21 Set
2020

LOCKDOWN

La Sampdoria ha ricominciato la nuova stagione dall’esatto punto in cui l’aveva interrotta per il lockdown lo scorso 8 marzo: ovvero in quarantena. La bella squadra combattiva che si era salvata senza affanni dopo la ripresa delle ostilità a giugno, si è inspiegabilmente rintanata di nuovo in casa senza che nessun dpcm glielo abbia imposto. Anzi, Ranieri si è molto arrabbiato al termine della partita di Torino: d’accordo che di fronte c’era la Juventus, ma vedere una Samp così molle, disarticolata e impotente ha sorpreso persino lui, che pure non è immune da responsabilità. La formazione del primo tempo, con Bonazzoli unica punta e il tandem Ramirez-Quagliarella in panchina, ha lasciato intendere che l’allenatore volesse fare le barricate. Ma la tattica non ha funzionato e, oltre a non riuscire a ripartire, la Sampdoria ha prestito il fianco alle ripetute occasioni degli avversari del neo tecnico Pirlo: una grande parata di Audero aveva subito lasciato intendere che la...
6 Set
2020

POCO O NIENTE DI NUOVO SOTTO LE… NUVOLE

Per prima cosa, un festoso saluto a TUTTI, per dirla come il comico di Zelig. E' un piacere ritrovarvi e ritrovarci tra sampdoriani, ciascuno con il proprio bagaglio di idee ed opinioni. Purtroppo, come ho condensato nel titolo, sotto il sole, anzi, le nuvole che da un po' di tempo (troppo) offuscano la Sampdoria, c'è poco o nulla di nuovo. La società è sempre la stessa e con gli stessi dirigenti nei ruolo chiave (a parte il team manager Alberto Marangon, bentornato), l'allenatore è lo stesso, la squadra anche, i tifosi sono sempre lontani dagli stadi e malgrado qualche piccola apertura intendono rimanerci (o tutti o nessuno, hanno scritto). Al momento la formazione è un po' più debole dell'anno scorso dopo la partenza di Linetty, rimpiazzato (per ora) con un giovane di interessanti prospettive (Verre mi dicono sia in uscita, così come Ramirez e Colley). Identiche sono anche le situazioni "esterne", che poi tanto esterne non sono: si continua a parlare di processi e sentenze (l...
3 Ago
2020

QUALE FUTURO

Sto per andare in ferie, l'appuntamento è verso la fine di agosto per una nuova stagione insieme. Speriamo non di sofferenza sportiva come questa, per fortuna e per merito conclusa con una dignitosa salvezza. Rimane l'incertezza per il futuro societario. Sabato ho avuto una breve e riservata discussione con Ferrero, che (questo posso dirvelo) mi ha ribadito la sua volontà e la sua "capacità" di andare avanti, come peraltro vi avevo anticipato. Tra prestito dello Stato (venti milioni), nuova liquidità dai diritti tv, plusvalenze ed eventuali concordati (per ottenere i quali, anche qui come paventavamo da tempo, potrebbe dare in garanzia le azioni della Sampdoria a potenziali finanziatori) è certo di ricavare le risorse necessarie per tenersi il "giochino" e soprattutto mantenersi. Mi aspetto dunque un'altra annata complessa e complicata. Personalmente, non lo nascondo, avevo "puntato" tutto sull'operazione Vialli/americani/Garrone per vedere la Sampdoria in sicurezza. E' andata co...
23 Lug
2020

DERBY REGALATO

La Sampdoria serve su un piatto d’argento il derby della Lanterna numero 120, il Genoa ringrazia e scarta il regalo senza nemmeno dover faticare troppo. La squadra di Ranieri, nonostante i proclami della vigilia, si è presentata in campo con la pancia piena e la testa già in vacanza. L’impegno non è mancato, senza tuttavia essere accompagnato dalla necessaria concentrazione. Intendiamoci: non è scontato che giocando con più furore la Samp avrebbe pareggiato o vinto la partita, nello sport bisogna sempre fare i conti con gli avversari, ma ieri sera si è autoinflitta pesantemente il risultato. Ha esordito Colley al 22’, causando un rigore che più sciocco non si può con un intervento scomposto da dietro su Pandev: Criscito dal dischetto non ha lasciato scampo ad Audero con un tiro potente e centrale. Il pareggio del solito Gabbiadini, dieci minuti dopo, ha avuto il sapore della casualità: l’attaccante ha raccolto un rimpallo in area e di controbalzo, stavolta con il pied...
20 Lug
2020

IL PM HA CHIESTO L’ARCHIVIAZIONE DELLA QUERELA DI FERRERO: ECCO LE MOTIVAZIONI

Il Pubblico Ministero Giancarlo Vona ha richiesto, al Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Genova, l’archiviazione del procedimento originato dalla querela che il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, aveva presentato nei miei confronti all’inizio del 2019. Ciò a fronte di alcuni articoli sul sito di Primocanale nei quali avevo messo in luce, argomentandola, la preoccupante e cattiva gestione della società blucerchiata negli ultimi anni. Sono lieto che il Pm, dopo il mio interrogatorio e l’illustrazione dei vari documenti prodotti in quella sede, abbia accolto le tesi difensive per me presentate dall’avvocato Massimo Boggio, che ringrazio, oltre che per la competenza professionale, per la vicinanza umana dimostratami durante questo non facile periodo. Parallelamente ringrazio anche il mio editore, Maurizio Rossi, per avermi messo a disposiz...
21 Giu
2020

