FARE PRESTO PERCHE’ POI SARA’ TARDI

5 ago 2018 by andrea.lazzara, 218 Commenti »

Innanzitutto mi scuso per il ritardo nell’estensione di questo post. Avevo detto che il primo agosto avrei fatto un punto della situazione esprimendo o meno la mia preoccupazione per quanto concerne la squadra in costruzione: ecco, la Sampdoria che  sta nascendo, il mercato che la riguarda, mi sta in effetti un po’ preoccupando. O meglio, mi preoccupano soprattutto le tempistiche. Ho visto la partita contro il Parma, qualcosa della sfida contro il Fulham e mi sembra di poter dire che si sentano due mancanze forti: il regista e una punta vera, uno con la “faccia” da bomber. Sul regista non si può dire non si sapesse quale sarebbe stata la situazione: Torreira era in rampa di lancio da mesi, si è puntato sui sentimenti di Pedro Obiang ma, in un calcio scevro di questi valori ,ognuno fa i suoi interessi e la trattativa con il West Ham sembra essersi arenata. Con il risultato che, al momento in cui scrivo (domenica 5 agosto), il nuovo regista è ancora un’ipotesi. Occhio però ( e qui nascono le mie preoccupazioni), perché chiudendo il mercato prima dell’inizio del campionato non si potranno poi fare interventi “a gamba tesa” tipo Strinic e Zapata lo scorso anno. A meno che la missione data al mister non sia quella di lanciare, sulla falsariga di quanto fatto con il piccolo uruguagio, Ronaldo Vieira usando come “alternativa” Praet. Nelle ultime ore, chissà perché, nella mia testa questa è diventata l’ipotesi più plausibile. E poi l’attaccante che faccia tanti gol: i problemi fisici di Quagliarella (oltre ai dubbi sul suo futuro: io alla fine credo che Fabio resterà e spero davvero di non sbagliarmi perché la sua importanza secondo me è capitale), l’attuale evanescenza di Kownacki ci dicono che dare un’occhiata alle punte disponibili non sarebbe male soprattutto se Caprari sarà davvero destinato a essere il vice Ramirez (e viceversa). Defrel dà buoni segnali: ha voglia, gamba, se trovasse anche la porta in modo accettabile sarebbe un acquisto alla fine interessante. Uno sguardo anche dietro dove mi piace molto Audero e dove il martellamento di Giampaolo sulla linea difensiva comincia a dare qualche frutto. Insomma, buone cose ma anche un paio di grossi punti interrogativi a cui Sabatini e Osti dovranno dare risposte rapide: perché quest’anno, non ci saranno gli esami di riparazione  dopo le prime giornate e il calendario (per me non vale la regola “tanto prima o poi le devi affrontare tutte”) non propone un avvio dei più semplici.

 

218 Commenti

  1. marco scrive:

    Si sono intestarditi su profili impossibili, Vedi l’inutile Jandrei, o Pjaca che ad ogni occasione diceva che la SAMPDORIA non gli interessava, cosi Berisha cosi Lovro Majer.

    Per non parlare di tutti i rifiuti, non basterebbe tutto il blog.

    Forse si aggiungono Obiang e Tonelli?

    Perchè come sempre prima vendono e poi cercano di comprare, gli obbiettivi devi averli già individuati e magari bloccati.

    Poi un errore grosso come una casa che si fa sempre è solo incensare le plusvalenza senza mai menzionare le cantonate

    Sala,Dodò,Verre,Capezzi tanto per ricordarne un po , ma si può anche parlare di Viviano del quale non avevi il sostituto e poi riscatti Belec, prendi Audero e Rafael oltre a Zovko per la primavera.

    Nel frattempo in pieno calciomercato Sabatini va in arabia e viene annunciato come collaboratore.

    Si fa fuori Silvestre salvo poi piangere perchè manca un centrale di esperienza

    Si è provato e credo si proverà ancora a mandar via Quagliarella, poi si piange perchè mancano leader.

    Praet interessa ora al Fulham poi al Watford? Strano ci hai appena giocato contro… siamo sicuri che non lo si stia proponendo a destra e a manca per fare l’ennesima e ultima plusvalenza?

    La SAMPDORIA è in attivo gestita da dei maghi della finanza? (tra l’altro alcuni dei quali stanno perdendo i cinema all’asta) Allora adesso è il momento di vendere la società , una società sana è piu appetibile, prima che sia tardi.

    • Edoardo scrive:

      Uno dei peggiori mercati estivi della Samp degli ultimi anni, inoltre il calendario non è dei più facili come ha sottolineato il buon Andrea e oltretutto la concorrenza si è anche rafforzata parecchio…

    • aston scrive:

      Silvestre era improponibile dal mese di dicembre 2017. Un disastro. Esperto si ma non un buco.

      a.

      • petrino scrive:

        e poi aveva un ingaggio troppo alto, mi pare sul milione. E avrebbe fatto panchina vista la nuova coppia centrale.
        Non mi pare che la concorrenza abbia fatto sfracelli,
        E parma e chievo avranno una penalizzazione in punti che li impiomba.
        Dal Torino in giu’ se non e zuppa e’ pan bagnato.
        Il bologna si e’ rinforzato ????
        Il cagliari ????
        Il Frosinone ????
        Non ci sono soldi e neppure persone che garantiscono prestiti.

        • piero scrive:

          Oh belin finalmente uno che ragiona. Pienamente d’accordo con te

        • Edoardo scrive:

          Hai ragione se vogliamo accontentarci della parte destra della classifica va bene anche così, ma se vogliamo ambire a qualcosina di più allora io la vedo assai duretta: Milan, Atalanta, Fiorentina, Empoli e pure Genoa secondo me hanno operato meglio di noi sul mercato, ovviamente è la mia opinione personale…

      • Marco scrive:

        L esperienza non serve solo nei 90 minuti in campo ma in tantissime sfaccettature che durano tutta la settimana di preparazione.

    • Sirbiondo scrive:

      Totalmente d’accordo.
      Aggiungo agli errori costosi: bonazzoli,rocca,caprari,murru,Alvarez ( arrivato a zero ma ingaggio faraonico). È una società che si ammanta di una competenza che non ha e a cui non interessa affatto il risultato sportivo. Solo che con questo andazzo ( sempre più blackjack sempre meno scacchi) si rischia..

    • Sammy scrive:

      ferrero non fa plusvalenza, fa trading che è ben peggio. Perchè acquistare a 1 per rivendere a 10 è lungimirante ai fini economici. Comprare a 22 per vendere a 24 (leggasi Zapata) è folle investire così tanto per ricavare al massimo 2 milioni.
      Occhio a fare queste mosse azzardate perchè ne sbagli un paio e son dolori.

  2. Luca Pavia scrive:

    Buongiorno a tutti.
    Credo che mai come nel corso di questo calciomercato si sia palesata la pochezza e l’approssimazione di questo quadro dirigenziale.
    Non ho nulla da aggiungere ne’ da togliere.
    Solo un gran senso di nausea per questo calcio moderno che allontanerà sempre più i nostalgici dei bei vecchi tempi.

  3. Marco62 scrive:

    In effetti chiudendo a metà agosto tempo ne hai meno, problema play hai speso 7 mil X Vieira e spenderne 12 X Obiang con tutto il rispetto mi sembra troppo, o lanci il ragazzo inglese e speri ti vada bene oppure ne cerchi un altro anche perché Capezzi è stato ceduto , tutto dipende da quanto hai da spendere ,il discorso vale anche x la punta , Pjaca andava benissimo ma ha preferito la Viola , tra parentesi ieri dando un occhiata alle rose dal settimo al 10 posto cioè il nostro campionato ricordiamocelo bene, noi in questo momento secondo me siamo dietro ad Atalanta e Fiorentina come rosa ,poi il campo smentirà , comunque Andrea una bella intervista a Sabatini per capire le ultime mosse la farei….

  4. Luca scrive:

    Grazie Andrea per aver dedicato anche di Domenica uno spazio a noi , ti chiedo però ( visto che anche tu dimostri a questo punto di essere molto perplesso) perché nessun giornalista sportivo ha il ” coraggio” di chiedere a chi di competenza ( Osti, Sabatini o il Presidente) il perché di tante brutte figure! Di tanta confusione e di tanti proclami ” mascherati”!!!!! Sarei/saremmo curiosi di sapere le risposte e vedere l’espressione di questi signori !!! Grazie ora vado al mare ! Buona giornata a tutti

  5. Paolo scrive:

    Certo che un’intervista che spieghi un po’ agli abbonati il perché di un mercato così assurdo sarebbe un segno positivo della società, sento parlare di Objang, Costa e Niang come regali da fare ai tifosi…ma cosa succede? Parliamo di Andrea Costa, Pedro e il Niang che i torinisti non possono più vedere? …e siamo al 5 Agosto…chiamatemi pure pessimista, pronto a ricredermi, ma ..al momento lo stato d’animo è proprio quello,

  6. Edoardo scrive:

    Son curioso di vedere quante tessere faremo quest’anno…

  7. Luigi scrive:

    Caro Andrea concordo con il tuo articolo chi scherza troppo con il fuoco prima o poi si scotta. La panchina è modesta kownacki vorrei sbagliare ma è un giocatore modesto e la società è sempre più lontana dai tifosi e da Genova. Lo so non possiamo acquistare noi la società ma vedere tanta disaffezione è proprio triste perché il calcio è si sofferenza ma anche gioia. Concludo scrivendo che ad oggi con questo organico se hai qualche incidente di percorso o episodio sfavorevole il rischio è grosso dopodiché speriamo che i nostri dubbi rimangano infondati e smentiti dai fatti chissà…..

  8. Massimo Pittaluga scrive:

    ciao Andrea mi trovi d’accordo con la tua analisi e ritengo la squadra ad oggi incompleta con poche certezze e qualche bravo giovane. non credo saremo tra quelle che rischieranno di retrocedere ma credo che oggi la squadra sia più debole dello scorso anno perchè manca un sostituto di torreira sperando questo giovane inglese si dimostri veloce nel crescere ma non posso credere che si dia via anche capezzi e si rischi tutto su un giovane appena arrivato sena un titolare nel ruolo dopo aver ceduto torreira a 30 mln. a sinistra strinic era superiore anche se ha giocato poco. davanti ci manca un centravanti pronto ammenochè non si voglia lanciare kovnacy con gli annessi e connessi rischi (da eder muriel a zapata e ora defrel credo che ci serva qualcosa di diverso fisicamente da defrel che non è male per essere completi). in porta a mio avviso audero può far bene e i due centrali credo che in fondo non siano peggio di quelli che c’erano ma più giovani e con prospettiva di crescita. sinceramente ad oggi campagna acquisti deludente perchè incompleta in due ruoli chiave centravanti e regista. se inserissero due pedine di buon livello sarebbe una squadra da tranquillo centro classifica parte sinistra. oggi ci vedo da centrocalssifica parte destra e una proprietà di veramente poca consistenza. sabatini per ora ha portato con se il suo curriculum ma non vedo colpi significativi. è anche vero che è un uomo abituato ad avere badget e qui la storia è diversa. il problema rimane ferrero che ha perso per strada pecini che per il ns target sarebbe dovuto essere il responsabile dell’area tecnica in quanto un sabatini a mio avviso qui non durerà a lungo visti i target di società a cui è abituato. stiamo a vedere ma spero di festeggiare il giorno che come cessione ci sarà quella di ferrero. se c’è ancora qualcuno convinto che con i diritti tv e varie che una società come la samp introita serva un multimiliardario ha avuto la risposta. oggi con la dote che ti porti a casa tutti gli anni la devi fare grossa per andare a impelagarti con squadre che vengono dalla B o che introitano 1/3 di te. vedasi sopra di noi il milan. ne ha fatte di cotte e di crude ma alla fine è arrivato sopra a noi e atalanta qualcosa vorrà dire. i badget e i fatturati creano solchi quasi sempre invalicabili. il problema che questo lo sa anche ferrero e quindi ce lo godremo ancora parecchio temo e la cosa dopo anni inizia a essere pesante. credo che questo signore porterà entusiasmo il giorno che se ne andrà ma chissà quando. non l’ho mai scritto e pensato di nessun presidente prima ma questo signore spero possa andarsene il prima possibile. inizio l’ennesima stagione a tifare sampdoria e la quinta con un fastidio sempre maggiore a vedere ferrero li dove non avrebbe secondo me mai dovuto essere. chiedo scusa ai simpatizzanti di ferrero ma visto che poi inizia il campionato e scriveremo di sampdoria in campo finalmente volevo solo rimarcare il mio fastidio a vederlo per la quinta stagione alla presidenza. per il resto auguriamoci in qualche colpo di sabatini anche solo discreto per puntellare una rosa incompleta.

