialli” avremmo stabilmente lottato per un posto in champions. E come mai questi meravigliosi filantropi americani non hanno acquistato un’altra società di calcio per ottenere gli stessi traguardi che si erano prefissati di raggiungere con la Samp? Il Genoa, il Parma e probabilmente anche il Palermo aspettavano con ansia il loro arrivo.

  49. andreap ha detto:

    maurizio,

    ferrero quando dice “i tifosi mi amano” si riferisce a quelli delle altre squadre? intende dire che facendo il pagliaccio (il joker, amici di amici) è diventato un personaggio pubblico come la casalinga del “noncenecoviddi” e la gente fa i selfie con lui?

    belin io vorrei conoscere i tifosi sampdoriani che lo amano: vorrei stringergli la mano, un gruppo chiuso su fb per difendere il residente..voglio difendere questa categoria in nome del libero pensiero: voglio vederli in faccia però (o foto).
    come può un sampdoriano difendere o stimare ferrero: per assurdo posso dire che stimo la sua faccia di bronzo nel spremere una società e prendere tutti in giro, ha bisogno di soldi e fa tutto quanto può per tirare a campare…..io non ci riuscirei, ho una coscienza

  50. AleLaSamp ha detto:

    ma perchè c’è gente che parla ancora di Garrone ? Pensare che colui il quale ci ha messo in questa situazione ci salvi è follia pura. Pace che c’era la voce che fosse la sua testa di legno. Ora dato che, col discorso Vialli, si è manifestata come fantasia di noi poveri doriani. Quindi perserverare su questo non ha più senso. Se Maurizio mi permette lo scriverò ancora centinaia di volte. In 20 mila in piazza, sennò andiamo avanti di mugugno e basta.

  51. Paolo64 ha detto:

    Grande Samp…punta decisa su Di Carmine!! Con l’attacco Di Carmine-La Gumina e chi ci ferma più………verso la B? Ho davvero bruttissime sensazioni sui Derby quest’anno. 😭
    E poi Ferrero dice che Cairo ha i soldi di cioccolato? Ma per favore…

  52. Stefano_1970 ha detto:

    La trattativa per Di Carmine é vera (intendo Samp che ha chiesto info e non procuratore/società terza che lo propone a tutti)? Se si… Propedeutica alla cessione di La Gumina?

  53. Dino Ravera ha detto:

    Un saluto a tutti e poi parliamo della partita .Tre gol ci stanno tra noi e la juve però la tattica del mister del primo tempo ,pur giustificata dal valore dell’avversario, si capiva man mano che passava il tempo che era suicida perché i tempi del pressing erano sbagliati e anche quando recuperavamo palla non sapevamo cosa fare.. Gli esterni attuali mi ricordano in peggio Diana e Tonetto che magari tecnicamente erano meglio degli attuali però anche loro non avevano il dribbling ma sfruttavano 1 regista come Volpi che aveva il lancio lungo e preciso per innescarli negli spazi.Quindi ritengo che se il mister vuole insistere col 442 in partenza o prendiamo un regista o almeno 1 esterno di qualità.Poi naturalmente con i Ramirez e si spera Damsgaard si puo nel secondo tempo variare il modulo .Mi direte che non ci sono i soldi ma non potremo fare come i bibini che di fanno prestare gratuitamente tutto quello che gli serve (,perin pjaca pellegrini zappacosta) se stanno bene fanno mezza squadra. Un solo rimprovero al mister PERCHÉ LERIS E NON VERRE non faccia come Giampaolo (onore a Lui)
    che preferiva Alvarez a Bruno Fernandes.
    .

  54. Emanuele ha detto:

    Edoardo Garrone uomo di parola. 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

  55. Francesco ha detto:

    Un saluto a Tutti
    Non parlo di extracampo nonostante sia l’Argomento fondamentale soprattutto perché ormai sono sconcertato e deluso… spero solo che questa situazione non modifichi lo stile ed i comportamenti dei tifosi che sono da sempre il patrimonio di questa squadra.. nonostante già io trovi una caduta di stile notevole rispetto ad alcuni anni fa.. restiamo Sampdoriani nel bene e nel male non avviciniamoci ad altri…

    Chiaro che una partita fa poco testo (anche se la Juve alla prima non mi è sembrata imbattibile) spero che la formazione del primo tempo sia un chiaro messaggio del mr alla società (che ovviamente cadrà nel nulla..)
    A mio modesto parere in questa rosa ci sono tre quattro giocatori da media serie a che non possono mai (nemmeno zoppi) restare fuori Ekdal Ramirez Quagliarella e Gabbiadini
    Non capisco perché ci ostiniamo a giocare 442 o 451
    Un bel 4312
    Audero (purtroppo non ci sono alternative anche se ammetto stia crescendo)
    De Paoli (bere oggi non può giocare) – Tonelli – Yoshida (colley lo porterei in braccio in premier a piedi a chiunque, non lo vorrei nemmeno titolare in squadra con me in prima categoria :-)) – Augello
    Verre Ekdal Jankto
    Ramirez
    Quagliarella Gabbiadini (Keita)

