LA NEBBIA (DISSOLTA) AGLI IRTI COLLEY

8 Feb 2020 by Maurizio.Michieli, 287 Commenti »

La Sampdoria ha vinto una partita importantissima all’Olimpico contro il Torino, a cui non è bastato il cambio di allenatore per darsi una scossa. Ma il successo dei blucerchiati è stato netto e meritato, ben al di là delle difficoltà degli avversari. Già nel primo tempo l’occasione più nitida era capitata a Ramirez, imbeccato da Quagliarella e murato dall’ottimo intervento di Sirigu. Nella ripresa, però, la Samp ha rischiato di rovinare tutto a causa dell’errore di Colley, imbarazzante nello spianare la strada alla deviazione decisiva di Verdi proprio mentre Audero stava cercando di chiudere lo specchio della porta. Per fortuna la squadra di Ranieri non si è disunita, ha continuato a macinare gioco trascinata dal sontuoso Ramirez, a suo agio nel ruolo più congeniale di trequartista. La punizione del pareggio è stata un piccolo capolavoro, non era facile per la distanza ravvicinata, ma Gaston ha messo in campo tutta la sua classe e per Sirigu non c’è stato nulla da fare. Così come sulla rete del vantaggio, propiziata in area da una bella mossa di Quagliarella, regolarissima, sebbene la telecronaca di Sky continuasse ad invocare il Var per un inesistente tocco di mano del capitano che poco dopo si sarebbe tolto anche la soddisfazione di trasformare con la solita freddezza il calcio di rigore che ha chiuso la gara, complice pure l’espulsione di Izzo. Per la Sampdoria è stato facile amministrare la situazione sino alla fine, portando a casa tre punti fondamentali in previsione della prossima sfida casalinga con la Fiorentina, dove mancherà lo squalificato Ekdal. Il percorso per salvarsi è ancora lungo e complicato, ma questa vittoria è stata ossigeno allo stato puro. Intanto, sul fronte societario il complesso del cinema Adriano della famiglia Ferrero è finito all’asta per la seconda volta, sulla base di 27 milioni mentre venerdì il presidente saprà se verrà scagionato oppure dovrà essere processato con l’accusa di avere distratto fondi dalla Sampdoria nell’ambito dell’operazione Obiang.

287 Commenti

  1. Frank ha detto:

    FERRERO VATTENE. Tanto per cominciare. Bella vittoria ,grande Gaston.
    FERRERO VATTENE,per concludere.

    • PaoloBo ha detto:

      Incredibile… Mai ci avrei sperato… Ero convinto che saremmo andati lì per un pareggio invece abbiamo fatto una bella gara.
      Il Torino sicuramente è messo male però anche noi non eravamo messi bene.
      Purtroppo con la fiorentina non ci sarà ekdal il che significa che giocherà Vieira.. Non proprio la stessa cosa. Era un occasione per fare la seconda vittoria di fila ma sarà difficile.
      Ora speriamo che non vincano dietro di noi e che qualcuno ci compri.
      Maurizio per la vendita della società hai qualche novità?

  2. Luigi ha detto:

    Tutti felici ovviamente dopo tante amarezze giustamente la strada è ancora irta e piena di ostacoli sul futuro nessuno ad oggi può dire come finirà ma un passo alla volta era importante una vittoria e così è stato. Niente voli pindarici godiamoci il successo

  3. livio ha detto:

    Vittoria di valore incalcolabile….al di là di ogni più rosea speranza…..
    3 punti sudatissimi e meritatissimi perchè, diciamolo forte, alla Samp nessuno regala mai nulla , nemmeno la fortuna.
    Anche oggi partenza in salita, grazie alll’abituè della cappella facile , il solito Colley, che come spesso accade , condisce prove talvolta apprezzabili con errori SEMPRE determinanti.
    Ma un Torino orrendo, gratificato da un gol casuale – un vero gollonzo – non ha potuto nulla contro un Gaston stratosferico ed un Quaglia finalmente in ripresa.
    Ci attende ora una conferma difficile contro una Fiorentina avvelenata con gli arbitri (giustamente), che hanno sempre il loro buon peso nell’andamento delle partite.
    Rammento solo incidentalmente che anche oggi siamo stati falcidiati da cartellini gialli, generosamente distribuitici contro dal Sig. Massa.
    La classe arbitrale sta veramente esagerando ; e lo dico convinto dal gol annullato allo splendido VERONA (sto guardando la partita) per un dito mignolo in fuorigioco…..

  4. Mr.Manga ha detto:

    Risultato importantissimo su un campo tra i più ostici di sempre per noi…la salvezza non sarà ancora acquisita,per carità,ma questa vittoria ha un valore immenso a questo punto della stagione,in attesa dei risultati di domani(sperando di aumentare il vantaggio sulle ultime tre).Forza Doria sempre e,come sempre…Ferrero Vattene!

  5. Giorgio ha detto:

    Eh te pareva se non concludevi con una stilettata alla società.
    Dai magari destabilizzi un po’ come hai fatto da la scorsa estate e così la lotta salvezza si fa più avvincente.

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Non è una stilettata, è una notizia. Purtroppo.

    • Matte Genovese ha detto:

      Guarda che adesso se siamo in questa situazione è colpa di Michieli…….. Collegate il cervello prima di scrivere baggianate gente……

      • Klaus Lavagna ha detto:

        Leggendo il post di Giorgio non mi stupirei di leggere un giorno che la strage di Capaci è opera del solito giornalista.D’altra parte c’è chi nega l’olocausto.Forza Samp e forza Maurizio.Ferrero vattene .Le pantegane di Regina Coeli si stanno già leccando i baffi.

    • JAN ha detto:

      Ma come si fa a dare colpe a Maurizio e difendere il pagliaccio !!!!
      Sveglia gente !……prima ci liberiamo di questo e meglio è !

      Bel carattere la nostra Samp, non avrei scomesso sulla vittoria a Torino e ne sono felice, a questo punto bisognerebbe battere anche la Fiorentina.
      Speriamo che i nostri pochi uomini di qualità durino così fino alla fine……

      FORZA SAMP

      FERRERO PAGLIACCIO VATTENE

    • Paolo1968 ha detto:

      Con tutto il rispetto per Maurizio, non lo ritengo cosi “potente” da destabilizzare da solo l’intera società Sampdoria….
      Però tutto può essere: in effetti ogni volta che Maurizio apre bocca, Ferrero vende un giocatore della Samp e contemporaneamente colleziona qualche casino legale….

  6. petrino ha detto:

    se le incontrassimo tutte come il torino, saremmo in testa.
    2 partite 6 punti.
    Colley ha bisogno di riposo in panchina.
    Il giapponese non fara’ peggio di quanto sta facendo lui da svariate giornate.
    Giampaolo docet.
    Gira che ti rigira il modulo piu’ adatto alla squadra e’ il suo.
    Gaston lider maximo.

  7. pier56 ha detto:

    Finalmente una bella vittoria in trasferta che porta un po’ di serenità in un ambiente sconquassato da una società che brilla per la sua assenza e da un “presidente” indegno. Direi che la squadra ha reagito bene allo svantaggio causato dai due soliti scellerati della difesa, Colley e Audero, il primo da panchinare subito e da sostituire con Yoshida, il secondo, purtroppo, non ha sostituti all’altezza (non si potrebbe richiamare Viviano?). La differenza l’ha fatta la classe di Ramirez , la caparbietà di Quagliarella e gli sprazzi di Gabbiadini, il subentrato Bertolacci, ma anche la tenuta del gruppo nel suo insieme. Ora sotto con la Fiorentina, sperando di trovare un po’ di continuità nei risultati. Forza Samp!

    • lucix ha detto:

      Sarebbe ora di finirla di dare ad Audero colpe che non ha

      • massimo ha detto:

        Audero è un portiere mediocre. ogni tiro è un gol. non fa mai il miracolo. da un portiere pagato 20 milioni ti aspetti di più.

        e poi, non esce mai. l’area piccola dovrebbe essere la sua. è piantato sulla riga tranne quando ci deve stare (tipo sabato)

        VIviano tutta la vita! ( ricordo che ci ha salvato dalla serieb nell’anno di montella)

        • maverick ha detto:

          “da un portiere pagato 20 milioni ti aspetti di più” vero.. nel calcio sport di qualche decennio fa … ormai le quotazioni non rispecchiano piu il valore e sono tendenzialmente al rialzo per aiutare le societa nei loro magheggi coi bilanci.. 20 milioni di oggi sono a 4 o 5 di una decina di anni fa forse meno

      • Zaccotenay ha detto:

        Lui colpe non ne ha, è vero la colpa è di chi lo ha preso 19 simo come rendimento in serie A, lo sosterrò fino alla fine, ma è una delusione, non può essere così sfigato che ogni tiro è un goal. Gioca insicuro e si vede, siamo in serie A non in prima categoria

      • Paolo1968 ha detto:

        Audero non ha colpe e non ha meriti. Col Napoli 4 tiri 4 gol ieri 1 tiro 1 gol. E’ un’ottima media, pur non avendo palesi responsabilità.

  8. Kreek ha detto:

    Grande Sampdoria!

    E 1 punto più dell’andata!!!

    La sconfitta non meritata col Napoli è stata vendicata.

    Avanti Marinai!!!

    • DavetheBrave ha detto:

      wow che ruolino di marcia da champions

      • Kreek ha detto:

        @Davethebrave

        Visto che qui sopra si sottolineava che in caso di non vittoria avremmo avuto meno punti dell’andata…mi ha fatto piacere scriverlo.

        Comunque in ottica salvezza pesa punto su punto.

        Con Ranieri la media è nettamente migliorata.

        Ma ti sei libero di martellarsi gli zebedei 🙂

        • DavetheBrave ha detto:

          Per essere corretti Ranieri ha fatto 1 punto in più di Di Francesco, la media va fatta sulle medesime partite, non oso immaginare se al posto del Lecce fosse stata la Sampdoria a vincere a napoli, avresti noleggiato un aereo con lo striscione ferrero sposami.

          Gli zebedei te li martelli tu accettando un pregiudicato come propietario

          • Kreek ha detto:

            @Davethebrave

            Ma guarda che non sta ai tifosi “accettare” o meno un proprietario…anche se qualcuno (vedi dirimpettai) sembra convinto del contrario

  9. Dino Ravera ha detto:

    Dopo un primo tempo in cui mi chiedevo come questa squadra potesse rimanere in serie A, con un attacco inesistente contro una squadra che aveva più paura di noi, ecco che dopo il solito svarione difensivo usciva la classe cristallina di Ramirez che vinceva la partita quasi da solo.Quindi 3 punti d’oro un sospirò di sollievo ..3 sole considerazioni negative..1)Audero continua ad essere sfigato..2)Colley ripete la solita Distrazione..3)E vero che forse non ce altro ma a me Gabbiadini proprio non convince per niente

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Lunga vita a Gabbiadini, anche quando non brilla. Ricordo che le alternative si chiamano La Gumina e Bonazzoli. E comunque Gabbiadini sta correndo anche per Quagliarella.

    • Zaccotenay ha detto:

      Dino è vero, audero è sfigato. Ma la fortuna aiuta gli audaci, non i fifoni

      • ROBY LEVANTE ha detto:

        Audero, Signor 20 milioni, non è sfigato ma solo un portiere mediocre che è stato supervalutato e difficile da piazzare a qualche altra squadra.Le alternative sono Seculin e Falcone mentre per Gabbiadini,come dice Michieli, sono La Gumina e Bonazzoli (che, purtroppo, sa solo correre).Lunga vita,pertanto, a Quagliarella e Gabbiadini.

    • maverick ha detto:

      4 ferrero e’ ancora il presidente

  10. Visto 91 ha detto:

    Finalmente una bella prova in trasferta.
    Colley e Thorsby hanno bisogno almeno un paio di turni di riposo.
    Per fortuna è rientrato Murru, e con un Ramirez davvero sontuoso, ha tirato una punizione
    che avevo visto solo da Maradona, possiamo davvero sperare.
    Domenica dovremmo cercare di consolidare e capitalizzare questo importante risultato.
    Forza Samp

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Su Thorsby non concordo: è imbarazzante sul piano qualititativo, è vero, però fa tanta quantità. E in questo momento ce n’è bisogno. L’importante che la qualità venga tirata fuori da Ramirez, Quagliarella e Gabbiadini.

    • Edoardo ha detto:

      Non capisco perché ce l’avete tanto con Thorsby, secondo me è un discreto mediano e mi pare che valga più o meno Barreto, corre per tre, recupera una marea di palloni in tutte le zone del campo, di testa si fa rispettare e ultimamente mi pare che grosse cappelle non ne abbia commesse, poi se volete che vada a fare pure gli assist e i gol mi sembra che avete delle pretese un po’ esagerate, semmai Gabbiadini e Quagliarella dovrebbero aggiustare un po’ la mira perché di gol quest’anno ne hanno sbagliati parecchi e anche di quelli molto facili sottoporta, in particolare su Gabbiadini, non so se Maurizio è d’accordo, ma mi pare che lui sia molto lento nell’esecuzione dei tiri, voglio dire ha certamente un gran sinistro, ma spesso ritarda troppo la conclusione e difatti molti suoi tiri finiscono rimpallati o deviati dai difensori avversari, quando è in area di rigore dovrebbe essere molto più veloce nelle conclusioni, questa è la mia impressione…

  11. alex ha detto:

    piu’ che una unione calcio sembriamo una telenovela. Ma cosa aspettarsi da un pagliaccio da avanspettacolo!
    #ferreroout

  12. Jetta ha detto:

    3 punti di platino.
    Reazione di carattere della squadra che dopo lo sfortunato e immeritato svantaggio recupera e porta a casa il bottino pieno.
    Spiace che non tutti saranno capaci di esultare mentre erano già pronti a paventare catastrofi indicibili…ora magari qualcuno spererà pure che la vittoria possa essere vanificata dai risultati di domani.

    Bene così!!!
    Da evidenziare l’ottimo innesto di Tonelli dal mercato mentre Colley purtroppo è in un periodo no ma confido in Yoshida.
    Quagliarella è in netta ripresa, imprescindibile: qualcuno gli deve delle scuse…inqualificabili i fischi dei tifosi granata.

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Concordo su Tonelli, se va avanti così (a livello fisico) è un ottimo difensore per la Sampdoria.

