AL PALO SUL PIU’ BELLO

23 Dic 2006 by Giovanni Porcella, 28 Commenti »

Quante battute, da chi genoano non è, ho (abbiamo) dovuto sopportare per la vittoria di Treviso. La nostra fortuna allora è stata sottolineata a piu’ non posso. Ecco, col Bari non siamo stati sfigati, di piu’. Due pali, un rigore sbagliato almeno sei occasioni da gol grosse come una casa, l’infortunio di Rossi che sarebbe stato il giocatore decisivo per come si è messa la partita. Peccato, non era proprio serata. E così la prima parte della stagione si chiude con il Genoa nel gruppone di testa in linea con quelli che erano gli intendimenti dela società. Resta il rammarico per l’occasione sfuggita tra le mani per un primato che con un golletto al Bari sarebbe diventato realtà. Il presidente Enrico Preziosi era dispiaciuto per questo, ma il brindisi che è stato organizzato dopo la partita nello stadio ha dato il segno di un ambiente soddisfatto e sereno. Tutti i giocatori con cui ho parlato mi hanno raccontato di stare bene e di essere convinti di poter raggiungere l’obiettivo finale. C’è la consapevolezza di qualche limite, ma anche delle proprie forze che sono tante. Greco era giu’ per il rigoer sbagliato, ma Adailton lo ha tirato su a suon di battute. Marco Rossi dopo lo spavento per l’infortunio alla caviglia era piu’ sollevato, pronto a rientrare subito alla ripresa del torneo. Intanto si pensa al mercato. Pensate che ho colto una frase di Preziosi abbastanza eloquente sul fatto che il Genoa non voglia perdere tempo. Erano le 23.00  circa e Preziosi a Capozzucca ha detto: “Chiama Gaucci e Gasperini. Ci vediamo subito dopo gli auguri”. Insomma è stato fatto subito un mini vertice a mezzanotte probabilmente proprio per tirare le somme sulle trattative che già sono state imbastite. Per Bogdani c’è qualche problema e così ecco puntare su Spinesi. Insomma, c’è tempo fino al 31 gennaio.

Intanto auguri a tutti di Buon Natale. Anzi 1000 auguri perchè in due mesi e mezzo su questo blog sono stati pubblicati proprio mille messaggi. Per me è un numero enorme visto che questa iniziativa è stata lanciata in sordina in via sperimentale. E’ il blog che con quello dei “cugini” ha ricevuto piu’ post e questo ci spinge a curare sempre di piu’ queste pagine. Grazie e ancora tanti auguri alla tribu’ rossoblu’.  

28 Commenti

  1. Federico84 says:

    Peccato per ieri sera, potevamo vincere. Ma certe volte è così, quando non vuole entrare non entra! Piuttosto c’è rammarico per Marco Rossi, ma è ufficiale che sarà a posto dopo la sosta? Approfitto anch’io per fare gli auguri a tutti i Genoani e a voi di Primocanale, che con la vostra professionalità non sembrate proprio un’emittente regionale! Un augurio anche al simpatico Nino Pirito, e alla nostra bandiera, il Grande Claudio Onofri.

  2. Tony says:

    Caro Giovanni, anch’io voglio contraccambiarti i più fervidi auguri di Buone Feste, estensibili alla tua famiglia ed a quella di Primo Canale. Siamo a Natale, dobbiamo essere più buoni e, quindi, parliamo solo di cose belle. Però promettimi, caro Giovanni, che subito dopo le feste, parlerai d una cosa che mi sta tanto a cuore e che, invano,da tre/quattro mesi ho tentato di “pubblicizzare”. Alludo,come avrai capito, al terreno del nostro Stadio. Penso che qualcuno ci dovrà spiegare i motivi per cui le assolute assicurazioni date, dopo i costosissimi lavori di quest’estate,non sono state rispettate.Qualcuno sarà colpevole. O no:

  3. nicola giussani says:

    ha ragione tony, brutto campo che ci ha penalizzato anche se un golletto si poteva nonostante la sfiga fare.
    Voglio andare contro quello che mi sembra il pensiero comune e dico che Diogo e Greco non mi sono piaciuti.
    Spero che la società si muova bene sul mercato, anche se è difficilissimo: da un lato c’è la volontà di rinforzare la squadra già in tempo per la ripresa, dall’altro il mercato chiude fino a gennaio. un bel casino.

