BENTORNATO VINCENZO

16 Nov 2015 by andrea.lazzara, 124 Commenti »

Un flash a poche ore dall’emozionante ritorno di Vincenzo Montella a Bogliasco. Emozionante per tutti noi che lo abbiamo visto giocare 4 anni(3+1) con la maglia della Sampdoria, emozionante per chi ha avuto anche la fortuna di conoscerlo…dall’altra parte della barricata(io come giornalista, lui come tecnico, non ricorderà ma penso di essere stato io il primissimo a fargli un’intervista appena arrivato a Genova, luglio 1995, giovane virgulto arrivato dall’Empoli in un Genoa che si radunava in un hotel del centro alle 7 di un sabato sera dopo la retrocessione di Firenze, erano per me i tempi di Telecittà)e ne ha apprezzato anche le doti umane. Montella è un salto di qualità indubbio, un allenatore vero per una squadra perfettibile ma che da metà campo in avanti è già valida. Ed è anche un segnale: perchè, al di là di tutto quello che si può e vuole dire, uno così a Genova senza progetti e con l’ipotesi smantellamento magari già a gennaio per coprire i buchi di bilancio non ci viene. Aspettiamo, dunque, e intanto godiamoci la prima Samp modello aeroplanino, su quel campo, Udine, dove Montella da giocatore ha timbrato un paio dei suoi gol blucerchiati più belli in quel famoso 4-5 del gennaio 1997.

124 Commenti

  1. poncharello ha detto:

    Uomo umile ma deciso: si vede che ha le idee chiare.
    La squadra con qualche ritocco a gennaio sara’ competitiva: un terzino sinistro, un centrale di difesa e un centravanti boa di peso.
    Magari via Regini, Palombo, Kristicic, Rodriguez e Cassano oramai inutili alla causa rimpolpando la panchina.
    Ferrero e Romei hanno lavorato bene ma l’arrivo di Montella e’ spiegabile solo in un senso…aspettiamo.

    • robmerl ha detto:

      Per me cassano, usato bene, può dare ancora molto: vincenzino saprà come impiegarlo!

      • poncharello ha detto:

        Siamo a meta novembre e ancora non ha una forma decente…calciatore finito: meglio liberarsene prima che rovini anche l’esperienza di Montella.

  2. aston ha detto:

    Sarei stato soddisfatto anche se fosse arrivato Corini: potete immaginare quanto sia soddisfatto ora che è arrivato Montella.

    a.

  3. El Cabezon ha detto:

    Se solo otto giorni fa mi avessero detto che a Udine sulla nostra panchina si sarebbe seduto un certo VINCENZO MONTELLA avrei pensato ad una barzelletta, e invece il sogno è diventato realtà!!!
    Come si fa a non essere affezionati ad un personaggio SEMPRE cordiale e corretto sia da giocatore che da allenatore, mai polemico, umile ma sicuro di se e che soprattutto non ha mai avuto il bisogno di fare lo sbruffone, di irridere e denigrare gli avversari come fanno tanti altri suoi colleghi?
    Dici benissimo Andrea, l’avvento di Vincenzino è un gran bel segnale sia per l’attualità ma anche per il futuro anche se personalmente con la mente non voglio andare troppo in la coi pensieri e preferisco godermi l’Aeroplanino…giorno per giorno!

  4. Martino Imperia ha detto:

    Tutto è bene quell che finisce bene.

    Montella è l’allenatore che tutti volevano.

    Cambiare per prendere un altro non avrebbe avuto senso.

    Ora mi auguro che, cessata la tempesta, si ragioni con freddezza.

    Il rischio ora, dal mio punto di vista, è seguire le sirene di chi considera questa squadra ‘la migliore degli ultimi 15 anni’ come è stato scritto da alcuni (molti).

    Da questo ragionamento deriverebbe che Montella non debba limitarsi solo a far bene, ma decisamente bene, sicuramente meglio, trasmettendo alla squadra quel VALORE AGGIUNTO frutto della competenza dell’allenatore ( e che il suo predecessore non ha dato).

    La cosa, per come considero io la squadra, rebus sic stantibus, penso non sia affatto facile.

    Per capirci in soldoni: un pareggio a Udine va benissimo.

    Forza Vince’!!!! Avanti Sampdoria!!! Si riparte

    p.s. E che nessuno inizi a menarla per l’impresentabile giacchetta a quadretti color cammello per cortesia

    • Paolo1966 ha detto:

      Le giacche a quadretti e quelle a pied de poule sono l’ultimo grido in quanto a fashion. Basta andare sul sito di LBM 1911. Vincenzino oltre che di calcio sa anche di moda

      • Lollo ha detto:

        da buon napoletano….

      • ale ha detto:

        E comunque mai visto così ben vestito come durante la conferenza stampa di presentazione!

      • andrea_samp ha detto:

        I QUADRETTI E IL FAMOSO E STORICO pied de poule sono una vita che fanno moda …è che ogni tanto vengono ripresi e ora li lanciano come fashion di grido ..ma sono un classico sempre bello ed elegante io come motivi per giacche li adoro da una vita ..e sono un anzianotto del ’55 !!! quindi …

  5. Luca ha detto:

    Allora Andrea anche secondo te c’è qualcosa che bolle in pentola a livello Societario! Ammetti anche tu che Montella senza garanzie ed un progetto serio non sarebbe mai arrivato , giusto? E’ inutile far finta di nulla o tergiversare , la squadra di Spezia va sempre peggio, nessuna grande smentita da parte delle parti interessate , ma soprattutto spese e programmi che onestamente con tutto il rispetto dovuto , il Sig Ferrero non avrebbe potuto permettersi o assicurarci ( mancata cessione Soriano , rinnovo con aumento per Eder , esonero con sostituzione onerosa e ambiziosa del mister) che ne pensi? Al contrario in tre/quattro mesi saremmo del gatto !

  6. titti ha detto:

    Grande….grandissimo aeroplanino!!!!!!!!!!!! Facci sognare….grazie Presidente !

  7. Giorgio ha detto:

    In pratica non posso dire niente, ma ho sensazioni molto, molto, molto positive! W Montella! Ora, forse, vedremo finalmente un gioco che non sia solo un passaggio lungo a Eder o a Muriel! Forza Doriaaaa!!!

  8. Max Samp ha detto:

    Ben tornato Vincenzo ….sei x mé la persona giusta di meglio non si poteva pretendere allora buon lavoro e riportaci a sognare Forza Doria sempre !!! Liberte’…Egalite’…Fraternite’ ( non sta’ complesso a capire x tanto ) ;( !!!!!

  9. Fra Zena ha detto:

    Contentissimo del rientro di Vincenzo…ero bambino,ma ricordo benissimo quella pazzesca stagione 96/97,partita cosi’ cosi’col temuto addio di Mancini, ma andata in crescendo tra dicembre e gennaio fin quasi a cullare il sogno di un incredibile scudetto. Poi ci fu l’inevitabile calo e finimmo al sesto posto,ma restano indelebili le vittorie con roma, inter,milan,udinese (andata e ritorno),cagliari…che partite,che emozioni!fu il canto del cigno della grande samp degli anni 80/90. Speriamo davvero che Vincenzo riesca a riportare lo stesso entusiasmo e lo stesso calcio di qualita’di allora. Spostando il discorso:Andrea,ho postato nell’argomento precedente il link di un articolo apparso su tmw riguardante la nostra situazione finanziaria…cosa ne pensi?grazie mille-

    • andrea.lazzara ha detto:

      Cosa ne penso? Pesante. Come Primocanale abbiamo raccontato quello che pensavamo in queste settimane: io, ripeto, nell’arrivo di Montella vedo un segno. Ai posteri..

