Senza storia

22 ott 2017 by Paola Balsomini, 57 Commenti »

Che dire? Una partita senza storia. Un 5-0 che non ammette repliche, che non può far trovare nemmeno il pelo nell’uovo. È la Samp di Giampaolo che vince e incanta e soprattutto è una Samp diventata grande. Grande con le grandi, ma ora grande anche con le piccole, quando invece lo scorso anno arrancava contro chi si chiudeva a riccio, impedendole di giocare. Ora c’è l’Inter altro banco di prova importante. Da non fallire ? No, si può fallire, perché questa non è una squadra da scudetto ma è una squadra bella e che diverte. Quindi piedi per terra e testa bassa perché tra poco arriva, davvero, la gara da non sbagliare.

57 Commenti

  1. giuliano scrive:

    Hai perfettamente ragione ai giocatori ieri non si può rimproverare nulla. Ha segnato pure il ragazzino e se fosse un nuovo SCHIK speriamo e meno presuntuoso a proposito che fine ha fatto è già sparito????? comunque augurissimi per Martedì: che vada come l’anno scorso!!!!!!!!FORZA DORIA e un grazie al nostro MISTER

  2. Maraschi scrive:

    Bene, bravi, bis! …anzi tris! visto che il bis l’avete già fatto…

  3. Fabio scrive:

    Tutto ottimo. Peccato solo non aver vinto con squadre scarse come Verona e Udinese, altrimenti chissà dove saremmo.

  4. alan scrive:

    No, fallire no, certamente si può perdere ma fallire non credo la falliremo. Comunque Zapata è un paracarro (cit.)

    • Doria65 scrive:

      E Praet? Ne riparliamo a dicembre (cit)…

    • Doria65 scrive:

      Ah, Alan. Hai visto che Piernotto/netto pensa che siamo la stessa persona che usa due nick?

      Che pensiero profondo …. Gliel’avrà suggerito Petrino, Sammy o la new entry Semolin, quello che dopo 17 punti in 8 partite ce lo mena ancora con Udine, una partita che se la rigiochiamo 10 volte 9 la vinciamo?

      Mah…

      • Piernotto scrive:

        Oh belan ma è un’ossessione :-p…..ti scuso che c’hai l’influenza…..io parlo di Alan e Gianni belan.
        So bene che sei uno solo…e meno male se no sai che sussamento:-)

    • Piernotto scrive:

      Oh belandi ma manco 5 reti ti zuccherano…
      Belan sei arrivato primo nel concorso ‘Sussa dell’anno’, secondo Doria 65 e terzo Ciccio….Ciccio io ho messo una buona parola che so quanto ci tenevi ma la giuria è stata inflessibile belan…si scherza eh regà che poi mi sbranate…che ho anche paura eh?:-)

      Certo che sto Viper ci sta facendo sognare eh…eh godiamocelo invece di farci la guerra intestina come i bibins suu ;-)

    • Martino Imperia scrive:

      Io invece ho paura di “fare la fine del Parma” :)

  5. bigrobby scrive:

    in una giornata di festa la cosa triste è vedere il mister chiedere scusa ad un incazzato quagliarella per averlo sostituito. non mi sei mai stato simpatico e ora mi sei scaduto ancora di più. in compenso GRANDE SAMP FOR EVER e ora a milano a battere l’inter!!!

    • Joe Kidd scrive:

      Io invece ho gradito questo aspetto, non si è scusato ma gli ha spiegato il motivo: un bel segno di rispetto.

    • Fra Zena scrive:

      come mai è una cosa triste?? non sono sarcastico davvero non capisco, mi sono perso l’episodio. Di solito comunque quando un giocatore si arrabbia alla sostituzione non è un brutto segno,vuol dire che ha ancora voglia di giocare

      • Sand66 scrive:

        beh se vogliamo discutere pure Quaglia, uno che tira sempre la carretta, allora veramente più che blucerchiati siamo granata, che lo hanno cacciato perché non ha esultato contro il Napoli… Ce ne fossero come lui.

      • Sammy scrive:

        dipende..Dybala ad allegri ha detto “la concha de tu madre….” alla sostituzione ad Udine

    • Marco scrive:

      critichi Quagliarella ?????