    • ROBY LEVANTE ha detto:

      I tifosi del Toro sono, più o meno, come quelli del Genoa, rancorosi e incompetenti.

    • Paolo1968 ha detto:

      La vittoria rimane limpida, ma un po’ di amaro dalla vittoria del Genoa e soprattuitto del Lecce a Napoli rimane…

  13. Alup ha detto:

    Colpaccio non indifferente in una partita giocata con grinta, buon gioco ed attenzione con una nota di merito per Ramirez che deve giocare in quella posizione alle spalle delle due punte. Peccato per l’errore di Colley ed Audero, abbiamo agganciato il treno del centroclassifica e ora dobbiamo continuare così, lo sa bene Ranieri guai a calare la concentrazione nelle prossime partite a partire da quella in casa con la Fiorentina che non possiamo pensare di perdere, occorre muovere la classifica se vogliamo una volta per tutte voltare pagina.
    Spero che la situazione societaria si risolva al più presto.

  14. Claudio ha detto:

    bene così, 3 punti d’oro zecchino.
    si era messa come (ahimè) avevo previsto, vale a dire preso gol senza aver subito un tiro in porta, la Samp si era adeguata alla bruttezza del torino.
    poi 10 minuti magici e l’abbiamo ribaltata, all’inferno e ritorno….
    meglio una persa e una vinta, che due pari (napoli e torino).
    la strada è ancora tutta in salita e resta durissima, ma almeno adesso sappiamo che, se ci caliamo nella giusta dimensione, forse ce la possiamo fare.
    dietro restiamo molto fragili, colley e audero sono insicuri e deleteri; si parla di yoshida; al posto di colley si potrebbe anche rilanciare chabot, sicuramente acerbo, ma molto più determinato e deciso del moro, che mi sembra svanito e distratto….
    davanti ramirez deve essere di luna giusta (nelle ultime due partite ha fatto la differenza), ma la sua discontinuità è sempre dietro l’angolo; quaglia lotta e fa sentire il suo peso; ultimamente mi devo ricredere su gabbia, poco appariscente, ma sta facendo un lavoro oscuro e utile alla squadra.
    ho sentito il vostro disgusto sui commentatori sky….io sono diversi anni che le partite della Samp le seguo solo con audio di sottofondo, da telecronisti e commentatori tecnici non ho nulla da imparare e posso tranquillamente fare a meno di ascoltare le loro belinate…..

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Probabilmente la Sampdoria, che fa la voce grossa qui, non sa farsi rispettare a livello nazionale. Io era tanto che non ascoltavo una telecronaca e sono rimasto basito! Detto con rispetto per chi l’ha fatta, ognuno avrà i suoi motivi e basta. Je suis Luca Pellegrini.

      • Jetta ha detto:

        Questo trattamento è una consuetudine da anni e anni…quindi a prescindere.

        • maverick ha detto:

          consuetudine che va avanti da anni e a maggior ragione non puo’ cambiare con un presidente cosi

      • Marco ha detto:

        Concordo Maurizio,
        telecronaca imbarazzante…ma era difficile aspettarsi di meglio visto che la seconda voce era Zaccarelli, nota bandiera granata…

    • petrino ha detto:

      i migliori in campo per il toro sono stati i commentatori di Sky.
      Tra gli ex calciatori mi piace ricordare Marocchi.

  15. Sandoia ha detto:

    Grande reazione e grande soddisfazione.
    Definiti spacciati e morti da tutti i media nazionali ,.
    intenti ad elogiare la rinascita del torino di longo ,anche fra i nostri al massimo si sperava nel pareggio il risultato migliore possibile .
    Ad inizio secondo tempo alla prima occasione un altro gol subito stile oggi le comiche! che riabilita pure lo sciachello anti -mazzarri.
    Tutto finito pronostico confermato ,solo la magia , la mitologia poteva cambiare le sorti è così fortunatamente è stato … l’araba fenice che risorge dalle proprie ceneri secondo la mitologia dell’antico Egitto era chiamata Bennu e risorgeva dall’acqua ,nome e circostanza che si accosta bene a Genova e alla SAMPDORIA .
    Almeno per una notte preferisco non pensare ai guai soicietari ,soloun paio di riflessioni :Ramirez questa estate era stato ceduto ad una squadra dei paesi arabi per far posto a rigoni e maroni ,non si fece nulla perchè il giocatore rifiutò ,bisogna anche dire che se non fosse stato annullato per un regolarmento demenziale il gol splendido con napuli ,considerato il suo stato di forma non avremmo mai perso quella partita ed un manipolo di scribaccini semianalfabeti non avrebbero eseltato uno degli allenatori più ignoranti della storia del calcio.

  16. Tenente Colombo ha detto:

    Ciao Maurizio…innanzi tutto volevo condividere la gioia dei 3 punti… che mancavano dalla sfida col Brescia e questo è l’aspetto più importante in questo particolare momento. Adesso piedi per terra perché c’è ancora da stare in guardia ma almeno si può procedere con uno spirito più sereno.
    Analizzando la partita posso confermare ciò che da tempo dicevo: Ramirez deve giocare tra le linee…è un valore aggiunto! Non ci trasforma certo nel Real Madrid ma armonizza una squadra che altrimenti sprofonda nella mediocrità. Ekdal davanti alla difesa altro elemento imprescindibile, così come Tonelli che ha dato più sicurezza al giro palla in fase di costruzione dal basso. Opaco invece Thorsby, atleta esemplare, duttile e dai polmoni d’acciaio, utilissimo quando serve far legna, ma al posto dei piedi ha 2 motoseghe. Male Colley… peccato perché ne fa anche tante giuste ma poi gli scatta l’amnesia e son sempre guai seri. Audero? Non rimedia mai ad un guaio… speriamo riesca a riprendersi perché c’è bisogno anche di lui!!

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Anche stavolta colpa di Audero? No, dai… Cosa poteva fare???

      • livio ha detto:

        @Maurizio…..carissimo……Di mestiere, oltre al giornalista (che fai benissimo) potresti trovare un’ottima alternativa; l’Avvocatod’Ufficio.Sei l’ultimo a continuare nella difesa ad oltranza di Audero…….ieri non colpevole ma….se non colpevole è sempre sfortunato….Purtroppo il giuoco delle plusvalenze vince su tutto.Altrimenti avremmo da tempo un altro portiere. Il tutto, sia chiaro, con la massima simpatia e nessuna polemica.
        Grazie del “nostro” blog….

        • Maurizio.Michieli ha detto:

          Figurati, è un piacere confrontarsi. Ma tipo chi si poteva prendere a gennaio al posto di Audero e meglio di Audero?

          • Simo porto ha detto:

            Maurizio è inutile, la gente darebbe la colpa della strage di Bologna ad audero, quando non si capisce che con il Torino colpe – di zero, considerando che colley si è dimenticato di essere un difensore(guai però a dire qualcosa contro di lui), e Verdi ha colpito la palla in maniera allucinante, e quindi impossibile leggerla da parte di audero…a me dispiace dirlo ma il livello di conoscenza calcistica da parte dell’80% dei tifosi è pari a 0, quindi si cerca un capro espiatorio e lo si massacra…qua in Italia funziona così

          • ROBY LEVANTE ha detto:

            Forse Viviano,se possibile, oppure Puggioni ,se non ha messo le scarpe al chiodo, oppure qualche svincolato ancora integro e in attesa di offerte.Ovviamente Ferrero ,avendo speso la bellezza di 20 milioni (anche se non ancora pagati) per l’acquisto di Audero, cercherà in ogni modo di recuperare i soldi anche a costo della Serie B.Ferrero vattene al più presto possibile.

      • Zaccotenay ha detto:

        Stare in porta, non ne azzecca una Maurizio, purtroppo è così, o è il più sfigato di tutti oppure essere 19simo come rendimento in serie A vorrà pur dire qualcosa, speriamo si riprenda e affronti le partite con più decisione e coraggio senza subire inerme gli eventi. Possibile che si parta sempre da 1 a 0 per gli altri?

      • Claudio ha detto:

        maurizio…..
        non è “colpa di audero” e non è “colpa di colley”, ma, moltooo semplicemente, i due, con le loro prestazioni (alias con la loro presenza apparente e impalpabile), riescono a dare insicurezza a tutto il reparto difensivo…..
        con il risultato, ad ogni pallone che arriva nei pressi dell’area di rigore, corrisponde un gol preso certo…..
        ditemi quante parate determinanti ha fatto audero in questa stagione e quanti svarioni, a cui e corrisposto un gol preso, ha fatto colley….. non lo dico io, lo dicono le prestazioni sul campo

      • Tenente Colombo ha detto:

        Non dico Audero Colpevole a prescindere … dico che non fa mai quell’intervento decisivo o quel miracolo a sigillare un risultato … non si distingue mai dall’anonimato e questo a me dispiace da tifoso… stasera non ha colpe oggettive, il gol ci stava, ma un piede d’istinto a chiudere lo specchio della porta e conseguente miracolo salva partita mai? Tutti qui…

      • NYC ha detto:

        Stavolta no di Colley …..

    • Edoardo ha detto:

      Sul gol di Verdi mi sembra che la cappella l’abbia fatta Colley, Audero ha tentato semplicemente di chiudere lo specchio come poteva…

      • DavetheBrave ha detto:

        L’errore evidente di Colley che sbaglia l’anticipo è decisivo, ma Audero è nella terra di mezzo, o esci o stai in porta, mettendosi nelle condizioni, che se il tuo compagno sbaglia ti fanno gol sicuro.

        • Edoardo ha detto:

          Io penso che non si aspettava nemmeno lui il clamoroso liscio di Colley, comunque anche se restava in porta cambiava poco, da quella distanza probabilmente Verdi avrebbe timbrato lo stesso, magari la piazzava di potenza nell’altro angolo…

          • El Cabezon ha detto:

            E’ lunedì mattina e sta piovendo…COLPA DI AUDERO!
            Caro Maurizio, lascia perdere, ormai qui il ragazzo è bruciato, potrebbe riabilitarsi ( forse…) solo se parasse tre rigori in un derby…
            Spero che a fine stagione se ne vada così tutti i nostri problemi saranno magicamente risolti…

        • Simo porto ha detto:

          Guarda fenomeno che su quei palloni non esci, perché non ti aspetti che colley faccia sta cappella, quindi fai 5 passi in avanti per “chiudere” lo specchio…se poi verdi la ciabatta e la butta in porta che colpe ha? Ma perché parlate tutti di un ruolo così difficile?

          • Paolo1968 ha detto:

            Bah, sarà che la sua media voti di tutte le testate sportive lo collocano agli ultimi posti in serie A? Sarà che non vediamo un portiere mai decisivo quest’anno? Può essere che ci si sbagli in tanti. E non solo doriani. E non solo a Genova.
            Non gli spalo fango addosso e non rumoreggio allo stadio, ma sarei felice di vedergli fare qualche intervento decisivo, all’altezza almeno della metà del suo cartellino

      • Tenente Colombo ha detto:

        Che Colley abbia cappellato siamo d’accordo al 100%… ci può anche stare ma un miracolo del portiere ? Una partita salvata su 19? Un 7 in pagella? Capiterà ?

        • ROBY LEVANTE ha detto:

          Ho sempre criticato Viviano perchè invece di uscire sulle palle alte se ne stava ancorato sulla linea di porta,ma,almeno ci parava qualche rigore , faceva qualche cappella in meno e qualche miracolo in più.

          • El Cabezon ha detto:

            Forse hai in mente solo il Viviano dei primi due anni, perchè il Viviano delle altre due stagioni, probabilmente anche a causa degli infortuni subìti, è stato un mezzo disastro…

      • Zaccotenay ha detto:

        Quando uno è grammo è grammo, il preparatore bibino oltretutto non può fare molto, non ha coraggio, non esce, non spinge sulle gambe, parte in ritardo, non ha rinvio con i piedi ecc. Se prendi un portiere qualsiasi in C diremmo le stesse cose, prima o poi ogni portiere una parata la fa. Per giocare in serie A Ci vogliono qualità tecniche e caratteriali superiori. È un ragazzo ma senza coraggio non migliorerà. Nel calcio conta più di tutto il coraggio.

  17. MatteoB ha detto:

    Ciao Maurizio,
    a sto punto ti scrivo solo per cabala, Ramirez trequartista tutta la vita 🙂

    Seriamente, questo Colley in serie A nn ci sta proprio. Errore che manco i bimbi della scuola calcio…. Spesso litiga con il pallone tra i piedi… . È arrivato e si disse fosse grezzo… È passato il tempo, ma nn vedo migliorie particolari.

  18. Paolo1966 ha detto:

    Non vorrei dire ma…la miglior partita della stagione e, come spesso scherzo con una amica… tre lavatrici per lavare le mutande… 🙂

  19. Marco ha detto:

    Vittoria decisiva in chiave salvezza, dicevo da settimane che non eravamo da B, certo, prudenza, mancano ancora diversi punti ma con le prestazioni contro Napoli e Torino abbiamo visto una bella Samp, passata la paura la vedremo anche migliore, smentiti quindi tutti i gufi, i menagramo, i tiramigiu’ che da noi abbondano, Quagliarella finito, centrocampo ridicolo, Ramirez mezzo giocatore, ne ho lette tante e mi sono fatto tanto sangue marcio, ora per la ciliegina sulla torta bisogna aspettare che il buffone sparisca

    • DavetheBrave ha detto:

      Infatti col tuo ottimismo, i bibini hanno vinto, il lecce ha battuto il napoli a domicilio e 23 punti in classifica dopo 23 giornate coi 3 punti è il nostro peggior campionato, ma contento tu.

      • Kreek ha detto:

        @Davethebrave

        Con Ranieri 20 punti in 16 partite
        Con Di Francesco 3 in 7

        Questa è la differenza…

        Quest’anno lottiamo per salvarvi, se non te ne fossi accorto…

        • DavetheBrave ha detto:

          il confronto va fatto sulle stesse partite caro mio e dice 1 punto in più.

          Se Ranieri non si intestardisce col classico 4-4-2 , dove si fanno 50 cross e nessuno riesce a sfruttarli , sarà dura salvarsi.

          Se invece mette il trequartista ne giova anche Quagliarella che è ancora la nostra ancora di salvezza.