      • Fra Zena ha detto:

        Grazie della risposta! Anche io l’ho trovato molto pesante e anche inquietante. Speriamo bene, ma in effetti l’arrivo di Montella non fa certamente pensare ad un ridimensionamento nè a difficoltà finanziarie

      • YumaS2001 ha detto:

        anche secondo me, un allenatore ambizioso per una presidenza ricca ed ambiziosa.
        qualcosa bolle in pentola

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      Innanzi tutto come tutti sono molto contento per Montella alla Samp. Fra ho letto anche io dopo tua segnalazione. vorrei solo dire la mia. Criscitiello che vedo poco o niente mi ha sempre dato l’idea di un giornalista che ama spettacolarizzare le notizie. Tuttavia la matematica ci dice che se fosse Ferrero il vero proprietario la nostra situazione sarebbe molto delicata e non tanto per la non volontà di fare bene ma per la oggettiva fragilità economica delle sue imprese rispetto ai capitali che servono per fare calcio in serie A in caso di necessità. Se si guardano i fatturati delle aziende di Ferrero si scopre un mondo di piccola impresa con fatturati oggettivamente non importanti. Anche la cessione della Samp è avvenuta non solo a gratis ma versando montagne di milioni da parte del venditore. Lo stesso venditore per inciso non comprò un terzino destro come lichstenier a 5 6 mln per fare la Champions e ne ha messi decine per ripianare la situazione samp e darla in buon ordine a gratis a ferrero con giocatori dentro come mustafi, soriano eder pedro de silvestri metà etc..una rosa che qualche decina di milioni valeva. questo a me ha fatto pensare sin dal primo minuto. A maggior ragione mi ha fatto pensare l’etica di Edoardo che ha sempre nel bene e nel male tenuto in piedi la Samp e dopo la retrocessione a costo di enormi perdite riportato la samp in A e questo gli va riconosciuto. Quindi dopo sforzi economici così grandi come si può immaginare che ripiani e regali la società e che lo faccia a Ferrero che è oggettivamente un piccolo imprenditore al più medio imprenditore. Se fosse veramente così sarebbe una follia economica e sinceramente Garrone non credo sia disposto a ritrovarsi a finanziare la samp ogni volta e a ritrovarsi la patata bollente se le cose andassero male, perché tutti riterrebbero lui responsabile di aver dato la samp a chi non poteva semmai mantenerla. I motivi non li conosco ma se l’acquirente fosse Volpi passeremmo da una famiglia importante come i Garrone ad un uomo d’affari potente che garantirebbe una solidità invidiabile. Su Ferrero cosa ci si aspetta che dica. ovviamente deve dire che non c’è nessuno dietro. se ricordate all’inizio diceva che la samp gli era costata un occhio della testa, poi che Garrone gli doveva dare dei soldi il famoso post closing (ahhhhhh) e poi ora che non c’è nessuno dietro. Beh qualcuno in questo anno e mezzo c’è stato di sicuro e si chiama Edoardo Garrone con le fidejussioni e il post closing. Montella non credo venga a bruciarsi la carriera a 41 anni. troppo intelligente e troppo in ascesa. quindi il segnale è positivo. vedremo a gennaio perché se andranno via eder e soriano assieme allora inizierò a pensare che Montella magari si vuole bruciare e che non ho capito un tubo e come me tanti altri e che magari ha ragione in parte Criscitiello che faremo la fine del parma. ma non credo proprio che ci sia una follia così generalizzata da Garrone a Montella e a Mantovani che twitta prima della società ogni volta, insomma anche mantovani dovrebbe avere molta immaginazione se non fosse dentro le cose e Romei che nicchia. In sintesi diciamo che se Ferrero fosse il vero ed unico proprietario certe interferenze sarebbero poco digeribili. Ce lo vedete Mantovani che twittava ai tempi di Garrone…. L’unica cosa a cui do ragione a Criscitiello e non è cosa da poco è come mai la Lega non si attrezza a fare come in Inghilterra analisi economico/finanziarie degli acquirenti delle società di calcio. La risposta la sappiamo tutti…
      A Montella verrà dato tempo e credito giustamente. La squadra a me sembra valida a parte la mancanza di un centrale forte, ma va dato tempo all’allenatore di far cambiare modo di giocare alla squadra e ci vorrà del tempo. Nel mentre raccogliere qualche punto in trasferta per cominciare non sarebbe male.

      • Gipo Samp ha detto:

        @ Massimo Pittaluga. Impossibile un’analisi migliore.

        Bisognerà dare tempo a Montella perché eredita un qualcosa di inesistente a livello organizzazione di gioco e con giocatori che l’unica cosa che sapevano fare nella nostra metà campo era quella di passare la palla a Viviano per il lancio lungo a Eder e Muriel

      • Fra Zena ha detto:

        grazie Massimo, sottoscrivo al 100% il tuo intervento

      • Stefano_1970 ha detto:

        Mi manca il passaggio logico su come Garrone rientrerebbe delle cifre investite per ripianare la società e consegnarla gratis a Ferrero.

        • Massimo Pittaluga ha detto:

          sul quantum no si può ipotizzare nessuna cifra sul come ci sono tanti modi legittimi e legali per chi opera nello stesso settore in caso. con la globalizzazione delle imprese perdere di qua e guadagnare di la non è impresa difficile e neppure illegale ma del tutto legale oltre che coerente con i tempi.

          • Stefano_1970 ha detto:

            Permettimi di dire che non é proprio semplice come lo descrivi tu.

          • Massimo Pittaluga ha detto:

            e perché non lo è. Garrone non può cedere a poco una società piena di debiti che lui ha ripianato? Prova a cedere una impresa che fattura 50 mln e fa debiti per 70 e chiude a -20…..guarda che fila che c’è per il Milan con Mr Bee che non arriva mai, Parma che è fallito, fiorentina , napoli etc…chi può discutere una cessione ufficiale a poco o nulla. chi può discutere se estero su estero due imprese fanno affari e seguono il regime fiscale dei paesi in cui li fanno avendo li sedi e branch. permettimi di dirti che non è proprio così se hai delle società che si muovono a livello internazionale e non hanno proprio sede in Italia. senza polemica alcuna

      • andrea_samp ha detto:

        @Massimo Pittaluga
        quoto TUTTO !!
        in più però per onestà mia intellettuale , come ho scritto nell’altro post ..devo ottemperare ad una promessa fatta in altro post sull’affare Montella e cioè che se arrivava avrei riconosciuto il merito a ferrero e il suo Staff ..direi Romei inprimis..
        quindi onoro la promessa con un bel “CHAPEAU !! ” al viperetta….ehm Ferrero ..scusate …e detto da uno che da subito ha pensato e detto certe cose e che il personaggio nn l’ha e tuttora nn lo digerisce del tutto conme figura , stile e imprenditore …però se ha fatto una cosa buona ( era ora !!) va riconosciuto …no ??