    • Edoardo scrive:

      Concordo su tutto, ma il play in teoria potrebbe farlo bene anche Praet, secondo sarebbe meglio spendere qualcosa per un vero bomber da 15/20 gol perché alla fine è negli ultimi 16 metri che si decidono le partite e GP deve capire che non sempre si può andare in porta con le triangolazioni palla a terra, questo allenatore è un brava persona ma su certe cose mi dà veramente ai nervi…

  9. Sirbiondo scrive:

    D’accordo con Andrea.
    Aldilà di chiacchiere e ottimismi assortiti, la squadra è un enorme punto di domanda, infarcita di sconosciuti che potrebbero essere materiale da plusvalenza ( oh che gioia, che sommo godimento) cosiccome novelli mati rodriguez o poulsen. E mancano un c.c. (buono) ed una punta ( che segni). Ad oggi la preoccupazione è tanta, il ridimensionamento sportivo evidente.

  10. Baccicin scrive:

    Si Andrea…campagna estiva veramente deludente e cedere Zapata ,secondo me e’ stata una follia,attualmente non ci sono sul mercato bomber da doppia cifra compatili con le nostre possibilita’ finanziare..Zapata assicurava la doppia cifra e venderlo ratealmente non so se si rilevera’ un buon affare per noi o per l’Atalanta.Ora sento parlare di offrire 3 milioni per Britos..un giocatore di 33 anni ne carne ne pesce che,tra l’altro,ha sempre ricoperto lo stesso ruolo di Silvestre,non valeva la pena di non escludere l’Argentino?Mi sembra un navigare a vista,alla spera in Dio e senza il minimo progetto..i giocatori rimangono pochissimo e non si crea senso di appartenenza.Tra le altre cose “i quadri pregiati” da vendere sono quasi finiti,l’ultimo e’ praet ma non mi sembra che abbiasno fatto la coda per comprarlo..poi?cosa Facciamo?Chi vendiamo?Con chi facciamo le plusvalenze?Non certo con Sala,Regini o Caprari!Due parole sugli abbonamenti..non siamo ancora a 10.000 una flessione del 40% dallla risalita in A ad oggi,serve dire altro?L’Entusiasmo e’ a zero e una (speriamo di no) sconfitta con la Viola potrebbe far scoppiare il malessere generale.

    • Massimo Pittaluga scrive:

      sugli abbonamenti spero che alla fine ci siano ma non per ferrero ma per sostenere la squadra che ne avrà bisogno. vedo però uno degli inizi di stagione più mesti della samp di sempre e vado in gradinata dal 82 83 quindi da tanti anni compresi quelli di B. credo che non sia tanto la squadra che per ora non fa proprio entusiasmare ma che non vedo a rischio retrocessione ma anni di logoramento tra ferrero e tanta parte della tifoseria. i tempi sarebbero maturi per pensare a una cessione ma credo che tutti quelli che potrebbero prenderla non avranno in mente di spendere grandi cifre come è ovvio che sia del resto ferrero non le ha spese anzi. speriamo quindi in una stagione tranquilla e in qualche tassello trovato da sabatini perchè per ora di acquisti come si deve di sabatini se ne sono visti pochi. anche lui se va a comprare senza il portafoglio pieno fa poca strada.

      • Edoardo scrive:

        Per fortuna non è facile retrocedere in un campionato a 20 squadre quando ne vanno giù “solo ” 3, ma ricordiamoci che col Montella in panca c’eravamo quasi riusciti e comunque se quest’estate sapevamo di avere il portafoglio “leggero” allora era meglio che ci tenevamo Pecini, per me Sabatini non arriva al panettone…

      • Daniele da Rapallo scrive:

        Si, vero. Ma se oltretutto aumenti pure il prezzo degli abbonamenti (voce che porta poco input…) sembra quasi apposta ed in più fai una campagna acquisti non certo di rafforzamento o di appeal (per ora), dopo le contestazioni, è chiaro che farai meno abbonati con conseguente danno per la squadra.

    • Marco scrive:

      Ma non lamentarti non essere pessimista che i soliti con gli occhi foderati di prosciutto sono li a difendere ferrero. Che insulti quotidianamente la SAMPDORIA e che vi faccia fare figure barbine in eurovisione sono fattori secondari.

      • Zaccotenay scrive:

        Non è un motivo valido per non abbonarsi. Qualcosa succederà di questo sono sicuro. Ferrero non ci rappresenta, però la Sampdoria é Sopra Tutto

    • Sammy scrive:

      cederlo a 24 quando lo hai pagato 22 è follia pura, oltre che sintomo di nessuna programmazione seria.

      • Marco scrive:

        A parte che al momento lo hai ceduto a 12 per prestito biennale, è stato costretto a prenderlo perché se no te la giocavi fino all ultimo col crotone

    • Edoardo scrive:

      Infatti, Praet è l’ultima plusvalenza che ci rimane (forse) e dopo cosa facciamo? Spero tanto di sbagliarmi, ma per me dar via Pecini e Zapata sono stati 2 errori veramente madornali…

  11. Daniele da Rapallo scrive:

    La tua analisi è sacrosanta e vorrei aggiungere alcune cose dominando la rabbia che mi rode; ho rinnovato l’abbonamento sulla fiducia ma devo dire che per ora sono deluso.

    Per fare un’analisi però non si può non partire che da un unico dato, ovvero che sono stati il nuovo DG/DS delle meraviglie nonchè alcune figure societarie, che in maniera più o meno ambiga, hanno parlato di migliorarsi e di alzare l’asticella…..Sempre però, ripeto, in quel modo ambiguo che ti permette poi di ritirare la mano indietro dopo aver lanciato il sasso : il tutto condito da un irritante aumento dei prezzi degli abbonamenti.

    Mi aspetto che, come al solito, la rosa sarà corta ed i rincalzi non saranno in grado di alitare sul collo ai titolari per giocarsi la maglia.

    Condivido la tua paura che alla fine vogliano prendersi il rischio di lanciare direttamente Vieira al posto di Torreira ma chi ci metti di riserva, Barreto ? O ancor peggio snaturi per la terza volta il ruolo di Praet (che l’unico goal l’ha segnato da trequartista e stava abituandosi a giocar bene da mezzala….) mettendolo mediano ?

    E ancora….: vogliamo prendere un sostituto di Berezinsky ? Vogliamo prendere un attaccante serio ?

    E infine…..: ma la manfrina fatta da Giampaolo con le garanzie che chiedeva, con le rassicurazioni della macchina da guerra Sabatini, dove sono finite ?
    Sono sincero, al momento la vedo veramente nera, continuando a sperare in qualche colpo per aumentare gli abbonati (perchè per ora sono pochi…) e a sperare anche che certi nomi inquitanti tipo Niang siano solo brumeggio dato in pasto alla stampa.

    Secondo voi siamo più forti dell’anno passato sulla cartea ? Al momento decisamente no direi, anzi.

  12. Daniele da Rapallo scrive:

    P.S. Sembra ritardino di una settimana la campagna acquisti : per noi potrebbe essere positivo…per rinsavire.

    • Zaccotenay scrive:

      Vedrai che dopo l’annuncio che mi aspetto da un momento all’altro, gli abbonati aumenteranno, però questo non mi soddisfa di certo, questo non é attaccamento alla squadra.

  13. Marco scrive:

    Sergi samper è uno scherzo vero?

  14. Marco scrive:

    L allontanamento continuo dalla SAMPDORIA non è solo dovuto ad un impoverimento tecnico, in parte c è l imbarbarimento troppi stranieri sconosciuti ma soprattutto c è quel personaggio di Roma che è un fallimento continuo , senza nessun rispetto x i nostri colori. Così rischiamo l estinzione

  15. El Cabezon scrive:

    Personalmente non sono per nulla preoccupato!
    O meglio, lo sarei se avessimo come traguardo l’Europa, ma siccome l’obiettivo della società è quello di…non avere obiettivi direi che siamo perfettamente in linea!
    Non temo di essere coinvolto nella lotta per non retrocedere, ho letto le probabili formazioni titolari di cinque/sei squadre e se non sapessi che saranno nostre avversarie direi che sono più da B che da A quindi anche sotto questo aspetto sono tranquillissimo…
    Sono però sconcertato, allibito, incredulo di fronte a questo nostro calcio mercato!
    Ma quanti due di picche stiamo ricevendo?
    Io posso comprendere che una trattativa salti all’ultimo momento per l’inserimento di un’altra squadra, per il dietrofront del giocatore o del suo agente ma quest’anno a quante siamo, 4, 5?
    Possibile che capitano solo a noi queste cose?
    Solo sfortuna?
    La vicenda poi dell’erede di Torreira è quasi surreale: ma com’è possibile che non ci sia ancora il sostituto di un giocatore la cui partenza è stata in pratica programmata, pianificata un anno fa?
    Come minimo doveva già a essere a Bogliasco il 4 luglio, quando è iniziato il raduno!
    Io ho la sensazione che il tardivo rimescolamento dirigenziale di fine giugno abbia parecchio complicato le cose perchè altrimenti queste difficoltà non si spiegano…
    Mancano però ancora una decina di giorni alla fine delle trattative, vediamo se i nostri eroi riusciranno in extremis a sorprenderci positivamente…

    • Massimo Pittaluga scrive:

      il buon ferrero aveva detto che erano tutti confermati e che gli era costato tanto. inosmma la solita panzana tra le mille che ha raccontato. il problema è la totale inaffidabilità di chi consuce la società non tanto la squadra più o meno forte.
      la metto così per far intendere che secondo me problemi di retrocessione non ne abbiamo ma che sicuramente mancano giocatori che dovevano essere fondamentali in primis il regista ma anche un centravanti di qualità e di ruolo. allora forse si saremmo migliorati un poco. per ora ci vedo peggiorati un poco.

  16. niccolo scrive:

    ….. forse siete rimasti agli anni ottanta. la situazione è questa. Se non vi va diventate tifosi di altre squadre

    • Zaccotenay scrive:

      Parole sante

    • maurosampbolzano scrive:

      ma per piacere smettila tifiamo tutti SAMPa prescindere, ma quello che si dice è chiaro semplice evidente senza prosciutto sugli occhiali ma poi come ti permetti di dire certe cose..,, scusa Andre ma questi sono come una puntura di zanzara fastidiosa

    • Massimo Pittaluga scrive:

      caro nicco poi ci sono stati i fine 90 inizi duemila in serie B ma con un identità e un senso d’appartenenza diversi. ferrero ce la mette tutta per rendere la sampdoria un porto di mare mai visto. io sarò sempre tifoso della samp e ti invito a non scrivere a chi critica di andare a tifare altro perchè ognuno tifa chi vuole. se ti piace ferrero va bene libero di piacerti questa situazione. a tanti tifosi da stadio e non solo non piace. anche in questo siamo liberi di pensarla così. se ti piace avere una squadra che dopo due anni non esiste più contento tu contenti tutti. a me questa situazione non piace ma non mi farà tifare per un altra squadra. per tanti bambini e ragazzini non ti preoccupare che ci stanno riuscendo e questa è la tristezza maggiore.

    • Edoardo scrive:

      Ma dai qui sian tutti doriani, però questa dirigenza fa proprio anguscia diciamocelo serenamente…

    • Marco scrive:

      Commento senza capo ne coda

  17. petrino scrive:

    la vendita di correa alla lazio fruttera’ un guadagno di 5 mln. In queste cose non ceffano mai !!!!.
    Leggo di Valdifiori. Mi auguro sia una fake. Uno che in campo passeggia ormai.
    Meglio sempre e solo giovani di belle speranze, ricchi di entusiasmo e di prospettive, non dei marpioni frusti e logori.
    La viola ha un bel tridente. Pjiaca, Simeone e Chiesa.
    Il prossimo 19 ne vedremo delle belle.

  18. Bulgaro scrive:

    Finire con valdifiori che in 3 anni non ha mai visto il campo…

    I conti si fanno alla fine, ma attualmente il deficit è alto.. Sinceramente Costa per la panca mi andrebbe pure bene, e le tino, ma è uno serio e con gli attributi, ma il regista deve essere buono e la punta almeno di prospettiva… Per ora siamo carenti sia nell’11 che in panca.