          Io non sono ottimista e sono realista, ferrero ha dovuto vendere x mettere i soldi in camera di compensazione altrimenti rischiavamo la penalizzazione.

          Mi sa che tu non ti accorgi di molte cose.

          • Kreek ha detto:

            @Davethebrave

            Il confronto dice +1 con 3 partite da giocare… Speriamo migliori…

            Io non mi accorgo di molte cose, però mi sa che non sono il solo, se non reputi Ranieri un buon allenatore

    • Tenente Colombo ha detto:

      Ma si… ottimismo…abbiamo dimezzato il valore della rosa in 3 anni …abbiamo il presidente più pezzente della serie A-B… abbiamo la peggior media punti dal 46 ad oggi…. stai sereno bratto te !!

  20. Alessio ha detto:

    Punti d’oro e miglior trasferta della stagione. Bene tutti con Ramirez che quando è in serata fa la differenza. La strada tracciata per la salvezza è quella giusta. Ora sotto con la fiorentina delle ex Iachini che già ci fece uno scherzetto con il Sassuolo. Partita da prendere con le pinze e senza Ekdal. Anche un pareggio non lo disprezzerei!!

    • DavetheBrave ha detto:

      A me sembra, visti i risultati maturati, che con la Fiorentina siamo obbligati a vincere.

      1 non abbiamo ancora vinto 2 partite di fila e se ti vuoi salvare lo devi fare
      2 metteresti nel calderone anche i viola
      3 Il lecce ha lo scontro diretto con la Spal
      4 la successiva è l’Inter, che al 99,99% porterà alla nostra causa 0 punti.

      Non possiamo sbagliare l’ennesima chance a marassi.

  21. Luca1969 ha detto:

    Grazie ragazzi per la vittoria………domenica tutti compatti , uniti per un’altra grande prestazione . Amo Solo La Samp

  22. robmerl ha detto:

    forse ranieri dovrebbe puntare definitivamente su un 4411 con ramirez e quaglia davanti e un centrocampo ben coperto con due esterni veri. Così rischieremmo un po’ meno in difesa, visto che di svarioni colossali ne fanno almeno due a partita

  23. Fra Zena ha detto:

    Contentissimo per la vittoria di ieri sera, dopo una settimana in cui sembravamo la vittima sacrificale del ritrovato cuore granata
    Invece come sempre chi ciarla troppo di cuore e poco di calcio, spesso e’ perché non ha altri argomenti
    A livello tecnico ho rivisto un Doria giampaoliano e mi pare di capire che si punterà su questo per il resto della stagione
    Mi sta benissimo a patto che Ramirez rimanga su questi livelli e che colley venga panchinato al più presto.
    Vediamo come si comportano oggi le altre concorrenti. Non bisogna illudersi, la salvezza sarà durissima

  24. Edoardo ha detto:

    Io direi un primo tempo alquanto bruttino e incolore e poi quella cappella (l’ennesima) di Colley che poteva costarci la partita, ma poi per nostra fortuna Diego Armando Gastòn ha pennellato una punizione dal limite degna del Pibe de Oro e dopo la squadra ha preso coraggio e in pochi minuti abbiamo ribaltato il risultato, come si diceva da tempo, i senatori Quagliarella, Gastòn e Gabbiadini devono andare in campo SEMPRE anche con una gamba sola perché – seppur discontinui – sono gli unici che possono risolvere le partite coi loro colpi di classe, senza di loro questa squadra faticherebbe a salvarsi pure in Serie B, comunque adesso godiamoci la vittoria e da lunedì di nuovo testa bassa e pedalare perché gli obiettivi all’orizzonte son sempre quelli, salvarsi ed evitare il fallimento, e poi a giugno speriamo si possa fare un bel reset generale e ripartire con una nuova dirigenza degna di tal nome, aggiungo in conclusione che sarebbe auspicabile quantomeno una cordata di genovesi ed ex-giocatori non dico per fare chissà quali investimenti ma perlomeno per ridare al club una gestione seria, dignitosa e credibile, coi proventi delle pay-tv e una oculata attività di scouting e trading non esasperato credo che si potrebbe fare benino anche senza l’avvento di fantomatici investitori arabi, russi, americani o cinesi, ripeto che a Genova non ci sia un Percassi o uno Squinzi di turno io personalmente non ci credo, è una favola che non sta in piedi, poi se non ci vogliono mettere la faccia allora questo è un altro discorso…

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      C’era, si chiamava Garrone.

      • Edoardo ha detto:

        Hai detto bene, “c’era”, ma adesso stiamo parlando del presente… 🙂

      • Massimo Pittaluga ha detto:

        si c’era ma ha dato la samp a ferrero e malgrdo la stima che ho sempre avuto l’ha fatta grossa in questo caso. lo difendo su tutto ma non su questo e magari rientrasse in qualche modo a levarci dalla situazione in cui è la samp. a certe condizioni (come del resto hai anche scritto tu) e a saperelo avrebbe avuto la fila a rilevare la samp gratis pagato e finanziato. d’accordo con te sulla gestione positiva dei garrone a parte la retrocessione ma ci sono delle attenuanti importanti a quel cortocircuito subito rimediato. le attenuanti non ci sono sulla cessione a ferrero. il solo fatto di aver iniettato denaro e fidejussioni vuol dire che erano a conoscenza della nulla forza economica di ferrero. qui siamo perchè hanno scelto di darla a ferrero purtroppo

        • petrino ha detto:

          chissa’ se un giorno sapremo veramente come sono andate le cose:
          Perche’ la vulgata e’ una cosa, ma il sottostante tra ferrero e garrone non lo sapremo mai, o perlomeno , io non credo alla favoletta che ci hanno ammanito..

        • Edaordo ha detto:

          Caro Massimo, senza voler fare delle inutili polemiche, dico solo che la retrocessione in B del 2011 – pur con tutte le attenuanti del caso – io non l’ho mai digerita completamente e poi è arrivata “la ciliegina sulla torta” con l’improvvisa quanto sciagurata cessione al Viperetta, queste due cose erano entrambe largamente evitabili, inoltre come è evidente a tutti (meno che a Alan e Jetta!) la seconda avrà delle conseguenze anche molto negative nel lungo periodo sia sotto il profilo sportivo, societario e anche di immagine, ripeto quanto detto già in altri miei commenti, secondo me la gestione della Famiglia Garrone è stata abbastanza positiva nel suo complesso, ma ci sono state anche diverse cose assai negative che si potevano facilmente evitare e qui chiudo il mio discorso…

  25. Luca ha detto:

    Bene la vittoria ( non l’interessante se con o senza bel gioco)! Male solo Colley 😱La punizione di Gaston per il modo di calciare mi ha ricordato la ben più famosa punizione di Diego in Napoli -Juventus da dentro l’area di rigore , davvero splendida la carezza al pallone calciato , invece ti chiedo Maurizio tre semplici cose ( se puoi rispondere ovviamente) i Cinema Adriano sono stati messi all’asta per la seconda volta ( perché la prima e’ andata deserta?) al prezzo di € 27 milioni , ma con la crisi che c’è del settore chi potrebbe comprarli ????? Sicuramente chi avrebbe intenzione di trasformarli in altro ma non penso a questa cifra non pensi? La truffa per l’immobile di Portofino : con quali soldi ha pagato le due tranche di € 200.000 ? La sentenza per Obiang e relativi fondi : ma perché c’è la possibilità che venga assolto? Io pensavo che al massimo potesse sperare in un rinvio di giudizio ma che la distrazione di fondi fosse accertata , sbagliavo pertanto e potrebbe uscirne puliti ? A te grazie e buona Domenica

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      E’ una richiesta di rinvio a giudizio, non un processo. Che, semmai, arriverà se la richiesta verrà accolta dal gup.

  26. Sand66 ha detto:

    Continuo a sostenere che, escluse le formazioni di alta classifica, ce la possiamo giocare con tutti, fermo restando che si deve schierare la formazione titolare perché le seconde linee fanno paura e che si giochi sempre compatti.
    Ormai ho capito che Colley fa una vaccata a partita e spesso si paga caro e che Ekdall deve giocare davanti alla difesa per essere efficace, spero che Quaglia (dato per finito) resista fino alla fine e che Ramirez sia meno discontinuo, peccato che Gabbia non sia sugli stessi livelli.
    Stiamo, purtroppo, pagando la serie negativa inanellata da DiFra, sono sicuro che con Ranieri dall’inizio si avrebbero quei 3 o 4 punti in più che posizionavano la Samp, più o meno, al centro classifica, in linea con il suo valore che non è così grammo come qualcuno vuole far credere (si è scritto i più grammi della serie A).
    Adesso più che mai, forza Doria sempre e comunque.

  27. Pablito77 ha detto:

    Sul discorso colley hai perfettamente ragione, ma ho fiducia nel nipponico ,non condivido infatti una pervenuta critica su yoshida …

  28. Franco ha detto:

    Finalmente !. Una bella vittoria con la coppia Ramirez-Quaglia sugli scudi. Devono continuare a giocare vicini in zona goal. Il rombo di Giampaolo è il gioco più idoneo per la Squadra. Bisogna riconoscerlo. Speriamo che anche Ranieri non cambi più. Ora vedremo il Giapponese centrale e speriamo che dia sicurezza alla difesa. Le prossime gare sono tutte dure, ci vuole un po’ di fortuna. Il Toro è parecchio giù, il difficile viene adesso. La salvezza passa dalla coppia Ramirez/Quaglia. Cordialmente

  29. Fra Zena ha detto:

    Un commento generico
    Ma a voi sembra normale che in una partita sostanzialmente corretta il Doria abbia finito con 5 ammoniti? Metà dei giocatori di movimento. Ieri non ha inciso sul risultato, ma nell’arco di una stagione tutti questi gialli incidono eccome
    Secondo me il metro arbitrale è spesso troppo severo. Si ammonisce ormai per qualunque fallo o quasi, soprattutto nei secondi tempi

  30. Emanuele ha detto:

    Aiuto Maurizio !!!!! Vuol dire che si vende i cinema e prova a tenersi la Sampdoria?

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      No, i cinema sono all’asta, non è lui che se li vende. E per ora la base d’asta è 27 milioni. Certo, arrivasse ad una cifra monstre, ma non credo. In ogni caso, è tutto congelato sino al concordato. Purtrpoppo qui dobbiamo specializzarci in diritto fallimentare…

      • petrino ha detto:

        nessuno si fara’ avanti per l’ acquisto.
        Eventuali revocatorie sono in agguato, se salta la concessione dei concordati.
        Sul cinema Adriano la Sovrintendenza del Lazio ha messo un vincolo di carattere archittetonico, essendo stati costruiti al tempo del liberty.
        Difficile fare ristrutturazioni o cambi di destinazione.

        • Massimo Pittaluga ha detto:

          d’accordo con te petrino. quello che alcuni credono è che facendo un srl solo i beni di questa possano entrare in un fallimento, ma non è così se la conduzione non è limpida e non si limita ad una bancarotta semplice soprattutto quando si costituiscono diverse società e tra una società e l’altra ci sono scambi di beni e fatture o prestazioni e a quel punto ne leghi i destini altrimenti potresti fare 5 6 società spazzatura in cui metti le passività ed un altra che invece guadagna persino sulle disgrazie delle altre come se niente fosse. altrimenti tutti aprirebbero srl a ufo con 10000 euro di capitale sociale gonfiandole di debiti alcune ed altre di crediti. le prime falliscono poi e le altre ti fanno andare in giro in ferrari e nessuno ti contesta nulla……sinchè dura. una bella revocatoria potrebbe salvare la vita alla sampdoria con un curatore che ne curerebbe la vendita anche se la cosa non sarebbe di brevissimo periodo. sarebbe augurabile che il concordato venisse accettato e che ferrero cedesse per fare cassa.

          • maverick ha detto:

            Secondo me se non lo costringe la normativa lui non vendera mai finche potra ricavare un euro… Non capivo perché non avesse accettato offerta americani ora lo so: non copriva tutti i suoi debiti per cui come avrebbe ripagato la rimanenza? E in più non avrebbe più avuto incassi della Samp per cui ora non la vendera piu per continuare a garantirsi introiti a se, alla figlia e.al resto del parentado che stiamo mantenendo… anche perché se vende l unica in positivo per tenersi le altre che generano debiti è evidente che dalliranno tutte lo stesso x.cui mollerà le.altre e si terrà la Samp a meno che riesca a comprarne un’altra ma ormai si è bruciato…vedi Palermo…

          • alan ha detto:

            E niente…continui a fare esempi che allo stato attuale delle cose non c’entrano un tubo. Come se si discutesse di un possibile rinvio a giudizio per lesioni e tu continuassi a ripetere che se la persona colpita dovesse morire si tratterebbe di omicidio. Vero ma non signigica nulla ora come ora.

          • alan ha detto:

            S. Non ci hai ancora spiegato quando la società Sampdoria sarebbe stata spostata da una Srl (la Eleven) ad un’altra.

          • Massimo Pittaluga ha detto:

            sei tu Alan che vuoi solo fare polemica a prescindere e quindi la chiudo qui senza aggiungere altro. hai ragione tu contento

          • Massimo Pittaluga ha detto:

            Alan porti dei paragoni che non c’entrano nulla oltre che eccessivi. capisco ti piaccia la polemica quando prendi di mira il pensiero di qualcuno che non ti piace (cosa già successa su questo blog) ma non mi appassiona per nulla fare polemica con te. ti piace la situazione goditela ne parliamo tra 6 mesi un anno. a me non piace e vedo tanti tasselli preoccupanti ma che dire fortunatamente siamo in un paese dove ancora non esiste il reato d’opinione dal momento che non offendo nessuno e rispetto le opinioni degli altri anche le tue sebbene ne condivida si e no il 10% quindi praticamente nulla. un cordiale saluto
            PS non ho neppure sostenuto che la samp sia stata spostata da un srl ad un altra ma di cessione di beni, servizi e di fatturazioni per prestazioni tutti fatti accaduti che fanno si che ci siano relazioni tra le varie società. se queste siano poi legittime o meno mi sembra lo stia appurando chi di competenza e la cosa lascia poco tranquilli. di sposatmenti invece parlavo circa i cinema alla nuova società Adriano srl. caso strano l’adriano è stato pignorato e non basta spostare un bene in un altra srl se quello da cui proviene va a ramengo. chiudiamola qui intanto io e te non comunichiamo semplicemente perchè a te non interessa il pensiero altrui se non è in linea col tuo. un cordiale saluto

          • alan ha detto:

            perfetto; pretendi di dare le lezioncine perché ti è capitato di leggere un codice senza adattare le norme al caso concreto ma io voglio fare polemica. a posto cosi’

          • alan ha detto:

            dimenticavo; peccato che gli immobili (i cinema), acquistati da un’asta, fossero stati rimessi all’asta anche lo scorso anno, quando di fallimento della Eleven nemmeno si parlava. ma tanto io voglio solo fare polemica.