      • Paolo1966 ha detto:

        Giusto. E a me fa ancora piu’ strano che Garrone abbia mollato la societa’ di corsa e a quelle condizioni, posto che aveva gia’ un dominus come Braida che gli avrebbe garantito, col parco giocatori in essere, comunque un rientro di quanto perso negli anni contestualmente ad una gestione attiva che lo avrebbe manlevato dai pensieri e dalle preoccupazioni

  10. NYC ha detto:

    Andrea, esatto……uno cosi a Genova , senza progetti e con l’ipotesi smantellamento magari gia a gennaio x coprire I buchi di Bilancio non ci viene.

    Chi vuole capire capisca.

    Belin che sfiga che hanno I cenoani.

  11. The Nightmare ha detto:

    Seppure contento dell’arrivo di Montella, peraltro non ero nemmeno dispiaciuto di quanto fatto da Zenga finora (quindi la sua sostituzione non mi e’ piaciuta affatto nei tempi e nei modi ed eventualmente avrei allargato lo spettro degli allontanamenti da Bogliasco almeno ad un elemento di disturbo), devo, dall’altro lato, non nascondere un certo disappunto.

    La qualita’ delle riprese video e dell’audio durante le conferenze di questo tipo, offerto dalla Samp (NON sto parlando delle TV, ok?), probabilmente sarebbe uguale se usassimo il mio cellulare da 200 Euro. Mi domando se un investimento contenuto in poche migliaia d’Euro possa essere possibile, al fine di rifare tutto l’impianto audio, video e trasmissivo per lo streaming in maniera decorosa.

    Quel che veramente non gradisco e’ il protocollo comunicativo ormai in uso in particolare da Ferrero. Sia chiaro, non discuto delle varie allegorie e similitudini (per esempio la nostalgia in merito alle pellicole) ma sulla volonta’ di sviare su alcune domande ed in modo poco elegante, a volte, a mio giudizio, prendendo abbastanza in giro chi le domande le fa, dando piu’ o meno le solite risposte da copione, non facendo magari mai ammenda (“mi sono accorto guardandolo negli occhi che Zenga aveva altre idee”, francamente mi pare un modo poco elegante e quasi “lombrosiano” per dire “non so perche’ ma me lo volevo togliere dai piedi”). Ho la vaga sensazione che ci sia un eccessivo tatto nel fare domande e che comunque chi fa domande scomode e’ messo alla porta. Stante anche la qualita’ dell’audio, non sono riuscito a capire se voi, Primocanale, foste nella saletta e se aveste fatto una qualche domanda (e se una delle due risposte e’ “no”, temo che avvalori la mia tesi alla frase precedente).
    Personalmente mi sembra anche che il buon Osti, mai personaggio espansivo, stia vivendo una fase di terrore per ogni singola parola pronunciata.
    A questo punto, conoscendo perfettamente le doti di comunicazione degli avvocati, che parli Romei e basta.
    Quanto mi manca lo stile dei Mantovani e dei Garrone!!!!

    In ultima analisi, le varie inchieste di Primocanale e di Criscitiello (e giornali economici, e, e, e…..) potranno anche irritare il tifoso, che, in quanto tifoso, e’ (incomprensibilmente) irrazionale e non vuole mai nemmeno mettere in discussione la propria squadra. Non capisco, e non capiro’ mai, le posizioni tipo “fatevi gli affari vostri”, “ma questo cosa vuole” o anche peggio (tipo minacce). Per quanto mi riguarda preferisco conoscere la verita’, anche brutale, e prepararmi, prima che sia tardi. Quindi un applauso a tutte le inchieste che state facendo ed un’esortazione ad andare avanti nel vostro lavoro. Grazie.

    • YumaS2001 ha detto:

      lo stile “mantovani” era sicuramente preferibile.
      lo stile “garrone”, con le continue allusioni al fatto che aveva salvato la samp rimettendoci un sacco di soldi, che si doveva rientrare, etc etc etc non mi piaceva!!!!
      .
      meglio, molto meglio, un effervescente viperetta / ferrero capace anche di slanci come etoo e montella
      .

    • Carlo SML ha detto:

      letteralmente allibito da presunti tifosi come lei. Par di sentir parlare Paolo Zerbini, ma dico, lei preferiva chi l’ultimo giorno di mercato prendeva petagna e barillà? Ma perché sempre parlare di stile, ma cosa c’entra? Si aveva stile e anche grandi potenzialità economiche ma nessuna competenza di calcio e non era tifoso. I risultati li abbiamo visti. Vada allo stadio, sostenga la squadra e sia entusiasta, semprechè non sia genoano, i bilanci li lasci a chi forse farebbe meglio a preoccuparsi dei loro, anche se stanno arrivando in soccorso capitali freschi di grandi finanzieri zeneizi.

    • Bulgaro ha detto:

      Giusto per curiosità, l’indagine di Criscitiello su cosa si basa? Ho letto i suoi articoli e a parte i toni non danno nulla di più di ciò che si domandano in molti. Oltretutto ha beccato si il cado Parma, ma son anni che spara a 0 sul DS del cittadella accusandolo delle peggio cose, ma riuscendo solo a beccare querele e nessun risultato…
      Se Ferrero sta tenendo la società in regola, secondo te qualcuno può togliergliela? Si invoca la COVISOC, che mi immagino abbia fatto le sue indagini, ma senza infrazioni cosa possono fare?
      Sinceramente mi pare che si facciano tanti conti in tasca senza avere probabilmente tutte le informazioni ed è anche giusto che ci siano cose riservate, basta che siano legali.
      A me sta cosa ha stufato, si è garantisti coi peggio delinquenti e sussiamo le balle a qualcuno che non ha fatto nulla per il suo atteggiamento naif…

  12. Franco ha detto:

    Caro Andrea,i tuoi concetti li apprezzo integralmente.Anche io pensio che Vincenzo non sarebbe venuto senza prima chiedere garanzie tipo la permanenza a Gennaio di Muriel ed Eder.Credo che potrebbe partire soriano per arginare un pochino il buco di bilancio,a meno che….non ci siano gia’ dei soldini di altr(volpi o Garrone)i a coprire e non sia necessaria la vendita di nessuno.
    Cosa mi dici Andrea delle fideiussioni della Famiglia Garrone?Sono ancora in essere secondo te o sono scadute?Poi ti risulta che Montella si portera’ dietro il difensore ViolaTomovic in scadenza di contratto?

