Schick ko, ma la Samp è tornata

30 apr 2017 by Paola Balsomini, 87 Commenti »

E la risposta, dopo le sconfitte contro Sassuolo e Crotone, è arrivata. La Sampdoria contro il Torino poteva vincere, forse anche perdere, come ha detto Sinisa Mihajlovic in virtù delle tante occasioni del Toro. Però, per rispondere al tecnico granata che non ha evidentemente digerito il pareggio, io avrei anche voluto conoscere il risultato con Schick in campo per tutta la gara. Per la cronaca l’attaccante è alle prese con una lussazione alla spalla ed è in dubbio per la gara contro Lazio. E comunque, pur con il baby campione messo ko, la squadra ha tenuto botta fino alla fine e se non fosse stato per l’errore di Regini i blucerchiati avrebbero anche potuto vincere a testa alta. Questo per dire che probabilmente Mihajlovic questa volta è andato un po’ sopra le righe perché la Samp c’è anche se arriverà spuntata alla sfida di domenica con la Lazio visto che anche Budimir ha una spalla lussata. Ma chi voleva una gara da Samp questa volta è stato accontentato.

87 Commenti

  1. Fra Zena scrive:

    Inizio con una battuta,Paola:ma possiamo definire l’assenza eventuale di Budimir un problema per l’attacco??:-) scherzi a parte ottimo punto ieri,considerato che eravamo in campo con un giocatore non di categoria(Budimir) e un altro (Regini) da bassissima serie A. Per il resto,bene i centrali di difesa,bene i centrocampisti,bene Puggioni,bene l’attacco nel primo tempo.le magagne sono le solite,arcinote: i ricambi davanti senza Muriel scarseggiano e purtroppo sulle fasce soffriamo tantissimo. Regini a parte,anche Bereszinsky – dopo averlo visto per un po’- mi sembra una buona riserva per la serie A,ma non un titolare fisso. Ha tenuta mentale, buona tecnica e legge bene le azioni,ma e’ troppo leggero fisicamente per il nostro campionato,almeno secondo me.Un’ultima battuta: passi ancora Sinisa, ma Attilio,con il granata addosso stai malissimo :-)

  2. maurosampbolzano scrive:

    certo Paola la Samp è tornata con i suoi pregi e i suoi difetti, questi ultimi purtroppo ormai sono una consuetudine ed il copione è sempre quello, segniamo in pochi ,a fatica ma regaliamo ( vero Regini e procuratore loquace,con dodò e vari) sempre e comunque contro chiunque,questo è disdicevole,perchè rovina il lavoro l’impegno il sudore di una squadra applicata per tutta la partita.ieri il toro aveva in campo un 4 attaccanti titolari eppure Puggio non ha dovuto fare miracoli, noi davanti nella ripresa avevamo il deserto,(quaglia per quanto ammirevole e generoso non è più una prima punta ma credo un buon rifinitore) e budimir sarà bravissimo in B (ne ho visti tanti che in categoria facevano la differenza nell’altra stentavano) ma in A non mi pare ( a parte la spalla di ieri) faccia notizia.ad ogni modo ieri sera ho visto una signora Samp,casa del toro per noi è ostica atavicamente,quindi buon pareggio.a roma sarà dura ma crederci è lecito e doveroso forza Samp.

  3. Alup scrive:

    Ennesima sconfitta per un errore clamoroso di Regini che come terzino è un disastro , non sa difendere né attaccare, spero che questa clamorosa lacuna sia colmata nel mercato estivo. Giampaolo ha ragione, i giovani non vanno venduti e ritengo che Praet il prossimo anno avrà un altro rendimento come centrocampista e Fernandes dovrebbe essere più freddo diritto porta . Un plauso alla coppia centrale difensiva e a Beresinski , spero che Giampaolo non ripresenti più Sala terzino destro. La Società’ deve incontrare al più presto i vari procuratori al fine di adeguare gli ingaggi e bloccare le vendite da loro richieste.
    Saluti