          • Massimo Pittaluga ha detto:

            Alan no comment. sai fare solo delle polemiche con chi non è d’accordo con te e non sono il primo. mi è capitato di leggere i codici magari come a te e a tanti altri durante gli studi solo che a differenza tua non pretendo di avere la verità in tasca e soprattutto rispetto le opinioni altrui anche le tue. un po meno rispetto ce l’ho per il tuo modo di fare e di etichettare chi non ti sta bene. concludo che mi fa piacere che non ti vada nulla o poco di quello che scrivo. la cosa è ricambiata solo che non pretendo a differenza tua di avere la verità in tasca. ad ogni modo caro Alan goditi la presidenza che abbiamo anche per me a me viene difficile da parecchio

  31. lucage ha detto:

    Bella partita
    Peccato regalare sempre un gol agli avversari, giocando così si ci salva sicuramente.
    Non voglio salire sul carretto dei vincitori sarà dura, nessuno avrebbe scommesso un euro su di noi, però c’è da dire che con i nostri limiti ce la giochiamo quasi sempre, almeno da quando c’è Ranieri.
    Speriamo ci sia presto qualche notizia sul fronte societario questa situazione di continue frodi, distrazioni, truffe e compagnia cantante un giorno si e l’altro pure è diventata insostenibile.
    Avanti con la Fiorentina che se aggredita mostra i suoi evidenti limiti, sono abbastanza fiducioso, l’unica cosa che mi preoccupa è perdere ekdal e Ramirez al momento sono l’anima della squadra.

  32. Matte Genovese ha detto:

    Dico la verita, su questa vittoria non ci credevo proprio, una boccata di ossigeno per il nostro percorso verso la salvezza, sei punti su sei strappati al toro, benissimo, Nota positiva, Gaston Ramirez, sempre piu uomo squadra, la Samp non puo giocare senza di lui, nota negativa il solito Colley, ora io rispetto l uomo ed il professionista a prescindere, ma davvero povero lui non è in grado di giocare in serie A, credo che Ranieri non abbia davvero un alternativa valida a questo difensore, altrimenti non capirei perche continua a proporlo titolare, e su questo mi allaccio all imbarazzante mercato di riparazione di gennaio, ( VOTO 4 ) il quale ha visto arrivare un difensore non pronto (il giapponese deve essere in una condizione pessima credo io ) e un attaccante che sin ora è un oggetto misterioso….. Adesso ci vorrebbe un altra vittoria contro una fiorentina sicuramente alla nostra portata per dare un po di continuita al nostro campionato , sarebbe davvero importante vincerla !! ferrero VATTENE !!!

  33. Beppe62 ha detto:

    A Colley bisogna inserire un “gruppo di continuità”. Audero, in questo caso, nessuna colpa e il gol di Verdi è stato comunque molto bello. Se la Samp giocherà sempre con questa garra non ci saranno problemi per salvarsi. Credo sia ormai assodato che il vero Quagliarella si esprime al massimo col 4-3-1-2. Ramirez, quest’anno, è decisamente superiore a quello degli anni scorsi. Tonelli speriamo si confermi e speriamo bene col Samurai.

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      sono d’accordo audero in questo cosa cosa poteva fare. colley ci costa 1 gol a partita magari provare un altro centrale con tonelli che invece sta facendo bene.

  34. Giuseppe Massimo Azaro ha detto:

    vittoria importantissima contro un avversario che sportivamente parlando odio come i cugini BIBINI ….. ( mi ricordo ancora le pietrate della seconda vittoria coppa Italia 1988 con il MAGNIFICO SALSANO ) , ma ora più che il difficoltoso campionato mi preoccupa la situazione societaria : c è all orizzonte un acquirente SERIO oppure siamo destinati ad essere rimbalzati da questi fantoccio romano e da Garrone che obiettivismente non si capisce cosa lo leghi a doppio filo a quest energumeno…… ?

    Cordialmente

    Massimo Azaro
    Sestri Levante

    • maverick ha detto:

      Potrebbero essere leggende metropolitane ma sul profilo facebook di Garrone hanno scritto (a me lo aveva accennato un amico) che i garrone fossero in qualche modo legati alla livingstone… non ho alcuna certezza ne modo di verificare..per altro personalmente la troverei una giustificazione più plausibile rispetto a che garrone si siafatto perculare o se ne sia fottuto di chi stesse comprando la samp… il risultato non cambia ma …

  35. petrino ha detto:

    Una societa’ con asset a Portofino e con sede a Tortona!!!!!
    Della serie Toto’ e Peppino a Milano.

  36. DavetheBrave ha detto:

    Non so se Maurizio Michieli ricorda un suo commento a qualche post precedente, sulla collocazione di Ramirez in campo “spostarlo di qualche metro non è che cambi molto” e la mia sucessiva risposta, “Ramirez ha ottime qualità ma pochissima duttilità, da trequartista può spaccare la partita e soprattutto ne giova anche Quagliarella che ha sempre preferito dialogare con palla a terra per vie centrali”.

    La dimostrazione, pur considerando la pochezza contingente del torino, l’abbiamo avuta sabato, 2 assist al bacio per Ramirez di Quagliarella e conseguenti occasioni da gol nitide, assist per il gol del sorpasso,,…

    Ramirez ha dei grossi limiti di duttilità, difende anche poco e male, ma da trequartista , quando è in giornata, diventa un arma letale e ripeto diventa soprattutto il partner ideale per Quagliarella.

    La perla di Ramirez è di rara bellezza pazienza se non abbia avuto il giusto tributo mediatico, ma il gol di Quagliarella al napoli è stato celebrato in tutti i tg nazionali, sportivi e non, perchè comunque il NOSTRO CAPITANO è l’uomo dei gol impossibili e le critiche assurde , distruttive e non costruttive, che gli sono state mosse, dimostrano il poco amore anche verso la SAMPDORIA…. ricordo il meglio provare il volenteroso e giovane Bonazzoli….

    Comunque la strada è lunghissima , cercare di ritrovare la vittoria a Genova sarà vitale, per cercare di togliersi dalla zona rossa e poter affrontare la fine del campionato con meno paure.

    FORZA SAMPDORIA

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Ciao Dave, certo che lo ricordo. E ricordo anche che aggiunsi che è indubbio che, come dicevi tu, Gaston renda più da trequartista. Il senso del mio ragionamento era un altro: la salvezza della Sampdoria non dipende dalla posizione di Ramirez, qualche metro più dentro o “fuori” dal campo. Dopodiché, se gli equilibri reggono, ben venga Gaston dietro due punte. Ma ci aveva anche già giocato e avevamo perso. E’ una questione di squadra. Fermo restando che, al netto di Quagliarella, è lui il miglior giocatore della Sampdoria.

      • DavetheBrave ha detto:

        Purtroppo, parlando solo ed esclusivamente del campo, se Ramirez lo si sposta di pochi metri, esterno di centrocampo, ne risente anche Quagliarella, non solo lui, lo dimostrano tutti i cross fatti anche a Torino, senza esito.

        Siamo la squadra che segna meno nei primi tempi, un atteggiamento troppo attendistico e remissivo è spesso controproducente, con un portiere e una difesa con amnesie imbarazzanti.

        Bisogno vincere assolutamente con la Fiorentina, quelle sotto incominciano a fare punti pesanti ( perdere col napoli, questo napoli, è stato un suicidio) , salvarsi rimane un impresa titanica.

    • matteop ha detto:

      Le prestazioni di Quagliarella da inizio stagione mostrano un’involuzione atletica che sotto questo profilo lo rendono a ridosso della sufficienza per un giocatore di serie A. Contrasti, dribbling e colpi di testa lo vedeno sconfitto nella maggior parte dei casi. Ha classe e tecnica da vendere e a volte è riuscito a compensare ma spesso la squadra se lo è caricato sulle spalle. E’ entrato nel tabellino dei marcatori delle nostre vittorie solo col Brescia e col Torino ma a risultato già favorevole…Gabbiadini e Ramirez ci hanno fatto vincere con i loro gol contro torino (andata e ritorno), derby e udinese. 4 vittorie delle 6 che abbiamo conseguito. Non si tratta di critiche distruttive e cieche, il rendimento fino ad oggi è scarso e solo il profondo rispetto e la gratitudine nei suoi confronti gli hanno evitato di essere messo in discussione, cosa che ad altri attaccanti sarebbe successo a metà del girone d’andata. La critica costruttiva è che se c’è un fisiologico e comprensibile calo atletico, lo si gestisce con un minutaggio adeguato e non con la presunzione di dover giocare sempre e comunque perchè sei il Capitano Quagliarella.

      • DavetheBrave ha detto:

        matteop

        perdonami il tono ma la tua analisi è ridicola.
        Ridurre tutto al gol che ti ha fatto vincere, Gabbiadini e Ramirez ce ne hanno fatto perdere decine di partite e non solo quest’anno.

        Quagliarella viene celebrato in ogni sede, mentre Ramirez(che ha fatto un gol pazzesco su punizione da fermo) no.

        Ma si sono tutti pazzi e te il tecnico depositario della verità.

        Quagliarella se lo sono caricato sulle spalle Colley ,Audero, Murru, Bere, Thorsby ………… ma cosa tocca leggere.

        • matteop ha detto:

          Se fossi Brave non ti scuseresti prima di offendere l’opinione altrui…forse di ridicolo c’è solo il tuo nickname.
          È difficile dire che un gol sbagliato da un attaccante ti faccia perdere una partita…il rigore sbagliato da Quagliarella col Parma forse un punto ce l’ha fatto perdere. A Marassi le ho viste tutte dal vivo e Quagliarella è mancato spesso nella manovra più che nella finalizzazione. È una risorsa che va gestita perché fino ad ora non è quasi mai stato decisivo e se non lo è lui ci rimangono solo i Gabbiadini e i Ramirez.

  37. petrino ha detto:

    ma dimmi tu !!!!!!!
    Il Lecce sta vincendo a napoli !!!!!
    Che Eupalla intervenga .

    • petrino ha detto:

      La saga degli errori della banda Gattuso. e il Lecce ha vinto.
      Solo la sampdoria gli ha concesso tutto il tempo e il campo per vincere domenica scorsa.

      • Fra Zena ha detto:

        E la Juventus la domenica prima?
        Facciamo i complimenti al lecce prima di denigrare sempre e comunque noi stessi. Era una partita difficilissima. Bravi loro

    • alessio .v ha detto:

      napoli lecce 2 3 genoa cagliari 1 0 e andimo porca merda schifosa …tuttovanificato il lecce seconda vittoria consecutiva …fate voi per me sara serie BBBBBBBBBB FERREROPAGLIACCIOBUFFONE

      • maverick ha detto:

        Beh vanificato no…. abbiamo mantenuto il vantaggio e ci siamo avvicinati a Udinese e Fiorentina… certo una o piu imprecazioni le abbiamo dette tutti a vedere risultati

      • Fra Zena ha detto:

        Vanificato perché scusami?
        Abbiamo staccato Lecce e SPAL e mantenuto il vantaggio su bibini e lecce,oltre ad avvicinare toro fiorentina e udinese
        Ovvio anche io speravo il lecce perdesse ma non mi pare poco aver vinto a torino

        • Marco ha detto:

          @ Fra Zena
          Ma infatti,vanificato che?
          Abbiamo mantenuto 4 punti su quelli che vincono coi gol per sbaglio e rosicchiato altri due punti a brescia e spal che vedo messe peggio di tutti.
          Domenica è importantissima per tirare dentro al calderone i viola , l’udinese e il toro che con noi ho visto proprio male e secondo me se perde a san siro…..

  38. petrino ha detto:

    ho letto su gazzetta online la dedica che la moglie di Pazzini, anche a nome del loro figlio, gli ha fatto a seguito del rigore battuto e trasformato contro la Iuve.
    Congratulazioni alla Signora per le parole espresse.
    Comunque Pazzini in tutta la sua carriera non ha mai sbagliato un rigore.
    Tirati 26 e segnati 26.
    Gloria a Garrone padre che lo acquisto’.

    • giorgio48 ha detto:

      Benedetti 3 punti perchè dopo i risultati di Genoa e Lecce ….. Comunque, a mio parere, quella giocata a Torino è l‘unica partita dove non abbiamo MAI sofferto, neanche 1 minuto. Se non fosse stato per l‘errore di Colley potremmo dire che tutti i giocatori hanno prodotto il loro 100% escludendo Ramirez e Quagliarella che, oltre ad essere gli unici gocatori di valore assoluto che abbiamo, hanno dato molto di più. Purtroppo il 100% di Murru e Thorsby e di qualche altro non è un valore assoluto sufficiente per la serie A ma questo è quanto oggi passa il convento. Certo, molti diranno che il Toro di oggi sembra una vecchia….. mucca da latte ma il fatto di non aver mai consentito loro di avvicinarsi alla nostra porta qualcosa vorrà pur dire. Speriamo adesso di non specchiarci troppo nello specchio e dirci quanto siamo bravi.

    • giorgio48 ha detto:

      Il Pazzo di rigori ne ha calciato 39 e 4 li ha sbagliati, l’ultimo con la maglia dell’Inter a fine 2011

      • petrino ha detto:

        confermo invece che il miglior rigorista in serie A e’ sempre Pazzini.
        Un solo rigore sbagliato.
        24 tirati e 23 segnati.
        Fonti : goal.com
        calcio fanpage.com entrambi datati 9.2.2020

        • giorgio48 ha detto:

          La mia risposta riguardava l’intera carriera di Pazzini che di rigori ne ha calciati 39 sbagliandone 4 ( 1 in Nazionale contro l’Irlanda del Nord, 1 in Serie A contro l’Udinese e 2 in Serie B contro Padova e Venezia), In Serie A ha fatto centro 24 volte, 8 in Serie B, 1 in Nazionale, 1 inUEFA Champions League, 1 in Europa League e 1 in Coppa Italia.