  19. maurosampbolzano scrive:

    tempo fa ho scritto che qualche nome giusto è arrivato e c’erano tanti bei nomi in ballo, ma tempo fa, ora dei nomi in ballo si sono praticamente chiuse le porte,o andati altrove (normale) di altri nomi non se ne parla,ma non si può andare sempre a nozze con i fichi secchi sperando che non piovva il giorno del pik nik. speravo tanto in Sabatini per certe operazioni, ma dopo gli ultimi avvenimenti sono perplesso in tutti i sensi,lo sono pure per il nostro unico magnifico modulo di gioco e qui mi fermo perché ne ho già detto abbastanza. vedremo cosa succederà in questi 12 giorni,se svenderemo ancora qualcuno o se qualcuno ci dirà ancora di no, oppure continueremo a fare mercato della serie vorrei ma non posso. in alto i cuori SAMP ps ciao Andrea sempre grazie di tutto

  20. Luigi scrive:

    Volevo aggiungere ancora una cosa: se la memoria non mi tradisce il signor sabatini si era presentato dicendo che si deve alzare l’asticella e per coerenza dico la fascia SN con murru e tavares risulterebbe rinforzata? Non pretendo rose pletoriche Andrea se l’obiettivo è salvezza e nulla più però parlare chiaro per il rispetto verso i tifosi questo SI

  21. piero scrive:

    Probabilmente volevano aspettare di dare via Silvestre che aveva un ingaggio oneroso, prima di acquistare. Sono fiducioso che entro sta settimana arriveranno i giocatori che mancano. E mentre se per il regista tutto sommato sono abbastanza tranquillo, è per il centravanti che ho riserve infinite. Chi prendi ormai? Chi voleva/doveva cambiare squadra lo ha già fatto. Sono rimasti quelli cari cari e quelli che nessuno cerca. Mi pare una scommessa un po’ troppo azzardata. Ah per non parlare del difensore centrale. Stesso discorso che per il centravanti. C’è di buono che al limite entro una decina di giorni sapremo.

    • Sammy scrive:

      si ma anche se prendi qualcuno nell’ultima settimana prima che entri in sintonia coi compagni ci vuole qualche tempo no?

  22. flex scrive:

    Buongiorno a tutti

    mi riconosco come molto spesso accade nel commento di massimo pittaluga.

    Non è nemmeno un problema di formazione, alla fine un qualche tappullo lo troveranno e metteranno su una squadra che si salverà senza troppi problemi. Il fatto è che le sessioni di mercato sono mortificanti e sono l’evidenza di cosa è diventata la Sampdoria. Una squadra senza anima, senza identità, senza obiettivi, senza spirito di appartenenza. Una proprietà alla quale non importa nulla di trattenere non dico zapata, ma puggioni o quagliarella.
    la Sampdoria sta perdendo i suoi tifosi perchè i suoi tifosi non riconoscono più la sampdoria. io e miei amici abbiamo rinnovato la tessera, perchè non possiamo immaginarci a fare qualcosa di diverso. ma questa non è più la sampdoria che abbiamo conosciuto. me e tanti come me si vergognano di quel presidente, seguono con indifferenza le vicende di mercato, non si entusiasmano per le trattative, perchè questa gente non ha credibilità. Non ce l’ha quel pittoresco omino e l’ha persa che gli sta dietro e chi gliel’ha regalata.

    Aspettiamo tempi migliori

    • Massimo Pittaluga scrive:

      siamo d’accordo al 100% su tutto. come si fa a non capire che ferrero sta levando il senso d’appartenenza e anche quel minimo di simboli e valori che contraddistinguono la storia della samp. non si parla di avere cr7 ma di avere un indentità una squadra che ti rappresenti non una cassa di un supermercato o meglio di un cinema…….questi sono danno enormi che questo signore sta arrecando e che speriamo non continui per troppi anni ma temo che ce lo terremo ancora. sono però tra quelli che non si augura nessuna contestazione allo stadio perchè la squadra già parecchio carente in certe parti va sostenuta. ferrero invece lo ignorerò come sempre ammenochè non decida di venire ancora una volta sotto la gradinata allora faticherò a ignorarlo.

  23. P.SOLARI scrive:

    Sottoscrivo in toto il titolo scelto per la discussione: fare presto perche’ mancano sempre i giocatori nei ruoli chiesti dal Mister, ed aggiungerei un terzino sx che dia vere garanzie ( ma c’ e’ una direttiva CEE per la quale si debba sempre essere in emergenza in quel ruolo ? ) , altrimenti sara’ un’ annata complicata, di sofferenza … altro che salire negli obiettivi, qui bisogna stare bene attenti perche’ la rosa attuale vale tra il 12 ed il 15 posto quindi bastano pochi intoppi e si cade nella vera e propria lotta salvezza . Come scritto nella discussione del precedente post ho gia’ rinnovato l’ abbonamento ma le perplessita’ ancora sono molte.

    • petrino scrive:

      stamani vi e’ un’ intervista di tavares che e’ stato preso come terzino sinistro.
      Dice quello che gia’ tutti sapevano, e cioe’ che in brasile i terzini sono solo capaci ad attaccare. E nonostante tale verita’ e’ stato preso ugualmente.
      La linea manco sa cosa sia e avanti cosi’.
      Prendere un terzino di tali caratteristiche e’ sprecare tempo e denaro, quello poco, perché mi pare sia in prestito.

  24. solosamp1946 scrive:

    mercato imbarazzante…mille rifiuti , tante scommesse , tra 10 giorni si inizia siamo senza un difensore centrale di livello (ce l avevi in casa lo dai via Silvestre) senza un sostituto di Torreira (si sapeva da febbraio che andava via e ad oggi non c’è nessuno che valga la metà di lui) senza una punta da doppia cifra (ce l avevi in casa Zapata venduto il 14 secondi)…società se ci sei batti un colpo ma non in plusvalenze , quelle sono 4 anni che le fate!!! lo dico contro tutto e tutti , a costo di levarmi questo pseudo presidente del c…o firmerei subito per partire dalla serie D con una dirigenza vera seria e che metta passione e porti rispetto per la Storia della Sampdoria!!! FERRERO VATTENE
    Aggiungo , io non sogno scudetti champions o altro , solo gente seria che metta la voglia l ambizione il rispetto verso la mia squadra (la mia ragione di vita)…questi sono solo un branco di….

    • Marco scrive:

      Non capisco perché dovremmo passare per la serie D , belin la potrebbe anche vendere.

    • maurosampbolzano scrive:

      ciao vedi quello che più da fastidio è il disamore che questa dirigenza sta creando, se non c’è uno “zoccolo duro” nello spogliatoio, se non c’è un ben che minimo di programma per un lento ma costante miglioramento della formazione, se chi arriva si sente di passaggio per svernare e poi con i procuratori essere traghettati verso altri lidi più remunerativi allora siamo ad oggi, si siamo ad oggi. ciao Solosamp

  25. luca scrive:

    riusciamo anche a regalare Silvestre (che ci sarebbe venuto bene e NON poco !!!) all’ Empoli quale ringraziamento per come si sono comportati con noi e ci hanno fregato La Gumina ! mi viene da ridere veramente !

  26. Giuliano Blucerchiato a vita scrive:

    Ma il “grande” Sabatini quali colpi ha fatto che non potesse fare l’umile Osti?Uno che e’ venuto a sbarcare il lunario senza incidere il grande Dirigente che risulta anche consulente degli Arabi..ma un dipendente della Samp puo’ fare anche il consulente per chi opera nello stesso ramo?Ferrero naviga a vista e senza nessun obiettivo,giusto contestarlo a questo punto in maniera determinata.Questa squadra avra’ grossi problemi per salvarsi e il mister maestro,secondo me,il panettone non lo mangia e torna Sinisa

    • Francesq scrive:

      Ecco, secondo me il punto è questo.

      Sabatini.

      Non mi pare esattamente al centro del progetto. Quando cercavamo gente in Brasile, secondo me lo zampino era il suo. Poi forse qualcosa si è rotto.

      Non so, non mi è chiaro il quadro.

      PS quanto al mercato, io non sono così disfattista. Audero, jankto e defrel son buoni, tanto per dire. Colley non è grammo, ma lo diciamo piano. Poi, certo, l’immobilismo recente e i colpi a vuoto dan fastidio. Ma non applaudiamo alla tragedia prima ancora che si levi il sipario.

    • petrino scrive:

      lo mangia, lo mangia!!!!!!
      E si che questi pagano 2 stipendi !!!!!

  27. matteop scrive:

    Comprensibili i timori ma facendo un saltino indietro non e’ che quando Giampaolo mise in pianta stabile da titolari Skriniar, Torreira e Linetty fossimo tutti sicuri che sarebbe andata bene. L’anno scorso quando arrivo’ Zapata non e’ che le perplessita’ fossero minori di quelle odierne su Defrel. Al momento sono arrivati una giovane mezzala di talento, un difensore roccioso che non pare disastroso (meglio del Ferrari dell’anno scorso?) e un attaccante che in serie A ci sa stare con numeri molto simili a quelli di Zapata. Tra le scommesse il brasiliano sulla sinistra e l’inglese in mezzo al campo. Io francamente faccio fatica a capire se siamo migliorati o peggiorati. Ormai il livello della seria A si e’ talmente livellato verso il basso che bastano 2/3 titolari “in stato di grazia” per fare una stagione decente. Difensore panchinaro, centrocampista titolare (?) e attaccante panchinaro arriveranno ma magari non incideranno cosi’ tanto. Sia chiaro che non sto difendendo l’operato di chi e’ preposto a fare mercato ma semplicemente mi rendo conto che la dimensione di ben 14 squadre della serie A ormai e’ questa.

    • marco scrive:

      Ci sono troppe variabili per decretare un annata di una squadra professionistica.

      L’arrivo di Montella è un esempio tangibile? Al suo annuncio chi non lo ha gioito? Eppure siamo quasi retrocessi .

      Noi tifosi ragioniamo spesso col cuore, poi è lampante che squadre come Chievo,Frosinone,Carpi,Crotone etc aiutino a farti dormire sonni leggermente più tranquilli.

      Ma la storia insegna che se la SAMPDORIA intraprende una strada perigliosa, difficilmente ne sa uscir fuori.

    • Kreek scrive:

      @matteop

      Commento molto equilibrato e che condivido.

      Fra l’altro quando parlavo di Torreira qui venivo spernacchiato…

      Io ho fiducia e domani vado a rinnovare tre abbonamenti.

    • Francesq scrive:

      Guarda, non so esprimere quanto sono d’accordo con te.

      Come dice Andrea, molto disfattismo (certe volte assurdo per quanto mi riguarda), deriva dall’antipatia generalizzata nei confronti del presidente. Che lui si è voluto, per carità, promettendo la luna, gli scudetti e scontrandosi inevitabilmente con la vita reale.

      Però non sta lavorando male. Personalmente, pensavo molto peggio.

  28. Sand66 scrive:

    Sono molto perplesso, purtroppo se manifesti apertamente la tua mancanza di ambizione questi sono i risultati, giocatori che nicchiano, traballano e poi rifiutano.
    Mi sembra che ci si voglia salvare, magari senza troppi rischi, ma niente di più.
    A chi sbandierò l’intenzione di alzare l’asticella non ho mai creduto per due ovvi motivi, il primo è che non puoi alzare gli obbiettivi abbassando il monte ingaggi (casomai fai il contrario) poi l’assoluta mancanza di programmazione in entrata, ci si concentra molto sulle cessioni, anche con minimi guadagni, a discapito dei sostituti. Si da l’idea che all’interno della squadra nessuno sia importante e tutti superflui e, per questa mentalità, prima o poi si pagherà dazio.
    In ultimo ribadisco il mio solito concetto, già espresso più volte, ma se si vuole puntare ad una salvezza tranquilla perché non assoldare un allenatore più pratico e meno cervellotico di GP?
    Spero di sbagliarmi, ai posteri l’ardua sentenza.
    Forza Doria sempre e comunque.

  29. Pier scrive:

    Obbiettivamente quest’anno i primi sei posti sono inavvicinabili.
    Milan forte Inter fortissimo Juve non ne parliamo poi Napoli Roma e Lazio .
    Non ci saranno sorprese quest’anno . Fiorentina Atalanta e toro nettamente superiori.
    Ferrero e tutti i nostri dirigenti lo sanno benissimo e hanno fatto una medicre squadra da salvezza.
    Sabatini ci saluterà presto.
    Anche quest’anno vinceremo un’altra volta.