  4. SANDOIA scrive:

    In sintesi con 1/4 di Gallo si poteva matare il Toro e purgare il Mikka con un confetto Falque scaduto.
    Comunque il pari dovrebbe bastare per vanificare uno dei tanti record annunciati pomposamente dal duo delle meraviglie Cairo” Patteggiamento 19 mesi per i reati di appropriazione indebita, fatture per operazioni inesistenti e falso in bilancio” e l’altro.
    Sarebbe stato interessante vedere un 2 tempo con Castan e De S ilvestri da una parte e Muriel e SchiCK per noi .
    Considerati i risultati delle ultime giornate :penso il calo di tensione della Sampdoria sia stato minimo col Crotone siamo stati penalizzati dagli episodi 3 volte fallito il 2 goals e pareggio subito in fuorigioco ,una drittta al Crotone doveva pure andare perchè è stato penalizzato pesantemente tutta la stagione : per ultime rigore di Bellotti inesistente e pareggio di Paletta che solo un Montella preso a pallonate in casa dall’Empoli col suo culo giallo può ottenere.
    Con Birsa goal cè mancato un pelo che il mio Freezer ritornasse a funzionare correttamente a -18.

  5. Tommy scrive:

    GRAZIE S A M P per avermi fatto passare un’annata calcistica MOOLTO gradevole.
    Impreziosita da due bei sganassoni ai bibini, prestazioni vincenti come contro Milan e Inter, vittorie di vendetta contro la rapinosa Roma, giocate formidabili dei vari Muriel, Quagliarella, Schick, Torreira e anche dei due portieroni Viviano e Puggioni.
    La ciliegina sulla torta lo sanno tutti qual è, ed esula ormai dalle nostre forze (ma non dalle nostre volontà)
    Forza Crotone e Forza Empoli. Che Dio vi Benedica.

  6. angelo scrive:

    Buona serata a tutti……e non ho dubbi che non lo sia……

    Non voglio commentare la partita di Torino, soddisfacente per il gioco, meno per il risultato. Purtroppo con il buon Regini in campo questi infortuni possono accadere (chissà se il suo procuratore perora ancora un “adeguamento ” dello stipendio..!?)

    Volevo invece farvi riflettere su quanto siamo stati fortunati per l’ abbandono un pò fellonesco di mister Mihajlovic, che un pochino mi aveva dato fastidio per il modo.
    Se non fosse stato per la grande presunzione che lo anima, potrebbe ancora essere con noi…!!!

    Non so quanti voi abbiano assitito alla sceneggiata – dopopartita su Sky – contro Ambrosini, reo di aver commentato che non serve tirare in porta 25 volte , se si tira sempre in gradinata.
    Un vero e proprio manifesto di maleducazione, di arroganza, ed anche un pò di ottusità.
    Quanto è diverso lo stile di Giampaolo, sempre disposto al dialogo ed all’obiettività.

    Ed a proposito di stile……mi ha stupito molto il becero comportamento dei tifosi granata nei confronti di Quagliarella (cresciuto nelle giovanili del Toro e autore con quella maglia di molti gol),. Fischiato regolarmente quando entrava in possesso di palla. Eccezion fatta per Icardi, i nostri ex, a Marassi, sono sempre accolti con simpatia…
    Non mi stupisce pertanto – sempre parlando di stile – il bibin-gemellaggio con i nostri sportivissimi cugini, che sotto questo profilo (tutto Old Britisch) non prendono lezioni da nessuno.!!!

    P.S. Questo campionato sembrava ormai finito, ma…..ci sarà da divertirsi sino alla fine…..hahaha

    • marco scrive:

      Ti ha sorpreso il comportamento dei Bovini???????

      Guarda che i Bovini sono uguali solo a 1 tifoseria, quella dei bibini.

      Quindi comportamento ovvio.