    • marcello ha detto:

      Bella Vittoria..pero sara’ dura fino Alla fine le altre non mollano anche se udinese e lo stesso Torino stanno prendendo una Brutta piega..Colley da panchinare non possiamo sempre partite dallo 0-1 secondo voi cosa hanno le altre concorrenti piu o meno di noi…?

    • ste75 ha detto:

      e che lo cedette

  39. Beppe62 ha detto:

    Se non avessimo vinto contro il Toro adesso sarebbe depressione. Il Lecce non demorde e Il genoa si è ripreso…adesso la vedo più dura. Speriamo nel Bologna, per sabato prossimo, ma ho paura che forse saranno decisivi gli scontri diretti.

  40. maverick ha detto:

    Che cavolo di risultati… hanno vinto entrambe le nostre rivali… sarà una lotta a tre fino alle fine x il terzultimo posto

  41. Massimo Pittaluga ha detto:

    vittoria fondamentale anche alla luce di quanto successo a napoli e genoa. rimane tutto come prima quindi e ci sarà da combattere per questo successo fondamentale. si deve dare continuità con la fiorentina e prima di tutto non perdere perchè la salvezza si giocherà punto su punto con certi risultati a sopresa e botte di lato B che a noi non capitano mai tipo traversa e gol sbagliato a porta vuota da joa pedro mentre a noi fanno gollonzoli come verdi in cui colley si addormenta per l ennesima volta. magari un po di riposo può far bene a lui e la samp. ci sono schambot e il giapponese che se cappellano non peggiorano al momento quelle di colley. per il resto la squadra bene tutta chi più chi meno tutti sopra la sufficienza. credo malgrado il torino abbia 27 punti che possa essere risucchiato se continua così e che dal toro in giù nessuna sia tranquilla. certo la fiorentina e il torino hanno rose superiori alle altre ma il torino mi sembra in grossa difficoltà. coi 3 punti si fa presto a salire e scendere ed è importante ogni punto.
    concludo con il solito che qualcuno ci liberi da ferrero prima che sia tardi.

  42. maverick ha detto:

    Domenica i 3 punti valgono oro… Sono gia in ansia… ci saranno altre partite clou ma credo possa essere quasi quella da sliding doors

  43. Matte Genovese ha detto:

    E comunque oggi i risultati delle altre non ci hanno favorito….. Guarda il lecce che va a vincere a napoli, roba da matti, pensa se non vincevamo……..Secondo me la corsa va fatta prima di tutto sul lecce stesso per nn farci superare, dopo ci sono udinese e fiorentina , le altre penso siano irragiungibili……

    • maverick ha detto:

      Sei già più ottimista visto che guardo anche su 🙂 io guardavo dietro cmq hai ragione infatti in altro post ho scritto che domenica la vedo quasi decisiva…. x agganciare quelle su e non farsi risucchiare da quelle due dietro e noi… anche il cenua è vivo e di solito le palle le sanno tirare fuori…..

      • Matte Genovese ha detto:

        …….sopratutto il culo che hanno sempre avuto…… Guarda lo scorso campionato !!!!!

        • Fra Zena ha detto:

          la corsa va fatta sul Lecce
          il genoa si salverà. Ha una rosa buona, molto lunga e infarcita di giocatori che in passato anche recente hanno bazzicato ben altre competizioni (Perin Masiello Sturaro Schone Pandev Criscito Falque ecc.). Se non avessero buttato nel water due mesi con Thiago Motta, che faceva giocare Rovella e Cleonise a San Siro contro l’Inter, ora sarebbero molto più tranquilli
          pensiamo al Lecce e – perché no – a trascinare sul fondo Torino Udinese e Fiorentina

    • petrino ha detto:

      nella Viola quando rientra Ribery……..

    • Matte Genovese ha detto:

      …p.s.—- dimenticavo il toro, in caduta libera !!!

  44. Maraschi ha detto:

    Meno male che ieri abbiamo vinto! Avete visto i risultati di oggi?

    • maurosampbolzano ha detto:

      si li ho visti i risultati di oggi,qui serve volare basso,a fari spenti con elmetto e coltello tra i denti,nesuno ti regala nulla e se ti distrai un attimo ti arrivano al fondo schiena, questo è sicuramente un momento strategico che può risultare decisivo,quindi armare le vele per prendere il vento migliore. forza Samp ps oggi i napoletani si lamentano per un rigore non dato,che strano a Marassi non si erano lamentati,come mai..di seguito presidente torna a roma ci faccia questo regalo raussss

  45. MatteoB ha detto:

    Risultati di oggi ‘deludenti’, ma Spal e Brescia si stanno staccando dalla zona salvezza verso il basso. Resta il terzultimo posto per il quale noi, Lecce e Genoa siamo i più indicati a lottare fino all fine. La Fiorentina e l’Udinese, rispettivamente a 24 e 25 punti, nn hanno cmq da star felici: ovviamente la viola per organico può sentirsi più serena delle altre, ma mai dire mai…. Il campionato è ancora lungo e Genoa Lecce e Samp stanno cmq giocando discretamente, la stessa cosa nn si può dire delle tre davti, compreso un Torino in caduta libera. Vedremo…

  46. petrino ha detto:

    quando si dice il cu…..lo.
    Pandev ha dichiarato che il suo era un cross, non un tiro in porta e comunque si e’ insaccato. !!!
    Tolto il goal con la Lazio dello scorso campionato fatto da Saponara, certe cul……….ate non ci capitano mai.

    • Zaccotenay ha detto:

      Francamente non vedo che culata era il goal di saponara a Roma. Goal cercato e di classe oltre che meritato. Si vede che non sai fare più di 3 palleggi anche se non ti conosco

    • Marco ha detto:

      @ petrino
      Perlomeno quello di Saponara era un colpo cercato…questi hanno vinto col sassuolo per un rimpallo (e con gli scempi di Irrati a favore) e col cagliari con un cross (e legno a favore al 92′)….è da lo scorso campionato che strameriterebbero di retrocedere ma finchè non li molla la fortuna…..

  47. Daniele Simonelli ha detto:

    Caro Maurizio, ottima analisi. Purtroppo gli alti risultati della giornata non sono stati proprio favorevoli guardando il fondo….ed io che sono maligno, e non devo cautelarmi professionalmente, potendo parlare dico che anche un po di san culino aiuta i cugini che non riusciamo mai a toglierci un annetto (non chiedo tanto) di torno. Mi manca un allegro funerale sportivo come simpatica cerimonia.
    Parlando seriamente devo dire che far giocare i giocatori nel proprio ruolo, ne aumenta sicuramente la resa. sarà molto dura fino alla fine, con l’ennesimo crocevia domenica prossima oltra alla sfida più grande che si gioca fuori dal campo…

    • Zaccotenay ha detto:

      Francamente non vedo che culata era il goal di saponara a Roma. Goal cercato e di classe oltre che meritato. Si vede che non sai fare più di 3 palleggi anche se non ti conosco.

      • petrino ha detto:

        ho fatto la prima industriale come Spinelli,grandissimo imprenditore pur se genoano.
        Tu invece avrai fatti il NAG con Levratto

  48. alan ha detto:

    Fantastico…il genoa vince in casa ma le due dirette concorrenti vincono in trasferta per cui non recuperano nemmeno un punto ma a preoccuparci dobbiamo essere noi e la salvezza è un’utopia. Va beh.

    • Faso ha detto:

      Infatti…
      Certo che se nè bibini nè lecce avessero vinto saremmo tutti più contenti, ma alla luce dei risultati di ieri direi che se prima la lotta salvezza vedeva 5 squadre per 3 posti in cadetteria, ora la lotta mi sembra a 3 per un posto quindi percentuale che si riduce e cmq manteniamo il +4 sulla terzultima.
      Pertanto continuo a godermi la bella vittoria di sabato.

      FERRERO VATTENE

  49. Andrea ha detto:

    Caro Maurizio i 27 mil dell’asta sono solo del cinema Adriano perché sono lotti separati poi il secondo 11 mil il terzo 2.6 mil e il quarto 2.3 mil

  50. Massimo Pittaluga ha detto:

    sono d’accordo, ma credo che se il toro non si da una sveglia potrebbe entrare in una spirale tipo samp 2011 anche se le condizioni societarie sono diverse e la rosa è valida. anche la fiorentina ha una rosa superiore ma è in situazione non facile. credo però che la salvezza ce la giochiamo noi genoa udinese e lecce e tra queste 4 esca quella che va giù. credo spal e brescia abbiano poco da fare ma coi 3 punti tutto ancora è possibile. lo scorso anno il bologna sembrava a 12 13 dalla fine retrocesso poi si è salvato. se cambia il trend anche squadre apparentemente fuori come il torino possono soffrire se cicca ancora 1 o 2 partite di fila. speriamo bene ci sarà da soffrire

  51. Sandoia ha detto:

    Per dissolvere la Nebbia ci vuole ben altro.
    Senza questa vittoria barcollavamo nel buio più totale ,comunque bisogna tenere accesi gli Antinebbia sempre anche quando la nebbia si dirada un pò.
    Finora non siamo mai riusciti a dare continuità ai risultati ,altre squadre si basta pensare all’Udinese che ha centrato per ben 2 volte 3 vittorie consecutive ,Lecce ed altre almeno 2 le hanno ottenute.
    Se si potesse stralciare dal campionato napoli,cagliari e lazio sarebbe molto più facile raggiungere gli obiettivi stagionali queste simpatiche compagini possono perdere con chiunque ,ma noi riusciamo sempre a trovare il modo di perdere in qualsiasi circostanza.
    Le difficoltà dei napulè erano evidenti ,nonostante 2 gol di vantaggio ed 1 var a favore sono andati in grave difficoltà poi è subentrato il discorso di prima il kulo ed altro ,pensavo che un pareggio col lecce riuscissero a farlo,certo che se qualcuno ha pensato di risolvere il problema esonerando Carlo Ancellotti e prendere rinchio ci sono anche altri che sono alla frutta.
    Il prossimo turno sarà di grande importanza ,partiamo naturalmente sfavoriti e con i pronostici contro le rose dei giocatori contano ma contano tante altre cose all’andata non meritavamo di perdere siamo stati penallizzati ed in classifica siamo vicini.

  52. Claudio ha detto:

    boh……
    io non capisco quelli che continuano a guardare agli altrui risultati ed imprecano se non sono a noi favorevoli…..
    e allora mi viene da ragionarla come loro e vi dico che a sto punto spal e brescia sono andate, ne resta solo una da cercare.
    noi abbiamo 4 punti di vantaggio sulla terzultima e siamo padroni del nostro destino, credo sia già qualcosa se ricordiamo dove eravamo un girone fa.
    giusto per ricordare a tutti che il campionato non è stato archiviato con ka vittoria di ieri, era durissima prima, resta dura adesso, mancano 15 partite e servono almeno 15 punti, ce la possiamo fare, a patto di non mollare un metro, di guardare in casa nostra e una partita alla volta

  53. Chiara80 ha detto:

    Buona sera Maurizio, la vittoria del gruppo…con il cuore si vince, abbiamo tirato fuori gli attributi….bravi ragazzi
    Basta chiacchiere ora non servono a nulla, obiettivo assoluto salvezza, domenica ferraris pieno pubblico compatto con la squadra verso la vittoria.
    A fine campionato avremo tutti modo e tempo di contestare, fischiare e urlare contro tutti….adesso solo la Sampdoria

    Forza samp

    Chiara

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Quando le cose vanno bene, si accetta tutto in nome dei risultati. Quando vanno male, bisogna pensare solo alla salvezza. Con questa mentalità, in Francia sarebbe ancora al potere Maria Antonietta. E lo dico da non rivoluzionario, anzi. La realtà è che i tifosi non hanno mai determinato i risultati di una squadra, se è vero (come è vero) che la Sampdoria nel 2011 retrocesse tra gli applausi e il Milan (tanto per fare un esempio) da quando non ha più calciatori all’altezza fa ridere. Io credo che le due cose, prese di posizione e tifo per la squadra, possano andare di pari passo. L’importante è comportarsi sempre civilmente.

      • Chiara80 ha detto:

        Ciao Maurizio sono d’accordo con te, sono una di quelle tifoseria in prima linea quando c”e da contestare Ferrero.
        Mi rivolgo a quei tifosi che non vengono allo stadio per Ferrero, penso che la Samp abbia bisogno di tutti i tifosi compatti.
        Personalme sono convinta che quest’anno, nella situazione societaria disastrosa in cui siamo noi tifosi possiamo dare un grosso contributo, magari mi sbaglio, ma ci credo.
        Grazie a te per dare sempre voce alla nostra contestazione
        Ciao

        Chiara

    • Zaccotenay ha detto:

      Ferrari pieno? Neanche gratis vengono più i tifosi, se così li vogliamo chiamare. Magari, c’è bisogno di tutti. Riempiamo lo stadio domenica dimostriamo il nostro amore e basta scuse. Sampdoria Sopra Tutto

  54. Luigi ha detto:

    Belin siamo la squadra più sfortunata al mondo l’unico anno che lottiamo seriamente per non retrocedere in basso succede di tutto e di più avessimo il culo dei fagiani saremmo a metà classifica. Colley e torsby non possono giocare in serie A. Ps auguriamo tanta salute ai due attaccanti titolari perché lagumina e bonazzoli facevano le riserve in serie B.

    • Edoardo ha detto:

      Io non sarei così drastico su Colley e Thorsby. Hanno sbagliato alcune partite, soprattutto Colley, ma tutto sommato mi sembrano dei discreti gregari. Non è che Ferrari e Barreto fossero poi questi fenomeni. Il problema è che la squadra è proprio mal assortita. Tante mezzepunte che non servono a niente e poi davanti manca un vero centravanti che veda la porta. La panchina poi è praticamente inesistente. Manca un progetto sportivo, questa è la verità. L’attuale dirigenza pensa solo a fare lauti guadagni con le plusvalenze, nient’altro. Senza un progetto sportivo e un minimo di investimenti non si va da nessuna parte. Questa è la madre di tutti i problemi. Nessuno pretende coppe e scudetti come ai tempi d’oro. Ma un minimo di progetto sportivo tipo Sassuolo, Atalanta e Fiorentina questo direi di sì.