    • Stella scrive:

      ero talmente felice della gara disputata che mi sono persa l’episodio,ad ogni modo tra Fabio ed il Mister c’è un ottimo rapporto e se davvero Quaglia ha avuto un gesto di stizza non era nei confronti di Giampy

    • fede scrive:

      Chi ti è scaduto? Giampaolo o Quagliarella? Cinque minuti prima il Quaglia aveva preso una botta e partendo titolare martedì,Giampaolo ha provveduto per il meglio non rischiandolo.Forse sei l’unico sampdoriano che si rattrista dopo un 5 a 0…

  6. petrino scrive:

    stanno giocando come il napoli. Gli stessi schemi sovrapponibili in entrambe le squadre.
    Se non avessero buttato via i 2 punti a verona!!!!!!

  7. Joe Kidd scrive:

    Vitttoria molto ma molto importante perchè queste partite sono insidiosissime per noi.
    Corti, concreti e concentrati per poi controllare: direi gara perfetta.
    Apprezzo sempre più partita dopo partita Giampaolo.
    Ma Linetty…con le dovute proporzioni…non ricorda un po’ Jugovic?

    Ora a Milano non con la mente libera: loro sono forti individualmente ma noi siamo più squadra.

    • Joe Kidd scrive:

      Un “non” di troppo.

    • Francesq scrive:

      Belin jugo.. che giocatore che era! Bel parallelismo, forse jugo aveva più tiro. Anche se, nel gioco, il bravissimo polacco (migliorato da pazzi rispetto all’anno scorso) in effetti gli somiglia

    • Massimo Pittaluga scrive:

      ciao Joe secondo me il centrocampo titolare è quello fatto dai tre di sabato. torreira abbina dinamismo grinta e tecnica, preat ha tecnica superiore rispetto a tutti ma sta mettendo corsa e ritmo e a mio avviso diventerà un giocatore da grande squadra, linetty è un torello con tanta corsa ma anche con piedi buoni. tutti è tre sono giovani e hanno ancora margine, a mio avviso più di tutti praet. la samp ha giocato bene senza neppure dare l’idea di dare il 100%. ora arrivano le squadre importanti che saranno un bel test per valutare la forza della squadra. indipendentemente dal risultato di milano credo che il mr abbia dato un identità precisa e giocatori che sanno cosa fare, piaccia o meno il sistema di gioco a volte un po stucchevole, la sua efficacia la si vede dai risultati. io ho sempre appoggiato gianpaolo perchè mi piace come si pone e credo sia un ottimo mr per la ns dimensione anche se preferisco il gioco arioso sulle ali. tuttavia ho sempre ritenuto che gianpaolo qui sia un mr ideale per società squadra e ambiente. ora sotto con le prossime partite. test come quelli con l’inter a milano ci diranno quanto spessa è questa squadra e credo che indipendentemente dal risultato la samp farà la prestazione. squadra gioca come gioca centrocampo e quello della samp è quello dello scorso anno con un campionato in più d’esperienza e giocatori con prospettive. sino a che non toccano il centrocampo questa squadra potrà dire la sua. inoltre davanti e dietro siamo comunque attrezzati dignitosamente. la penserò cosi anche quando ci saranno momenti difficili perchè è ovvio che arriveranno ma per ora stiamo andando oltre le aspettative e quindi è anche lecito aspettarsi che quando affronteremo squadre come juve inter roma e napoli ci siano più difficoltà ma sono anche convinto che la prestazione la faremo. ritengo che la samp se la giocherà con toro atalanta per le posizioni dal settimo al decimo posto e che comunque un ottavo nono posto sarebbe un buon risultato e tutto ciò che arrivasse sopra eccezzionale. sotto il decimo posto sarebbe un risultato deludente ma ritengo che la squadra possa tenere la parte sinsitra della classifica sino alla fine e riepto fosse anche un nono posto sarebbe sempre un buon risultato.

    • aston scrive:

      Mi pare che l’idea del trequartista se non tramontata abbia subito un colpo pesante.
      Con più rapidità e la non necessità di far passare per forza la palla tra i piedi del Ramirez o Alvarez di turno si guadagna molto in pericolosità.
      peraltro noi il trequartista ideale lo avremmo già in casa ; si chiama Torreira: rapido tosto gran lavoratore, eccellente nello stretto e dotato di un buon tiro. Peccato che ci serva dove stà giocando.