    • marco scrive:

      Il problema non è solo lottare per obbiettivi poco nobili, il problema è la presa per i fondelli continua che riceviamo, Sabatini cosa diavolo è venuto a fare??????

      La SAMPDORIA non la deve usare nessuno , soprattutto per scopi personali beceri.

  30. Edoardo scrive:

    X Andrea

    Ma poi ‘sta cosa di tagliare l’erba corta per far andare la palla più veloce, ma poi quando giochiamo in trasferta e l’erba è più alta che cosa gli raccontiamo ai tifosi, che la colpa è del giardiniere se giochiamo male e perdiamo?

    Caro Andre mi piacerebbe sapere in merito la tua opinione…

    • andrea.lazzara scrive:

      Scusa ma mi sono perso…

      • Edoardo scrive:

        Mi pare che GP sia troppo fissato su certe cose francamente inutili (ad esempio l’altezza dell’erba), la squadra deve sapersi adattare a qualunque circostanza e a qualunque tipo di campo, Bruce Lee insegnava a non limitarsi mai a 1 solo stile, io consiglierei a GP di leggere i libri di Bruce Lee piuttosto che quelli di Guardiola…

        • Francesq scrive:

          Mah, io preferisco che sappia schierare una difesa piuttosto che sferrare un calcio volante ninja.

          De gustibus non disputandum ;)

  31. Sammy scrive:

    Campagna acquisti vergognosa!! Sabatini cosa è venuto a fare qui? Con questa rosa la salvezza sarà difficile da raggiungere. Ferrero sei la rovina della passione e dello sport, il trading si fa coi titoli azionari non con le squadre di calcio.

  32. luca scrive:

    Saponara sarebbe una vergogna !!!!!!! stanno brancolando nel buio, chiedo a tutti quelli che ostentano grande ottimismo e criticano ferocemente noi “criticoni”: ma tutto questo ha un senso ? ha o dimostra una programmazione ? Attendo risposte dai pro-Ferrero ! e nel frattempo ti chiedo Andrea se Berisha , Mayer, Mbia, Obiang ;Semper oggi Jao Mario poi Saponara (e spero di non dimenticare nessuno ) sono solo fantasie dei giornali, nostre (di tifosi accaldati dalle alte temperature Estive) o la verità su strategie del “qualcuno devo pur prendere prima o poi” della Società ! Grazie

    • andrea.lazzara scrive:

      Saponara credo serva a poco a meno che non ci sia nell’aria la cessione di Caprari e quindi l’ex Empoli venga a fare il vice Ramirez. Ma sarebbe un’operazione per me davvero incomprensibile. Poi, e rispondo qui per tutti, io non credo a tutti i nomi che circolano anche perché in molti ci sono dietro abili procuratori che gettano ami per piazzare i loro assistiti. Io per il regista comincio davvero a credere in un corso accelerato per Ronaldo Vieira: vedremo….ps però anche una punta e un centrale difensivo servono. Subito.

      • marco scrive:

        Visto che in passato hai fatto il punto su alcuni commenti, me compreso, dove esprimevo preoccupazione per il calciomercato, ti farei notare un tuo post dove sostenevi che Defrel non era l’obbiettivo secondo te.

        Come vedi tutti possiamo sbagliare, parlare a giochi fatti è troppo facile in qualunque campo.

        Ad oggi il mercato è una vergogna, si inseguono per settimane obbiettivi impossibili, vedi anche Pjaca che ha gridato al mondo NON voglio la SAMPDORIA e comunque ci hanno provato lo stesso.

        Basta incensare sto personaggio, che sarebbe bene ricordare che la SAMPDORIA l’ha ricevuta in regalo con fidejussioni in copertura per anni.

        Quindi ora che cammina sulle sue gambette sta solo speculando.

        FERRERO VIA DALLA SAMPDORIA SUBITO

      • El Cabezon scrive:

        Per me invece Saponara un senso l’avrebbe…
        Avanzo questa ipotesi: prendiamo Saponara ( che è un talento da recuperare e la nostra piazza potrebbe fare al caso suo, tra lui e Giampaolo c’è feeling ), Caprari torna nella batteria degli attaccanti pronto a fare il vice di Quagliarella o di Defrel e così la società si leva il pensiero di cercare una punta…
        L’ho buttata lì, senza uno straccio di prova, se però a Corte Lambruschini l’avessero mai pensata così non mi sentirei di crocifiggerli…

      • Kreek scrive:

        @Andrea Lazzara

        Scommetto…un caffè o una birra, vedi tu, che arriveranno tutto i giocatori che servono all’allenatore.

        Come sempre,del resto.

        E ti dirò di più:in questo preferisco l’attuale gestione perché, seppure sarò per sempre grato alla Famiglia Garrone,ricordo che iniziammo il campionato 2008-2009 con i soli Cassano,Bonazzoli e Bellucci (a mezzo servizio dopo infortunio al tendine). Infatti partimmo con Gennaro Delvecchio centravanti (!) Fermando la prima inter di Mourinho sullo 0-0 la prima giornata.

        Ed eravamo impegnati su 3 fronti!

        E rischiammo la B…almeno finché verso fine gennaio non arrivò Pazzini e lì la stagione svoltò…ma il girone d’andata fu moolto difficoltoso…

      • Francesq scrive:

        Ma mi sbaglio di molto se penso che il mercato è nato secondo una certa linea per poi ingarbugliarsi? Mi sembra che gli intenti fossero ottimi e che gli ultimi giorni, tuttavia, siano stati terribili.

        Sabatini va via quindi?

        Allora forse un pelo ci avevo preso. Gli obiettivi che stiamo inseguendo sono più da Osti che da Sabatini. Sabatini è quello che prende Tavares è il portiere della chapecoense, come a suo tempo prese semi-sconosciuti (in allora) come Kolarov, Radu o Pastore, pagandoli tre soldi. Sabatini non andrebbe mai dietro a saponara o a Ekdal (anche se quest’ultimo mi pare acquisto discreto).

        Quindi, al netto del mercato, esiste un management? O si va a caso?

      • andrea_samp scrive:

        in effetti sono anch’io tutt’occhi ( x leggere qui..) e orecchie (x sentire in giro) ed aspetto i commenti dei vari pro-viperetta..che di solito sono qui a sentenziare e mandare invettive ai !”critici” ma sempre innamorati e forse per questo più critici ..e soprattutto sampdoriani che vogliono il bene della società …cosa che i pro-viperetta non credo provino ..e poi si ergono a veri sampdoriani e invitano ad andare a tifare altrove..! allora signori dove siete ?? io e altri siamo qui che aspettiamo le vostre illuminate parole che ci aprano gli occhi sulla gestione di questa società e del mercato ..forza non siate timidi !! sto aspettando ansiosamente di capire da voi ..grazie

  33. Marco62 scrive:

    Su un sito e appena uscita la notizia di un divorzio tra Sabatini e la Samp subito dopo il mercato, risulta anche a voi di Primocanale ,e se davvero fosse che cacchio è venuto a fare X 2 mesi

  34. marco scrive:

    La situazione Sabatini sta prendendo contorni sempre più torbidi.

    Da più parti arrivano conferme che la sua “collaborazione” ( se fosse confermata io la chiamerei presa per il culo9 con la SAMPDORIA sia al capolinea, ammesso che sia mai esistita.

    Ogni giorno escono nomi da pianto,FERRERO VATTENE e di corsa.

  35. petrino scrive:

    gira voce che sabatini tolga le tende con la fine della campagna acquisti e vendite, ossia dopo il 17 agosto.
    Personalmente lo dissi da subito: ferrero ha voluto che rientrasse nel giro, ma ambisce a ben altri palcoscenici, a ben altri portafogli e relativi acquisti e cessioni.
    mai creduto a tale movimento.
    Quello pero’ che indispettisce e’ cercare sempre di carpire la cd. buona fede dei tifosi con roboanti entrate e passerelle che vanno bene per i pochi boccaloni che se le bevono.
    Il tempo e ‘ sempre galantuomo e vedremo se tale voce si materializzera.
    Per la nostra forza Osti con un’ aiutante e’ piu’ che sufficiente. Basta guardare quanto fatto fino ad oggi.
    Si vocifera di saponara e si vocifera di un’ interesse di caprari in uscita.
    Lo ritengo un tentativo di giampy di rivitalizzare saponara che deve cambiare aria da empoli.
    Potrebbe essere un’ idea anche quella.

  36. petrino scrive:

    si vocifera di Ekdal. Ai mondiali si e’ fatto onore e costa poco.
    Le condizioni fisiche sono da accertare.

  37. andrea scrive:

    Da ultime news dicono che Sabatini dopo il mercato ci saluta quindi oltre ad aver fatto un mercato ridicolo non avremmo neanche più una dirigenza avremmo i soliti Mimmi(Romei) Coccò(Osti) e Cagame u …. (Ferrero) siamo ridicoli

  38. Luca scrive:

    ” A fine mercato possibile addio di Sabatini ” adesso Andrea e’ obbligo che diate delle risposte ( anche se tu non hai più nulla a che fare con Primocanale direttamente)!!!! Qui non si capisce perché non si hanno ancora risposte ( da due anni ) su come Ferrero ha acquistato la Samp, sulla sua potenzialità economica, sull’addio di Peconi , sui tanti rifiuti da parte dei giocatori, sulla confusione Societati e per finire sulla questione Sabatini ( sembra sua come la faccenda Eto un capriccio o una megalomania senza senso e basta) adesso però basta lo diciamo noi tifosi ! Su cerchi a tutti i costi una nuova proprietà o la Samp andrà a fare ben presto compagnia alle molteplici disgraziate del panorama calcistico Italiano!!!!!! Attendo , attendiamo risposte grazie

    • andrea.lazzara scrive:

      Non ho fatto in tempo a rispondere che è arrivata la smentita di Sabatini… Luca, però, calma, per cortesia…

  39. Sand66 scrive:

    Leggo che Sabatini se ne andrà dopo il mercato, così ci ritroveremo senza Pecini e senza Sabatini. Che poi possibile che uno venga ingaggiato solo per due mesi? Possibile che non sapesse la dimensione della Samp e i soldi a disposizione?
    La risposta che mi do è che serviva il nuovo DS per stornare l’attenzione dei tifosi e calmare la piazza dopo l’addio di Pecini (che, guarda un po, sta facendo spesa alla Samp) inoltre la sensazione è che si voglia tirare la corda della disaffezione fino a strapparla (che si stiano preparando alla futura vendita?).
    Questo è il primo anno in cui sono veramente preoccupato della gestione, ed è il primo anno che percepisco il distacco della dirigenza dalla squadra.
    Purtroppo il problema non è che il presidente è romano ma che è romanista sfegatato e si comporta come tale (ovvero della Samp a parte i soldi non gliene po’ fregà de meno).
    Speriamo bene ma ricordo a tutti che le società di Ferrero prima o poi sono finite in brutte acque (catena di Cinema, compagnia aerea, casa di produzione).

  40. Sirbiondo scrive:

    Andrea, ma la voce rilanciata da tmw di un addio di Sabatini a fine mercato è attendibile?
    Sarebbe da brividi, ma attendo la Tua conferma sul punto
    Un saluto

  41. Faso scrive:

    10 giorni all’inizio del campionato e cosa mai successa sento che mi manca quell’adrenalina che sale, la curiosità di vedere la squadra in campo… seguo quotidianamente gli sviluppi del mercato sperando in “colpi” che possano restituirmi un pò di entusiasmo e voglia, due elementi che quei signori venuti da Roma stanno affossando.
    Non si pretende CR7 ma nemmeno essere presi per i fondelli e utilizzati solo per fare trading.

    • andrea.lazzara scrive:

      L’adrenalina salirà automaticamente a poche ore dall’inizio della stagione, tranquillo. Certo, l’entusiasmo è forse un po’ diverso…

    • Sirbiondo scrive:

      Il problema non è (solo) il trading.
      Quanti dei soldi che entrano sono reinvestiti nel rafforzamento della rosa? Quanti in operazioni meramente speculative?
      Nessuno risponde mai.
      Forse perché non si sa.
      O forse perché, in fondo in fondo, la risposta la sappiamo tutti.