    • Max Sanremo scrive:

      Condivido pienamente il tuo giudizio su Sinisa sono rimasto basito dall’intervista a SKY un esempio di maleducazione ed arroganza senza limiti!!! Il Torino ha fatto 23 tiri verso la porta ma solo 5 nello specchio la Samp ha fatto 5 tiri verso la porta di cui 4 nello specchio!! Certo se tiri alle stelle e poi pretendi di fare gol sei un illuso!! Inoltre senza il regalo di Regini potevano giocare tutta la notte che non avrebbero mai segnato!! Per finire lo stile non é acqua alcuni ce l’hanno altri no vero Sinisa!!!

    • Michele G. scrive:

      :-) !!!

  7. Doria65 scrive:

    Partita dedicata al procuratore di Regini

    Bene Puggioni, bene il resto della difesa, male in mezzo (stranamente anche Torreira), male davanti a parte Schick. Inguardabile Budimir

    Ma la partita la si vinceva, senza il pupillo di mamma’ e del suo procuratore

  8. luigi scrive:

    Ale’ siamo alle solite invece di leggere un’articolo incazzoso contro il più scarso giocatore della serie A che ci ha fatto perdere la partita cosa leggo? Che quella brutta persona che allena il toro era incazzato? Non si ricorda che nel derby voleva menarlo per qiell’errore marchiano e ieri gli ha regalato il pareggio? Niente da fare purtroppo l’ambiente Samp è questo sempre soft prendere o lasciare. A volte mi chiedo se chi non si arrabbia mai sia veramente un tifoso ed ami i nostri colori….

    • angelo scrive:

      …..Se preferisci lo stile “Bibini ” accomodati…..Paolo Mantovani ci ha lasciato ben qualcosa….

    • Michele G. scrive:

      Luigi, guarda che si è incazzato con il commentatore, non con noi! Comunque, ha detto bene qualcuno nei commenti sopra: il buon, si fa per dire, Sinisa è veramente arrogante e presuntuoso. E’ capitato nell’ambiente giusto. Non per niente i granata con chi sono gemellati?

  9. petrino scrive:

    E’ stata buttata via una vittoria a portata di mano.
    Si trovera’ mai un terzino sinistro passabile ????

    • marco scrive:

      L’obbiettivo è Nagatomo , l’ennesimo harakiri

      • Paolo1968 scrive:

        Io spero sempre che il nostro rapporto con l’Inter si chiuda.
        E visto la nostra dimensione, ci si confronti con Juve o all’estero.
        Noi abbiamo ceduto Icardi e Eder, non si sa bene a quali cifre e non si sa bene se siano stati pagati e in che forma.
        Di sicuro so che ho visto in campo:
        - Ranocchia, pagati 6 mesi di sontuoso stipendio per fare gli stessi danni che la grandine (ma quella coi chicchi grossi grossi)
        - Dodò, non commento nemmeno le sue prestazioni, due anni con obbligo di riscatto… a quale cifra? ricordo 6,5 mln, è possibile?
        - Alvarez, né carne né pesce, 750.000 € per tirare 3 punizioni posizionandosi a 110° rispetto alla linea pallone/porta (forse ha i piedi girati di 110° rispetto all’asse delle gambe…)
        - Bonazzzoli, mistero buffo da 4,5 mln, andato al Virtus Lanciano (retrocesso poi in lega Pro) e poi al Brescia dove in 26 partite è riuscito a fare la bellezza di 2 gol….

        Ora io mi domando che rapporto malato abbiamo con l’Inter… malato è l’unica parola che mi viene in mente, Basta, per favore, basta. A pensar male si fa peccato, ma….

        • marco scrive:

          Notizia dell’ultima ora: Inter, per bruciare la concorrenza mette sul piatto 35 milioni(dei quali: 5/6 valutazione Nagatomo,che è peggio di Regini,d’Ambrosio e qualche altro ravatto tipo Ranocchio)

          ;)

          • Paolo1968 scrive:

            A 25 mln lo porti via e stop, poi devi convincerlo a venire con te invece che andare da un altro. Ma lì i soldi non vanno ala Samp. Per me quella notizia è una bufalona.