      Ho apprezzato di Giampaolo ( che come noto non adoro ma và benissimo così ) l’aver spostato in fase di costruzione dell’azione Praet un pò più in mezzo al campo per farsi dare palla quando gli strateghi avversari cercano di oscurare Torreira. Mi è sembrata un buona intuizione.

      a.

  8. Fra Zena scrive:

    Bravi noi o grammi loro? Secondo me più la prima della seconda. Avanti così ragazzi!

    • Massimo Pittaluga scrive:

      un po tutte e due Fra secondo me. noi bravi perchè hanno fatto subito due e gol e poi gestito con grande facilità, loro grammi perchè rispetto allo scorso anno che già erano grammi hanno in meno ferrari e falcinelli. credo che riportare la serie A a 18 squadre eviterebbe di vedere il benevento di turno fare 15 punti in tutto il campionato…e vedere una serie A un po più tirata e competitiva.

  9. SANDOIA scrive:

    Tutto OK più facile del previsto meglio così il Crotone aveva quasi battuto il Torino .
    Dopo il gol di testa su cross ,finalmente anche in gol con un difensore il primo nell’era Giampaolo mi pare ,per Caprari altro gol da centravanti partendo da dietro ,kownacki subito dentro Duvan grande protagonista come Linetty e Torreira e Praet oltre all’assist una partita normale da 6 mi riesce difficile comprendere tutti gli elogi ,purtroppo Ramirez in ribasso spero in un riscatto abbiamo bisogno di più giocatori forti motivati ed in forma per diversificare il gioco nelle varie situazioni.
    Partita infrasettimanale decisamente ostica e Gianpaolo nella partita di mezzo di solito non ha dimostrato una buona gestione; ma questa volta è diverso la valenza della gara molto alta shiererà quelli che ritiene più addatti alla partita per fare bene è necessario che i singoli si esprimano al massimo delle possibilità.

  10. Matte Genovese scrive:

    Metto una firma lunga da qui (nuoro) sino alla mia Zena….. perdere con dignita contro l inter e vincere con i bibini………. !!!!!! Avanti cosi Doria.

  11. Pier scrive:

    Grandissima Samp come sempre quando Regini e Barreto non mettono piede in campo.
    L’ho scritto prima della partita sulla discussione di Samp Atalanta.
    I titolari sono quelli di ieri con Beraz al posto di Sala.
    Kownaki deve sempre a mio parere avvicendarsi molto di più con Quagliarella.
    Il ragazzo c’è non facciamolo stare sempre in panca come con Schick.

  12. Edoardo scrive:

    Escludendo lo scivolone di Udine direi un inizio di campionato perfetto, stiamo crescendo a vista d’occhio sia con le individualità che a livello di squadra e poi con le tre punte riusciamo anche ad allargare di più il gioco sulle fasce, se andiamo avanti così forse possiamo giocarci l’Europa, ma non montiamoci troppo la testa, la differenza di valori col Crotone era abissale e il campionato è ancora tutto da giocare…

    Comunque bravi ragazzi e bravo mister, avanti così complimenti!!!!!!!!!!!!

  13. Jetta scrive:

    Penso la Samp la squadra dove più evidente sia l’impronta dell’allenatore.
    Altra bella domenica: Zapata il paracarro che segna e sforna assist, quel brutto prestito di Ferrari che segna, quel moccioso di Kownacky che segna appena entrato.
    Eh ma la Samp segna poco…non costruisce….non allarga il gioco.
    Siamo in zona Europa League, i gufi che in estate parlavano di fallimenti e retrocessione sono serviti.
    E pure i bibini come matte genovese che annaspano nei bassifondi.
    Ora l’Inter, ce la giochiamo con umiltà contro una squadra costruita per la champions.

  14. Marco scrive:

    linetty deve essere il titolare barreto la riserva.
    partita splendida , qualcuno ha pure definito stucchevole il possesso palla eterno della SAMPDORIA, Invece è proprio quello che ha permesso di fiaccare il Crotone e bruciarlo con improvvise accelerazioni. Ora trasformiamo San siro in Marassi, possono metterci anche sul quindicesimo anello, tanto ci facciamo sentire comunque.