  42. piero scrive:

    Ma novità su Costa? Io sarei solo che contento se tornasse…

  43. Heisenberg scrive:

    Se arriva Ekdal che ě la dodicesima mezzala un rosa chi farà il regista titolare?

  44. ROBY LEVANTE scrive:

    Caro Andrea hai perfettamente ragione a preoccuparti perchè i problemi ci sono eccome, in parte voluti dalla società nel tira e molla sui pagamenti degli eventuali acquisti (vedi Berisha ,Maier, Ilicic) ma anche per colpa del cocciuto(è una parola gentile altrimenti mi avresti sicuramente censurato)fenomenale allenatore e maestro di calcio che, però, nessuna squadra vuole anche se è pompato dai media e giornali.Ha accettato di buon grado di lascaire andare via Zapata – senza battere ciglio- e questo è un grosso errore dal momento che Quagliarella difficilmente ripeterà la scorsa stagione e sta cercando di rovinare l’ottimo Jankto,come peraltro ha già fatto con Praet,costringendolo ad un gioco difensivo o meglio “sempre orrizontale” senza mai verticalizzare in quanto il maestro “non ha la conoscenza di altri modi di giocare” (confermato da lui stesso).Per quanto riguarda la difesa ha confermato il suo pupillo Sala come vice Beres (si spera).Allora, Sala non ha nessuna attitudine a coprire tale ruolo perchè non marca,non anticipa,non prende mai una palla di testa,non è veloce e,per ultimo, gioca 1 partita si e 5 no per via dei suoi continui guai fisici (on è colpa sua).L’unica sua dote,per il maestro,è quella di passare la palla all’indietro,mai in avanti.Per finire,chi sostituirà il play Torreira ? Non credo e spero che Giampaolo lo sostituirà con Barreto come ha fatto,stupendo tutti.

    • Matte Genovese scrive:

      Lasciando partire zapata senza nemmeno dire bo e segno di aziendalismo totale, aveva chiesto garanzie per restare, be gli hanno smantellato la squadra senza sostiture degnamente chi e partito e lui e ancora qua. Ti pare segno di coerenza o non sa piu dove sbattare la testa visto che nessuno ha fatto a gara per prenderselo sulla propria panca….. Siamo messi malissimo……

    • maurosampbolzano scrive:

      come darti torto come ,stato confusionale

    • Edoardo scrive:

      Sala non è un giocatore da Serie A e forse nemmeno da Serie B, perde più palloni lui di mia nonna ovviamente con tanto di rispetto la mia amata nonnina…

  45. Marco62 scrive:

    Ok sm3ntita dal diretto interessato, ma certi personaggi che parlano solo di calciomercato tutto l’anno ( nella vita ho sbagliato tutto) , un po’ di etica già con Quagliarella al Parma avevano già fatto una figur@ccia è tutto questo solo perché Ferrero gli sta antipatico , assurdo davvero

  46. Paolo1966 scrive:

    Mi accodo al commento di tutti.

    Festeggiando il Capodano una delle poche certezze al mondo era che Torreira se ne sarabbe andato entro sei mesi.

    Ne sono passati sette e nessuno ha la piu’ pallida idea di come rimpiazzarlo.

    Chiamiamola come vogliamo ma non certo PROGRAMMAZIONE…

  47. Marco scrive:

    Provare a prendere vernbloom che è svincolato? Uno che se c é da picchiare picchia

  48. Giuliano Blucerchiato a vita scrive:

    Ma meno male che Pedro e’ sfumato!ma che senso ha vendere obiang a 5 milioni e ricomprarselo a 12??Io mi chiedo se siamo pazzi.Zapata non e’ stato sostituito,Torreira nemmeno e l’equazione da come risultato:PROBLEMI GRAVISSIMI

  49. Edoardo scrive:

    Ogni giorno ci sono 3/4 nomi nuovi per ruolo, ma che razza di mercato stiamo facendo?

    Su una nota testata locale che non è Primocanale l’attuale dirigenza doriana è stata giudicata più che buona, a questo punto non so più cosa dire e di cosa parlare, resta solo la maglia e La Storia, nient’altro…

    Buon campionato a tutti e sempre forza Doria (solo per la maglia)!!!!!!!!!!!!!!!!!

  50. Renato , Zurigo scrive:

    Buongiorno !
    Io credo che alla fine della fiera arriveranno Balotelli, Obiang e Tonelli !!

  51. Renato , Zurigo scrive:

    Caro Lazzara ! Anch’ io dentro dentro dico magari !! Noi in Svizzera diciamo che è un ” wunschdenken ” che tradotto in italiano vuol dire ” pensiero-desiderio ” . Vedremo cosa farà quel ” genio” su Sabatini! Sicuro che dipo Mayer,Berisha,Pjaca e Obiang non c’è mica tanto da ridere.. !!!
    Saluti

  52. luca scrive:

    è un mercato allucinante per noi Sampdoriani , io proporrei alla Società di chiuderla cosi ! senza più alcun arrivo e tante brutte figure , certo che dopo aver sbandierato ai 4 venti che l’asticella andava alzata ……… la prossima volta che i Dirigenti o il Presidente verranno interpellati o intervistati spero che qualche “Giornalista” con la G maiuscola (anche se vedrei bene il buon Enzo Tirotta ) abbia il buon senso di chiedere spiegazioni di questa NON programmazione, di questa confusione di mercato (senza ne capo ne coda) indipendentemente da come andrà il Campionato penso che questo calciomercato possa essere archiviato come il peggiore degli ultimi 10 anni . Mi auguro veramente che all’orizzonte qualcuno arrivi e ci riporti l’ entusiasmo ! e meno male che abbiamo “la maglia più bella del mondo” (ormai ci resta solo quella”

    • Zaccotenay scrive:

      In base alle aporie di Ferrero & Friendly ne deduco che lo scopo è di allontanare i tifosi dallo stadio, modello tipo teorie pneumottiche di Jeremy Bentham (controllo totale dei propri tifosi)Mettiamoci anche
      l’introduzione del codice di gradimento ed il gioco è fatto. Non permettiamo a questa dirigenza di spegnere la nostra fede, non fate un passo indietro, non sarà certo l’assunzione edulcorante di Sabatini per ortopedizzare i tifosi più tiepidi a fermarci. La Sampdoria siamo noi, abboniamoci tutti, solo per lei. Il 12 agosto sono 72 e li porta benissimo .Auguri in anticipo, il nostro regalo per lei è la nostra fede. Sampdoria Sopra Tutto

    • marco scrive:

      Gran colpo Furlan girato in prestito alla Ternana, operazioni cosi fan venire la voglia di abbonarsi 15 volte.

    • Solosamp1946 scrive:

      Penso che non sia il peggiore degli ultimi 10 anni ma poco ci manca. Il problema reale a mio avviso sono i proclami…ecco in 4 anni ne sono stati fatti troppi da questa dirigenza…mantenuti penso zero. Sono dell idea che se fossero in grado di dialogare con la piazza a tutti o quasi andrebbe bene questa gestione ( anche a me nonostante non possa vedere e sentire Ferrero)

      • Zaccotenay scrive:

        Chi pensa alla campagna acquisti per abbonarsi, non è certo di questi tifosi che ci possiamo vantare. Ieri sera 9000 presenze solo il toro peggio di noi. Meglio pochi intimi che tifosi apolidi. Sampdoria Sopra Tutto

    • alan scrive:

      “Indipendentemente da come andrà il campionato”….
      Tradotto “se arriveranno vittorie sarà tutta fortuna “. Ovvero il piano B dei catastrofisti fopo ogni estate.

  53. petrino scrive:

    Come appetibilita’ di squadra ormai siamo a livello di 3^ fascia della serie A, ossia come sassuolo, cagliari, bologna e a scendere.
    L’ unica speranza a questo punto e’ che Giampy li metta con le spalle a l muro, anche perché le segrete cose non escono, per fortuna, sulla stampa.
    E che poi poi con i giocatori a sua disposizione faccia un coktail che vada bene per le esigenze.
    Al momento chi lo contesta sbaglia. E’ l’ unica persona seria e affidabile di tutto lo staff e soprattutto non vuole fare figure da cioccolatai e salvaguardare il suo nome.

  54. Matte Genovese scrive:

    Ciao a tutti, credo vivamente che l incidente dello scorso campionato fra la tifoseria e ferrero abbia definitivamente consacrato la rottura totale del rapporto ferrero – societa – tifosi, secondo me il presidente ( e non mi stupirei visto il carattere discutibile del personaggio) se l e legata al dito, ormai e palese il finto amore per la maglia per il solo fine di fare cassa che ha, visto l irritante e confusionale mercato di quest anno , mai cosi male da una decina di anni penso, per me siamo veramente arrivati alla frutta per non dire altro, l entusiasmo palpabile intorno a tutto l ambiente e sotto zero, la stragrande maggioranza dei tifosi e alquanto preoccupata per le sorti della societa, a sto punto si spera nella solita tranquilla salvezza e che ci sia qualcuno seriamente interessato a rilevare la Samp, cosa assolutamente difficilissima, quello che e certo e che cosi non si puo andare avanti, quindi urge una presa di posizione sia da parte della tifoseria, che da parte della dirigenza. Infinita tristezza nel cuore vedere la mia squadra nelle mani di un perfetto estraneo.

  55. Ilio scrive:

    Infatti i risultati si vedono..mai cosi’ pochi abbonamenti da svariati anni,la gente non crede in Ferrero e i quadri piu’ preziosi sono gia’ stati venduti,resta solo Praet..dopo resterenno i mobili della sede e casa Samp

  56. marco scrive:

    Come ad oggi, non ci sono dati sulla situazione abbonamenti?

  57. Massimo Pittaluga scrive:

    su sbatini smentite o non smentite credo che se dura la stagione va già bene. non vedo un profilo come il suo stare qui con ferrero a lungo. spero ci stia almeno questa stagione perchè andasse via a settembre sarebbe un pessimo segnale dopo che sono andati via altri dirigenti confermati in TV da ferrero solo pochi giorni prima. detto questo non so in quanti tra noi abbiano sottoscritto l’abbonamento ma io come tanti altri credo lo abbiamo fatto per l’attaccamento alla squadra e al simbolo all’ambiente alla storia. insomma l’abbonamento non l’ho fatto certo per Ferrero o per dare consenso a come ferrero opera ma solo e semplicemente per quello che è la sampdoria. intanto la società con le quote abbonamenti ci fa poco del fatturato totale ormai quindi credo che se si fanno 15000 tessere invece che 20000 poco gli importi. su tutto il resto aspettiamo la fine mercato ma per ora ritengo che la samp sia un po più debole dello scorso anno soprattutto per la perdita di torriera in quanto davanti defrel a mio avviso è un buon giocatore e qui farà bene, colley per il poco che ho visto ritengo sia migliore di ferrari, audero sembra un buon portiere già ora, andersen credo sia stata una bella scoperta jankto è un buon interno di centrocampo. nel totale credo che la squadra manchi palesemente di un regista vero pronto o quasi pronto per il resto non è peggiorata. però se non si interviene almeno li con un giocatore vero la cosa non sarebbe da poco. per l’attacco o punteranno forte su kovnacy e magari ci prendono perchè le qualità le ha puntando ad una sua esplosione ed una quota di gol tra defrel quaglia e caprari. insomma se lo scorso anno dopo l’arrivo di zapata e strinic ci vedevo da metà classifica in su adesso ci vedo da metà in giù. a quelli troppo negativi sulla squadra che dicono che il genoa ha fatto meglio direi di andare a vedere chi hanno venduto. izzo e perin direi i due migliori della squadra pure loro quindi non ragioniamo solo di pancia. il problema grosso che vedo è la visione limitata al guadagno di ferrero e il totale distacco tra tifoseria e questo personaggio. queste sono le negatività maggiori perchè la squadra è a mio avviso da tranquilla salvezza per ora e potrebbe diventare qualcosa di più se un paio di giovanni esplodessero.

    • Michele G. scrive:

      I cugini stanno anche per vendere Laxalt che, secondo me, ha fatto un buon mondiale. Lasciamo stare Lapadula, che conferma una tendenza degli ultimi anni che vede i bomber della serie B fallire clamorosamente in A. Al proposito, io ho ancora vivido il ricordo del nostro “colpo” Piovaccari!

