Archivio - dicembre, 2013

23 dic
2013

LETTERINA A BABBO NATALE

Cari amici di Samplace, il pareggio contro il Parma regala comunque un Natale abbastanza sereno a una Sampdoria che, sinceramente, nessuno di noi(credo) avrebbe sperato chiudesse il 2013 con 18 punti. Un pareggio frutto di una prestazione inferiore alle ultime dell'era Mihajlovic anche se, come giustamente ha sottolineato lo stesso tecnico, alla fin fine i tre punti potevano arrivare comunque. Ma è giusto così. Una delle doti che il tecnico serbo ha portato in dote a questa squadra e a questo ambiente è sicuramente la serenità: i commenti post gara sono figli di questa serenità che, però, deve essere anche consapevolezza dei limiti di una squadra che solo se gioca con la baionetta in m...
16 dic
2013

TRE PUNTI E UNA LEZIONE: L’IMPEGNO PAGA

Cari amici di Samplace, se mai Sinisa Mihajlovic decidesse di chiudere con il mondo del calcio, un lavoro sicuro lo avrebbe già: lo psicologo. Quello che ha fatto il tecnico serbo con questa Sampdoria ha dell'incredibile ma soprattutto dimostra come, nel calcio, a volte, non servano troppe alchimie ma semplice buon senso. Alzi la mano(la mia è la prima), chi avrebbe immaginato la Sampdoria a quota 17 a 3 giornate dalla fine del girone d'andata e con +4 sulla terz'ultima della classifica. I blucerchiati sembravano giocatori sull'orlo di una crisi di nervi e ora, invece, giocano con la bava alla bocca per 90 minuti, pressando, correndo, sbagliando anche, ovvio(non sono improvvisamente divent...
9 dic
2013

LA FORZA DELLA SEMPLICITA’

Cari amici di Samplace, finalmente la Sampdoria sembra aver trovato la sua strada. O almeno questa Sampdoria. Il navigatore satellitare dei blucerchiati si chiama Sinisa Mihajlovic, ed ha scelto come in quelle macchinette che ci semplificano i viaggi, la "strada" più semplice. La strada del sorriso, del coraggio e del motto "ognuno faccia quel che sa fare". Poco o tanto che sia tutto serve alla causa, in questo momento. La Sampdoria ha battuto una diretta rivale per la salvezza, il Catania, ha fatto due punti con avversari come Lazio e Inter contro i quali si faceva fatica a pensare anche solo di strapparne uno, ha passato con le seconde linee il turno di Coppa contro il Verona. Di più chi...
2 dic
2013

IL “MIRACOLO” DI SINISA. MA LA STRADA E’ ANCORA LUNGA..

Cari amici di Samplace, prima di scrivere questo post mi sono imbattuto in un messaggio di un amico che interviene spesso e che dice "Si parlerà di buona partita, ma stasera la serie B è servita". Bene, la classifica in questo momento, è così. Ma se dopo aver strappato un meritato pareggio sul campo dell'Inter l'ambiente si fa prendere dalla rassegnazione, e anche un pò dal disfattismo a tutti i costi, il punto di partenza di qualsiasi discussione è sbagliato. Perchè la nuova Sampdoria di Sinisa Mihajlovic, almeno, ha avuto il pregio di restituire all'onore del mondo e ai tifosi una squadra che lotta, combatte, che pressa alta, che gioca per mettere in difficoltà l'avversario. Con Ro...

Mister, ma perché ?

C’è modo e modo per uscire dalla Coppa Italia. Marco Giampaolo ha scelto il peggiore schierando la Samp 2. Quattro

Cercasi la vera Samp

Partita scialba, punto scialbo. La Sampdoria ha abituato a prove di questo tipo, alternate a partire da far stropicciare gli

Cominciamo bene…

Che dire ? Il nuovo anno sarebbe certamente potuto iniziare con un risultato diverso. Non voglio parlare dell’atbitro e dell’espulsione

Scialbo Natale

Mai avrei pensato di dover definire la Sampdoria “moscia” e invece contro l’Udinese mi è parsa, inspiegabilmente, proprio così. Per