  4. patrizia says:

    Affettuosissimi Auguroni a tutto lo staff di Primocanale e in particolare alla magnifica redazione sportiva che ci è sempre estremamente vicina nelle gioe, e per fortuna più raramente, nei “dolori”.
    Il Genoa di di ieri sera è stato strepitoso. Hanno semplicemente giocato bene, un calcio vero ed intenso. Peccato che è mancata solo la dea bendata che ieri sera non si è proprio fatta vedere dalle parti di Marassi.
    Auguri e Buone Feste a tutti, e un abbraccio a Giovanni che è sempre nostro “fratello di Genoa”!! Patrizia

  5. Corrado says:

    Ciao Giò auguroni anche a te a tutta la famiglia di Primocanale e ovviamente a tutti quelli del blog scambio di idee e soprattutto di genoanità.Quando vedi Greco digli (se possibile) di non intestardirsi sui dribling perchè poi finisce puntualmente per perdere palla.Per il rigore pazienza li sbagliava anche Maradona,la squadra ha comunque giocato bene stando attenti a non farsi prendere in velocità e ha mancato la vittoria esclusivamente per sfortuna.Un saluto a tutti e tanti auguri alla famiglia rossoblù

  6. Giuse010 says:

    Grazie per glia auguri! Contraccambio, auguri di Buon Natale a voi di PrimoCanale, da NAPOLI!!!
    Per quanto riguarda il nostro Genoa…
    Dopo tre partite vittoriose, arriva un pareggio.
    Partita giocata da Grifo… Grandissime azioni, palle gol a raffica, ma niente vittoria…
    Il Genoa sciupa pure un calcio di rigore, parato da Gillet, calciato da Greco. Due i pali colpiti uno da Criscito, nel primo tempo, e da Longo, nel secondo.
    Poi tante palle gol… Con l’ammonizione rimediata stasera, Adailton salterà la partita del 13 Gennaio a Pescara. Davvero un peccato!
    Con l’arrivo del nuovo anno arriva il mercato di “riparazione”… Babbo Natale Preziosi portaci giocatori forti… Per la risalita in serie A…

    ANCORA AUGURI DI SANTO E SINCERO NATALE!!!
    Giuse010

  7. Barbara says:

    Che partita sfigata!!!
    Rossi che si è infortunato scivolando sul pallone, 2 pali e un rigore sbagliato (perchè non l’ha tirato Milanetto?).
    Il Genoa avrebbe strameritato la vittoria e Criscito,che secondo me è stato il migliore in campo, si meritava il gol.
    Complimenti x gli spot degli auguri.
    Auguri a tutti in particolare a te e a Claudio Onofri

  8. EMANUELE74 says:

    …bhe..intanto tanti auguri di BUON NATALE a tutti i BLOGGHISTI..ieri sera..serataccia..nel senso che si sono viste tutte le carenze del genoa di quest’anno..si va dall’annosa mancanza del centravanti,all’assenza del giocatore con il cambio di passo,all’assenza di velocita’nel mezzo..per me il buon MILANETTO..ha i piedi e basta nel senso che e’ di una lentezza spaventosa che si nota di piu’ se viene schierato assieme ad ADAILTON e GRECO..su quest’ultimo vorrei spendere due parole..un po’di panchina gli farebbe bene..lo vedo scarico e depresso(calcisticamente parlando)non lo aiuta sentirsi dire che e’ un po’ che non segna..ma mica e’ INZAGHI!!!quando mai ha fatto caterve di gol??Mi piace come giocatore,ma non sara’ mai un cannoniere!!dopo lo scintillante avvio..in cui godeva di molta liberta’..hanno iniziato a marcarlo..a raddoppiarlo..e la sua posizione deve tornare quella di “trequartista”con la porta davanti e non di spalle dove ormai viene soffocato facilmente…chiudo con i complimenti a CRISCITO e BOTTA per me nettamente i 2 migliori di questa prima parte.BUON NATALE GENOAAAAA!!!!

  9. tommy says:

    AUGURI a tutti e a tutto lo staff di Primocanale.
    Complimenti per l’iniziativa dei blog, continuate così.
    Sempre e comunque Forza Genoa. Io a Pescara ci sarò.

  10. Luca F. says:

    X Emanuele: Se Preziosi ci comprasse Viera riusciresti a dire che anche lui è lento. Con ragione, ma è pur sempre Viera, come Milanetto è il più forte regista della serie B.

  11. mauro says:

    sono d’accordo con te giovanni, succede a noi una volta d’avere piu’ diciamo fortuna… che abbiamo perso un’occasione… loro perdono punti per la champions e vogliono arrivare solo 10°… Forza Genoa

  12. fabrizio says:

    Forza Genoa e mitico Porcella …. speriamo che l’anno nuovo ci porti un po’ di quella fortuna che in tutti questi anni non ci ha assistito… BUONE FERIE A TUTTI

  13. fabiana says:

    Forza Genoa,,, ma quei bambini di GENOA FOR CHILDREN sono la fotografia di quel calcio pulito che purtroppo ci manca…