  13. sillyname ha detto:

    Sai Andrea, io vorrei essere sicuro che l’arrivo di Montella sia il segnale di un impegno molto ambizioso della dirigenza. In fondo la differenza con i tempi dei “parametri” è evidente. Si può discutere della necessità di ingaggiare Eto’o (il quale, per me, è stato mortificato come tutto il resto dell’attacco dai metodi di Mihajlovic), si può argomentare su quanto sia valido Correa (ma non dimentichiamo che questo ragazzo era nella lista dei 10 migliori giovani sudamericani) ma a me sembra che la squadra sia valida e che la prospettiva sia quella di un continuo miglioramento. Se la Samp fosse fortissima sarebbe da scudetto e quindi è evidente che qualche lacuna la debba avere. Sarebbe ingeneroso al momento pretendere la luna. La dirigenza sembra che stia cercando di migliorare passo per passo e secondo me (si sa quanto non mi piaccia Ferrero) merita un minimo di fiducia almeno fino a prova contraria.
    Tornando a Montella, spero tanto che abbia chiesto garanzie precise. Però è anche vero che un allenatore di 40 anni fermo e con la prospettiva di restare fermo per altri due anni sta rovinandosi la carriera. Se trova una società che fa di tutto per averlo (e quindi per risolvergli il problema) e in più questa società è pure un ambiente famigliare e perfetto per far ripartire l’autobus della carriera, forse rappresenta già una grossa opportunità anche senza preoccuparsi di dover lottare per lo scudetto. Comunque questi sono solo discorsi. Sarà interessante vedere cosa succederà nei prossimi mesi….
    Una piccola parentesi, probabilmente non corrisposta dalla maggioranza: mi dispiace per Zenga. Mi dispiace per l’allenatore ma soprattutto per un uomo che ha sempre voluto bene ai nostri colori. Avrei voluto che avesse tanto successo con noi. E non capisco tutto l’astio, l’irrisione e lo scarso rispetto che ho letto e visto in giro. Fischiarlo a prescindere o ridursi a discutere della barba, degli occhiali o dei braccialetti vuol dire spostare il tiro dall’allenatore alla persona. E questo la dice lunga…..

  14. Francesco ha detto:

    Andrea, sottoscrivo anche le virgole, gli spazi e i sospiri.

    Che dire di Vincenzo? Quando arrivò al Doria facevo le medie. Fu una gioia assoluta strappare al Genoa quel centravanti formidabile, che i compagnucci genoani mi avevano sbattuto in faccia per un anno intero (con un certo coraggio tra l’altro, visto che giocavano in campionati subprimari).

    Vincenzo piaceva tantissimo alle mie compagne. Era un fico, per loro. Così noi maschietti ci pettinavamo tutti “a tendinetta” per imitarlo e per essere anche noi un po’ fichi come lui. Io però, coi capelli in quel modo, sembravo più che altro un cactus mal potato (tendo ad avere i capelli molto mossi)…. Non credo che le ragazze apprezzassero particolarmente!!! Forse era più facile esultare facendo l’aeroplanino, dopo ogni gol segnato nel cortile della scuola, centrando porte di fortuna come cancelli e palizzate….

    Bei tempi!!! Speriamo che tornino!!!

  15. Stefano_1970 ha detto:

    Spero tanto che questo ciclo di tre anni porti alla costruzione di una squadra in grado di giocare palla a terra come sembrano essere i principi del tecnico (avvalorata dal gioco che abbiamo visto espresso dalla Fiorentinascita nelle ultime stagioni).

  16. fioretta ha detto:

    Per tutti quelli che …Montella non verrà mai ……figuratevi se ha voglia di venire qui…..Ferrero vergognoso a prescindere (questa poi …) . Ben arrivato Vincenzo e auguri ….

    • Sammy ha detto:

      te lo ribadisco.. Ferrero vergogna a prescindere.. Se Montella è qui è solo perchè ci sarà un Volpi pronto a rilevare la società. Il Sig. Ferrero si è fatto tanta pubblicità gratis in questi mesi, aspettando cosa dicano del suo processo per bancarotta. Gente come lui non solo non deve stare nel calcio, non deve proprio essere un imprenditore. Continua a tenere il prosciutto sugli occhi, mi raccomando..

      • Paolo1968 ha detto:

        meglio non spulciare le tasche di nessuno, fidati…

      • Doria65 ha detto:

        Ma perché chi la pensa diversamente da voi deve per forza avere il prosciutto sugli occhi?

        Possibile che non sappiate esprimere un vostro (rispettabilissimo) pensiero senza prevaricare gli altri?

      • Carlo SML ha detto:

        prenditela con edoardo garrone che ce lo ha messo, nel caso. tifosi da 2 citti che vergogna

      • fioretta ha detto:

        Tengo il prosciutto sugli occhi e mi godo Montella ,portato dal “vergognoso ” Ferrero, se poi arriverà Volpi benissimo naturalmente,tu tienti la tua opinione se ti fa piacere ,io la mia …comunque forza Samp !!!!

  17. fioretta ha detto:

    Un’altra cosa,scusate , poi la smetto,promesso, smettiamola di fare i commercialisti ,chi deve preoccuparsi per i problemi finanziari della società non siamo noi tifosi ,chi di dovere , penso, saprà quello che deve fare, tanto noi non possiamo far nulla di concreto,perciò facciamo quello che dobbiamo fare ……tifiamo ,forza Samp !

    • Max Samp ha detto:

      Brava Fioretta ..quoto a 200 x cento… troppi comercialisti e pochi Ultras .. ;(

      • ale ha detto:

        Caro Max Samp,

        secondo me -spero di non urtare la sensibilità di nessuno- il luogo appropriato per esprimersi come Ultras è lo stadio.
        A questo proposito mi permetto -anche se non mi sento autorizzata a giudicare le loro motivazioni che saranno validissime – di auspicare il ritorno nella parte bassa della gradinata di tutti i gruppi della Sud. E’ inutile che ce la raccontiamo, non siamo più riusciti a ricreare l’atmosfera pre-separazione.
        Il tempo è passato. Per il bene della Samp sarebbe bene che tutti facessero uno sforzo.

        Questo spazio invece è un blog e se qualcuno (come l’ottimo Pittaluga per esempio) ha le competenze (magari è un Avvocato d’affari o un commercialista) per esprimere un’opinione non banale su quello che accade a livello socitario non ci trovo niente di male o antisampdoriano.

        Opinioni

        PS Un pensiero per il grande Lomu

        • andrea_samp ha detto:

          Oh!! …finalmente un tifoso ..grande ale che nn segua solo calcio am anche il grande RUGBY !! sport di spessore …e si un grande PENSIERO AL MITICO E GRANDISSIMO ALL BLACK JONAH LOMU ….ora segnerai le mete più belle lassù …R.I.P.

          • ale ha detto:

            Caro Andrea,
            sono una tifosa e adoro il rugby! Sono rimasta molto colpita dalla morte di Lomu (per chi non lo conoscesse, il più grande giocatore di tutti i tempi). Non sapevo nemmeno che fosse malato. Ho scoperto anzi che lo era già durante la sua fantasmagorica carriera. Non oso immaginare cosa avrebbe fatto se fosse stato integro fisicamente.

            Scusate l’OT

            Avanti Sampdoria!