  55. marcos ha detto:

    Siamo sempre nel limbo. Visto il grande napoli è bastato
    un buon Lecce e cosa dire del Cagliari che regala punti
    contro di noi avrebbero venduto lanima per ribaltare
    quel gol ma il grande pedro😁😁😁😁
    Attenti alle squadre già salve potrbbero elargire punti
    (TRANQUILLI NON ALLA SAMP)
    Dobbiamo correre il doppio e vincere un po di partite il pari
    non basta diamo un po di riposo a Colley è in un prriodo
    molto sfiato(diciamo) sarà dura ma ci si deve provare.

  56. DavetheBrave ha detto:

    Capitolo cinema, i cinema ferrero erano già all’asta, solo che la prima asta è andata deserta, adesso l’offerta minima parte da 20 milioni di euro, ergo se ci fosse 1 solo offerente ed offrisse 20 milioni se lo aggiudicherebbe.

    Quindi in questo caso non c’entra nulla il concordato preventivo o altre beghe di ferrero, i beni sono già stati pignorati e ferrero non è più il propietario ma l’esecutato e il bene è affidato al curatore fallimentare.

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Non era andata deserta, lui aveva ottenuto un finanziamento, ora rilevato da soggetto terzo. E il concordato c’entra, nel senso che in attesa di sapere se sarà accettato o meno, l’asta è stata congelata.

      • DavetheBrave ha detto:

        Guarda che l’asta è alla seconda pubblicazione, basta vederlo dal sito del tribunale.
        Quando un tuo bene finisce all’asta , o saldi il debito e ti riprendi il bene o viene rimesso all’asta tante volte fin tanto che qualcuno non lo compra.

        Forse non è andata deserta,(avrà chiesto una sospensione?) ma non ha saldato il debito.
        quindi è di nuovo all’asta.

      • petrino ha detto:

        a seguire le giravolte pseudo finanziarie di tale figuro, ci vuole il casco del miglior Rossi..
        Se in effetti l’ asta e’ stata congelata, la ritengo misura opportuna da parte del Tribunale Fallimentare.

        • Massimo Pittaluga ha detto:

          caro petrino hai ragione ma mi sa che sta per finire le piroette e pensare che qualcuno ancora lo difende anche se ormai mi sembra che sia solo veramente una percentuale che soffre seriamente della sindrome di stoccolma

  57. Andrea Lupi ha detto:

    La Samp di quest anno , di cui vado molto orgoglioso, ha vinto a Torino nonostante il solito errore “geniale” di Colley, sempre svagato e poco attento, e un primo tempo di attesa.
    I tre davanti sono tanta roba e con il buon senso di Ranieri la barca potrà essere portata in porto.A riguardo i telecronisti di sky faccio spallucce , non mi interessano anzi non li ascolto, preferisco averli contro, il problema societario è preoccupante , speriamo si risolva auspichiamo una società solida e seria lo meritiamo.

  58. Pino ha detto:

    Bella Sampdoria. Finalmente. Ma contro una squadra che effettivamente è in caduta libera. Se non consideriamo il mezzo tiro di Verdi a causa del non intervento di Colley che ha causato quel gol sciagurato ove io ho visto le streghe profetizzate da me nello scorso blog, il Torino non ha mai seriamente impegnato Audero. Anzi, non ha proprio tirato in porta. Mentre noi, finalmente, quest’anno, dopo le letargate di tre anni con G.P. dove i tiri si contavano su una mano, finalmente proviamo qualche emozione.Capitolo salvezza. Maurizio, ti prego, voi che siete e dovete evidenziare certe cose, ti prego di portare avanti il discorso che ora farò. Come l’anno scorso col Chievo, quest’anno il Napoli ha gratificato una squadra pericolante e sicuramente non alla sua altezza. Del Napoli, voglio dire. Una squadra supercollaudata, abituata a lanci veloci e millimetrici, improvvisamente s’imbrocchisce al punto di prendere tre gol in casa. Non dall’Inter o altre, ma dal Lecce. Che ringrazia vivamente. No, non è stata qualche manovra di qualche dirigente Leccese, ci mancherebbe. E stata la mafia del calcio scommesse. Come l’anno scorso col Chievo, anche quest’anno la partita non permetteva il pronostico “1X” al Napoli. Solo l’1 fisso. Altrimenti 12 o X2. Tutti i Napoletani, tifosi della propria squadra, convinti della forza della propria squadra, hanno scommesso per l'”1″. Vuoi che non si vinca in casa con una squadretta? Ti danno solo il 20%? Vabbè cosa vuoi che sia, puntiamo 100 e ne abbiamo in serata 120. Nessuna Banca ti dà un interesse così alto dopo un giorno. E così facendo, magari ingrassando il picchetto con qualche altra partita da esiti scontatissimi, si prendeva ancor di più. Cosa sarebbe accaduto se milioni di scommettitori avessero scommesso così? Avrebbero sbancato le casse della Mafia delle scommesse. Proprio come col Chievo l’anno scorso, adesso col Lecce. Non c’è ombra di dubbio.Queste sono le cose che falsano il campionato, Inutile che i tifosi si sgolino a incitare la propria beniamina quando dietro le quinte fanno queste porcate. Voi siete giornalisti, e avete il potere di mettere la pulce negli orecchi a chi deve vigilare.
    Capitolo telecronaca. Ho sentito il dott. Rissetto giustamente lamentarsi per la conduzione dei telecronisti. E sicuramente ha ragione. Quella Signora che ha telefonato vi ha detto che le partite le vede sui canali inglesi, aveva ragione. Io che normalmente la vedo suil satellite, girato di 3° e guardo DiGi sport, pago un canone da ridere, (sono abitualmente in Transylvania, Romania) con cinque euro al mese ti vedi tutto il calcio italiano che vuoi. In alternativa c’è il WEB, che coi siti russi ti dà delle partite in HD senza pagare nulla (o meglio, il canone del WEB). Magari non capisci la lingua, ma non ti fai sangue amaro, non paghi più quella TV spazzatura che è SKY e ti godi lo spettacolo. DiGi sport si vede anche in Italia, basta girare la parabola.Sono felice se questo mio consiglio andrà a qualche fratello tifoso, così risparmia e non si arrabbia più.

    • Marco ha detto:

      Io le seguo su sky con l’audio originale dello stadio, senza commento

    • Mauro ha detto:

      Scusa Pino,spiegami perché quando vinciamo è solo perché giochiamo contro squadre in caduta libera mentre quando perdiamo siamo scarsi.Mah….Per quanto riguarda Gianpaolo hai ragione.Che noia gli anni scorsi che magari dopo aver battuto Juve,Milan,Napoli o Roma a carnevale eri già salvo con la prospettiva di guardarsi Domenica IN per passare il tempo. Vuoi mettere ora.Ora non ci si annoia fino a maggio questo è certo.
      Capitolo TV è semplice,molto molto semplice:basta non abbonarsi.
      Ciao ciao.

      • Pino ha detto:

        Ciao Mauro. Rispetto le tue opinioni. Ma io con G.P. ho avuto la sorpresa di addormentarmi quasi come quando uno assiste a una conferenza ipernoiosa. Purtroppo i soldati che abbiamo sono questi, e di più non si può pretendere. Il Torino, nostra bestia nera al pari del Cagliari sabato era semplicemente l’ectoplasma di sè stesso. Comunque a me di avere una squadra che puntualmente ceffava qualsiasi obiettivo non è che mi facesse entusiasmare. E avevamo giocatori più validi. Quest’anno Ranieri sta cercando di salvare la barca con “pizza e fichi”. Ciò ci tiene sulla corda, e sicuramente non ci fa dormire. Capitolo abbonamenti. : L’ultimo lo feci quando esisteva “Dhalia TV” Dopo la porcata che SKY fece a quell’emittente, i sigg. di SKY non han certo visto i miei soldi.

      • petrino ha detto:

        Mi auguro che vi siano sempre gli abbonati a Sky Calcio,
        Senza di loro, il calcio italiano, scadrebbe a livello della promozione regionale.
        Senza i diritti TV, che rappresentano almeno il 75% degli introiti, il traguardo e’ quello.
        Che poi certi giornalisti siano avversi a noi, tipo Toro Samp. forse i giornalisti in questione erano pro Cairo per motivi esulanti dal calcio giocato.

  59. rexth ha detto:

    invocavo il miracolo ed è arrivato con una prestazione convincente, che fa sperare. Purtroppo anche le altre dirette avversarie sono andate oltre le aspettative. E allora dobbiamo riperterci con la Fiorentina! Incrociamo le dita e forza Sampdoria!

  60. Luca B ha detto:

    3 punti fondamentali e non importa se quelle dietro hanno fatto risultato, dobbiamo pensare a noi stessi, a giocare, senza sperare nelle disgrazie altrui. Intanto sarebbe fantastico vincere domenica e tirare dentro la corsa salvezza anche la Fiorentina e magari anche l’Udinese e lo stesso Toro. Più c’è bagarre meglio è.
    Detto ciò, catastrofico Colely, di nuovo. Deve tornare a fare la riserva come faceva con Gianpaolo. E’ un mestierante da metà classifica di B.
    Sontuoso GAaston, ottimo Quaglia, bene tutti e permettetemi di elogiare Thorsby che non avrà i piedi educati, ma è ovunque, in ogni azione.
    Cito a parte Gabbiadini che ho sempre criticato ferocemente, per dire che sono un po’ di partite che lotta, corre e ci mette la grinta. Bravo, così ti vogliamo

  61. belmondo' ha detto:

    vittoria importantissima, contro una squadra che a mio avviso fa ancora in tempo a venire risucchiata dal gruppone retrocessione…l’ho vista veramente male e il loro allenatore mi sembra un pesce fuor d’acqua. al contrario, noi abbiamo il miglior allenatore possibile, uno che conosce davvero il calcio e le sue dinamiche. per inciso, la media punti di ranieri è praticamente la stessa del genio del calcio, del professore…ma vedo che non si parla piu’ di medie punti…
    audero è un portiere scarso, pagato almeno il quadruplo del proprio valore, un giorno forse qualcuno ci spiegherà come sia stato possibile che una squadra come il doria si sia esposta in questo modo per un portiere del genere. mi si chiede quale portiere in serie a sia migliore di audero? io dico tutti, in questo momento. poi per carità, è giovane e si farà, ma al momento insieme a colley è il giocatore piu’ scarso tra gli 11 titolari

    • marc ha detto:

      Ciao, non sono un esperto di bilanci ma le ns. cessioni alla Juve di Mulè (5 milioni se non ricordo male….) e altri giocatori finiti nella squadra B di Lega Pro fanno pensare che alla fine la valutazione è stata minore dei 20 milioni ma che la Juve in quel momento doveva mettere cifre del genre per coprire il buco creato dall’acquisto di cr7 per il fair play finanziario.

      • petrino ha detto:

        ma certamente.
        Il bilancio per competenza andava abbellito per l’ acquisto di ronaldo.+
        il carneade Cerri, che fatto il gol a noi e’ tornato nel limbo, era stato valutato per il passaggio da iuve a cagliari una cifra abnorme, come peraltro Audero e Mule’.
        Mule’ a bilancio per 400.000 e’ stato valutato 5 mln.
        Maxi plusvalenza per il burino.

    • Zaccotenay ha detto:

      Sarebbe meglio per la Samp che si parlasse meno del portiere, altrimenti tirano in porta anche da metà campo

    • Alex ha detto:

      Mi sembra pretestuoso continuare a parlare del costo di Audero, non abbiamo ancora capito che quel valore e’ legato alle successive supervalutazioni fatte dalla Juve per alcuni nostri giovani acquistati quest’estate e anche nel mercato invernale?

  62. DavetheBrave ha detto:

    Mi auguro di vedere il pienone a marassi contro la fiorentina, perchè sarà una partita fondamentale per le sorti della Sampdoria.

  63. petrino ha detto:

    l ‘inter, come secondo al posto dell’ incerto padelli, ha preso viviano.
    Tecnicamente Giampy ha fatto il massimo per la squadra , ma l’ aver defenestrato Viviano, con la penuria di portieri esistente, e’ stato un’ azzardo e uno sbaglio.
    Lo considerava inadeguato per il suo tipo di gioco,, ma a conti fatti il suo sostituto puo’ fare coppia con Colley come rendimento..

  64. Varese ligure ha detto:

    Unica cosa che mi interessa è che il pagliaccio se ne vada

  65. Giovi ha detto:

    Vittoria meritata ma per via dei risultati, la strada resta in salita.
    La partita con la Viola diventa fondamentale, una vittoria sarebbe auspicabile ma importante è non perdere.
    Una considerazione su Audero e Colley:
    Tanti incolpano Audero per i goal subiti, io penso che i goal siano la conseguenza di tanti fattori, non è un portiere che da spettacolo vero ma le responsabilità le deve condividere con i compagni di squadra e in special modo con la difesa.
    Colley appunto…quando riesce a restare concentrato è anche un buon giocatore ma soffre di cali di concentrazione spaventosi e questo è il suo limite perché l’organizzazione e la tecnica sono migliorabili ,il calo di concentrazione …bisogna sperare. E comunque è difficilmente sostituibile …il giapponese è un destro e Chabot …. be’ in quanto a concentrazione non brilla.
    Ferrero vattene !

  66. Michele G. ha detto:

    Mi unisco anch’io al coro di coloro che hanno dovuto sorbirsi la telecronaca di Sky, decisamente di parte, ma, d’altronde, quando uno si chiama Renato Zaccarelli, 13 anni trascorsi con la maglia del Torino addosso, c’è da aspettarselo. Evidentemente, a differenza di Luca Pellegrini (anch’io dico “Je suis Luca Pellegrini”), non riesce proprio ad essere imparziale. Al pari degli ineffabili commentatori della rosea Gazzetta, riescono pure a vedere un nostro fallo nell’azione del secondo gol, anche se, però, sono incerti se sia un fallo di mano di Quagliarella o una spinta/calcetto o altro, a voi la scelta, da parte di Ramirez! E che dire, secondo loro, della generosità presunta del rigore? Insinuare il dubbio è molto più efficace di schierarsi apertamente. Il risultato per i “neutrali” rispetto alle due squadre è quello che il gol andava annullato e il rigore non assegnato (e, quindi, Quagliarella ammonito per simulazione). È chiaro che i suddetti commentatori del noto quotidiano sportivo debbano rispondere al loro editore, nonché presidente dei granata, per questo passando sopra all’onestà intellettuale.