    Eppure non mi sembra sia complicatissimo…

  56. Fra Zena ha detto:

    I bibini stanno comprando e comprando bene. Inutile negarlo. E poi ci mettono 24/48 ore a concludere un affare
    Noi ci mettiamo settimane a non concluderlo
    Stiamo qua ad aspettare i comodi di Candreva (non Baggio, Candreva) come fosse la bella della scuola invitata ad uscire
    Ma stiamo scherzando?
    Senza dignità, senza soldi , senza niente
    Cmq Keita lo hanno segnalato verso finale ligure, sta arrivando in monopattino. Occhio che magari il Savona ce lo ruba

    • Marco ha detto:

      Comprando?..ai bibini i giocatori glieli regalano…su quello preziosi è un fenomeno….la juve 3 gliene ha dati…e magari pure 3 punti come ogni anno…il nostro fenomeno invece manco quello sa fare…

      • Fra Zena ha detto:

        Vero, tutti prestiti. Ma intanto in campo ci vanno lo stesso.
        Hanno più agganci di noi, più liquidità di noi, un DS migliore del nostro e (mi fa malissimo dirlo) al momento più attrattiva di noi presso i giocatori / procuratori. Non contiamocela, se avessero insistito Candreva sarebbe già a Pegli, noi al contrario lo aspettiamo settimane per farci dare un due di picche probabilmente
        A me rode e lo dico senza cercare false scuse.
        Intanto sabato si va in campo e i nuovi acquisti sono fermi a ravaglia
        Scandalosi

  57. luigi ha detto:

    Secondo me la fine è vicina,niente acquisti per mancanza di liquidità, passivo in bilancio, le società del meschino indebitate se mi sono dimenticato qualcosa sorry. Aspetto come il cinese ma con una lacrimuccia che scenderà sul volto quando vedremo i libri in tribunale.

  58. Varese ligure ha detto:

    Io non riesco poi ad arrabbiarmi, ad esultare per la mia samp, questa è la disgrazia che mi ha portato ferrero. Finché ci sarà lui non mi godrò più la samp. VATTENEEE

  59. Chiavari 1995 ha detto:

    A me interessa SOLO che ferrero se ne vada. Del campionato che faremo non provo nessuna attrattiva. La tifoseria organizzata deve fare qualcosa

  60. DavetheBrave ha detto:

    Insultare ferrero, con svariati epiteti più o meno coloriti, in questo blog , ma anche altrove, non solo non serve a niente, ma vi porta allo stesso livello di chi insultate.

    L’unico vero responsabile è edoardo Garrone e anche se dovesse tirare fuori 200 milioni per togliere dalla SAMPDORIA ferrero , lo deve fare.

    ferrero era è e sarà sempre cosi, non c’è stata nessuna trattativa, alla SAMPDORIA ci è stato messo di peso, lui da solo si sarebbe perso nel tragitto Roma-Genova.

    • todomodo ha detto:

      sono d’accordo con te sulle colpe di Garrone, ma non è certo questo il luogo dove troverai terreno fertile per una campagna contro di lui

      • Maurizio.Michieli ha detto:

        A mio parere, le campagne hanno un senso se sono finalizzate a qualcosa. Purtroppo Garrone ha dimostrato, nella vicenda Vialli, di non avere “potere” su Ferrero, quindi potremmo anche passare la vita ad insultarlo ma non otterremmo nulla. Comunque, come vedi non censuro certo i messaggi contro Garrone. Non mi associo perché penso che insultare gratuitamente sia inutile, ma accomodati pure, questo è uno spazio libero, purché i toni siano civili, ancorché duri.

