Archivio - marzo, 2015

23 mar
2015

SEGNALI

Cari amici di Samplace, abbiamo vissuto un'altra notte da leoni . La Sampdoria non si nasconde più come non può più nascondersi una squadra che è rimasta nei quartieri alti del campionato dall'inizio: prima partendo a sorpresa, poi con orgoglio, poi balbettando ed ora correndo. Non è un caso. Non è neppure un caso che finita la kermesse(perchè sembra il Festival di Sanremo, ormai) del mercato, la squadra abbia ripreso a correre. Non è un caso che da quel rischio tremendo al 94° minuto del derby sia cambiato qualcosa, forse tutto. 4 partite vinte, 1 gol preso, 7 segnati, praticamente lo stesso ruolino(1 punto in meno in 9 partite) dello straordinario inizio di stagione: non può esse...
17 mar
2015

L’IMPRESA E’ SERVITA! E ORA, CREDERCI FINO IN FONDO

Cari amici di Samplace, nello stadio delle Notti Magiche 1990, la Sampdoria ha trovato la sua espressione più bella da molto tempo a questa parte. La vittoria contro la Roma non è soltanto preziosa per la classifica, ma è benzina pura per il morale e anche per quel dettaglio non insignificante che sono storia e statistica. Come quello che vuole i blucerchiati di nuovo padroni sul campo di una delle "grandi" del campionato. E poi perchè è frutto di una partita giocata con giudizio e intelligenza. Doti che discendono dagli insegnamenti del tecnico, è ovvio, ma che sono anche figlie della rinnovata consapevolezza di un gruppo che, superati i marosi del mercato, sembra essere tornato il bl...
7 mar
2015

IL RUGGITO DEL RE LEONE, OVVERO IL LEADER UMILE

Cari amici di Samplace, al di là dell'importantissima vittoria sul Cagliari (punti pesanti per la classifica) è chiaro che la sfida di questo sabato di marzo entrerà negli annali blucerchiati soprattutto per il primo gol sampdoriano di un campione come Samuel Eto'o. Una rete voluta, meritata, conquistata da un giocatore che sta cominciando a far capire che può dare ancora qualcosa di molto importante a questa squadra e al calcio italiano. Ho apprezzato la schiettezza di Sinisa Mihajlovic che ha lasciato intendere come due persone con caratteri così forti, dovessero prima capirsi, annusarsi. Ma da persone intelligenti, per il bene supremo della loro squadra( che poi è una funzione tipic...
1 mar
2015

INTENSITA’ E QUALITA’: BENTORNATA SAMPDORIA!

Cari amici di Samplace, la Sampdoria che porta via tre punti da Bergamo regala a Sinisa Mihajlovic e a tutti noi una serie di buone notizie. Beh, già vincere dopo 5 partite senza successi è una bella cosa, no? Sorridere per una vittoria è una di quelle cose a cui non ci si abitua mai abbastanza. Ma il dato importante è che la vittoria arrivata con merito, al termine di una partita dove i blucerchiati hanno sofferto solo per 15-20 minuti. Nel primo tempo c'è stata molta battaglia, ma le qualità della Samp già si intuivano, nella ripresa...beh, occasione di Denis a parte la squadra di Mihajlovic ha dimostrato che la vittoria blucerchiata era il risultato più logico. L'attacco ha dato ...

Senza storia

Che dire? Una partita senza storia. Un 5-0 che non ammette repliche, che non può far trovare nemmeno il pelo

Bentornata Samp

Un’altra rimonta, un’altra prova di carattere dopo un primo tempo da archiviare in fretta. La Sampdoria cancella la pesante sconfitta

Poco gioco, tanta presunzione

Era esattamente quello che non voleva Giampaolo: vanificare la bella vittoria sul Milan con una prova da “bassa tensione nervosa”.

Chapeau, Giampaolo

“La miglior partita da quando sono alla Sampdoria”. Difficile dare torto a Marco Giampaolo che con il Milan, nonostante si