        • Max Samp ha detto:

          Carissima ale …sai concordo con il tuo discorso ..il bello di sto’ >Blog é di parlare di tutto del mondo Samp sta’ una certitudine …allora i problemi di oggi nella sud non li conosco e non mi ci soffermo sai.. fortunatamente ho conosciuto la bella epoca che si facevano 5 Pulman di sampierdarena x andare a Pescara ..etc etc ..quello che volevo intendere che dopo l’arrivo di Vincenzo meglio dare spazio all’entusiasmo a un po’ di positivia’ ….tutto qui sai il sempre ritrovare a dire su qualche cosa anche quando le cose vanno piuttosto bene o meglio di altri tempi passati che noi abbiamo conosciuti esasespera e tanto..P.S: sempre adorato i commenti Giusti Di Massimo Pittaluga sai .. che sia avvocato….. Ingegniere …Commercialista…o Presidente della Repubblica importa poco ..analizza al giusto la situazione … 😉 Baciotti Blucerchiati e Forza Doria sempre…!!!!

        • Max Samp ha detto:

          Scusami ale é la parola Ultras che ti sciocca??? quindi se ho capito bene dovrei esprimermi allo stadio e non qui…,???!!!! Belin ti trovo severa sai…scusami di aver urtato la tua sensibilita’ comunque ..;)

          • ale ha detto:

            He he! Figurati! Sono nata a Sampe e la parola Ultras non mi sciocca affatto (quello che ho sposato tra l’altro…) però se tu mi dici troppi commercialisti sembra che ti dia fastidio se qualcuno scrive qualcosa di diverso da “ale ho oh!” Forse ho capito male.

            Baciotti anche a te

          • ale ha detto:

            He he! Figurati! Sono nata a Sampe e la parola Ultras non mi sciocca affatto (quello che ho sposato tra l’altro…) però se tu mi dici troppi commercialisti sembra che ti dia fastidio se qualcuno scrive qualcosa di diverso da “ale ho oh!” Forse ho capito male.

            Baciotti anche a te

  18. MadMick ha detto:

    Felice…felicissimo perchè penso che di meglio non avremo potuto chiedere.

    Ora lasciatemi fare l’allenatore da bar: con che modulo giocheremo secondo te Andrea?

  19. robin12 ha detto:

    ragazzi non si può non essere entusiasti dell’approdo di Vincenzino. Con lui abbiamo solo e sempre sognato.
    Concordo quando dite che può significare che ci sia qualcosa sotto a livello societario, ma rimango un po’ inquieto (da buon genovese non so mai essere felice al 100%): vorrei poter vedere scritto il nome di un presidente vero, con una faccia e un curriculum puliti, con lo stile Sampdoria nelle vene, e non solo ipotizzarne la presenza.
    Vivo questo periodo di vacanza presidenziale con un filo di preoccupazione..

  20. danilo ha detto:

    1)io non posso credere che E:Garrone… pur sprovveduto calcisticamente abbia potuto regalare la Samp ad uno come Ferrero continuando a coprire le perdite..Forse qui cè la mossa volpina di un uomo che in quanto ad abilita’ potrebbe superare il padre smentendo tutte le incapacita’ manageriali mostrate in questi anni.
    2) se dietro veramente non cè nessuno siamo del GATTO .
    3) E’ altrettanto vero che fino ad oggi Volpi è stato sempre un po’ tirato dalla giacca. Mi auguro che in caso di tragiche urgenze abbia gia’ in tasca le chiavi di bogliasco. 4)Sarebbe meglio prevenire prima di chiamare il 118.(vedi l’anno in cui entro’ Garrone)
    Detto questo …una domanda sorge spontanea. Quale collegamento porterebbe Ferrero a Volpi o ferrero a Garrone prima del cambio di proprieta’ della Samp.
    Perche’ la scelta di un personaggio cosi’ estroso ed oggettivamente pericoloso dal punto di vista mediatico( anche se poi la scelta si è dimostrata giusta) quando siamo sempre vissuti con presidenti stile samp. Ricordo a tutti che quando subentro’ il Duccio, come primo presidente in attesa di configurare l’aspetto societario ci mise un ex generale della finanza. MA… come dici tu Andrea ai posteri l’ardua sentenza, credo comunque che non possa passare molto tempo.Entro 2/3 mesi se son rose fioriranno in caso contrario prepariamoci al peggio salvo concquistare la champions con l’aereoplanino. FORZA SAMP DORIA SEMPREEEE

  21. ale ha detto:

    Caro Maverick,
    ti rispondo qui perché questo articolo è più allegro! Io -ma è una mia personalissima opinione- credo che se una persona come EM, che da quando non è più Presidente, si è sempre limitato a venire allo stadio e a fare commenti da tifoso, improvvisamente dice la sua nel merito delle vicende societarie, la cosa non possa essere né casuale, né tantomeno frutto di leggerezza. Sicuramente mi sbaglierò.

    Sono così felice per l’arrivo di Vincenzo che vorrei abbracciare tutti i sampdoriani!
    Grazie ancora a tutti coloro che si sono adoperati.

    Avanti Sampdoria!

  22. Alfredo ha detto:

    Molto, molto soddisfatto della scelta fatta.
    Di meglio non si poteva…
    In bocca al lupo a Mister Montella!

  23. petrino ha detto:

    prima di parlare dei Mantovani, ferrero dovrebbe sciaquarsi la bocca.

  24. Lollo ha detto:

    Molto bene, anzi benissimo, io sono uno di quelli convinti che la squadra sia forte , anzhe se incompleta e ” corta “; con un manico di grande spessore penso si possa davvero fare il salto di qualità, non tanto in termini di piazzamento e risultati ( quelli purtroppo dipendono da molti fattori.. ) quanto di mentalità e programmazione. A onor del vero anche ai tempi di Delio Rossi dicevamo così, però lì gli attori erano decisamente diversi: un allenatore in netto declino ( infatti …. ) e giocatori , mi spiace dirlo, non all’altezza ….
    Forza Vincenzo e forza Doria !

  25. ale ha detto:

    Caro Andrea,
    ho letto che I Della Valle gireranno in beneficenza i soldi della clausola rescissoria di Vincenzo…Beh! Mi cospargo il capo di cenere, visto che lo avevo suggerito e faccio loro i miei complimenti! Bravi! Non fossero così care andrei a comprarmi un paio di scarpe delle loro aziende!

    saluti

  26. robmerl ha detto:

    all’inizio sarà dura perché i difensori dovranno riabituarsi a pressare alto e a giocare la palla, e i centrocampisti a giocare di prima, ma poi ci toglieremo delle soddisfazioni. Vedrei bene un 352 con carbonero e cassano esterni

    • Bulgaro ha detto:

      Cassano esterno? In effetti è un pendolino inesauribile…

      • robmerl ha detto:

        OK, non è un fulmine di guerra ma i piedi sono eccelsi: dovunque lo metti, lì finisce. Tanto vale schierarcelo, no?

        • Bulgaro ha detto:

          Ma anche no. Al massimo in un 433 esterno, ma faticherebbe anche li.
          Io credo che oggi possa fare solo la prima punta atipica o falso nuove che c si voglia dire, altro proprio no.

        • poncharello ha detto:

          Una squadra di serie a piuttosto che di serie b non puo regalare a nessuno un giocatore di 34 annisovrappeso che gioca da fermo.
          Che abbia piedi eccelsi conta poco, se non ti muovi appesantito dal grasso non puoi giocare e a 34 anni smaltire peso non e’ cosa da poco.
          Il suo ritorno un grosso grossissimo errore.