  15. Daniele da Rapallo scrive:

    Io invece Paola un pelino nell’uvo lo trovo tanto per non rendere tutto piatto.
    In una partita quasi surreale dove è difficile individuare il confine tra i meriti della samp e i demeriti di un Crotone veramente inesistente in questa gara, il pelo nell’uovo è il seguente : Sala è inguardabile ! E lo dico in positivo perchè mi chiedo come sarebbe questa Samp se avesse un terzino destro vero (anche se Berezinsky si sata facendo ed è il titolare..) al pari di Srinic sulla sinistra.
    Me lo chiedo perchè in effetti coincide un po con l’unico “buco” di mercato di questa stagione. Con un buon terzino destro potremmo aumentare veramente di un pelo l’asticella.
    Contentissimo per la prestazione, l’anno scorso magari una partita così la perdevi o pareggiavi, non voglio tuttavia montarmi la testa e sentire parlare di Europa. I campionati si “vincono” in primavera ed io mi attendo una ulteriore maturazione da parte della squadra (che già si sta vedendo), che faccia si che si mollino gli ormeggi negli ultimi 2 mesi.
    Vogliano essere, questi miei, commenti costruttivi : si astengano commenti puerili che tacciano di bibinaggine chi aggiunge critiche per il bene della nostra Samp.

  16. Daniele da Rapallo scrive:

    Paola, una domanda da 100 milioni di dollari per la quale forse tu puoi arrivare alla risposta :

    Perchè hanno tolto le graziose signorine racattapalle ? Oltretutto questi maschietti non mi sembrano un granchè più efficienti…..

  17. Stella scrive:

    Bene così.
    Come detto da Giampaolo mi è piaciuto l’atteggiamento tenuto per tutto il resto della gara, nonostante fosse finita abbiamo sempre continuato a giocare con concentrazione, simbolo di una maggiore maturità.
    Confido in questa energia positiva per una grande prova contro l’inter.
    Se riusciamo a tenere questo andamento possiamo veramente toglierci delle belle soddisfazioni.

  18. Luigi scrive:

    Bella Sampdoria complimenti stiamo ad oggi disputando un bel campionato dopodiché lasciamo da parte le polemiche tra tifosi si possono avere idee diverse e sono il succo delle discussioni altrimenti che piattume per martedì difficile fare pronostici però fiducioso ovvio l’importante è che non ci rubino come spesso succede a Milano la partita. Lo dico piano si ripetesse il risultato dello scorso anno…..

  19. Sand66 scrive:

    Finalmente la Samp ha fatto la Samp!
    I cinque gol rifilati ci stanno tutti come è incontestabile la differenza di qualità fra le due formazioni, adesso ci tocca l’inter e bisogna giocarcela sul piano tattico perché a livello fisico ci surclassano. Di solito Giampaolo si trova bene con le squadre di Spalletti (vedi le prestazioni con la Roma) ma, è ovvio, che ora la squadra milanese è in un periodo in cui gli riesce tutto e agli avversari niente.
    Ho la sensazione che quest’anno si puo fare di tutto.
    Forza Doria sempre e comunque.

  20. Cicciosestri scrive:

    IO STO CON GIAMPAOLO! IO STO CON LA SOCIETA’! Vada come vada questo campionato ci divertiremo ancora e di questo devo ringraziare un grande mister e una perfetta struttura societaria che gli ha dato in mano più soluzioni di quelle dello scorso anno, guadagnandoci dei soldi … pure …
    GRAZIE RAGAZZI!

  21. Bubu1964 scrive:

    Ottima gara, senza sbavature Torreira è ritornato quello di sempre, Praet ovunque, Caprari spaccadifese, Zapata indispensabile in questo modulo, Linetty infaticabile e sono contento per il gol del polacchino.Ora già ho sentito discorsi dai tifosi del tipo se per caso perdiampo a Milano…ci sta. Eh no bisogna andare a giocarsela con tutti perchè di scontato non c’è mai nulla, oltretutto l’Inter, che reputo leggermente meglio di quella passata(solamente con un allenatore piu’ pragmatico) non è imbattibile anzi….Quindi C’mon Sampdoria (si scrive cosi’?).

  22. vincenzo scrive:

    A Milano con la mente libera e senza paura: l’importante è rendergli la vita difficile a prescindere dal risultato: la partita fondamentale è quella con il Chievo: il risultato ci dirà per quale traguardo concreto potremo lottare quest’anno indipendentemente dal derby successivo.. .