        • Massimo Pittaluga ha detto:

          sull insultare sono d’accordo con te maurizio. non insulto neppure ferrero con quello che sta combinando (facendo però quello che ha sempre fatto). su garrone insulti a parte permettimi di dire che ha fatto od avvallato o subito questo io non lo so una scelta allucinante e vergognosa.
          del resto hai scritto tu che garrone ti rispose che nel calcio le pendenze non sono importanti. non credevo che l’etica fosse a compartimenti stagni e ce l’hai quando serve. insomma insulti a parte che mi trovani d’accordo per quanto mi riguarda edoardo garrone è stata una vera delusione per quello che ha fatto. poco conta ma certo la mia opinione ma certo non lascia una bella immgaine di se. non fosse un garrone ma una persona/impresa con meno radici e potere su genova credo che una cessione del genere sarebbe stata trattata dai media cittadini ben diversamente. con questo non voglio dire in malafede da parte dei giornalisti ma con un certo timore reverenziale umano quello si è innegabile. è stata una cessione farsesca sembrava e sembra un horror movie di serie B e di questo non è responsabile solo ferrero che fa quello che è (ovvero un amico dei curatori vista la serialità) ma soprattutto di Edoardo Garrone o di chi lo ha forzato a questo e do per buono che a metterci la faccia sia stato lui per tutta la famiglia e questo gli va riconosciuto ma appunto è l’unica attenuate. per il resto poteva essere uno dei migliori presidenti della storia della samp aveva tutto per esserlo e alla fine da cigno ha fatto il brutto anatroccolo e ha salutato tutti a mio avviso nel modo peggiore con quella conferenza farsesca. un grande peccato per lui per la samp e per tutti noi. poteva andare diversamente secondo il mio modesto parere

        • Solosamp1946 ha detto:

          Insultare gratuitamente? Edoardo Filtri deve ringraziare di essere a Genova…a Roma o altre piazze non uscirebbe neanche di casa dopo la porcata che ha fatto …e come ho già detto voi ( inteso come.giornalisti genovesi) siete complici…mai una domanda scomoda ne durante la conferenza farsa del 2014 ne dopo …mai un articolo che attaccasse in maniera dura Edoardo Filtri e soprattutto mai cercata la verità su una cessione che ha del.ridicolo.

        • ale ha detto:

          Caro Maurizio,
          Come dicono i giapponesi “la forma è sostanza” e quindi se qualcuno è in grado di esercitare questa forma di supremo rispetto di se stesso ha tutta la mia ammirazione! Ma “gratuitamente” veramente non si può leggere

          Si devono vergognare per sempre, per più generazioni, come sempre quando un potente fa soffrire “gratuitamente” le persone

          Avanti Sampdoria!

  61. Marziano ha detto:

    ferrero sta a genova come colombo alla spagna!
    I gondoin e i fonzi nascian sensa semenali. via da genova la banda bassotti!

  62. MatteoB ha detto:

    Ma perché dobbiamo vendere Verre a tutti i costi e nn vi liberiamo di scarponi tipo leris o de paoli? Perché nn si rinnova Linetty a 1.8 e poi si offre un triennale a Candreva, 33 anni, a 1.5 a stagione? A pensar male si commette peccato…

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Cosa significa liberarsi? Quanto a Verre – premesso che lo conosco poco, quindi non so se sia bravo o meno – so però che l’anno scorso a Verona non era titolare e il Verona non lo ha riscattato. Non capisco da dove nasce tutto questo entusiasmo per Verre. MI sembra un po’ come per Fornaroli 🙂

      • fulvio vassalli ha detto:

        perchè siamo talmente messi male che ci facciamo andare bene anche Verre manco fosse Veron

      • todomodo ha detto:

        verre ha giocato 33 partite di cui 23 da titolare in una squadra che è arrivata nona in campionato, dire che non era un titolare è dire una cosa falsa e sei liberissimo di non conoscerlo ma non te ne bullare visto che il tuo lavoro è il giornalista sportivo, se non lo conosci è un problema tuo, non serve denigrarlo

        • Maurizio.Michieli ha detto:

          23 partite da titolare, quindi 10 da riserva e cinque da panchinaro fisso, infortunato o squalificato. Detto ciò, ho specificato che non conosco così bene Verre (nel senso che l’ho visto giocare dal vivo soltanto due volte) e quindi non esprimo giudizi tecnici. Sei tu che hai visto in questo una bullizzazione. Per me è rispetto verso il giocatore, non sarebbe corretto parlarne senza saperne molto. Spero che sia forte e che se è forte non vada via dalla Sampdoria.

      • MatteoB ha detto:

        Ciao Maurizio,
        Per liberarsi intendo, ovviamente, vendere giocatori che sono palesemente di una categoria inferiore (infatti provengono da un Chievo retrocesso malamente), risparmiare sui loro ingaggi e magari investirli su giocatori come linetty. Detto questo, Verre ha giocato a Verona un bel po’ e nn ha fatto male. Un’opportunità gliela darei, visto che la si é data a Leris (anche più di una), la si potrebbe dare anche a Verre. La verità è che è l’unico vendibile, nn il più scarso….