          • Paolo1968 scrive:

            PS_ Paola, c’è un mio commento in moderazione che riporto:
            “A proposito di terzini:
            Reggini, Sala, Pavlović, Dodò, Bereszyński.
            Di 5 ne vedrei in panca (fissi!!!) 2, Reggini e Bereszyński.
            Gli altri non possono proprio stare in serie A, nemmeno in panca.
            Dovrà essere molto brava la società a lavorare lì e temo anche nell’attacco (uno dei due dovrà partire…).
            Tenere Skriniar, Torreira e Schik vorrebbe dire tenere l’asse portante della squadra.”

          • Paola Balsomini scrive:

            Mai arrivato, grazie

      • NYC scrive:

        Molto meglio Sosa il giovane della Dinamo Zagabria o Hayduk non ricordo

    • Michele G. scrive:

      Giusto! Visto che con Muriel o Schick, a seconda di chi resterà ancora l’anno prossimo con noi, e con qualche altra piacevole scoperta, in attacco potremmo essere anche coperti (all’incirca), perché non investire in due difensori degni di tal nome? Possibile che si debbano gettare punti al vento solo perché, tolto Skriniar e un po’ Silvestre, gli altri difensori sono inguardabili? Regini, mi dispiace, ma spero proprio che faccia le valigie. Meglio senza che con lui in campo.

      • Massimo Pittaluga scrive:

        che regini non sia il massimo sottoscrivo che dodo sia peggio come difensore però è anche altrettanto vero. regini può essere una buona prima riserva per centrali e terzino sinistro ma servirebbe un titolare valido anche se a sinistra non è facile trovare. però investire in qualche buon difensore sarebbe bene e anche in un mediano e un attaccante……non in trequartisti. li ce ne sono abbastanza :)

      • Paolo1968 scrive:

        A me non dispiacerebbe.
        Tutto sommato non ha mai avuto un rendimento sopra il 5/6. E ora sta pure avanzando delle pretese economiche… ci vuole del coraggio,

    • Faso scrive:

      Certo che quella del terzino sinistro è una malattia cronica del Doria, a parte qualche rara eccezione (Briegel, Carboni, forse Bettarini) negli ultimi decenni mai trovata la giusta cura… basti pensare che l’anno dello scudetto c’era Ivano Bonetti e spesso piuttosto che far giocare lui il buon Vuja ci piazzava Dossena a fare la fascia sinistra !!!

  10. Gianni 48 scrive:

    È l’occasione per provare Praet seconda punta con Quagliarella e chissà che nel suo ruolo faccia un fine campionato ottimo!
    ma Giampaolo cambierà idea?
    Paola cosa ne pensi?
    Salutoni a tutti i tifosi della Samp. ….

  11. Massimo Pittaluga scrive:

    bella gara della samp.dopo muriel schick e anche budimir. certo che non ci voleva peccato. anche budimir avrebbe nella sfiga avuto la chance di fare alcune partite. credo che la soluzione obbligata sarà quaglia con dietro duricic. nella iper sfiga dei multipli infortuni potremmo vedere duricic in un ruolo più vicino alla porta. vedrei bene un piccolo cambio di modulo con un 433 difensivo.

    puggioni
    berezinski silvestre skrinar regini
    linetti torreira barreto
    preat quagli duricic

    sperando muriel o budimir possano rientrare presto

    credo però che gianpaolo continuerà con fernandez magari mettendo duricic vicino a quaglia. vedremo. peccato non vedere schick ancora un po in questo finale.

  12. luca scrive:

    Belotti valore 100 mln di euro, Schick valore 25 mln di euro alla luce dei soli 45 minuti visti Sabato sera forse si dovrebbero invertire le cifre anzi senza FORSE !

    • marco scrive:

      Belotti ha 23anni(se non lo sai) ed ha segnato al momento 25 gol in campionato.

      Quale attaccante oggi alla sua età meglio di lui? Inoltre è italiano.

      Un minimo di obbiettività non guasterebbe.

      • Doria65 scrive:

        Ancora

        Ma perché non riesci a non offendere chi la pensa diversamente?

        • marco scrive:

          E dove sarebbe l’offesa?

          Mistero.