  58. andrea_samp scrive:

    non ho parole …. da più di 45 anni che seguo ativamente la Samp mai mi era capitato di vedere situazioni societarie simili manco al tempo delle retrocessioni evitate all’ultimo e con avvocato di campagna il rispettabilissimo Avv. Colantuoni roba da pazzi !!

    • Zaccotenay scrive:

      Il nostro mister dopo le dichiarazioni di ieri sera ha fatto intendere che non riescono a rimpiazzare torreira ,quando lo sapevano già sei mesi prima, non mi stupirei che si dimettesse , non lo farà forse per non rovinare il curriculum. Però c’è qualcosa nell’aria di pesante, é troppo evidente, speriamo bene e abbonatevi ,non trovate scuse su Ferrero e company ,compagna acquisti sbagliata, amate la Samp si o no? Questo è il vostro problema principale, poi se va bene con le grandi ci venite allo stadio, a quel punto è giusto che ti metta il biglietto il triplo, e poi il senso di appartenenza dove lo mettete? Specchi in casa? Dai smettiamo di raccontarci palle

  59. Valerio scrive:

    non so se si tratta di una fake news, ma ho avuto notizia che Ferrero starebbe per dimettersi… è vero?
    Andrea, hai informazioni in proposito?

    • Michele G. scrive:

      Secondo me l’ha messa in giro lui stesso questa bufala, così i tifosi per festeggiare corrono ad abbonarsi in massa! :-)

  60. Paolo scrive:

    La risposta più bella da dare a questa dirigenza sarebbe riempire lo stadio alle prime partite (con la Fiorentina la vedo dura perché molti tifosi sono in vacanza) per far capire che meritiamo di più !

  61. Danilo scrive:

    Siamo al 9 di agosto e ci ritroviamo senza un regista, senza un attaccante da doppia cifra e la solita fascia sx inadeguata.
    Che tristezza questa società che pensa solo al trading infischiandosene del lato sportivo.

  62. luca scrive:

    “I tifosi della Sampdoria non mi amano? Il metro di giudizio è diventato qualche show in tribuna o in mezzo al campo? Non avete visto cos’è oggi Bogliasco, quando entrai per la prima volta in quegli spogliatoi c’erano tre docce scassate. Oggi c’è un progetto, la Samp avrà una nuova casa, e c’è il museo della società, i nostri ragazzini non vivono più in mezzo a una strada, abbiamo anche stretto un accordo tecnico con la Vis Pesaro, introdotto la Next Generation, e il 3 settembre ci sarà l’Open Day al Circolo della Polizia di Stato a Tor di Quinto. Abbiamo almeno una società dilettantistica consociata in ogni regione”.
    parole e musica del nostro Presidente, adesso però basta bisogna farlo tacere caro Andrea continua a sbeffeggiare il nostro passato ! che vada a Roma , che si compri la Roma e ci lasci in pace (con i suoi Capitali la poterà sicuramente in alto) si è arricchito grazie alla Samp, ha raggiunto la fama (prima chi c….o lo conosceva questo Signore)? per favore fatelo e facciamolo stare zitto ! grazie

    • andrea.lazzara scrive:

      Vorrei ricordarti Luca (scrivi più sereno per favore, gli “imperativi” non mi piacciono) come risposi in diretta all’affermazione sulla “conoscenza” della Sampdoria prima del suo arrivo alla Presidenza. Se se ne ha l’occasione.. ps l’open day lo avrei fatto, comunque, a Genova. La Sampdoria è una società di Genova. Punto.

      • Kreek scrive:

        @Andrea Lazzara

        A me l’intervista è piaciuta.
        L’open day viene fatto per promuovere il progetto Next Generation in tutta Italia,ci sta farlo a Roma.

        In Liguria la Sampdoria non ha bisogno di presentazioni non credi?

        • andrea.lazzara scrive:

          Beh, allora le fai itineranti…Se devi fare un unico evento sarebbe carino che le società affiliate, i dirigenti, scoprissero l’universo Sampdoria là dove nasce anche la storia di questa società. Questa è almeno la mia opinione.

          • Kreek scrive:

            @Andrea Lazzara

            Ma è già statto fatto…Ed è anche la mia opinione. Ma senza muoversi per l’Italia (e per L’Europa e per il mondo), a livello calcistico non si conclude molto.

            Non mi fa piacere, ma bisogna comprendere che Genova in questi decenni è diventata realtà di provincia…e lo dico da Genovese, con 4 nonni Genovesi…

            Così come non bisogna offendersi se si parla di Bogliasco e stadio come infrastutture obsolete, quello erano (e nel caso dello stadio ancora sono…) e la Società Sampdoria, questa Società, le sta notevolmente migliorando.

            Perdona i links…ma davvero ho l’impressione che molti non comprendano a fondo quanto stia cercando di fare questa Società…

            https://www.youtube.com/watch?v=hL6CLt756p0

            Inoltre ci sono incontri in tutta Italia per tutto l’anno…

            “…Lo status di Affiliata prevede cinque appuntamenti di
            formazione e aggiornamento tra i tecnici della società e i
            responsabili del progetto Next Generation Sampdoria…”

            “…Periodicamente, al “Mugnaini” e sugli adiacenti
            campi “Garrone” e “Tre Campanili”, vengono
            organizzate sedute di allenamento accessibili
            agli allenatori, ai preparatori e ai dirigenti delle
            affiliate, che possono – anche grazie al supporto
            del responsabile del progetto e dei tecnici
            dell’Academy – acquisire sul campo le competenze
            necessarie per un corretto lavoro sul campo…”

            http://www.sampdoria.it/wp-content/uploads/2016/09/Next-Generation-Sampdoria-Il-progetto.pdf?x11311

            http://www.sampdoria.it/next-generation-sampdoria/

        • petrino scrive:

          lo fa a roma cosi’ non si sposta.il ferrero
          Della samp a roma frega meno di nulla.

  63. marco scrive:

    Passano i giorni e non cambia niente, si collezionano rifiuti su rifiuti e l’ennesima uscita infelice dell’omino, Pallota miracolato prima o poi gliela sfilo la Roma,Prima di lui a Bogliasco c’erano 3 docce scassate, con lui si parla di Europa…. ma quando mai?

    MA VATTENE : FERRERO VATTENE

  64. Michele G. scrive:

    Scusate il ritardo ed il silenzio, ma ne vengo da due settimane di mare aperto (per lavoro, non per vacanza, purtroppo) e di blackout totale per quanto riguarda internet. Pertanto, ho letto voracemente tutte le notizie degli ultimi 15 giorni, cercando di aggiornarmi immediatamente e pensando a quali movimenti ci fossero stati. Ed invece, ho trovato la stessa situazione di quando sono partito! Nulla si muove sotto il sole! Come giustamente diceva qualcuno qui sopra, che Torreira se ne andasse lo si sapeva già prima dell’ultimo capodanno. Sarebbe stata buona cosa aver già acquisito a Gennaio il suo possibile sostituito, invece di inanellare una serie di figure ridicole, trattando giocatori che, per loro volere o intromissione di altre società o delle stesse società di appartenenza, ci hanno fatto una leva lunga di qui a laggiù! Ora, a poco più di una settimana dal termine delle trattative, siamo nella condizione di trovare dei giocatori per coprire tre ruoli, uno dei quali, il regista, che dovrebbe addirittura partire già titolare, nell’attesa che Vieira maturi. Per quanto riguarda il terzino, leggo ancora una volta l’interesse per Tonelli del Napoli, che il nostro “maestro” di calcio ha già avuto a disposizione. Io penso che De Laurentiis, volpone e sornione com’è, finirà magari per darcelo con un’operazione alla Zapata, facendocelo pagare il doppio di quello che realmente vale, pur avendo giocato nel Napoli solo scampoli di partita (in una delle quali ci ha pure fatto gol, se non erro). In effetti, di programmazione non ce n’è neppure l’ombra. Mi sembra tutto affidato al caso.
    Sulla qualità degli acquisti finora realizzati, aspetto di vederli all’opera, perché il campo sarà, ancora una volta, giudice unico per dire di aver fatto un affare o meno. Il campo ha già rovesciato situazioni che sembravano negative in positive e viceversa. Certo che, se dovessi dare un voto su ciò che è stato fatto fino ad ora, non prenderebbe la sufficienza nessuno dei nostri dirigenti. Come al solito, vorrei essere smentito clamorosamente, perché ciò che mi sta a cuore è solo il bene della SAMP, indipendentemente da chi ci sia al timone (che, tuttavia, se cambiasse aria, mi farebbe un enorme piacere). Un’altra cosa certa è che, appena ci sarà il fischio di inizio del primo impegno ufficiale, penserò unicamente a tifare e basta!

  65. Massimo Pittaluga scrive:

    ho letto l’intervista di ferrero ma quante ne ha raccontate allora in passato? aveva dichiarato in tv di averla pagata 70 mln, ora che si è accollato i debiti dopo che garrone ha messo le fidehussioni innegabili del resto lo sapevano anche i muri. questo personaggio parla dei colleghi come si parla al bar. terrificante questo personaggio. che coi garrone non funzionassero le docce non credo proprio e che non si scassino mai anche ora pure. ne spara talmente tante e spesso in contraddizione tra loro da un anno all’altro anzi da un giorno all’altro che è oltremodo fastidioso. non più tardi di qualche mese fa dichiarò in tv che aveva confermato tutti i diregenti pecini includo. poi è rimasto il solo osti. sembra che prima di lui ci fosse il nulla quando sinceramente da tifoso stavo meglio prima. un augurio è che si prenda la roma e se ne vada ma dubito che la possa prendere e che se ne vada di qua sino a che berta fila. grazie ad edoardo garrone per essere passato da braida a ferrero nel giro di un amen. sono solo 4 anni che ce lo becchiamo speriamo non siano 8……

    • petrino scrive:

      Solo il corriere dello sport e’ rimasto ormai l’ unico giornale che concede a ferrero di sparare le sue lampe,
      A Genova, sponda sampdoria, non lo c…………. piu’ nessuno.
      Sia con barba, sia senza.

  66. Michele G. scrive:

    Avendo letto sul sito di Primocanale la notizia dell’intervista rilasciata da Ferrero a Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, sono andato a curiosare sul sito del giornale sportivo per leggermi l’intervista, trovandone tuttavia solo una parte (per leggerla tutta bisogna essere abbonati o comprare il giornale in edicola). Però ho trovato un’altra notizia che potrebbe riguardarci da vicino: sembra che Tonelli sia per il Bologna una priorità assoluta e che l’unico ostacolo al suo trasferimento ai felsinei sia la modalità del riscatto. Il Napoli vorrebbe l’obbligo, il Bologna preferirebbe il diritto (per cautelarsi in caso di non gradimento delle sue prestazioni). Ora vediamo se anche per Tonelli si ripeterà il copione di quelli per cui eravamo in trattativa, finiti regolarmente tutti in altre squadre.

  67. Stefano 1970 scrive:

    @ Andrea Lazzara

    Tutto dipende da quali sono i piani della Società
    Investire ora…investire a gennaio… monetizzare ora (già fatto)…monetizzare a gennaio…

    La mia preoccupazione è che ad oggi il mercato non ha sanato le debolezze emerse la scorsa stagione (difesa) ed ha indebolito l’attacco. Il centrocampo nel gioco di Giampaolo lo vedo marginale, ma questo è ovviamente un punto di vista. Poi se il tecnico schiera Barreto (…il più scarso in rosa tra i mediani…) “play” forse vuole lanciare un segnale alla dirigenza o peggio è in atto uno scontro.

    A Dicembre (sia che ci siano innesti dell’ultimo minuto oppure no) avremo un idea migliore sule potenzialità del gruppo.

    • Zaccotenay scrive:

      È evidente che schierare barreto in mezzo davanti alla difesa è un segnale forte contro la società, perché altrimenti sarei preoccupato il doppio se fosse una scelta tecnica convinta.