  63. Riccio samp ha detto:

    Mercato e Ferrero a parte per me sabato con il Benevento è importantissima, non ci credo che sto già soffrendo alla seconda di campionato….. Soprattutto per il calendario successivo veramente tosto. io cercherei di fare un gol più di loro, dentro Gaston, Quagliarella e Verre. Tutti gli elementi maggiormente qualitativi, anche se credo che Ranieri almeno nel 3l primo tempo opti per una formazione più prudente. Secondo te Maurizio è una gara spartiacque, oppure dobbiamo prenderla con più leggerezza e giocarcela apertamente?? Per me i 3 punti sarebbero fondamentali anche per togliere ansia da risultato nelle partite successive. Saluti

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Penso che sia una partita importante perché, con il calendario che abbiamo, non so dove possiamo fare punti all’inizio. Vorrei evitare di trovarci nella situazione di Di Francesco l’anno scorso dopo le prime sette giornate.

    • Matteo Genovese ha detto:

      Se la squadra sara quella della juve vedo poche speranze di vincere, per il resto la coperta è corta e se nn arriva nessuno la serie b è quasi certa….. forse pari a noi cè il crotone, davvero imbarazzante per la serie A !!!

  64. Dria84 ha detto:

    Ciao Maurizio e a tutti voi, tralasciando la partita ( primo tempo scarsissimo, secondo mediocre fino al 2-0, Mr perché continuare con Leris????) attendo con curiosità il tribunale di venerdì ben conscio che non sposterà di una virgola l’atteggiamento di Ferrero ma forse,forse, quello di certa stampa o televisione che continuano a trattare quest’omino come una macchietta simpatica, un giullare. Se dovesse esser rinviato a giudizio sarebbe decisamente più complicato per loro fare passare tutto alla stregua di un “ma si vabbè” ,” è fatto così”, “ha fatto anche cose buone”, “però la gestione finanziaria è stata perfetta”.
    Un abbraccio

  65. Ste75 ha detto:

    Report giornaliero… Marin ad un passo dal Monza.. Di Adrien silva nn se ne parla neanche più.. Candreva nn vuol venire e keita è tornato a Monaco e le visite nn si sa quando le fa.. Ma regini è il vice augello e ravaglia quello di audero. Gradinata sud,,, sveglia

  66. Ste 75 ha detto:

    Grazie garrone

  67. Pier56 ha detto:

    Personalmente più che il nuovo format di gradinata Sud ho apprezzato la presenza di Nicolini che, oltre a essere un tifoso Doriano, è un tecnico competente e uno dei pochi che quando parla di calcio in tv sa quello che dice. Ho apprezzato ad es.come ha confutato l’assurdità detta da Rissetto che ha confuso il ruolo in campo di Ramirez con quello ipotetico di Candreva, dicendo cioè che tanto valeva tenersi il primo. Nicolini ha spiegato che giocano in posizioni diverse e che il problema é adattare il modulo di gioco a R. cioè 433 o 4312…

    • Stefano Rissetto ha detto:

      @Pier56 Lei parla di assurdità, io – con il massimo rispetto per l’amico EN e la sua conoscenza del calci – La invito a ripercorrere in parallelo le carriere di Candreva e Ramirez e scoprirà che Candreva e Ramirez hanno ricoperto più o meno gli stessi ruoli: trequartista, mezzala, esterno offensivo, Ramirez addirittura centromediano alla Ekdal. Quindi usi termini più garbati. Grazie.

      • Pier56 ha detto:

        Mi spiace ma non sono d’accordo e condivido il giudizio di Nicolino che rispetto a noi a giocato a calcio in A ed è un allenatore…per me Ramirez non è un esterno: è un trequartista o al massimo una seconda punta. Poi stia pure tranquillo le assurdità le diciamo tutti, io compreso. Saluti

      • danilo ha detto:

        contraddetta …scusate

  68. Carlo46 ha detto:

    sono mesi che lo scrivo, si deve acquistare una pagina di un quotidiano nazionale e aprire la narrazione documentale di quanto la tifoseria blucerchiata ami (a suo dire) Ferrero e spiegarne i perchè. Non mi capacito del perchè la Federclubs non lo faccia. Ma potrebbe farsene promotore questo stesso blog, sono certissimo che arriverebbero proventi ben oltre quanto necessario. E naturalmente, già detto in passato, sarei io per primo della partita. Stupendo se in contemporanea all’uscita del quotidiano (parlo di Corriere della sera o Repubblica et similia) si organizzasse, con calma e determinazione, senza improvvisazioni e coinvolgendo i gruppi, la Federclubs, i blog vari una vera manifestazione collettiva, RISPETTOSISSIMA DELLE NORME DI DISTANZIAMENTO COVID, che convogliasse almeno 5000 persone in un luogo simbolico di Genova tipo Piazza De Ferrari, la sede, o la Foce. Pensate davvero che il pezzente non avrebbe nessuna conseguenza dalla forza d’urto di questa doppia, concomitante, corretta manifestazione di affetto che verrebbe, giocoforza, ripresa da tutti i media nazionali ed anche da qualcuno all’estero? Perchè non lo si fa? Ci manca la volontà?La capacità organizzativa che ha invece sempre contraddistinto una tifoseria meravigliosa come la nostra?O forse ci manca la capacità di reperire qualche decina di migliaia di euro a coprire le spese fra decine di migliaia di tifosi nauseati dal morbo alla presidenza?Possibile che non siamo in grado di reagire?