          • Doria65 scrive:

            Allora da ora in poi ti si può dire che non sei obiettivo se la pensi diversamente. Basta saperlo….

          • marco scrive:

            Ci sono delle ovvietà che non sono opinabili.

            Si può dire che personalmente piace più Quello di Questo

            Ma dire che Schick ad oggi dovrebbe valere più di Belotti è non essere obbiettivi.

            Belotti sono 3 anni he è titolare in serie A e mi pare che gli stiano offrendo 70/80 milioni per il solo cartellino.

            Saranno tutti dei belinoni?

          • Doria65 scrive:

            Marco, ma non ti sfiora ogni tanto l’idea che uno possa pensarla diversamente da te senza per questo essere uno stupido?

            Io tra Schick e Belotti mi prendo Schick tutta la vita, tu Belotti. Nessuno di noi due è un bellino e, semplicemente abbiamo due cervelli diversi.

            Non riesco a capire come sia così difficile da accettare…

          • Doria65 scrive:

            Volevo dire nessuno di noi due è un belinone…

          • marco scrive:

            Doria65, sei te che non capisci.

            Il cavallo bianco di Napoleone è bianco.

            Se te lo vedi grigio sei daltonico , non c’entra l’opinione diversa.

            Poi se leggi bene, ho scritto chiaro, si può preferire questo piuttosto che quello, ci mancherebbe altro.

            Dire che Schick vale ad oggi più di Belotti non corrisponde al vero.

            E ripeto se per Belotti stanno girando cifre sui 70 milioni mentre per Schick 20 , una ragione ci sarà o son tutti belinoni.

      • Paolo1968 scrive:

        Verissimo.
        Ma sarebbe interessante sapere quanti gol avrebbe all’attivo Schick avendo giocato tutte le partite….
        Il fatto di essere italiano non aumenta il valore di un calciatore.
        Comunque tanto di cappello a Belotti.

        • marco scrive:

          Il fatto che è italiano invece pesa, se invece di Belotti, si chiamasse Schick avrebbe già offerte dai 100 milioni in su.

          Belotti è fortissimo, grazie a Ljacic e soci se non lo hanno quasi mai servito,sabato sera, poi stilisticamente non è bello come Schick, però è un “animale” che lotta corre e suda per tutta la partita.

  13. SerAmsterdam23 scrive:

    Ciao Paola,
    dopo due partite in cui non ho potuto vedere la Samp, sabato sono finalmente riuscito a farlo di nuovo (almeno sembra che io porti bene da questo punto di vista ;-) .
    Mi sembra che la squadra oramai riesca ad esprimersi per un tempo poi per tanti motivi si cala un po’ in concentrazione, intensita’ etc. Pero’ e’ una buona base e la stagione va considerata positiva in maniera molto ampia.
    Spero che soprattutto Praet riesca a far vedere di piu’ in queste ultime partite perche’ mi piacerebbe che anche per lui arrivino piu soddisfazioni. Si e’ adattato a fare un ruolo diverso e si impegna tanto, peccato i pali…
    Per una volta, andando contro i miei pareri passati, vorrei spezzare una lancia in favore della societa’ che quest’anno ha operato molto meglio, e direi bene in assoluto, su tanti livelli: sportivo, finanziario ed anche comunicativo (ogni riferimento al Presidente e’ puramente voluto).
    Solo una piccola nota statistica (negativa!): ma quanti errori determinanti ha fatto Regini quest’anno? E sono uno di quelli che cmq lo considera un discreto giocatore al centro. Perche’ a leggere le “minacce” del suo procuratore di” farcelo scappare” se non ottenesse cio’ che chiedono….brrrr paura, ho i brividi….

  14. marco scrive:

    Sarebbe opportuno improntare la prossima stagione senza l’utilizzo dei terzini.

    Nagatomo,(altro regalo all’Inter?) che sembra in predicato di vestire il Blucerchiato è un altro mediocre , inutile , figurante della difesa a 4.

    Se devono essere questi gli obbiettivi sulla fascia, tanto vale tenersi Regini.

