Archivio - agosto, 2018

26 ago
2018

PUNTI BUTTATI E FATTI EVIDENTI

Nella domenica calcistica più difficile per i tifosi genovesi, sospesi tra la passione per il pallone che alla fine prende il sopravvento per qualche ora e il ricordo delle vittime del ponte Morandi, dei feriti, degli sfollati, il pensiero delle attività economiche a bagno e di una città che sta disperatamente e rapidamente cercando un filo logico alla propria viabilità che le consenta di vivere, la Sampdoria dorme per 45 minuti a Udine. Peccato che il successivo risveglio non sia coronato da successo perché, alla fin fine, questa Samp poteva pareggiare e fare forse anche qualcosa di più. Insomma, punti buttati. Ma ci sono elementi che devono fare riflettere in questo esordio. La difes...
22 ago
2018

SI TORNA IN CAMPO, MA CON IL CUORE GONFIO DI DOLORE, RABBIA E ANCHE TANTO ORGOGLIO

Amici di Samplace, non avrei mai pensato, nessuno di noi avrebbe mai pensato di vivere giornate come queste. Avevo scritto che ci saremmo risentiti dopo le ferie ma il crollo del ponte Morandi ha inevitabilmente sconquassato le menti e le vite di tutti noi. Purtroppo, di vite, ne ha portate via anche tante, troppe. Doverosamente il calcio a Genova ha fatto silenzio, anzi no: l'immagine delle due squadre mischiate ai funerali di Stato delle vittime sono un monito per il mondo del pallone nostrano che non è stato neppure capace di fermare quantomeno le partite di sabato, giornata di lutto nazionale. Ma si sa, Cristiano Ronaldo all'esordio era un evento non rinviabile: il che la dice lunga sul...
5 ago
2018

FARE PRESTO PERCHE’ POI SARA’ TARDI

Innanzitutto mi scuso per il ritardo nell'estensione di questo post. Avevo detto che il primo agosto avrei fatto un punto della situazione esprimendo o meno la mia preoccupazione per quanto concerne la squadra in costruzione: ecco, la Sampdoria che  sta nascendo, il mercato che la riguarda, mi sta in effetti un po' preoccupando. O meglio, mi preoccupano soprattutto le tempistiche. Ho visto la partita contro il Parma, qualcosa della sfida contro il Fulham e mi sembra di poter dire che si sentano due mancanze forti: il regista e una punta vera, uno con la "faccia" da bomber. Sul regista non si può dire non si sapesse quale sarebbe stata la situazione: Torreira era in rampa di lancio da mesi,...

ALL’ULTIMO RESPIRO

Un pareggio che equivale ad una vittoria per il modo rocambolesco in cui è arrivato. La Sampdoria esce a testa

LA VITTORIA DEI REIETTI

E’ stata la vittoria dei reietti. Di Marco Giampaolo, della sua coerenza, delle sue idee, del suo gioco, sia pure

DERBY, BENE COSI’. E ABBRACCIAMO TUTTI GIANLUCA

Non è stato un gran derby quello giocato dalla Sampdoria, forse il peggiore dell’era Giampaolo. Che, tuttavia, rimane imbattuto nella

SAMPDORIA POVERA, POVERA SAMPDORIA

Anche all’Olimpico con la Roma – terza sconfitta consecutiva, undici gol beccati nelle ultime tre gare, un solo punto raccolto