          • robmerl ha detto:

            In effetti è abbastanza strano che lo lascino ingrassare così tanto, anche se è notoriamente uno che si abboffa come un maiale. Del Neri cercò inutilmente di fargli perdere peso. Ma io spero in Montella: magari lo mette a regime con filetto, insalata e acqua minerale. Era la dieta del grande Altafini ai tempi della Juve!!!

    • alex57samp ha detto:

      Leggo il tuo commento e concordo sul fatto di pressare alto. Chiedo a te e ad Andrea, ma secondo voi abbiamo i difensori con “i piedi” in grado di giocare la palla? Io ho paura di no. Comunque, e verrò lapidato dagli altri blogger, io non boccerei Moisander a prescindere : a parte qualche svarione nelle sue rare apparizioni, mi sembra un’ottimo centrale di difesa (ovviamente calato in una difesa che abbia determinati meccanismi…).

      • andrea.lazzara ha detto:

        Anche io vorrei rivederlo(Moisander) e tutto sommato mi sembra uno che con i piedi non sia disprezzabile. Non si diventa capitano dell’Ajax così, a caso. Però a gennaio, se possibile, in difesa bisogna intervenire.

      • Paolo1968 ha detto:

        A me Moisander non dispiace, ma al momento l’ho trovato di una lentezza, anche nell’esecuzione delle cose più semplici, che poco si adatta alla serie A.
        Personalmente non boccio nessuno e credo che non lo faccia neppure Montella. Fino a prova contraria, al momento sono tutti utili alla causa.

      • robmerl ha detto:

        secondo me sì, se sono assistiti dal centrocampo (parlo di pereira, silvestre e de silvestri). Manca un altro centrale mobile: meno peggio moisander, direi, del supergattone di marmo Zukanovic – che ci dà di testa, ma coi piedi è imbarazzante!

  27. Sammy ha detto:

    Bene x due motivi:
    – Montella miglior nome possibile. Molto bene.
    – Se è arrivato, significa che a breve viperetta fa le valigie perchè qualcuno con soldi VERI sta arrivando.

    Ferrero vattene. Hai rovinato il nostro stile per sempre.

    • Carlo SML ha detto:

      e dagghe con questo stile, ti faccio sapere che la Sampdoria e i Sampdoriano c’erano prima di Paolo Mantovani ed erano “grossi e cattivi” :-). Non vorrei avere urtato la tua sensibilità, ma tanto dovevo. Scignuria.

  28. aston ha detto:

    Cassano e Carbonero esterni?????
    a.

  29. andrea_samp ha detto:

    beh vedo che ci sono tifosi anti ferrero ben più duri del sottoscritto quandoscriveva certe cose un anno fa e si prendeva dei “quasi” insulti o sarcasmi in serie per nn parlare delle botte di bibino ecc…
    vabbè ..però nn esageriamo ..ora stiamo tutti calmi godiamoci l’arrivo del Vincenzino nostro ..e vediamo di sostenere la squadra.., in fondo ferreo o chi per lui , romei e/o altri nn importa .hanno fatto un ottima cosa..magari potrebbe essere il regalo di commiato del viperetta ovvero il regalo di ingresso di novità in società…
    ora pensiamo a divertirci come ha detto l’aeroplanino ..e vediamo cosa verrà fuori per il futuro societario ..certo che il segnale può essere importante !! ..restando sempre con i piedi per terra e con l’occhio vigile ..ok ?? Andrea io nn so perchè ma sto sentendo addosso , eh !! il mio sesto senso che quasi mai mi ha tradito nella vita e con la Samp meno che meno, un certo “pizzicorino” di …prospettiva vincenti ..un profumo di trofei imminenti come agli inizi dell’era d’oro di papà Paolo Mantovani …chissà ???….

  30. fioretta ha detto:

    Hai ragione per lo stile…certo un Mantovani non esiste più ,ma lo stile non va in campo….e.poi perché “per sempre”? Appena arriverà qualche altro ecco che tutto si dimenticherà . Con lui si è perso lo stile Samp?….Allora dopo di lui si perderà lo stile Ferrero ! E comunque con gli stilosi Garrone ( che dobbiamo ringraziare naturalmente) certi acquisti neanche col lanternino…

    • andrea_samp ha detto:

      beh fioretta nn è proprio vero con i Garrone c’è stato un certo Marotta che di giocatori ottimi ne ha portati eh ..??compreso il tanto amato Cassano ..oh no ?? nn diciamo falsità ..ok ?? ..quindi diamo a cesare quel che è di cesare ..su … e su viperetta ..signori ce lo ha messo garrone ..quello lo imputo a loro sicuro ..e n mi va giù ….anche perchè mi sa sempre di più di paravento …

      • chicco 78 ha detto:

        Ascolta Andrea con tutto il rispetto ma con i Garrone l’acquisto più grosso che è stato fatto è stato Pazzini per nove milioni (e quanto c’è l’ha fatto pesare poi….)e poi con il tuo tanto odiato Cassano siamo andati in Champion punto re basta…non ci sono tanti discorsi da fare…piazzamenti migliori negli ultimi quindici anni???….ecco appunto!!!!!!!!

        • poncharello ha detto:

          Faccio notare che non solo la Sampdoria e’ stata salvata da morte certa dalla famiglia Garrone ma che la nostra amata attualmente vive solo e soltanto grazie alle garanzie di Edoardo Garrone…e speriamo le rinnovi sino al tanto atteso, almeno da me, passaggio di consegne.

          • chicco 78 ha detto:

            Eh ho capito poncherello e infatti non ho detto che non sono grato alla famiglia Garrone per quello che han sempre fatto per la samp sto solo dicendo che ce lo hanno anche sempre fatto pesare(costantemente ),che veniva sempre fuori il discorso che se non facevamo lo stadio saremo fini ti in serie b per poi rimanerci,che quando si parlava di giocatori al di sopra dei due milioni di euro erogano già troppi, che l’acquisto della samp è sempre stato fatto solo per rispetto alla famiglia mantovani….etc etc etc……poi tutto il rispetto e l’affetto del mondo per il buon Duccio pace all’anima sua ma così stavano le cose senza contare gli anni di serie b che abbiamo fatto con loro ma io non do

  31. roberto schiano ha detto:

    Sono Sampdoriano da quando ho cominciato a giocare e seguire il calcio,piu’di 50 anni fa.
    Ho visto quasi tutto,dalla sconfitta casalinga con il Matera alla vittoria scudetto con il Lecce.Sono passati calciatori,allenatori,dirigenti e presidenti di tutte le forme,ma uno come Ferrero non me lo sarei mai aspettato.Sorvoliamo sulla caduta di stile e sullo spettacolo clownesco che siamo obbligati a subire costantemente,ma non sulla critica a Mantovani,figlio del piu’ grande presidente della nostra storia.Spero di non essere l’unico a pensarla cosi’.

    • Bulgaro ha detto:

      Mi spieghi quale diritto divino ha acquisito Enrico Mantovani per poter rompere i coglioni a chicchessia magari in momenti delicati di importanti trattative?