    Anche se il buon senso auspicherebbe l’eliminazione definitiva dell’utilizzo dei terzini.

    Tornando alla squadra, da sottolineare la quarta rimonta consecutiva subita.

    C’è il rischio concreto di trasformare una stagione sufficiente in una negativa.

  15. Bubu1964 scrive:

    Peccato, davvero perchè la partita di sabato e il mazzo tanto che si sono fatti i ragazzi con un ottima prestazione che mertava il successo pieno contro un’ottima squadra, come al solito è stato vanificato da un’ennesima cappellazza del solito Regini.Midispiace sottolinearlo ancora ma mi domando…quest’anno quanti punti ci ha fatto perdere?La maggior parte dei gol sono venuti o per sue belinate o comunque dalla sua parte.Spero vivamente che la dirigenza ragioni su questo problema che deve essere prioritario per il prossimo anno e regali questo giocatore a costo zero(basta non vederlo piu’ in campo..quasi peggio di Dieng)a qualsiasi squadra lo voglia.

    • angelo scrive:

      ….Dieng, le scarpe rosse!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ecco chi mi tornava alla mente, senza sapergli dare un volto…!!!!

      • Faso scrive:

        Grande “Mamar” Dieng… simpaticissimo, peccato che fosse uno che con il gioco del calcio non c’entrava proprio nulla e il suo proseguimento di carriera in squadre impronunciabili di serie minori turche e greche la dicono lunga.
        Certo che in quei campionati verso fine anni novanta di fenomeni parastatali ne sono transitati a Bogliasco: Hugo, Paco Soares, Oman Biyik, Cordoba, buonanima di Catè, Lassissi…..

      • Joe Kidd scrive:

        Mamma mia che ravatto che era!

  16. bigroby scrive:

    sempre grande Samp, ovunque e con qualsiasi risultato. Apro un dibattito sull’articolo del secolo IXI noto giornale bibino che da anni non compero più ma visto che si può leggere on line un’occhiata la posso dare. Nell’articolo sulla nostra partita contro il totino ad un certo punto il cronista che non si è firmato scrive: FINALMENTE ITURBE FA GOL.
    Sarebbe bello fare una ricerca e informarsi chi è che ha scritto l’articolo, cercarlo su facebook e dvertirsi un pò! così tanto per passare un pò di tempo. GRANDE SAMP FOR EVER

    • Sammy scrive:

      eh infatti ormai la gente il tempo lo passa su facebook.. :(

      • SANDOIA scrive:

        Voi in poltrona e noi col Barcellona …sempre voi con il Chievo e noi … al Mare anche se l’acqua era un pò fredda.
        Ogniuno nei limiti delle proprie possibilità è libero di come passare il tempo libero come vuole.

  17. Renato scrive:

    Domenica dovremmo giocare Con Quagliarella ed il fratellino di keita’..sicuramente esordira’ lui e chissa’ che non ci sorprenda..io lo vedo spesso nella primavera ed e’ un talentino…vedremo!

  18. Paola66 scrive:

    Lasciamo perdere gli articoli del Secolo. ” Non ti curar di lor ma guarda e passa” . Che dicano quello che vogliono l”importante sono i risultati

  19. Marco scrive:

    La primavera si gioca l accesso diretto alla final eight , sarebbe meglio lo facesse al completo

  20. Daniele da Rapallo scrive:

    Se Regini non fa quell’errore da Gialappas nnon pareggiano più…

  21. Stefano_1970 scrive:

    Bella partita di sostanza. Peccato per il doppio infortunio.

    Regini ed il suo procuratore direi che pensano di avere i numeri per crescere economicamente. Lascio parlare il mercato.