  67. Massimiliano ha detto:

    Credo che finalmente si sia trovata una quadratura, cioè la formazione titolare e il modulo con cui spero potremmo giocare più partite possibili da qua a fine campionato.
    L’ unico dubbio che mi tengo è Yoshida che per quanto non lo abbia mai visto giocare credo sia meglio del Colley attuale.
    Peccato che manchi Ekdal con la Fiorentina, ora che ha ritrovato la forma migliore è imprescindibile, spero che Vieira o Bertolacci non lo facciano rimpiangere.

  68. pier56 ha detto:

    Intanto Viviano va a fare la riserva all’ Inter…Non era meglio che i geniali dirigenti gli facessero un contratto con la Samp visto che è da un po’ che si allena da noi? Sicuramente ha più esperienza e mezzi tecnici del tuttora imbarazzante Audero e in più sa parare i rigori. Non dimentichiamo che nel 2016 le sue parate sono state determinanti per la salvezza.

  69. Edoardo ha detto:

    Siamo l’ottava squadra europea per incassi, ma poi rischiamo la retrocessione, qualcuno può spiegarci come è possibile?

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Dovrebbe spiegarlo Ferrero, anche se le risposte rischiano di trovarsi nei patteggiamenti e nelle aule di Tribunale.

  70. Sandoia ha detto:

    A Torino Audero non ha colpe
    Padelli ed Ospina ne hanno fatte di peggio poi non abbiamo alternative ,se siamo ancora più o meno in piedi è anche perche la tifoseria ha sostenuto squadra e giocatori in difficoltà ce solo da sperare che tenga a livello mentale e torni a livelli dello scorso anno cioè sufficiente.
    Su quanto e costato meglio non indagare …peeters,mule ora pure vrioni !?
    Colley ha fatto anche cose buone nelle ultime partite oltre a sviste e lisci incredili per fortuna l’ultimo inifluente sul risultato è probabile oltre la. Sfiga si stanno condizionando negativamente a vicenda Abbiamo chi è proposto a prendere decisioni e decidera per il meglio.
    Il problema è la dirigenza al di sotto di ogni sospetto .

  71. Edoardo ha detto:

    X MAURIZIO

    Voi di Primocanale avete un indirizzo Email a cui si può scrivere per fare segnalazioni come normale cittadino, chiedere informazioni o comunicare col direttore? Io non uso per scelta i social network come Facebook e Twitter. Comunque vorrei complimentarmi con tutti voi di Primocanale per le importanti inchieste giornalistiche che state conducendo sugli eterni cantieri delle nostre autostrade, questi cantieri sono numerosissimi ma non si vede quasi mai nessuno all’opera e tutti ci chiediamo se e quando i lavori in questi cantieri verranno conclusi? Inoltre i tempi di percorrenza su entrambe le nostre riviere sono diventati ormai biblici ed è inaccettabile continuare a pagare i pedaggi per un servizio praticamente inesistente. E poi vorrei sapere un’altra cosa, ma quando inizierà il processo a carico dei responsabili del disastro del Ponte Morandi? Speriamo che non vada tutto all’italiana in prescrizione come al solito. Grazie Maurizio se vorrai pubblicare questo mio annuncio anche se non è inerente al blog di Samplace. Ma appunto io non ho altri indirizzi Email dove scrivervi. Comunque continuate così, complimenti e buon lavoro!

  72. ste75 ha detto:

    ciao Maurizio.. aiutami a capire una cosa..si sta trattando per il rinnovo di Ramirez e di linetty…si è fatto quello di murru e a giugno vi sarà il riscatto obbligato di Tonelli e probabilmente di murillo..può andare anche bene tt cio ma mi sfugge un particolare..se io sn costretto a vendere casa x coprire dei debiti nn sto certo a ristrutturare se sono senza soldi…vistoc
    che l’ometto entro due mesi dovrà passare la mano che senso hanno queste operazioni?volpi..nn ha smentito le voci che riguardano un suo interessamento alla samp..si può sperare?grazie

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Volpi non mi risulta, Ferrero sta facendo quello che avrebbe dovuto fare la scorsa estate, gestire la Sampdoria senza pensare a quello che accadrà nel lungo periodo. Anche se le operazioni di Ferrero, alla luce di inchieste, patteggiamenti etc, lasciano sempre spazio al dubbio che non vengano realizzati nell’interesse della Sampdoria.

    • maverick ha detto:

      Io non sono così convinto che passerà la.mano… perche vendere l unica società in attivo per tenere quelle che creano debiti visto che con la vendita non ripagherebbe tutto il passivo e cmq cinemat etc continuerebbero e fare passivo …. ovviamente a meno che la normativa non gli porti via la Samp forzatamente

  73. Rapallin66 ha detto:

    Ciao mauri, una mia curiosità/impressione. Mi sembra che ferrero da parte dei media genovesi, giornalisti/opinionisti (a parte voi di primocanale ovviamente) goda di un cuscinetto di protezione senza precedenti. È solo una mia impressione? Giornalisti/opinionisti che affermano “alla faccia degli americani furbacchioni” alla prima non sconfitta della samp, senza far quantomeno presente che essere presieduti da chi non ha disponibilità economiche ed è pieno di grane non è cosa positiva imango basito.

  74. Emanuele ha detto:

    Buona sera Maurizio, oggi su vari siti e organi di informazione si legge di sfuriata al Mugnaini del RESIDENTE…addirittura minacce di licenziamento ad alcuni dipendenti e rapporti ormai inesistenti con Romei (ormai sparito dalle scene). E’ veramente arrivato
    alla canna del gas?
    Io in frigo ho sempre una bella boccia d’annata…
    FERRERO VATTENE

  75. petrino ha detto:

    Ricordo che il Consiglio Comunale di Genova aveva approvato di intitolare una via o una piazza al soprano Daniela Dessi’.

  76. fulvio ha detto:

    Se si leggono i giornali e i siti sembra che il Genoa sia praticamente salvo , mentre noi siamo sempre di più nella bratta.

    Percezioni …

    • maverick ha detto:

      Beh un po di mercato lo ha fatto e le.prestazioni le ha migliorate o cmq ha fatto punti… certo anche la loro strada è in salita

  77. petrino ha detto:

    novellino tecnico livornese proprio no.
    Dopo Armiliato la prossima potrebbe essere Sivia Salis

  78. luigi ha detto:

    Ciao Maurizio capisco che parlare di una possibile cessione sia diventato un pò stucchevole però sul sito di Sampnews 24 ho letto che le due possibili cordate per acquistare la società si sono defilate. A te risulta qualcosa in merito?

  79. El Cabezon ha detto:

    Maurizio,
    sono certo che non ti è sfuggito cos’ha pubblicato la società sul sito ufficiale…
    STIAMO LAVORANDO PER LA SAMPDORIA, con tanto di video annesso sul restyling di Bogliasco…
    Il tutto a due giorni dalla decisione del Tribunale di Roma su mf, solo un caso?
    Si dice che a pensar male si fa peccato, ma………..

  80. Alex ha detto:

    #unavitadacinema hai finalmente vinto l’Oscar! Parasite..

  81. DavetheBrave ha detto:

    Siamo sicuri che il rinvio a giudizio per ferrero sia il 14 febbraio 2020? Perchè non trovo nessuna notizia a riguardo.

    Vorrei sapere come mai è stato dato poco risalto o quasi nullo sulla sedicente susanna marcellini, pseudo giornalista , che millantò atti vandalici dei tifosi della SAMPDORIA sulla sua povera ford ka data alle fiamme per aver difeso ferrero, cosa mai accaduta nella realtà.

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Tu dici con certezza che ha millantato, denunciala perché è un reato. Da quello che so io, c’è una denuncia da parte sua, quindi un atto ufficiale. Ma essendo a Genova non conosco bene la situazione.

      • DavetheBrave ha detto:

        A me risulta che la denuncia sia a suo carico per calunnia, visto che ha postato foto di un altro reato , occorso a Roma, e appunto millantato come suo.

        Ma secondo te dei tifosi della SAMPDORIA andrebbero a Roma a dar fuoco all’auto di sta marchetta?

  82. Massimo Pittaluga ha detto:

    vedere ieri il napoli che vince a milano e perde in casa col lecce fa giusto girare un pelo le scatole. con la fiorentina partita importante da vincere ma soprattutto da non perdere perchè resto convinto che ogni singolo punto faccia la differenza questa stagione e che dal toro in giù tranquillo non sia nessuno.

  83. Edoardo ha detto:

    Però dai non scherziamo, lo dico col massimo rispetto, ma tra Enrico Chiesa e suo figlio Federico ci passa un abisso, il padre era un vero campione, ma il figlio non è assolutamente all’altezza del progenitore e difatti da quando si è fatto male Ribery la Fiorentina annaspa…

  84. Beppe62 ha detto:

    Nella fretta mi sono mangiato una “h”…volevo dire ha fatto intendere… mettete, se potete, l’opzione come in Youtube che si possa modificare il commento, almeno, se non è stato ancora letto. Grazie

  85. Simone ha detto:

    Questo imprenditore Alessandro Ruggieri, se prendesse la Sampdoria che personaggio è? Potrebbe essere una persona seria che punterebbe a portarci in alto oppure no?

  86. Edoardo ha detto:

    E se l’udienza di domani si concludesse di nuovo con un altro rinvio?

    • Faso ha detto:

      Ahimè sarebbe la normalità dell’assurda giustizia italiana.

    • David Rizzi ha detto:

      Detto fatto, altro rinvio…e anche questa l’ha scampata…non so come ma vedrete che in un modo o nell’altro riuscirà a tenerci in ostaggio, fallimento o no

    • AleLaSamp ha detto:

      hai la sfera magica ?

    • DavetheBrave ha detto:

      I reati minori e purtroppo questo è catalogato come tale, con un buon avvocato vengono rinviati per almeno 2 anni, come minimo.

      L’Italia è cosi.

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      siamo nelle mani di uno che vive d’espedienti e fa quello che sa fare pagare avvocati perchè ha imprese serialmente decotte da anni e sembra quasi fatto in modo scientifico.lasciate ogni speranza……

  87. Edoardo ha detto:

    Condivido le cose dette da Fabio Capello nell’intervista di oggi sulla Gazzetta dello Sport, il possesso-palla se fatto per l’80% nella tua metà campo con passaggi laterali o all’indietro non serve a niente e non è assolutamente sinonimo di bel gioco, ben vengano gli allenatori alla Ranieri e alla Klopp, pure Guardiola sta rivedendo (finalmente!) alcuni suoi (assurdi) concetti…

  88. Edoardo ha detto:

    Ma un Ruggeri non lo si può trovare anche qui a Genova? Si va sempre a cercare i foresti, manco se Bergamo fosse Dubai o Pechino, povera Zena…

    • Faso ha detto:

      Se solo Genova avesse metà del tessuto imprenditoriale di Bergamo e provincia ci sarebbe da leccarsi i baffi…
      Cmq, premesso che questa pseudo “cordata Ruggeri” (che ha già smentito) poco mi convince è anche vero che visto chi ci ritroviamo in casa c’è poco da fare gli schizzinosi su eventuali acquirenti foresti, e soprattutto mi auguro che se e quando (spero presto) accadrà il Sig. Romei venga messo alla porta.
      Forse qualcuno si dimentica chi ha presentato Ferrero ai Garrone? Basta riascoltare le dichiarazioni di EG della scorsa estate…

      FERRERO VATTENE

      • Edoardo ha detto:

        Guarda Faso che Genova, nonostante la crisi che c’è un po’ in tutta l’Europa, è il porto più importante del Mar Mediterraneo, insomma i soldi non mancherebbero di certo, quello che manca è la voglia di metterci la faccia e di fare concretamente qualcosa per dare lustro alla città, qualche volta noi genovesi siamo di un grigiore e di un piattume davvero imbarazzanti…

      • Solosamp1946 ha detto:

        Le dichiarazioni di Garrone sono una barzelletta

    • DavetheBrave ha detto:

      Ancora con sto mantra assurdo? Ma cosa cambia se è di Genova o eschimese?

  89. Varese ligure ha detto:

    Maurizio, più ci penso, piu non capisco come quel personaggio abbia potuto rifiutare l offerta americana! Tre mesi fa sapeva benissimo a cosa andava incontro, alle cose che sarebbero uscite, e nessuno gli avrebbe offerto lontanamente quello che vialli gli dava. Ha rifiutato perché? Non c erano altri acquirenti. Si è comportato come fosse un riccone senza problemi. Imprenditorialmente capisco perché sta fallendo

  90. Daniele da Rapallo ha detto:

    La spiegazione in realtà c’è : ha una percentuale di pazzia abbastanza elevata.

  91. Ivano ha detto:

    Maurizio quelle di Ruggeri sono smentite di facciata?

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Si

      • Massimo Pittaluga ha detto:

        Caro Maurizio il Jolly ce lo siamo giocato con vialli che sarebbe stata una vera rinascita per la sampdoria. purtroppo ogni alternativa a ferrero sembra essere meglio di ferrero anche se a me ruggeri rispetto a Vialli mi sembra un bel passo indietro. credo che per quelli come noi cresciuti con Paolo Mantovani da quel giorno del 2014 sia finita un epoca che poteva riaprirsi idealmente con Vialli. qualcuno questo non l’ha capito in molti si. speriamo di salvare le penne quest’anno in qualche modo e che alla fine ci sia qualche bella sorpresa oggi inaspettata. certo che se ci guardiamo indietro quella cessione è stato uno spartiacque e se devo dirla da quel momento li è stata un altra storia.

  92. marc ha detto:

    Scusate vado leggermente O.T. spero vivamente che l’agognata salvezza ci porti anche la possibilità di aprire un ciclo di altri due/tre anni con Ranieri in panchina. Sentire le sue interviste non solo è gratificante perchè non si arrampica mai sugli specchi (vedi Mazzarri) ma perchè rende all’esterno quell’immagine di Sampdoria che noi tutti vogliamo

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Anche a me Ranieri piace molto nelle conferenze stampa. Ma penso di poter dire che a giugno saluterà la Sampdoria. Immaginare, oggi, che la Sampdoria possa “aprire un ciclo” è pura utopia.