    • andreap ha detto:

      io ci sto..come facciamo?

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      la vedo come te su una campagna mediatica e la mia quota abbondante la metto domattina se qualcuno in federclub magari inizia ad attivarsi un attimo. la protesta circostanziata ed educata comprando tante belle pagine di giornali a cadenza regolare farebbe molto più male di tate contestazioni di piazza ed ora credo non sia neppure il momento. la piazza sarebbe vista male credimi e anche magari occasione di critiche partisse mai qualche contagio possibile comunque. già se qui ci fosse qualcuno che ci sta si potrebbe dare inizio alla cosa e chiedere alla federclub di proseguire. alla peggio buttiamo 20 30 euro 50 euro a testa invece che darli a ferrero per pagare il biglietto, intanto credo che in questo periodo entreranno agli stadi gli invitati (1000 per volta) e gli abbonati come me rimborso vaucher o famo finta e se dimenticamo?

  69. Carlo46 ha detto:

    la butto anche lì, probabilmente è fattibile anche attraverso i voucher crediti ticketone che migliaia di noi hanno per le partite non viste nel campionato scorso. Altrimenti si organizza una raccolta con CC dedicato, gestita da Federclubs. Muoversi! Come dicevano quei tali…se non ora quando?

  70. todomodo ha detto:

    chissà le risate che si fa garrone vedendo le “offensive” della tifoseria e dei giornalisti liguri, sarà terrorizzato mamma mia…

  71. Vincenzo ha detto:

    In attesa di tempi migliori… si parla di un possibile arrivo di “SuperB…” a Genova…, dopo aver rischiato noi..: finalmente una news positiva.
    Vi ricordate Samp Brescia? rimane sempre il n. 1..nel suo genere!!. e ancora più unici coloro che ancora adesso gli danno credito… .
    Pronto per il derby: se saltelli piange B…” e non parliamo di razzismo…è lui che con il suo comportamento e atteggiamento offende tutti coloro che gli hanno concesso mille opportunità, lo hanno difeso, aiutato e messo nelle condizioni migliori per giocare ma, quando difetta l’intelligenza c’è poco da fare, però può sempre andare all’Università per stranieri di Perugia dove è sempre in auge lo stile Juve!!.
    Se Candreva legittimamente non vuole venire perchè cercare a tutti i costi di convincerlo?, se Marin va al Monza va in una squadra che in due anni lotterà per l’Europa (alcuni dicono…), già il Monza mi ricordo il vecchio Sada, la prima volta che sono entrato volevo subito ritornare a casa, ero rimasto troppo male: era troppo piccolo in tutti i sensi.. proprio altri tempi!.

    Tremate tremate le streghe sono tornate! (scusate ma astinenza da stadio)

    Forza Sampdoria

  72. Meistro ha detto:

    Una idea di protesta importante potrebbe essere riunirsi in piazza della Vittoria una domenica che la Samp gioca in trasferta, tutti, ma proprio tutti quelli che sarebbero presenti a una partita a Marassi.

  73. Meistro ha detto:

    Altra idea di protesta potrebbe essere: a fine partita con il Benevento, tutti quelli che sarebbero andati allo stadio potrebbero trovarsi in piazza della Vittoria.
    Tutti vuol dire tutti, 10000 persone e più.
    Chi vuol bene alla Samp non dovrebbe mancare, ne parlerebbero a livello nazionale e oltre.
    Questi sarebbero fatti e non parole.

  74. El Cabezon ha detto:

    Vincenzo,
    mannaggia a te!
    Tra poco più di un mese c’è il derby e già tu profetizzi che Balotelli, sempre se arriverà, non combinerà nulla…se disgraziatamente accade il contrario ti vengo a cercare :-)))
    Scherzo naturalmente, però dai…la scaramanzia nel calcio è fondamentale, non tiriamocele da soli le sventure e le sfighe che già di nostro non siamo messi benissimo!
    Anche per me Balotelli è quasi sicuramente una causa persa ma…metti caso che invece gli scatta qualcosa in quella testa vuota e dà il bianco…sai che rosicamento?
    I bibini con Cassano pensarono proprio quello che pensi tu ora, e loro malgrado si dovettero ricredere, non vorrei ritrovarmi tredici dopo nella loro stessa situazione…