  22. luca scrive:

    Marco Schick di anni ne ha 20 (se non lo sapessi) e ha giocato la metà delle partire di Belotti (e per giunta molte per 20 minuti) e di goal ne ha fatto 11 inoltre come classe non c’è proprio confronto ! proprio perchè sono obiettivo ! Ciao e forza Samp

  23. vincenzo scrive:

    Disgressione: in un mondo calcistico dove un certo Moggi quasi ottantenne radiato a vita dal calcio! è uscito dalla porta per entrare “senza dignità” dalla finestra, diventando il consulente del Presidente di una squadra albanese, al di là delle legittime e inaspettate soddisfazioni che ci stanno dando “gli altri”, sinceramente faccio un plauso esclusivamente al loro mister: fermo restando che lo considero un bravo allenatore che può allenare benissimo in serie A, vederlo con le lacrime dopo la partita mi è dispiaciuto molto e, comunque, ha dimostrato di essere una persona seria, professionale e soprattutto coscienziosa sul lavoro, probabilmente però gli manca il look e quindi non tutti lo seguono…

    Forza Sampdoria

    (p.s. permettetemi un bravo anche all’Alto Adige Sud Tirol che si è salvato senza problemi e che per poco non ha raggiunto i play off)

  24. aston scrive:

    Continua a non convincermi Fernandes.

    Nel ruolo per l’anno prossimo dobbiamo trovare qualcosa di meglio.

    a.

    • Faso scrive:

      concordo, visto anche il costo si pretendeva qualcosa di più…

    • piero scrive:

      Già. A me non sono mai piaciuti i trequartisti. O hai uno che fa davvero la differenza, crea superiorità in attacco e sforna assist a ripetizione, oppure nello schema con il “10″ dietro le due punte giochi molto spesso con un uomo in meno.
      Fernandes quest’anno solo in poche partite è stato decisivo. Forse sarebbe il caso di provare Djuricic da qui a fine campionato oppure Praet.

      • aston scrive:

        La vedo come te. lo schema con i trequartista ha un suo perchè se nel ruolo hai uno capace di fare la differenza; capace di creare superiorità numerica , di dare qualche palla negli spazi giusti al momento giusto e di fare qualche goal. Giampaolo chiede inoltre, e giustamente un lavoro in fase di posseso palla degli avversari. Fernandes nel ruolo mi è parso forse appena sufficiente ma nulla di più e credo che nella squadra mandata in campo da centrocampo in avanti sia il meno convincente.
        Con un giocatore da sette si farebbe un bel passo in avanti.
        a.

    • marco scrive:

      Ricordiamoci che ha comunque 22 anni, deve migliorare nel fisico e nella continuità.

      I trequartisti nel gioco di Giampaolo sono snaturati comunque.

  25. Marco scrive:

    Da segnalare al signo Mialoch (come direbbe Ferrero!!!), che non solo il risultato sarebbe stato ben diverso con Shick in campo, ma che l’infortunio alla spalla è stata determinato da un intervento assassino di un loro difensore a metà primo tempo, sanzionato dall’arbitro con cartellino giallo se non ricordo male (ma a mio parere era un quasi rosso). Come dire………….. lo hanno messo fuori combattimento in modo premeditato!!! Come mai nessun giornalisto glielo ha fatto notare?

    • marco scrive:

      Il calcio moderno è fatto soprattutto di contatto , gli infortuni fanno parte del gioco.

      Se poi pensi che Orsato è nell’elite del calcio Mondiale, mi pare superfluo commentare gli altri.

  26. Giacomo San Martino scrive:

    Certo Regini ha combinato un patatrac ma avete visto cosa ha fatto Nagatomo?Ha fatto vincere il Napoli con il suo errore da avventizio di scuola calcio..la cosa che mi preoccupa e che Nagatomo figura tra i pretendenti a vestire la nostra maglia il prossimo anno,per la serie dopo due bidoni nerazzurri (Ranocchia e Dodo)) arriva il terzo!!

  27. petrino scrive:

    di nagatomo ho ancora negli occhi il rinvio sbilenco con cui ha regalato la palla a calleion per il goal del napoli.
    Bisogna pescare in croazia, cekia e regioni limitrofe. Le cariatidi alla giapponese le lasciamo ai cinesi di suning.
    Cairo e’ un furbone e lo ha ampiamente dimostrato fuori dal calcio. Quella di belotti e’ una vera tagliola, non lo sputino di schik.
    La valutazioni di schik va lasciata al libero mercato. SE paghi quanto voglio lo vendo, altrimenti me lo tengo. Per cui va tolta la prerogativa, e le cifre si fanno sul valore attuale, non su quello ipotetico di inizio campionato, e per il futuro e’ da seguire tale criterio. Basta scimiottare ADL.