    Forza Sampdoria

    p.s.: sogno infinito: lo stadio di proprietà!!, che naturalmente si potrà concedere in affitto a eventuali “ospiti” se lo desiderano e soprattutto…se lo pagano!.. .

  23. luca scrive:

    complimenti per Sabato , per domani ci può stare di perdere (l’Inter quest’anno è maledettamente pratica , cinica !) l’importante è (se dovesse succedere) rialzarsi immediatamente , non sarà successo nulla di grave ad oggi non possiamo che ritenerci soddisfatti ! io andrò a Milano e spero di trovare molti altri tifosi (questa squadra lo merita) e sicuramente saluterò a dovere (applausi) Milan Skriniar con noi sempre esemplare e sincero (nel bene) nelle sue affermazioni post Samp (un pò come Schick!!!!!!!) TUTTI A MILANO

  24. Martino Imperia scrive:

    L’aspetto secondo me imprescindibile da tenere sempre a mente ogni volta che parliamo della Samp di quest’anno è il mercato estivo.

    Abbiamo realizzato 100milioni dalle cessioni. cento milioni.

    E’ una cosa pazzesca, inaudita e clamorosa se la si confronta con la classifica ed il rendimento attuale.

    Dov’è il miracolo? secondo me sono 2.

    1) Giampaolo al timone. Ha acquisito una autorevolezza e una credibilità (al netto di qualche cocciutaggine) incredibile. E’il nostro uomo chiave, sarà durissima trattenerlo fra un anno.

    2) abbiamo scelto di cedere I più facilmente( o meno difficilmente) sostituibili.
    abbiamo ceduto 2 punte (shick e Muriel) ma non il leader del reparto (quagliarella); un rifinitore (B Fernandes) in un reparto comunque coperto (Alvarez, Ramirez ora Caprari ma anche il desaparacido Djuricic); un difensore preso a niente e preso uno valido.

    E soprattutto abbiamo deciso di puntare su TORREIRA (il più bravo play metodista del campionato che il suo agente voleva piazzare altrove) e Praet ringalluzzito.

    ora cè l’Inter.

    l’anno scorso abbiamo fatto 6 punti contro I nerazzurri. quasi impossibile ripetersi . io firmerei per un bel pareggio. ma temo sia durissima.
    Pronostico: 1 80%, x18%, 2 2%. non ci piglio mai….speriamo :)

  25. Max 52 scrive:

    Se nelle prossime 3 partite facciamo dai 5 ai 7 punti altro che EL…..

  26. Sammy scrive:

    la tifosa che aspetta solo il derby……che tristezza…invece di non calcolarli si pensa solo a sta partita con una classifica così bella e una partita in meno…..poi si dice del provincialismo

  27. Stefano 1970 scrive:

    Giropalla rapidissimo in difesa…questa è stata la chiave per mantenere la partita in mano. Tutto positivo…con l ‘inter partita aperta… se riescono a stare in partita fino alla fine sara divertente…

  28. petrino scrive:

    leggo che a milano rientrano regini e barreto.
    Speriamo che sia pretattica !!!!!!!!!!!!

  29. Heisenberg scrive:

    Per una volta condivido il pensiero di Paola; domani x noi nessuna pressione, non abbiamo niente da perdere….metterei la firma x fare 6 punti nelle prossime 3 partite.

  30. petrino scrive:

    ci sono le formazioni ufficiali. L’ inter gioca con gli stessi della partita con il napoli.
    La sampdoria fa rientrare barreto e Ramirez. al posto di linetty e caprari.
    Inesplicabile!!!!!

  31. Matte Genovese scrive:

    ma siete andati in pensione o si puo discutere………mahhhhhh

Avanti un altro

A sto giro non si è scansato nessuno, a sto giro si sono scansati i tifosi che quest’estate hanno deciso

Tre su tre…

Tre su tre, non succedeva dal ’54. E’ la Samp dei record. È la Samp di Marco Giampaolo, che colleziona

Testa fredda, cuore caldo

La Samp di Giampaolo raccoglie un altro record, meritato, strameritato: cinque vittorie in casa nelle prime cinque di campionato sorpassando

E ora testa alle prossime due …

Testa alle prossime due gare di campionato, cercando di imparare dagli errori commessi contro l’Inter. Da una parte si può