Archivio - giugno, 2013

21 giu
2013

Brava Samp, poche parole e tanti fatti!

Torno a scrivere e lo faccio con grande piacere. Ho atteso una ventina di giorni perché non volevo commentare solo indiscrezioni (logiche in una fase primaria del mercato) ma anche dei fatti. Allora dico brava Samp! Le compartecipazioni hanno permesso di raggiungere tutti gli obiettivi e per ora è corretto fare un plauso a dirigenza e società. Bene Eramo, anzi benissimo. Bene Sansone e bene pure Regini. E aggiungo, molto bene pure Wszolek e Fornasier (vicinissimi ormai). Tutti giovani di prospettiva e con grande voglia di emergere. E ora scatta la fase 2. Obiettivi: gli esterni e due punte di peso. Si può lavorare, Osti e la dirigenza lo stanno già facendo. Fondamentale ora il di...

FESTIVAL DEL GOL E DELLO SPETTACOLO

La Sampdoria reagisce subito alla sconfitta con l’Atalanta e a Reggio Emilia contro il Sassuolo cala una manita che profuma

LA LEGGE DEL (UN PO’) PIU’ FORTE

Scontro diretto doveva essere e scontro diretto è stato. In campo e nel tunnel che conduce agli spogliatoi, dove Gian

SEGNA SEMPRE LUI

La Sampdoria si riprende brillantemente a Ferrara i punti malamente persi in casa con il Frosinone e rimane in corsa

CAGLIAR… ELLA

Vittoria “doveva” essere e vittoria è stata. Contro un Cagliari falcidiato dagli infortuni ma ben messo in campo, la Sampdoria