COMMENTIAMO QUI LE PARTITE

Cari amici, poiché il ritmo, soprattutto notturno, delle partite sarà incessante e con Gradinata Sud sarò sempre in diretta per raccontare il "nuovo" campionato della Sampdoria, difficilmente avrò la possibilità di dedicare un articolo ad ogni singolo incontro. Allora vi chiedo di commentare qui, in questo post, insieme a me, quanto accadrà da adesso in poi, sul campo (e magari anche fuori). Scriverò io, scriverete voi. Ci racconteremo tutti i nostri punti di vista, voi arriverete anche prima di me e sarà bello confrontarci. Sarà anche una sofferenza, perché non credo che si tratterà di un mese e mezzo in discesa. Ma noi ci saremo, E voi anche. Forza Sampdoria sempre e forza a tutti i sampdoriani. ...
18 Giu
2020

SI RIPARTE. VERSO DOVE…

La Sampdoria riparte dalla doppia trasferta, a Milano e Roma. Di peggio, per una squadra che deve salvarsi, non poteva esserci. Ma è inutile piangersi addosso, l'importante è raggiungere l'obiettivo della salvezza e in questo senso credo che il doppio confronto con Bologna e Lecce potrà dire molto. Sui blucerchiati grava l'incognita Covid: tanti giocatori sono stati colpiti e Ranieri ha detto a chiare lettere che alcuni di loro faticano a recuperare dopo l'allenamento. Speriamo che alla lunga questo non incida. Purtroppo la rosa è assai risicata, al massimo tredici elementi su cui fare affidamento. Pensiamo che il portiere di riserva è Seculin, la prima alternativa ai difensori titolari è Chabot e dietro a Quagliarella (acciaccato) e Gabbiadini (reduce dal virus) ci sono La Gumina e Bonazzoli, spesso riserve anche in serie B. E' altrettanto vero che si riparte da zero o quasi e non è che il Lecce, per non dire Brescia e Spal, abbia un organico superiore, anzi. Il Genoa, invece,...
17 Mar
2020

UN CALCIO AL VIRUS

Europei rinviati al 2021 e dunque spazio per concludere i campionati nazionali e le coppe internazionali entro giugno. E' questa la ricetta studiata dall'Uefa ed avallata dalle varie Federazioni per dare una parvenza di regolarità alla stagione, che per completare questo programma dovrebbe poter ripartire non più tardi del 3 o del 10 maggio. Dipenderà dal virus, insomma. E' giusto che gli organismi che governano il calcio abbiano pensato ad un piano, poi se si riuscirà ad iniziarlo e a portarlo a termine è ovviamente tutto da verificare. In ogni caso non sarà un campionato regolare, basti pensare proprio al caso della Sampdoria. Thorsby ha detto che i contagiati sono nove, per fortuna non gravi ma in ogni caso usciranno debilitati da questa malattia e avranno non poche difficoltà a ritrovare la forma. La "rosa" purtroppo non è tale da far stare allegri. La Samp ha tredici giocatori su cui poter contare, gli altri fanno numero. In teoria le differenze potrebbero annullarsi se t...
9 Mar
2020

STOP AND GO

E adesso? E’ questo l’interrogativo che il mondo del calcio, dirigenti, calciatori, tifosi e giornalisti, si è posto al fischio finale delle partite dell’ultima giornata, che in realtà si conclude oggi con Sassuolo-Brescia. Sabato notte il Governo aveva emesso l’ormai famoso Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri con le prescrizioni sull’emergenza coronavirus in cui è scritto, tra le altre cose, che le partite si possono disputare regolarmente purché a porte chiuse. Da qui la decisione della Lega calcio di dare libero sfogo al campionato ma di non liberalizzare la trasmissione degli incontri sulle tv in chiaro. Nella mattinata di domenica, però, arriva la “minaccia” di sciopero da parte dell’Associazione calciatori e l’intemerata del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, che smentendo il suo stesso Governo parla di “atto irresponsabile”. “Non condivido la scelta della Lega di serie A di giocare, l’emergenza sanitaria non finirà tra qual...
16 Feb
2020

DECADUTI

Dopo il consiglio di amministrazione, decade anche la squadra. E la Sampdoria si trova a vivere uno dei periodi più drammatici della sua storia recente: quart’ultima in classifica e con una società allo sbando. Lo testimonia il patetico tentativo dell’altoparlante del “Ferraris” di nobilitare il gol dell’1 a 5 di Gabbiadini, nel silenzio surreale dei tifosi blucerchiati. La Fiorentina ringrazia e porta a casa tre punti insperati, visto che pure i Viola, malgrado il successo rotondo, non sono parsi certo irresistibili. La Sampdoria ha fatto tutto da sola, a cominciare dal primo gol subìto all’ottavo minuto quando Milenkovic è salito indisturbato per 40 metri dopo un errore di Linetty, ha servito Vlahovic che sul traversone dalla destra ha trovato il piede del povero Thorsby. Dieci minuti dopo ci si è messa anche un pizzico di malasorte, sotto forma del rigore provocato da Ramirez con un tocco di braccio. Irrati non aveva visto nulla ed è intervenuto Aureliano al Var p...

LOCKDOWN

La Sampdoria ha ricominciato la nuova stagione dall’esatto punto in cui l’aveva interrotta per il lockdown lo scorso 8 marzo: [&hellip

POCO O NIENTE DI NUOVO SOTTO LE… NUVOLE

Per prima cosa, un festoso saluto a TUTTI, per dirla come il comico di Zelig. E’ un piacere ritrovarvi e [&hellip

QUALE FUTURO

Sto per andare in ferie, l’appuntamento è verso la fine di agosto per una nuova stagione insieme. Speriamo non di [&hellip

DERBY REGALATO

La Sampdoria serve su un piatto d’argento il derby della Lanterna numero 120, il Genoa ringrazia e scarta il regalo [&hellip

Search

Articoli recenti

Commenti recenti

Archivi

Categorie

Meta