    • Fio' ha detto:

      El Cabezon, vero la scaramanzia é doverosa, oltretutto cosa ci importa di quelli…..però non paragoniamo Balotelli a Cassano…..stracci e seta

      • El Cabezon ha detto:

        Ma certamente!
        Nessun paragone tecnico da parte mia, facevo notare solo la similitudine delle due situazioni e delle due…teste :-)))

  75. Daniele da Rapallo ha detto:

    Caro Maurizio, approfittando di questo spazio che gentilmente ci offri vorrei chiederti un parere tecnico di mercato (sempre che con la società sampdoria si possa parlare di mercato..).
    E’ una domanda che ho già posto in trasmissione al buon Nicolini ma che spero a telecamere spente ti abbiano spiegato meglio, visto che anche tu avevi lo stesso dubbio.
    La domanda è : perchè tutti esterni ? Balde, Candreva (per altro con impegno economico forte…sembrerebbe).
    La gente comune si aspettava un centravanti penellone ed un mediano dai piedi buoni, lo stesso Ranieri aveva nominato andre Silva (non so se per confondere le acque).
    Posto che alla Sampdoria servirebbero ben più di 2 acquisti decenti (anche difensori buoni..) perchè tutti esterni ? E’ così fissato col vecchio 442 il Mister ? Se penso che Di Francesco aveva chiesto esterni e gli hanno preso Rigoni, mi scappa da ridere.
    Spero in una tua risposta o di amici del blog competenti…
    Daniele

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Forse Ranieri pensa ad un 4-4-2 con tanta qualità sugli esterni e poi due mediani incontristi. Comunque, mi dicono che Keita può fare anche la seconda punta, anche se io non l’ho mai visto giocare così.

  76. Carlo46 ha detto:

    tutti coloro che sono interessati a questa iniziativa rilancino questo post e non lo lascino morire. Sino a che Maurizio ci indichi una strada percorribile e magari si faccia facilitatore verso la Federclubs. Qualsiasi contributo di idee è ovviamente benvenuto. Il mantra è: non possiamo più stare inerti a guardare la vergogna sotterrare la Sampdoria

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Caro Carlo ti ringrazio, ma non rientra nella mia sfera di competenza il ruolo che mi attribuisci. Io faccio la mia parte nel mio lavoro e rispetto le posizioni dei tifosi, che non giudico ma racconto.

      • Carlo46 ha detto:

        ok Maurizio, ti chiedevo di renderti facilitatore. Invitami allora a gradinata sud in modo che io possa lanciare questa iniziativa, o fai per favore qualsiasi altra azione che ritieni utile per promuoverla. Credo veramente sia l’unica cosa che si possa fare bene e con risultati di visibilità enormi. E mi pare anche che tale opinione sia ben condivisa qui dentro e penso anche fuori

  77. Grendel ha detto:

    Todomodo,

    Pensa invece che, a fonti attendibili(forze dell’ordine), risulta una seria preoccupazione dello splendido edoardo. Per sé stesso e per la sua famiglia. Sai, di matti, ma matti davvero, nella Sud ce n’è più di uno…

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Stiamo scendendo a livelli infimi. Rispetto per le persone e le loro famiglie.

      • Darth ha detto:

        Commento da leone da tastiera… e non è il primo di questo tenore.
        E parliamo di calcio…mah, cosa tocca leggere.

        Volevate chiunque al posto suo: vi ha accontentati…avete pure inizialmente lodato il romano e riso per le sue imprese televisive.
        Ora non volete più “chiunque” e ve la prendete con chi se ne è andato esaudendo i vostri desideri.

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      Poi chiediamoci se potremmo avere una proprietà ed una presidenza dignitose nuovamente se si dovesse arrivare a certe situazioni. Di Edoardo Garrone ho perso stima per come ha sbolognato la sampdoria ma caro grendel da li a minacciare o peggio ancora molestare le persone ce ne passa e capisco tu sia troppo intelligente per farlo ma che alcuni non lo possano essere sarebbe grave e diciamo non dispiacersene non altrettanto grave ma nemmeno degno. un cordiale saluto

  78. Enry ha detto:

    Ciao Maurizio,io sono sempre più disgustato da questa società che ad oggi non ha ancora comprato nessuno!!!!!ma ci rendiamo conto che fin’ora si parla di aria fritta???qui si fanno nomi su nomi ma alla fine io in entrata cinto 0 acquisti!!!aspettiamoci anche le dimissioni di Ranieri che a questo punto comprenderei anche….
    Addirittura il Crotone ha preso Reca che ha quanto pare stavamo trattando…non mi interessa neanche se è buono o grammo,sta di fatto che non riusciamo a chiudere una trattativa perché sto caciottaro ha le pezze al c..o!!!!
    Anche keita finché non lo vedo non ci credo….