    • Marcoalassio ha detto:

      Enrico Mantovani porto la Samp quasi al fallimento ,ricordiamocelo

  32. fioretta ha detto:

    Anch’io seguo la Samp da anni ,vista la mia ,purtroppo , non più verde età, e la penso come te su Mantovani,ricordo ,però, a chi ora difende ,giustamente, Enrico Mantovani (anche se forse sarebbe stato meglio aspettare un attimo,si sarebbe potuto rischiare di far saltare tutto)dalle parole di Ferrero, ricordo dicevo ,che Enrico fu bersagliato da insulti quando era presidente della Samp,lo si accusava di aver rovinato tutto e .di essere un incapace di essersi circondato di persone sbagliate (Salvarezza,nello specifico) ecc ecc…..io allora lo difendevo a spada tratta,ci aveva portato fior di giocatori, ma la maggior parte dei tifosi lo accusava…..tanto così per ricordarlo a chi ora lo difende ,ma magari (dico magari…..)allora lo insultava, eppure anche allora era figlio del grande Paolo…o no!?

  33. piero ha detto:

    Certo che è difficile contestare Ferrero ora, dopo che ha preso il migliore allenatore sulla piazza. Credo che chi si ostini a farlo lo faccia in malafede, oppure che si attacchi a mere questioni di formalismo che, tutto sommato, non hanno molta importanza ai fini pratici. Al di là della simpatia o meno per il soggetto in questione.
    Per quanto riguarda il modulo di gioco penso anche io che il 3-5-2 sia l’ideale per i giocatori che abbiamo. Anche se temo fortemente che vorrà dire rivedere Palombo centrale nella difesa a 3.
    Ce ne faremo una ragione? Ai posteri l’ardua sentenza…
    Sempre e comunque forza Samp

  34. Claudio61 ha detto:

    Ma e’ incredibile !! Ferrero ci porta l’allenatore migliore disponibile sul momento e leggo ancora di nostalgici Garroniani !!! Ricordo a costoro che i Garrone ci hanno fatto vivere l’esperienza Cavasin che non la auguro neppure ai cugini !!!
    Saluti.

    • NYC ha detto:

      Secondo te con quali soldi l’ha portato Montella ?
      con I suoi ?

      • fioretta ha detto:

        Ma poi cosa ce ne frega con che soldi l’ha portato ,l’ha portato punto è basta, ma io vorrei sapere se anche i tifosi di altre squadre si fanno certe domande. Se poi dietro a lui c’ è qualcuno meglio, ma non vedo perché insultarlo,come fa qualcuno, o starsi a fare domande che lasciano il tempo che trovano,chi vivrà vedrà.

  35. caimano 60 ha detto:

    in effetti questa scelta fa venire il sentore che qualcosa di piu grande è destinato a succedere

  36. Dado ha detto:

    Mi sfugge però chi, ad oggi, potrebbe fare la fascia sinistra in un centrocampo a 5.. o meglio mi viene in mente Mesbah ma di certo non mi soddisfa..

    Ipotizzo:

    Viviano
    Silvestre (Cassani) Palombo (Moisander) Zukanovic (Regini)
    De Silvestri (Pereira) Barreto (Ivan/Lazaros) Fernando (Kristicic) Soriano (Carbonero/Correa) Mesbah (?)
    Eder Muriel (Cassano – Rodriguez – Bonazzoli)

    Ad occhio e croce direi che urgono:

    1 Difensore centrale pe riportare Palombo alternativa o di difesa o di centrocampo
    1 Esterno sinistro al posto di Mesbah.
    1 Centrocampista di riserva che sia più affidabile di Lazaros e Kristicic che tra l’altro sono infortunati..

    In uscita Lazaros (meteora inutile) e Rocca e Bonazzoli a far crescere in serie B..

    Che ne pensate?

    Sempre per “gioco” io dei 3 acquisti a gennaio vorrei: Rugani, Zuniga e Pizarro (usato sicuro).. 3 nomi già circolati che secondo me farebbero fare un salto di qualità

    • Bulgaro ha detto:

      Sulla mancina Mesbah Regini e Pereira che a 5 potrebbe rendere ancora meglio che a 4. So che Montella vuole gente coi piedi dietro, ma Palombo in difesa mi auguro che sia un incubo che non ritorna.
      Io mi accontenterei di un buon terzino sinistro e di non perdere nessuno…

    • piero ha detto:

      D’accordissimo con te su tutto. Solo Lazaros io prima di bocciarlo come inutile aspetterei… Era stato preso insieme a Carbonero per far numero dopo la cessione poi sfumata di Soriano. Ma secondo me sulle fasce, magari al posto di Mesbah nel centrocampo a 5, potrebbe dire la sua.
      Il centrale di difesa ce l’avremmo pure ed è Coda. Se si riprende dall’infortunio.
      Comunque uno più affidabile là dietro ci serve come il pane. Sono d’accordo.

    • MadMick ha detto:

      Palombo ????????????

    • danilo ha detto:

      Palombo lascialo dove’…..in centropanca metodista a passare le borracce.

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      ciao Dado nel 352 giusto per fare una chiccerata Bar Sport oggi la metterei così

      Viviano
      Silvestre Moisander Zukanovick
      De Silvestri Barreto Fernando Soriano Regini (Mesbah)
      eder muriel

      Ovvio sperando che Moisander torni ad essere un giocatore di buona qualità altrimenti va preso un centrale buono almeno a Gennaio, però se ha fatto AZ e Ajax proprio un brocco non deve essere, magari tra problemi fisici ed ambientamento va un po aspettato. Tuttavia mi piacerebe più Silvestre al centro e un difensore di destra rrapido e dal buon piede ci fosse. A sistra zukanovick

  37. Stefano_1970 ha detto:

    @ Massimo Pittaluga

    Credo che la holding dei Garione abbia sede in Italia cosa come U.C. Sampdoria. “Aggiustare” partite usufruendo di aziende terze con sede all’estero si può fare, ma non si é al riparo da sanzioni perché non é legale in quanto per natura tutto deve transitare per le aziende direttamente coinvolte.

    • Massimo Pittaluga ha detto:

      Stefano senza polemica ed in totale amicizia che ci lega il comune tifo ma il passaggio avverrebbe ufficialmente tra Ferrero (o meglio la società dei figli con cap sociale di 10000 euro) e l’eventuale compratore. In realtà Garrone come parte in causa ufficiale neppure ci sarebbe. se c’era da eccepire qualcosa semmai era sulla cessione Garrone Ferrrero ma uno può cedere gratis e anzi ripianare e pagare per cedere una società in perdita perché è quello che è successo. In Premier se non hai aziende con tot capitale sociale o patrimonializzazioni non puoi nemmeno provare a comprare non sei ammesso all’entrata. qui invece non è così. A me sembra più che suff come spiegazione oltre al fatto che due personaggi nello stesso settore si possono dare una mano e mi riferisco a Garrone e Volpi magari anche per amicizia e interessi comuni senza per questo fare nulla di illegale soprattutto perché Garrone non vende più nulla essendo ufficialmente la samp di Ferrero’s family. ultima postilla. Garrone può regalare la società a Volpi ma non a Ferrero e non perché Ferrero sia cattivo ma perché se Ferrero non andasse bene tra un anno o due Garrone sarebbe quello che ha ceduto a chi non poteva mentre se arriva Volpi Garrone chiude il libro e ne esce strabene. spero di avere ragione e mi quoto al 50%. se ho torto come è possibile perché nessuno ha la verità in mano tantomeno io ritengo che al 51% ci sarebbe da preoccuparsi. Comunque di illegale non c’è e non ci sarebbe nulla perché la cessione avverrebbe tra società di Ferrero e quella del Nuovo proprietario e favori e accordi fra amici perdonami non sono ancora illegali altrimenti iniziamo ad eccepire sul passaggio gratuito della samp a Ferrero con tanto di garanzie bancarie e ripianamento debiti da parte di Garrone e non mi sembra qualcuno stia eccependo. partiamo dalla base e non dalla punta semmai, ma anche qui di illegale non c’è nulla. c’è ancora liberta di cedere un bene al prezzo che si ritiene soprattutto se questa società è in perdita e non c’è la fila e se provi a venderla non ci riesci e mi sembra che gli esempi di Parma, Napoli e Fiorentina siano piuttosto recenti. un cordiale saluto