  68. Klaus Lavagna scrive:

    Sono veramente frastornato dal nostro calciomercato.Faccio 2 ipotesi:1)Se i nomi che leggiamo giornalmene come potenziali acquisti sono frutto di voci di corridoio messe in giro da procuratori o da dirigenti di altre societa’me ne faccio una ragione perche’ sono espressione del solito gioco delle parti.2)Se invece questi nomi sono stati veramente trattati mi rendo conto che ormai la Samp e’ in mano a dei personaggi che non riescono a concludere un affare neppure quando la differenza tra quanto richiesto e quanto offerto e’ di 500000 euro(vedasi lo svedese dell’Amburgo).Mi rendo d’altra parte conto che ricomprare a 12 un mediocre come Obiang venduto a 6 e’assurdo, come pagare un Tonelli 8 milioni,pero’ una societa’che ha preso in prestito dall’Inter Dodo’ con obbligo di riscatto a 4 milioni non e’in grado di acquistare un regista in tempi brevi senza costringere il testone ma fin troppo paziente Giampaolo a far giocare centrale di centrocampo un cursore come Barreto generoso si’ ma con piedi a seconda dei punti di vista di marmo o di mogano?

  69. Flavius scrive:

    Ennesimo giorno con un’altra sventagliata di nomi a cui saremmo interessati che regolarmente non verranno acquistati per i soliti motivi chiesto uno ti do massimo mezzo più bonus,una scatola di ghiaccioli,però possiamo consolarci abbiamo preso uno svincolato dal Bari.
    Oggi ho letto l’intervista al “presidente” sul corriere dello sport,quando ho terminato la lettura ho detto : meno male che ci ha rilevato,leggendo le sue affermazioni non posssiamo che gettare fiori al suo passaggio.
    Un delirio di onnipotenza
    Un inciso anche sul nostro mister se non ricordo male le sue affermazioni erano “prima acquistare poi vendere” evidentemente il ricco ingaggio fa digerire tutto anche l’immobilismo della società.

    • andrea.lazzara scrive:

      Se un pochino ho imparato a conoscere il mister dei soldi gliene importa poco… e non voglio sempre ricordare la sfuriata post Benevento dell’anno scorso…

      • petrino scrive:

        insomma………………Un milioncino netto all’ anno lo ha preteso per 3 anni in sede di rinnovo.
        Importa, importa……………

  70. Edoardo scrive:

    Qui in Italia i ricchi non pagano le tasse, per questo CR7 è venuto alla Juve e 1 pensierino che l’aveva fatto pure Modric, la Serie A è un paradiso fiscale offshore, altro che agnolotti e Barbaresco…

  71. P.SOLARI scrive:

    Ancora nulla in fase acquisti chiesti dal Mister, si rischia un inizio campionato con squadra titolare monca di tre elementi chiave, ed il calendario e’ duro …… ma cosa pensano ai piani alti ?

  72. Edoardo scrive:

    E’ da 1 settimana che stiamo trattando 1 giocatore dell’Amburgo per 1,5/2 milioni di Euro…

  73. Luigi scrive:

    Non vorrei essere polemico ma razionale e realista ma il sostituto di torreira è Ekdal ovvero avevo una Ferrari e la sostituisco con una punto? Alla faccia se rendono le plusvalenze incasso 30 e ne spendo 2. Se dicessi che anguscia qualcuno avrebbe da ridire?…..

  74. Edoardo scrive:

    Il Viperetta dice che con lui i bilanci sono in attivo e fino a prova contrario questa in effetti è l’unica nota positiva, ma la U.C. Sampdoria è un club sportivo o un’azienda di rubinetti? Voglio dire in un club di calcio professionistico la mission n.1 dovrebbero essere i risultati sportivi, se non mi sbaglio…

    • andrea.lazzara scrive:

      Siamo arrivati all’ 11 agosto e per me è il momento di un po’ di “stacco”. Tornerò ad aggiornare il blog il giorno dopo la prima partita contro la Fiorentina e la sera dopo ci vedremo a Gradinata Sud (per la vostra, nostra passione si possono anche interrompere temporaneamente le ferie). Due pensieri veloci prima di risentirci tra dieci giorni: 1) Ekdal mi conferma quello che pensavo, ovvero che l’obiettivo sia far crescere velocemente Ronaldo Vieira 2) Un difensore in più serve maledettamente: che si chiuda con Tonelli e poi (punto 3) si guardi rapidamente anche a una punta perchè come sapete io a Quagliarella darei le chiavi di casa ma non so davvero se ne rifarà 19. E per quanto abbia buone sensazioni su Defrel e spero che il polacchino esploda…una punta serve. Sull’intervista di Ferrero poco da dire anche perchè sono tutte cose trite e ritrite. Sul basso profilo di Sabatini, invece, ho qualche pensiero che..elucubrerò in ferie. Ci vediamo tra dieci giorni. Ciao a tutti, buon Ferragosto e ovviamente tanti auguri in anticipo, per domani, alla splendida ragazza del ’46.

  75. Matte Genovese scrive:

    andre scusa, ti sei dimenticato di pubblicare il mio post n 53. e ancora in attesa di moderazione . ciao grazie.

  76. Solosamp1946 scrive:

    Coppa Italia sampdoria viterbese 12 agosto….20 euro. Questa società dimostra sempre il suo totale distacco dalla tifoseria

  77. Luca scrive:

    Buongiorno Andrea mi spiace che tu abbia preso le mie parole come uno sfogo “poco” sereno e ricco d’imperativi ( che tu detesti!) perfetto seguirò il tuo consiglio eclissandomi per un po :-( ! Penso che a nessuno dei Sampdoriani ( soprattutto della nostra età!) faccia piacere ricevere sempre e comunque da questo “signore” attestati di stima sulla nostra storia ! Non esistono pertanto le vittorie dell’era Mantovani, le splendide cavalcate in serie B dell’era 70/80 ( ma quanta passione esisteva allora!!!!) e per quanto riguarda Bogliasco abbiamo scoperto l’esistenza delle docce grazie a lui, io però adoravo andare al campo quando gli spogliatoi erano rappresentati dalle baracche in lamiera lato monte ( dal campo del Bogliasco) quando i giocatori si cambiavano dal campo in terra battuta del Bogliasco e si recavano a piedi verso il campo principale in erba ( ricordo Zecchini, Orlandi, Bresciani etc) c’era passione, spirito di appartenenza tutti valori che oggi stanno via via sparendo grazie al nostro nuovo benefattore ! Grazie a colui che ci sta rendendo famosi oltre i confini della Liguria, grazie a colui che ci sta facendo vincere coppe e titoli che andranno ad arricchire la nostra sede che risultava desolatamente vuote prima del suo arrivo ! Ecco perché caro Andrea il mio post risultava forse ” poco sereno” scusami tanto !

  78. Matte Genovese scrive:

    E uno schifo. e visto che e pure il nostro compleanno poteva anche farci un regalo, daccordissimo con te sul distacco verso la tifoseria, come ho gia scritto in un post precedente la rottura sembra ormai totale.

  79. Ilio scrive:

    Basti pensare che Ferrero al compleanno della Samp non sara’ neppure presente…immaginate quanto gliene fega a questo di Noi!chissa’ cosa c’e’ dietro questo personaggio,un giorno sapremo…..

  80. marco scrive:

    Tifare SAMPDORIA è un onore, amarla un privilegio,difenderla un dovere. AUGURI SAMPDORIA e FERRERO VATTENE

  81. marco scrive:

    compleanno della SAMPDORIA il regalo è Ekdal, dove pure li hanno cercato l’elemosina salvo poi, dopo l’ennesimo tira e molla, accettare le richieste dell AMBURGO.

    Dirigenza che vale zero, Sabatini feroce delusione( cit dello stesso riferito all’Inter) Osti solita conferma della sua inadeguatezza.

    • Matte Genovese scrive:

      Ferrero Vattene. Mi piacerebbe vederlo scritto dentro uno striscione lungo 60 metri sopra la sud. Finche sto personaggio se ne torni da dove e venuto e la smetta di romperci il belino con le sue pagliacciate da circo a tre piste.

  82. Aston scrive:

    Io non sto con Giampaolo. Pensavo che il finale di campionato avesse chiarito che la storia avrebbe dovuto finire. Peccato. Non si tira in porta nemmeno con la Viterbese.

    • petrino scrive:

      giampy e’ il meno colpevole. Se non gli prendono i giocatori utili , sara’ molto dura.

    • Edoardo scrive:

      Caro Aston…

      -Caprari non ci dà neanche in una piscina…
      -Kownacki mi sembra ancora in vacanza…
      -Defrel gioca con 1 gamba sola lo a detto chiaramente GP…
      -Quagliarella è acciaccato e comunque c’ha 35 primavere…
      -I centrocampisti segnano col contagocce…

      Forse Sabatini si rimette gli scarpini e ci va lui a fare il centravanti là davanti?

      Secondo me salvare ci salviamo, ma se la squadra è questa di figuracce ne prevedo parecchie anche quest’anno, complimenti e onore ai coraggiosi che hanno rinnovato la tessera…

  83. petrino scrive:

    il fatto che il goal lo abbia fatto jankto la dice lunga sul tasso tecnico degli altri, al di sotto di parecchie tacche.
    Purtroppo e’ con obbligo di riscatto. Se continuera’ come stasera e’ gia’ venduto ben oltre i 15 mln. di riscatto.

  84. Luca scrive:

    Seguo il tuo consiglio Andrea grazie: direi che l’asticella si e’ notevolmente alzata dopo la Viterbese! Ora aspetto le risposte del Presidente alle parole del mister ” mi aspetto tre giocatori PER ESSERE COMPETITIVI! sono sei mesi che sapevamo di dover sostituire Torreira” parole chiare, pesanti vediamo cosa risponderà la Dirigenza ( questa la vedo come un’accusa d’incompetenza o …..)

    • andrea.lazzara scrive:

      Mi pare giusto (visto che partirò solo…tra un paio di ore) scrivere due cose più che sulla partita contro la Viterbese sulle parole post gara di Marco Giampaolo. Che l’anno scorso aveva preferito, dopo il Benevento, non presentarsi in sala stampa e discutere di mercato con i dirigenti e stavolta invece ha lanciato un messaggio forte e chiaro. Anche perchè il mercato appunto si chiude venerdì e domenica c’è la Fiorentina. Siamo in ritardo e di tanto. Il mio step del 1 agosto è stato incredibilmente bypassato non facendo nulla e ora la coperta è davvero corta. Serve un difensore perchè se Colley e Andersen (che stanno andando bene ma il campionato è altra cosa) avessero un raffreddore. Ekdal viene preso per essere messo in mezzo e, dalle parole di Giampaolo che lo ha avuto in età giovanile, mi pare sia in quel ruolo se non una scommessa quantomeno un’ipotesi…secondaria (rispondo a Marco che contestava la mia ipotesi sulla “crescita” di Ronaldo Vieira non facendolo giocare: vero, ma di Torreira che si prende la maglia da titolare subito mi sa ce ne sia stato uno solo…). E poi una punta sul quale Giampaolo è stato chiaro. Ne mancherebbe anche un altro per completare la rosa e in quattro giorni, quando tutti sanno che hai bisogno e ti tirano il collo, mi sembra non sia facile farlo. Sono molto perplesso. Ci risentiamo tra una settimana, sperando che la rosa venga completata e che con la Fiorentina arrivi una prestazione importante ( e i punti, che contano all’inizio come alla fine!).

      • Paolo1966 scrive:

        Il suo gioco potra’ piacere o meno, la persona potra’ piacere o meno, ma se decidi di tenere un allenatore che ha determinate esigenze non puoi ignorare le sue richieste e far si che ad una settimana dall’inizio ci siano buchi evidenti nella rosa e in particolare in un ruolo nevralgico.
        Per inciso a me il suo gioco non piace, ma e’ innegabile che in due anni non abbia fatto male e abbia dato una mano alla societa’ a valorizzare dei giovani venduti poi con relative pluisvalenze

  85. Edoardo scrive:

    Il match di Coppa Italia con la Viterbese ha evidenziato le solite lacune, gioco lento e pochissima qualità là davanti negli ultimi 16 metri, se giochiamo così anche domenica contro la Fiorentina rischiamo di prenderle e pure di brutto…

  86. Matte Genovese scrive:

    Sei sul pezzo , la penso come te, su tutto, aggiungo solo una cosa, e una cosa che mi fa impazzire, vorrei sapere perche G.P. e rimasto, voleva garanzie per continuare il rapporto, e come tutti vediamo gli hanno smantellato la squadra, e adesso dopo lo schifo di ieri sera si lamenta )?? mi stupisco come un professionista come lui non abbia gia fatto le valigie, dopo la prestazione di ieri sera contro una compagine di lega pro ho rivisto il film dello scorso campionato ma ancora piu brutto, ad oggi se la squadra rimane questa , credo che sia improponibile a livello di serie A…. Sono veramente mortificato. senza parole.