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Il mercato lo “giudicherò” il 5 ottobre, chiunque merita il beneficio del dubbio sino a prova contraria.

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      caro enry con candreva e keita a mio avviso c’è un salto di qualità sulle fasce notevole. non sono un tecnico ma due giocatori di quella qualità sulle fasce non li avevamo. per un 442 o un 4312 sono tanta roba. candreva ha fatto esterno ma anche trequartista e seconda punta keita l’ho visto esterno quelle poche volte che l ho visto giocare ma anche come seconda punta e sono per i ns paramentri attuali direi dei giocatori di livello. come centravanti magari non pennellone ma che lo possono fare ci sono quaglia e bonazzoli e come attaccanti gabbiadini e trequarti ramirez. servirebbe un bel mediano da affiancare ad ekdhal ancora. dietro secondo me per salvarci se audero ritorna sui livelli del primo anno e berez torna a giocare con i centrali attuali e depaoli a destra ci siamo. augello a sinistra è un discreto giocatore però manca un sostituto credo. regini lo può fare però. ripeto per salvarsi secondo me con un po di tranquillità servirebbe ancora un centrocampista di una certa qualità per il resto coi due arrivi se rimane colley con gli altri due centrali tonelli yoshida credo che ci si possa salvare non dico senza patemi ma che la squadra ci sia. per fare altro serivirebbe altro a cominciare da una proprietà degna di questo nome e spero che alla fine non ne venda un paio dei vecchi discreti rimasti sennò saremmo d’accapo

  79. Martino Imperia ha detto:

    Mia formazione vs Benevento.
    4-3-1-2 (ovviamente)
    Audero
    Berez Yoshida Colley Augello
    Thorsby Ekdal Jankto
    Ramirez
    Quaglia Bonazzoli

    E cambi “speculari” (tipo Verre per Ramirez, DePaoli per Berez,, Viera per Thorsby, Gabbia per Quaglia….)

  80. luca ha detto:

    ripeto sono “incazzato nero e deluso” dal Dott. Garrone Edoardo ma non vedo il motivo adesso di agire contro di lui ! basta, stop lui ha trattato la Samp come ….pertanto finish non consideriamolo più ma non facciamo azioni contro la persona o la famiglia (peggio !!) io la penso cosi, facciamo quello si invece grosse manifestazioni cntro questa Società !!!ma non a parole ma con i fatti! avremmo già dovuta farla lo scorso autunno e invece piano piano ci stiamo sedendo, ci stiamo adattando a qualcosa d’inverosimile (nemmeno negli anni più bui 60/70) io la penso cosi !

  81. Pazzoperlasamp ha detto:

    L’operazione candreva secondo me ha poco senso: 33 anni pagato 3 milioni circa con 3 anni di contratto a 1,5 milioni +bonus che molto probabilmente porteranno ad un esborso di 2 milioni all’anno mi sembra fuori da ogni logica..mai il senso lo ha se il procuratore tal f. Pastorello è lo stesso di keita balde…mi viene da pensare che se vuoi quello forte poi ti prendi anche quello vecchio e gli fai un bel contratto lungo …per una societa’ diretta da un parassita e gestita da incapaci con le mani legate il mercato puo’ essere fatto solo sottostando a questi giochini…una volta si compravano giovani promettenti…bei tempi.

  82. PaoloBo ha detto:

    Un saluto a tutti.
    Vorrei sapere il vostro parere sulla situazione attuale del mercato della nostra amata.. Si impone un tetto salariale, la prima parte del mercato si cerca solo di vendere, riuscendo anche male, poi d’un tratto si acquistano giocatori di esperienza, quindi senza nessuna possibilità di guadagno, dando stipendi spropositati.. Qualcuno potrebbe spiegarmi il perché?

  83. Stefano 64 ha detto:

    Buongiorno a tutti,
    sono d’accordo con te Carlo e la butto lì, io farei una raccolta firme per dimostrare allo gnomo come stanno veramente le cose, cercando naturalmente di pubblicizzare i risultati magari proprio tramite primocanale ed i vari siti che si occupano della mia/nostra Amata Samp.
    Sono graditi commenti da parte di tutti compreso il tuo illustre parere Maurizio. FERRERO NON MI RAPPRESENTI….VATTENE

  84. beppe ha detto:

    Io detesto questa società ma quanto mi fanno ridere (non parlo di te Maurizio) I giornalisti liguri pronti a sputare veleno su ogni operazione di mercato. Candreva e keita sono due grandissimi acquisti, che magari ci porteranno a fine anno quei 6 o 7 punti in piu’ per poter stare tranquilli. Candreva guadagnerà tanto e pagheremo addirittura 2.5 milioni (!!!) all’inter per averlo? Wow pubblichiamo subito post e notizie su quanto faccia schifo la società. Avrei voluto vedere lo stesso accanimento contro garrone

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Veramente contro i Garrone in generale c’è sempre stato molto più accanimento, sia da parte della stampa che dei tifosi, rispetto a Ferrero. Quanto agli acquisti, sul piano tecnico direi che rinforzano la Sampdoria, dunque ben vengano. Ma, come ho sempre detto, mai mi farò distrarre da acquisti roboanti rispetto al problema principale della Sampdoria.

      • Massimo Pittaluga ha detto:

        dell accanimento della stampa non so verso i garrone non ricordo sinceramente per quanto riguarda la tifoseria siamo in disaccordo. ferrero è contestato in modo palese da anni e da due in modo molto pesante sia verbalmente che in altri modi. sinceramente non mi sembra che edoardo garrone abbia subito una contestazione di massa, se poi dei folli lo hanno minacciato e un parte della tifoseria criticato o contestato con qualche striscione non è certo paragonabile ai cori contro ferrero in gradinata, inseguimento al ristorante, striscioni ovunque, lettere ufficiali di utc federclub etc. e capi storici come tirotta ed altri in prima linea contro ferrero da molto tempo. direi che ferrero è largamente più contestato dalla tifoseria. questi sono dati di fatto. che poi a garrone sia bastato meno per cedere è ancora un altro discorso

    • robmerl ha detto:

      l’impressione è che si compri a casaccio, attirati più dai nomi che da scelte funzionali a un progetto organico. E po l’inter ci ha sempre rifilato dei pacchi. Come ci insegnavano a scuola, “timeo danaos et dona ferentes”

  85. Ste75 ha detto:

    Grazie garrone forever

  86. Grendel ha detto:

    Correzione:
    Rimedio che non contempli un qualsiasi ruolo all’interno dell’U.C. Sampdoria.

  87. David Rizzi ha detto:

    Un vero uomo non si misura coi sigari, le belle macchine, le belle donne e la bella vita ma si misura con le azioni che compie e con la capacità di assumersi le proprie responsabilità.
    C’è chi, per ragioni ignote, compie gesti estremi ma si assume il peso delle proprie azioni e passa il resto della vita in carcere, il Sig. Edoardo Garrone non dovrebbe arrivare a tanto, dovrebbe solo rimetterci qualche milione perchè se fosse un vero uomo ricomprerebbe la Samp dal “cialtrone” (disse il gatto alla volpe) riparando ad un torto commesso nei confronti di un’intera comunità.
    Purtroppo però più che un vero uomo sembra il marchese del Grillo a cui nulla importa perchè “io so io e voi non siete un cazzo”…….
    Sempre e solo Forza DORIA

  88. Stefano 64 ha detto:

    Un altro rinvio….sono schifato….fosse capitato a me probabilmente riaprivano il carcere di Pianosa per farmi scontare la pena li.
    Buona serata a tutti ….la mia è rovinata

  89. Stefano 64 ha detto:

    Buona sera….risultato giusto….qualche giocatore deve andare via….fascia destra problematica….speriamo che questa settimana succeda qualcosa.
    Buona serata a tutti

  90. alessio.v ha detto:

    che dire?,VERGOGNA..poi?ranieri e’ antico, la difesa nn esisiste,il portiere e’ questo,ne bravo,ne grammo………se a tutto questo aggiungi 0 corsa,anzi corsa si …ma male x il campo siamo alla frutta …grazie PAGLIACCIO SCHIFOSO

  91. Matteo Genovese ha detto:

    commentiamo la partita o no ———-

Lascia un commento

SE TRE INDIZI FANNO UNA PROVA…

Se tre indizi fanno una prova, dopo le vittorie con Fiorentina e Lazio, la Sampdoria ha confermato a Bergamo di [&hellip

PERFETTI

Paradossalmente c’è “poco” da dire sulla rotonda vittoria della Sampdoria contro la Lazio, perché la squadra di Ranieri è stata [&hellip

RINASCIMENTO

Avete ragione, state già pensando che ho esagerato nel titolo. Ed è vero. Ma l’ho fatto consapevolmente. Dopo tanto soffrire [&hellip

DI MALE IN PEGGIO

“Non mi è piaciuto quasi niente, sembravamo una squadra sparring partner, pavida, non ho visto voglia di lottare”. Parole di Claudio [&hellip

Search

Articoli recenti

Commenti recenti

Archivi

Categorie

Meta