Archivio - giugno, 2013

21 giu
2013

Brava Samp, poche parole e tanti fatti!

Torno a scrivere e lo faccio con grande piacere. Ho atteso una ventina di giorni perché non volevo commentare solo indiscrezioni (logiche in una fase primaria del mercato) ma anche dei fatti. Allora dico brava Samp! Le compartecipazioni hanno permesso di raggiungere tutti gli obiettivi e per ora è corretto fare un plauso a dirigenza e società. Bene Eramo, anzi benissimo. Bene Sansone e bene pure Regini. E aggiungo, molto bene pure Wszolek e Fornasier (vicinissimi ormai). Tutti giovani di prospettiva e con grande voglia di emergere. E ora scatta la fase 2. Obiettivi: gli esterni e due punte di peso. Si può lavorare, Osti e la dirigenza lo stanno già facendo. Fondamentale ora il di...

DIFESA SOLIDA, ATTACCO BOOM: E LA SAMP VA

A Frosinone la Sampdoria si conferma. E confermarsi, nel calcio, è sempre più difficile che raggiungere un traguardo. Stadio nuovo

E ADESSO?

Premessa: come ha scritto un telespettatore stasera la Sampdoria non è un disastro (o meglio ,quella del primo tempo si,

PUNTI BUTTATI E FATTI EVIDENTI

Nella domenica calcistica più difficile per i tifosi genovesi, sospesi tra la passione per il pallone che alla fine prende

SI TORNA IN CAMPO, MA CON IL CUORE GONFIO DI DOLORE, RABBIA E ANCHE TANTO ORGOGLIO

Amici di Samplace, non avrei mai pensato, nessuno di noi avrebbe mai pensato di vivere giornate come queste. Avevo scritto