  87. Ilio scrive:

    Ragazzi..non servono parole,chi era a marassi ha visto la Samp contro la Viterbese,manca tutto o quasi ..attacco evanescente8Defrel,Caprari e Kownacki non “vedono” la porta e se su Italiano ePolaccoci sono speranze,il curriculum di Defrel parla chaiaro..un attaccante che non SEGNA!Mandi via Zapata e i suoi 11 gol,Torreira con i suoi 4 gol e 4 assist gol e non sono stati sostituiti!quest’anno lotta sino all’ultimo respiro per non retrocedere..nessuna illusione”,con la viola e’ una batosta annunciata..loro hanno un attacco e anche potente,scomettiamo?E scommetto anche che il “maestro” non mangia neanche il panettone”.Capito Sabatini,cosa e’ venuto a fare?quale il suo colpo?Probabilmente cercava un buco da riempire e lo dimostra il contratto di un anno,risulta consulente degli Arabi,nessun colpo effettuato..a che cavolo ci serve?L’umile Osti poteva fare lo stesso!

  88. Aston scrive:

    .Mercato insufficiente. Che non venga preso però a giustificazione dall’allenatore per giustificare una prestazione brutta contro una squadra di lega pro.

  89. petrino scrive:

    Sembra che sostituiranno uno venduto a 30 milioni con un’altro pagato 2..
    E questo a meta’ agosto, quando erano 6 mesi che sapevano che torreira sarebbe stato venduto.
    E quello pagato 7 milioni dove lo metteranno ????
    Incompetenti e dilettanti

  90. Valerio scrive:

    “…servono tre o quattro acquisti per essere competitivi, coriandoli, nani e ballerine non c’entrano…”
    direi che non c’è bisogno di commentare… parole adamantine che non hanno bisogno di spiegazioni.
    Un messaggio chiaro, l’allenatore non è per nulla allineato con la dirigenza… anzi credo che sia del tutto in contrasto con l’attuale politica societaria…
    L’unica cosa che non mi va bene è che certi discorsi non si fanno davanti alle telecamere, ma in separata sede… i panni sporchi si lavano in famiglia…
    Mala tempora currunt……

  91. ROBY LEVANTE scrive:

    Giampaolo vuole almeno 4 giocatori: per fare cosa? Torreira doveva essere ceduto e lui ,giustamente,non voleva; Zapata non doveva essere ceduto e lui lo ha lasciato andare senza battere ciglia.Fino ad oggi ha sostituito Torreira con (udite,udite) Barreto in regia.In difesa fuori Beres per il pupillo Sala,perchè ha le conoscenze del suo lento,prevedibile , stupido e unico gioco che sa fare.Non penserà mica di sostituire Torreira con Ekdal;hanno caratteristiche totalmente diverse uno dall’altro.Spero di sbagliarmi ma quest’anno la vedo dura non solo per battere il cenoa ma per la salvezza.

  92. Marco62 scrive:

    Partiamo dal Milan scorsa stagione, Gattuso ,mai allenato in A, è riuscito a ridare fiducia ad un gruppo demoralizzato dalla gestione Montella centrando l’Europa, non parliamo dell’odiato ma bravissimo Gasp con l’Atalanta, il nostro demiurgo,parole di Sabatini, con un notevole vantaggio da amministrare è riuscito ad arrivare 10 neanche settimo pur avendo vinto tutti gli scontri diretti ..e qui la mia considerazione che bisognava cambiare manico, De Zerbi e Pippo i miei preferiti. Adesso dopo una partita di coppa vinta con fatica immane batte i pugni dicendo che ci vogliono almeno 4 giocatori X essere competitivi ammettendo quindi che non lo siamo e che la società sa tutto. Primo chiedere ai direttori a che punto siamo con le trattative e se riusciamo ad accontentarlo perché altrimenti prevedo un annata di sofferenza ,dato che Ekdal è stato praticamente già bocciato cosa vuole ,cosa manca per far sì che il suo noioso ed unico modulo di gioco funzioni a meraviglia perché come gli ha già detto Sabatini , gente di un certo costo qui non ne vengono se non dai ingaggi oltre il milione , quindi o lui si adegua e diventa flessibile oppure se ne vada perché queste sceneggiate ogni anno a me hanno già stancato.

  93. livio scrive:

    Sarò telegrafico.
    La partita con la Viterbese mi ha dato solo cattive impressioni.
    Gioco involuto e mai sulle corsie esterne; attacco mediocre, con poche soluzioni.
    Faccio anche una facile previsione: credo che anche quest’anno i gol su corner saranno ZERO.
    Spero ardentemente di essere stato troppo pessimista, influenzato dallo spettacolo indecoroso offerto dalla squadra.

  94. Ilio scrive:

    Lascia perdere Andrea,……dopo tutto quello che e’ successo,quello che ho scritto nel mio precedente commento (non ancora moderato) solo solo sciocchezze.Condoglianze a tutte le persone ce hanno subito perdite e un bocca al lupo a coloro che negli ospedali stanno lottando perrestare in vita!

  95. petrino scrive:

    riporto una dichiarazione di ferrero: ” la mia Genova e’ ferita”

    Ma quale tua !!!!!!
    Tu sei di Roma. E basta con queste melensaggini mielose, inutili quanto stucchevoli,.

  96. ROBY LEVANTE scrive:

    Scusa Andrea.Non ho trovato pubblicato un mio post.Non credo di essere stato censurato
    solo perchè non ho parlato bene di Giampaolo e del suo gioco,ma sempre nei limiti.Grazie e buone ferie.

  97. petrino scrive:

    Zaza: 2 milioni subito e 12 il prossimo anno.
    Si augurano che esploda cosi se lo vendono. E dove li hanno 12 milioni sull’ unghia nel 2019.??????? Sempre sul filo del rasoio.
    Non conta nulla ormai, ma se ne era andato tirandoci una fregatura colossale.

  98. petrino scrive:

    contrordine:
    zaza ha firmato per il torino.

    • petrino scrive:

      Ormai siamo una squadra di terza fascia, ossia dal torino in giu’.
      Per cui certi giocatori, non verranno mai. E zaza e’ uno di questi.

  99. livio scrive:

    In attesa che i gestori del sito tornino dalle meritate vacanze, per validare i nostri lacrimevoli post, seguo sempre più sconsolato l’andamento delle compravendite.
    Il trend si conferma , deprimente sino all’ultimo.
    La Samp – è evidente – non è in cima ai desideri di nessun giocatore di un certo rilievo. I goffi tentativi di avvicinarne alcuni (tralascio il lungo elenco per carità di patria…) si susseguono con un rifiuto dopo l’altro……
    Questo deve darci la giusta dimensione di come è considerata la nostra realtà, a livello europeo.
    Credo che la Dirigenza – che pretende ossequio e riconoscimento per la nuova Academy e le altre iniziative di carattere collaterale – abbia dimostrato ampiamente il livello di improvvisazione che mai come quest’anno si è palesata.
    Spero che gli acquisti di Colley e Jankto ( obiettivamente sembrano positivi) valgano a consolarci della permanenza, ormai ineluttabile di Sala e Regini….

  100. petrino scrive:

    saponara, l’ ennesimo trequartista, tra mezze punte, puntine ci facciamo una fabbrica di chiodi.
    Oltre a Defrel un’ altro da rivitalizzare, come Tonelli sul quale vi e’ obbligo di riscatto. Che pensino gia’ di vendere andersenn ?????
    Mi pareva troppo uno come zaza. Certi giocatori girano alla larga dalle squadre di terza fascia. E difatti si aggiunge alla lista.

  101. flavio scrive:

    grazie agente di zaza

  102. flavio scrive:

    grazie petracchi

  103. Edoardo scrive:

    Toc Toc, c’è qualcuno qui su Samplace????… Nell’ultima settimana sono successe un bel po’ di cosette a Genova e comunque il campionato è iniziato eh…

    • andrea.lazzara scrive:

      Arrivo Edoardo, arrivo….magari, se gentilmente avessi considerato che ero fuori Italia come scritto…ma non importa….siamo tutti un po’ così in questi giorni….un abbraccio (non riesco a scrivere altro a nessuno ultimamente)

  104. Lollo scrive:

    La campagna acquisti può piacere e non piacere….mi chiedo solo chi dovrebbe fare i gol…

  105. luca scrive:

    ciao a tutti e bentornato Andrea! come si fà a commentare la Samp dopo tutto quello che è successo ? bah proviamo a collegare le due cose (ma non vorrei fosse intesa come una bestemmia) ripeto prima di tutto e tutti la tragedia (ho apprezzato moltissimo il legame tra le due realtà genovesi in questi giorni anche perchè mi è “sembrato” sincero ) ecco volevo solo dire che Genova dopo alluvioni, disgrazie varie e non ultima il crollo del ponte Morandi ha bisogno anche di “riprendere a sognare” di “entusiasmo” e non di false e patetiche promesse (come spero non siano quelle delle Istituzioni ) per quanto ci riguarda infatti si doveva alzare l’asticella, c’era necessità assoluta di un centravanti d’area etc etc NIENTE di tutto questo , anzi nel secondo caso diirei che le ultime due giornate di calciomercato hanno confermato la pochezza dei nostri Dirigenti ! Driussi viene anzi no, Destro è lui il bomber da rilanciare che poi viene improvvisamente bocciato e allora Zaza è fatta noooo quel signore in malafede lo gora al Torino quando era già davanti al nostro laboratorio analisi Albaro !!!! ma chi vogliamo prendere in giro ? come la giudichi Andrea questa pagliacciata (scusa il termine) ? FORZA Genova che ce la facciamo !!!!!

    • andrea.lazzara scrive:

      Ciao Luca, è stato faticoso scrivere quelle tutto sommato poche righe “tecniche”…ma era giusto fare un accenno a quello che riprenderà a breve, ovvero una vita para, semi normale. Non per tutti, purtroppo..( e con persone molto vicine a me sto provando quotidianamente l’esperienza degli sfollati senza possibilità alcune di tornare nella loro casa: una cosa tremenda).

  106. andrea_samp scrive:

    scusate ho letto ora della intervista da Zazzaroni , buono quello !! , cioè mi spiegate quante palle dice sto qua ? ma proprio palle e falsità di una sono certo..parla del museo ? ma se con i garrone c’era tutto fatto e sistemato ai magazzini del cotone e lui col suo arrivo ha fatto saltare e dacadere tutto ? fregandosene bellamente !…questo lo sappiamo tutti no ? e io son sicuro perché personalmente me lìha detto l’amico Medulla…proprio così l’amico Fritz ha fatto saltare tutto e a lui che chiedeva spiegazioni , avendo tutto fatto e pronto dai Garrone, gli rispose con bel me ne frego e con gesto anche cafone/volgare ( me l’ha mimato maurizio …) e che per museo non c’erano soldi o meglio “trippa pe’ gatti”….
    e ora cita il museo ?? ecco le palle che dice !! più tutto il resto …basta urge che tutti dico tutti !!(anche i lor signori che il 12 giugno non si sono colpevolmente presentati in corte lambruschini ) …devono fare fronte unico e contestare sto tipo DEVE ANDARSENE ! difendere la Sampdoria e un dovere di ogni vero sampdoriano il resto son tutte chiacchiere
    FORZA SAMPDORIA – NON STO CON FERRERO …VATTENE!!

    • andrea.lazzara scrive:

      Andrea, le tue opinioni come ben sai, le rispetto….chiedo a tutti, in un momento come questo, di usare espressioni e toni adeguati. Il calcio non è la vita, come avrete capito. E per qualche tempo ancora i toni da guerra civile non mi piacerà leggerli. Su nessun argomento. Grazie.

Lascia un commento

DOVE ERAVAMO RIMASTI…

Dove eravamo rimasti? Ben ritrovati amici di Samplace, prestigioso blog di Sampdoria dove le fantasie volano libere. Ringrazio i colleghi

TRE PUNTI CHE PESANO

Non è stata certo la Sampdoria più bella, quella più scintillante. E’ stata una Sampdoria in certi momenti intensa, poi

MALEDETTO RECUPERO!

…anzi maledetti recuperi! Perché se con Inter e Cagliari le cose, nei minuti extra novantesimo fossero andate..come dovevano andare, la

IL VELENO NELLA CODA

Perdere così fa male, ma Sampdoria-Inter è stata tutto e il contrario di tutto. Blucerchiati bene, quasi benissimo per 35