Archivio - luglio, 2017

25 lug
2017

Il punto dal ritiro di Ponte di Legno

Marco Giampaolo allena e aspetta. Già, aspetta rinforzi che latitano in questo calciomercato blucerchiato. Eppure qua a Ponte di Legno l'entusiasmo del tecnico e della squadra è quello di sempre, quello della scorsa stagione quando nessuno conosceva Schick e quando Muriel era un brutto anatroccolo. Giampaolo insegna tattica e schemi ma a questa squadra manca qualità, più in attacco che in difesa, visto che Regini e Silvestre sono ormai una coppia collaudata. Mancano i terzini, ma a questa Sampdria manca sopratutto estro e fantasia, nonostante Caprari abbia convinto tutti, a cominciare proprio da Giampaolo. Ma da solo non basta, e allora la Samp deve fare in fretta. Perché Ferrero aveva ...
2 lug
2017

#IostoconGiampaolo

Sneijder sì, Sneijder no. E così la scelta del trequartista per rimpiazzare Fernandes è diventato un'occasione per contestare ferocemente Marco Giampaolo che al talentuoso ex interista preferirebbe Ilicic. Non Cicciopasticcio, tra le altre cose. Una scelta opinabile e contestabile per carità, ma non vedo nulla di clamoroso nel preferire un giocatore di 29 anni, dal grande talento a corrente alternata, come Muriel per capirci, a uno di 33, con un carattere un po' troppo esuberante per uno spogliatoio di gente tranquilla come quello della Samp. E gli argentini ai tempi dell'Inter ne sanno qualcosa. Ora, Giampaolo ha fatto incassare alla Samp 30 milioni per Skriniar, 30 milioni per Schick, ...

SAMPDORIA, OMBRE A SAN SIRO: MA QUELLA VAR….

Diciamolo chiaro: la Sampdoria ha meritato di perdere contro il Milan perché se l’avversario comanda il gioco e tu non

L’ORA DELLA VERITA’

La Sampdoria archivia la pratica Verona senza affanni particolari anche se è indubbio che, quando hai tante occasioni e non

UN PUNTO CHE VALE

Il pareggio contro il Torino ( un risultato che, come ha sottolineato a fine gara Giampaolo, ci sta) è un’occasione

GIU’ IL CAPPELLO DAVANTI A QUESTA SAMPDORIA

Scrivo a caldo, anzi, caldissimo, a pochi minuti dal fischio finale di Banti. La Sampdoria vittoriosa a Roma ha sintetizzato