  38. eraldoca ha detto:

    Su Moisander io ho sentito dire che ha problemi seri alla schiena ( ernia del disco, ecc. ) e dovrebbe essere operato già da tempo, ma lui non vuole assolutamente operarsi. Non so se Andrea o altri hanno sentito questa versione dei fatti oppure se mi hanno venduto una bufala…

  39. andrea_samp ha detto:

    allora 2 considerazioni tecniche anche da parte mia :
    (premesso che questa estate avevo già detto e preventivate queste cose durante il mercato ma tant’è nn sono arrivate ) :
    1 -difensore centrale , abbiamo Coda ..se si rimette bene da infortunio e male nn mi sembra avesse fatto..se no si potrebbe vedere per quel Rugani , prestito da Juve, ,
    2 – poi esterno sinistro basso ..anni e anni he nn ne abbiamo più uno vero almeno decente…con Zuniga ..del Napoli ..so potrebbe ritentare ?? (senza però discorsi su Soriano …)
    3 – un centrocampista di gamba e sostanza …( perche nn avere tenuto uno tra Acquah Obiang o Duncan ?? mah!!…)
    4 – visto come va bene in nazionale col centrvanti di appoggio …nn si potrebbe giocare con al punta centrale ?’ li vediamo Montella cosa si studia ..e puntare su Bonazzoli che se è veramente bravo bisogna buttarlo dentro ..poche storie .. se no io la butto lì : siccome in qualche trasmissione sento di un eventualità di ritorno di Pellè in italia …non si potrebbe tentare di riprenderlo , (era un ns ex) x fare coppia con Eder come in azzurro?? Pellè mi sembra adatto per una squadra tipo la nostra ..a meno che gli offrano ponti d’oro in qualche grande club ma nn lo vedo in quelle squadre mi sembra più da squadra di 2a fascia come x ora la samp ..sperando poi nel salto in 1a fascia ..ehehehehehe
    e con certi innesti eil mr in panca si può avverare se nn questo campionato nel prossimo ..con aggiustamenti di mercato estivo 2016…
    (tutto poi dipende da come in società si evolverà, se si evolverà .., .a la struttura generale della conduzione manageriale economica e presidenziale )
    5 – e chiudo ..x ora … Correa ..vediamo Montella come lo vede , se lo vede bene o no , e che cosa bisognerà fare si questo ragazzo ..certo mi sembra fragile fisicamente ..troppi infortuni … e tecnicamente e/o caratterialmente nn mi sembra ancora all’altezza però nn so se bisognerà aspettarlo ancora o mandarlo a gennaio a farsi le ossa da qualche parte e poi vedere se puntarci veramente o lasciarlo andare ..e pazienza ..se sfuma l’investimento ( un pò lo stesso discorso detto sopra x Bonazzoli )
    che ne dite ?’ e tu Andrea ?? ..ciao e FORZA SAMP !!

    • andrea.lazzara ha detto:

      Eh, Rugani piacerebbe anche a me. L’esterno sinistro servirebbe come il pane, e Zuniga (se in buone condizioni) sarebbe una soluzione interessante. Pellè, boh, non so…un po’ lo rimpiango ma credo che in Inghilterra se ne priverebbero per una cifra che potrebbe essere davvero troppo elevata.

      • Stefano_1970 ha detto:

        Zuniga é mancino o solamente un destro adattato a sinistra?

      • Massimo Pittaluga ha detto:

        Andrea cosa ne pensi di dare a zukanovik qualche giornata nel suo ruolo di sinsitro? a me non sembra male col piede sinistro e anche fisicamente mi sembra ben messo. tu che ne pensi

  40. petrino ha detto:

    eraldoca ha colto nel segno. Il mal di schiena prolungato , detto in senso lato, nasconde sempre problemi alla colonna vertebrale. E i problemi alla colonna sono sempre imputabili a ernia del disco. Figurarsi in un calciatore tale problema!!!!!

  41. Giorgio ha detto:

    Per i (pochi) sampdoriani che contestano: lasciate stare il grande “Viperetta” che ha portato grosse cose (vedi Montella!) alla Samp (insperate con i taccagni Garrone!)- con palanche sue o di qualcun altro (chissenefrega!)- e allegria e Sampdoria su tutte le reti televisive e, direi, in tutto il mondo, e non ha ceduto i (pur richiestissimi!) nostri campioni (come avrebbero subito fatto i detti taccagni – e ripeto e ricordo, a chi li esalta, che il ” Duccio” ha salvato la sua faccia, non la Samp, quando l’ha rilevata-) e il- sempre grande e legatissimo alla nostra maglia- Antonio Cassano! Lo vedrete (mi azzardo!) fra poco con Montella! E, comunque, sempre FORZA DORIA!!!

    • Stefano 1970 ha detto:

      Beh… Garrone taccagno non direi… più probabile che abbia speso male perchè mal consigliato…

  42. ale ha detto:

    Oggi si gioca. Forza ragazzi! Mettetecela tutta!

    Avanti Sampdoria!

    PS Un grosso grossissimo in bocca al lupo al nuovo Mister e anche al ns Souness che combatte battaglie più importanti

  43. Luca ha detto:

    Solita Samp da trasferta ! Ma che cavolo abbiamo???? Non capisco come si possa giocare a questo modo ! Salviamoci prima possibile per favore !

SE TRE INDIZI FANNO UNA PROVA…

Se tre indizi fanno una prova, dopo le vittorie con Fiorentina e Lazio, la Sampdoria ha confermato a Bergamo di [&hellip

PERFETTI

Paradossalmente c’è “poco” da dire sulla rotonda vittoria della Sampdoria contro la Lazio, perché la squadra di Ranieri è stata [&hellip

RINASCIMENTO

Avete ragione, state già pensando che ho esagerato nel titolo. Ed è vero. Ma l’ho fatto consapevolmente. Dopo tanto soffrire [&hellip

DI MALE IN PEGGIO

“Non mi è piaciuto quasi niente, sembravamo una squadra sparring partner, pavida, non ho visto voglia di lottare”. Parole di Claudio [&hellip

Search

Articoli recenti

Commenti recenti

Archivi

Categorie

Meta