  93. jan ha detto:

    Salve Maurizio,
    Alessandro Ruggeri è persona con comprovata solidità economica per garantire alla Samp un futuro tranquillo economicamente e d’immagine ?

    Grazie

    FERRERO PAGLIACCIO VATTENE….

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      No. Detto col massimo rispetto per Ruggeri, con cui ho pure parlato cordialmente un paio di volte.

  94. Franco ha detto:

    Sui possibili nuovi acquirenti della Samp non possiamo farci illusioni. Cercheranno di trarre profitto dall’impresa Samp. Significa che cercheranno di restare in A possibilmente senza patemi. Cercando di comunicare “normalmente” con la tifoseria e gli addetti ai lavori. Per fare tutto questo bisogna essere bravi. Lo sappiamo, non sono molte le Società che possono spendere “forzando” i bilanci. Poi gli introiti di norma, Tv e partecipazioni alle Coppe fanno la differenza. Ogni anno calcistico devi riconfermarti. Ci sono sicuramente margini di errori superiori ad altre attività, ma anche possibilità di fare bene per chi azzecca l’acquisto di buoni calciatori. È sicuramente un lavoro attraente vedere i risultati immediati delle “tue” azioni. Sia come Manager che come Allenatore. Non credo che chi acquisterà la Samp farà gli errori di “comunicazione” del Viperetta. Per cui penso che potrà lavorare bene a Genova. I Tifosi non chiedono la luna. Vogliono vedere un buon calcio, con qualche giocatore di classe , arrivare a metà classifica con licenza di qualche piccolo “sogno” sportivo da coltivare. Con Vialli penso che sarebbe stato a portata di mano, ma il Viperetta non si è fatto prendere dalle emozioni. D’altronde non è Sampdoriano. Peccato. Cordiali Saluti

  95. Ivano ha detto:

    Sono sicuro che per pubblicare un articolo abbiate le fonti giuste.Attendiamo fiduciosi.Anche secondo me le immediate smentite spesso sono una conferma.

  96. Daniele da Rapallo ha detto:

    Sembra,Maurizio, che l’udienza sia stata nuovamnte rinviata.
    Chiedo a te e a Stefano 2 pareri auterevoli per una semplice domanda : ma in che paese viviamo ?

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      I tempi della “giustizia” li conosciamo, purtroppo. Anche per un indagato non è bello essere accusato e non sapere, prima di due anni, se sarà processato o meno. Io ho sempre sostenuto che giustizia, trasporti, burocrazia e corruzione siano i cancri dell’Italia.

      • DavetheBrave ha detto:

        I trasporti sono cosi perchè si vogliono privatizzare ad ogni costo, solo per profitto e tutto il resto viene spolpato, l’utimo esempio è Alitalia , saremo l’unico paese senza compagnia di Bandiera, tipo San Marino.

      • Edoardo ha detto:

        Diciamocelo: la giustizia esiste solo contro i poveri cristi, ma quelli che rubano i milioni la fanno sempre franca, questa è l’amara verità!!!!!!!!!! 🙁

  97. luca ha detto:

    allora significa che l’interesse c’è o qualcosa bolle in pentola? ma immagino che Ferrero vorrà rimanere nell’organigramma nel caso giusto ?

  98. AleLaSamp ha detto:

    Ciao Maurizio,

    ma su Ruggeri cosa ci puoi dire ? Che io sappia l’azienda di famiglia è stata venduta ed in giro non si legge molto

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Sì, lui gravita attorno al calcio. Gli ho parlato un paio di volte. I primi tempi di Ferrero alla Sampdoria lo si vedeva anche in ritiro. Non è un imprenditore, ma eventualmente un aggregatore. “Come” Vialli.

  99. petrino ha detto:

    il fascicolo era troppo corposo per essere letto tutto in una volta.
    Ci vuole piu’ tempo.
    ci vediamo al 26 giugno.

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      caro Petrino se speriamo nei tempi della giustizia……sono 30 anni che si parla ad ogni legislatura di riformare la giustizia appunto si parla…….conterei più sui creditori che su eventuali futuribili rinvi a giudizio e condanne a parte che ci sarebbe anche il secondo grado in caso quindi ci vorrebbero anni. spero nel più vil denaro che manca. ad ogni modo anche ruggeri seppur di altro livello e ci va poco non è che sia un magnate. mi sembra più un porta bandiera che un investitore. se penso che avremmo potuto avere Vialli al posto di certa gente mi prende lo sconforto.

    • Edoardo ha detto:

      Sì e il 26 giugno se va bene rimanderanno di nuovo, qui in Italia tirano tutti alla prescrizione, è una vergogna colossale, a proposito quest’estate fanno 2 anni dal disastro del Ponte Morandi e ancora non è partito nessun processo, a questo punto io mi chiedo se mai ci sarà un processo con un inizio e una conclusione certa, però belin se rubi 1 mela o ti beccano al volante dopo 1 sambuca ti mandano al Sert e poco ci manca che ti pignorano pure le mutande…

  100. Emanuele ha detto:

    …E anche questa questa se l’è scampata il RESIDENTE…ora vediamo cosa inventa a marzo per le aziende in fallimento!!!
    La chicca finale sarebbe una bella testa di legno alla RUGGERI appunto.
    Ferrero Vattene!!!!!!!

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      lo ha fatto anche zampa a palermo ma alla fine……speriamo non finisca così. la testa di legno della testa di frassino

  101. Edoardo ha detto:

    Un altro rinvio come al solito, la giustizia italiana è davvero una barzelletta, povera Samp… 🙁 🙁 🙁

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Sì, al 26 giugno.

      • alan ha detto:

        Comunque sta cosa di ripetere a pappagallo che la giustizia è una barzelletta senza aver non dico messo piede in un tribunale ma nemmeno aperto per sbaglio un codice sta diventando stucchevole.

    • Marco.b ha detto:

      Altro rinvio altra udienza altri avvocati altro giudice altri autisti altri pranzi altre consulenze . In definitiva altra magnata .
      Viva l ‘ Italia!

      E ovviamente pagliaccio vattene

  102. eddie74 ha detto:

    Scusate ma la solidità economica di Ruggeri jr qual è?
    Non trovo nulla…..ma forse solo casi di omonimia…

    • Maurizio.Michieli ha detto:

      Nessuna, lui sarebbe un aggregatore di investitori. Come lo era Vialli.

      • Massimo Pittaluga ha detto:

        si a parte lo standing un po diverso. Vialli avrebbe portato con se tanto di più

      • DorianoForEver ha detto:

        Un aggregatore di morti di fame come lui… Questi faccendieri devono sparire e dimenticarsi della Sampdoria. Facciano affari col Chievo o squadrette simili, sti morti di fame

  103. Stefano 64 ha detto:

    Buongiorno,
    povera Italia fosse toccato a me mi avevano già processato e condannato….che vergogna

  104. andrea ha detto:

    Caro Maurizio mi sa che le notizie che avete pubblicate non sono vere. Vanessa Ferrero Giorgio Ferrero e Andrea Diamanti tramite procura data ai loro avvocati hanno chiesto il rito abbreviato, mentre Massimo Ferrero non avendo dato procura al suo avvocato non ha chiesto il rito abbreviato.Il 26 giugno se nel frattempo Massimo Ferrero ha fatto anche lui richiesta del rito abbreviato si va a sentenza se innocenti o colpevoli, se invece Massimo Ferrero non hatto richiesta viene spostato il tutto di 1 settimana e in quel caso le tre persone vanno a giudizio immediato mentre Massimo Ferrero verrà mandato a processo, ma ritengo che anche Massimo Ferrero faccia richiesta.Ti ho scritto questa precisione perchè ritengo che se vi occupate in maniera totale della vicenda Samp e di Massimo Ferrero dovreste anche quanto succedono queste cose andare sul posto e informarvi, E’ già la seconda volta una a settembre e ora questa che non andate sul posto e che non sapendo nulla scrivete a caso. Riuscite magari il 26 giugno o la settimana successiva ad essere a Roma e finalmente fare uno scoop sincero e reale oppure non vi importa nulla? Grazie

  105. Edoardo ha detto:

    X MAURIZIO E STEFANO RISSETTO

    Cari Maurizio e Stefano, io l’ho già scritto più volte qui su Samplace, spero tanto di sbagliarmi, ma temo proprio che il Viperetta ripercorrerà le orme del suo collega dirimpettaio con la maglietta rossa e blu e nostro malgrado ci toccherà vederli entrambi qui sotto alla Lanterna ancora per diversi lustri. E.Garrone ci ha consegnati alla sventura più totale: la genoanizzazione, cioè l’eterno e perenne tracheggiare senza nessun obiettivo se non quello di rimpinguare ogni anno le tasche altrui!!!!!!!!! Lo ripeto per la milionesima volta, io firmerei già da domani per ripartire anche dalla Lega Pro purché al timone ci fosse uno come Vialli o Gozzi. Una società che perde la sua identità e i suoi valori di riferimento non ha nessun futuro. Non si vive solo di milioni. Quelli in teoria puoi prenderli anche dalle pay-tv o da qualche oculata plusvalenza fatta al momento giusto senza esagerare. Ma quando si perdono di vista gli obiettivi sociali e sportivi e si persegue solo la pecunia a tutti i costi infischiandosene di tutto e di tutti, questa è la peggiore delle sventure. Ribadisco, per me ci stiamo genoanizzando, questa è la cosa che mi intristisce più di tutto. Vorrei sapere anche la vostra opinione. Grazie.

  106. Max ha detto:

    Chiedo scusa, a me risulta richiesta di rito abbreviato da parte di tutti gli avvocati escluso quello di Ferrero perché assente. Nessun rinvio se non la scelta dell’avvocato di Ferrero il 26 giugno se fare rito abbreviato o processo normale. Il 3 luglio rito abbreviato per gli altri più eventualmente Ferrero. Cordialità. Max

  107. ste75 ha detto:

    mettere un arbitro di Firenze ad arbitrare la Fiorentina …ho visto i vostri dati..ma la ritengo una provocazione lo stesso..xché nn metterne uno del meridione o di Torino…sembra quasi fatto apposta

  108. Franco ha detto:

    Il Lecce non si ferma. Per le due genovesi si fa molto difficile. Finale Thrilling !!. Cordiali Saluti

  109. Alessandro ha detto:

    Il Lecce ha vinto, il genoa a 10 minuti dalla fine sta vincendo a Bologna. Il gioco si fa veramente duro. Una mia preoccupazione è che il Lecce possa essere in qualche modo aiutato a rimanere in A, con un Genoa in ripresa non vorrei che la vittima sacrificale sia la Samp perché penso che Ferrero stia diventando molto scomodo per il palazzo…

  110. petrino ha detto:

    Domani devono vincere a tutti i costi.

  111. Franco ha detto:

    Aggregatori di investitori. La Samp la vedo molto male. In tutti i sensi. Comunque non si possono seguire sportivamente le vicende di un Club senza una sicurezza di gestione societaria. Per me è così. Cordiali Saluti

  112. maverick ha detto:

    Quelle due non perdono più … la vedo proprio nera. ..

  113. Marco62 ha detto:

    Certo che la notizia del decadimento del cda prima di una partita fondamentale ,visti i risultati falsati di ieri cade proprio a fagiolo….mi riferisco anche ai dirimpettai che vengono oramai dati x salvi , il Lecce gioca il calcio migliore della serie A , quindi resta un posto vacante …..che a questo punto spetta a noi….

  114. petrino ha detto:

    sto leggendo degli ultimi fuochi del burino e della prossima convocazione dell’ assemblea che nominera’ il nuovo CDA.
    Mosse che – storicamente parlando – assomigliano agli ultimi sussulti della RSI prima del tracollo finale.
    Di solito la storia si ripete: la prima volta e’ una tragedia, la seconda una farsa.

  115. Claudio ha detto:

    14,33 del 16-feb praticamente mezz’ora prima della partita.
    – intanto, giusto per non farci mancare nulla, toh, ecco la rimenata del cda, tanto per destabilizzare un po l’ambiente e creare npo di casino….COMPLIMENTI
    – parliamo di Samp e parliamo di campo? per dire che fino ad oggi, su 12 partite giocate in casa, in ben 8 occasioni siamo andati sotto entro i primi 30 minuti, terrificante…..
    – vediamo di non iniziare ad handicap anche oggi e teniamo conto che 1 punto potrebbe andare bene e sarebbe sempre meglio di zero.
    – inoltre, le sorti delle squadre in fondo alla classifica (noi compresi) saranno decise dalle compagini che non si giocano nulla, vedi parma, verona, bologna, napoli, sassuolo, cagliari, milan, della serie negli ultimi mesi del campionato si verificano sempre risultati strani.
    – sempre riferito alle squadre in fondo, dal torino in giù, la cosa che accomuna le squadre è il fatto di non avere un gioco offensivo in grado di mettere sotto gli avversari, della serie se giochiamo per fare 0-0 magari si vince qualche partita con ripartenze e contropiede, se invece bisogna attaccare e vincere a tutti i costi, sempre volatili per diabetici saranno.
    – alla fine si salverà non la più attrezzata, ma la più paraculata, per calendario, situazioni favorevoli, botte di culo, favori arbitrali, ecc.

  116. Alessandro ha detto:

    19 minuti, fiorentina già avanti di due gol, che squadra di ravatti, purtroppo la B non ce la leva nessuno…. L’innominabile presidente sarà contento di questo sfacelo….

  117. Alessandro ha detto:

    0-3… Che schifo… Ferrero VATTENEEEEEEE

DI MALE IN PEGGIO

“Non mi è piaciuto quasi niente, sembravamo una squadra sparring partner, pavida, non ho visto voglia di lottare”. Parole di Claudio [&hellip

LOCKDOWN

La Sampdoria ha ricominciato la nuova stagione dall’esatto punto in cui l’aveva interrotta per il lockdown lo scorso 8 marzo: [&hellip

POCO O NIENTE DI NUOVO SOTTO LE… NUVOLE

Per prima cosa, un festoso saluto a TUTTI, per dirla come il comico di Zelig. E’ un piacere ritrovarvi e [&hellip

QUALE FUTURO

Sto per andare in ferie, l’appuntamento è verso la fine di agosto per una nuova stagione insieme. Speriamo non di [&hellip

Search

Articoli recenti

Commenti recenti

Archivi

Categorie

Meta