  28. Paolo1966 scrive:

    Ne butto li due:

    - ora come ora sembrerebbe piu’ facile trovare unidraulico onesto nei festivi che un terzino affidabile…

    - io Domenica, se le punte sono ancor ainfortunato proverei l’albero di Natale, con Praet e Ferandes/Djurcic piu’ liberi di svariare e Quagliarella davanti; dietro I tre mastini Barreto Torreira e Linetty – Sarebbe un premio per Praet che ha giocato in un ruolo non propriamente nelle sue corde con impegno e grinta (visto che molla pure qualche stecca di tanto in tanto…) e comunque daremmo meno punti di riferimento ai difensori della Lazio

  29. Joe Kidd scrive:

    Un caro abbraccio ai cuginetti :-) ))))))

  30. MrSamp scrive:

    Molto bene la stagione della Sampdoria
    Vittorie nei derbies, i pennuti annichiliti, ASFALTATI.
    Sopra di ben 16 punti, supremazia cittadina SCHIACCIANTE.
    Vittorie a San Siro sia con Milan che con l’Inter
    Inter battuta anche a Genova.
    Esplosione di calciatori di livello europeo: MURIEL TORREIRA SHICK
    Posizione buona in classifica, da consolidare e migliore la prossima stagione.
    Ottima anche la gestione economica del club: bilancio in utile di 3.3 milioni dopo anni e anni di buchi di bilancio.
    E poi ci vorrebbe la ciliegina sulla torta, io ci spero, non succede ma se succede…. ehehehe. Già cosi mi stanno facendo godere parecchio…:-)
    Intanto Preziosi coinvolto nel caso “Infront”
    http://www.ilsecoloxix.it/p/sport/2017/05/03/AShrRCGH-scagionato_associazione_delinquere.shtml

  31. Stefano_1970 scrive:

    Non ho capito le informazioni circa un asta per Schick.
    L’asta c’é ma é sull’ingaggio del giocatore e la durata del contratto e non sul costo del cartellino. Quindi società e tifosi possono fare solo da spettatori

  32. Mauro scrive:

    Il problema è che le clausole quasi sempre le impongono i procuratori che,dopo le TV,sono quelli che comandano…purtroppo.

  33. luca scrive:

    Joe Kidd , ne hanno proprio bisogno ! ora c’è anche la questione INFRONT con appropriazione illecita di liquidità derivante dalla vendita di diritti televisivi ! ora si spiegano tante, tante cose su acquisti , vendite , centinaia di giocatori a libro paga !!!!!! senza trarre conclusioni certe prima della comprovata veridicità dei fatti direi che molti nodi vengono al pettine o come si spiega questa repentina tragica situazione dell’altra metà calcistica di Genova (parlo della Società ovviamente)?

  34. ROBY LEVANTE scrive:

    E’ meglio che Viviano guarisca con tutto il tempo che ci vuole .Puggioni è una sicurezza e certamente non farà rimpiangere la sua assenza.

    • marco scrive:

      Sarebbe meglio trovare un portiere giovane ed affidabile già dalla prossima stagione.

Guardiamo oltre

Che dire ? Due punti gettati via dalla Sampdoria che fino al gol del 2-1 aveva dominato. Una partita che

INCIDENTE DI PERCORSO

Che la Sampdoria potesse vincere tutte le partite in casa era utopia. Ma dopo il gol di Zapata, inutile dirlo,

Esiste il mal di trasferta ?

Non esiste un mal di trasferta. Almeno così dicono i protagonisti blucerchiati. In realtà i numeri fuori casa, derby compreso,

Avanti un altro

A sto giro non si è scansato nessuno, a sto giro si sono scansati i tifosi che quest’estate hanno deciso