  14. Guge says:

    Prima di ogni altra cosa auguro a tutti i “blogghisti” ed a tutta la redazione di Primocanale, buone feste e buon anno! Detto questo, in tutta onestà, va bene così! Cosa potevamo chiedere di più ai ragazzi contro il Bari? Ogni partita ha la propria storia e dobbiamo accettare il verdetto del terreno di gioco con serenità. Va bene così, perchè in questi mesi si sono visti nel complesso risultati frutto di buon gioco fatto di corsa, tattica, pressing, polmoni e sofferenza. Va bene così, perchè il Presidente certamente “provvederà” ad arricchire una rosa che (se priva di squalifiche e infortuni) è già competitiva. Va bene così, perchè l’ambiente pare realmente sereno in casa rossoblù. Va bene così, anche perchè quando ottieni tanti risultati con una rosa composta da qualche “veterano” e soprattutto da tanti giovani ben inseriti nel gruppo, significa che devi sorridere e renderti conto che le prospettive per il futuro sono niente male! Infine permettemi un elogio al tecnico: Gasperini si è inserito alla grande ed ha portato gioco e qualità; mai una parola di troppo (o inopportuna) e mai una polemica, sempre garbato anche nel rispondere a qualche domandina un pò “provocatoria”. Giovanni, rinnovo ancora a tutti un sincero augurio di buone feste.
    Davide

  15. Nicola says:

    Grazie Giovanni, contraccambio gli auguri di Natale e Anno nuovo.
    Complimenti inoltre per il tuo post, che infonde ottimismo serenità e spirito costruttivo: le 3 qualità che unite devono aiutare TUTTI NOI (addetti ai lavori-tifosi-stampa) a raggiungere questo importante obiettivo.
    In un campionato bello e difficilissimo come questo.
    Avanti tutti assieme, e FORZA GENOA.

  16. PATRIZIA says:

    SONO D’ACCORDO CON NICOLA…. E VOGLIO FARTI I COMPLIMENTI ANCH’IO PER IL TUO SPOT D’AUGURI… FORZA GENOA

  17. ANNA says:

    SCUSA GIOVANNI VORREI SAPERE SE E A CHE ORA IL GENOA SI ALLENA…. ANCORA AUGURI E MI UNISCO AL CORO DEI COMPLIMENTI PER IL TUO SPOT

  18. FRANCO says:

    SCUSA PORCELLA MA ALLORA SORRENTINO COSA FA’????? SI DICE CHE NON VERRA’ AL GENOA NON E’ CHE VA’ NELL’ALTRA SQUADRA DELLA CITTA’ VERO???? GRAZIE

  19. LUCA69 says:

    PORCELLA PER LO SPOT POTEVI DIRE: FINALMENTE DOPO DECENNI DI ASPETTATATIVE IL GENOA CFC HA VINTO LA STELLA!!!!! COMPLIMENTI E AUGURI P.S. SPERIAMO CHE IL PROSSIMO ANNO CI PORTI FINALMENTE LA SERIE A!!!!!!

  20. ALEX81 says:

    PASSATEMI LA BATTUTA… NEANCHE I POWER RANGERS RIUSCIREBBERO A TOGLIERE LA SFIGA

  21. EMANUELE74 says:

    PER LUCA F.-Un saluto innanzitutto,concorderai sul fatto che MILANETTO sia lento,non ho detto…scarso..ma ho precisato che contemporaneamente in campo con GRECO e ADAILTON la sua lentezza si evidenzia trattandosi tutti e 3 di giocatori tecnici ma non “scattisti”,MILANETTO sembrera’meno lento quando avremo un centravanti che tiene palla e fa salire la squadra,che sia il miglior regista della B pero’ mi sembra esagerato Auguri a tutti!!

  22. FABIANA says:

    LA SFORTUNA VIENE DALLA BOCCA E CI ROVINA, LA FORTUNA VIENE DAL CUORE E CI FA’ ONORE!!! SCUSATE HO SCRITTO QUESTO “MOTTO” PERCHE’ VOLEVO DIRE A TE GIOVANNI CHE ANCHE SE TI ANZI CI HANNO FATTO DELLE BATTUTE …. PEGGIO PER LORO ….HANNO FATTO UNA “BRUTTA FIGURA” MENTRE NOI GENOANI PARLIAMO SEMPRE COL CUORE …. QUINDI CI FACCIAMO ONORE… AUGURI A TUTTI

  23. Federico84 says:

    Milanetto è il migliore “Volante Central” della serie B (per dirla alla Scoglio). Secondo me, per quello che riguarda gli acquisti, si punterà su altri nomi rispetto a quelli che ci propinano ogni giorno i media. Abbiate tutti fiducia!

  24. patrizia says:

    Questo mercato di gennaio pare che ….langua. Avevamo dato per scontato l’arrivo di un Bogdani ( forse non al massimo del suo splendore) ma che sarebbe servito come il pane in un attacco sempre più urgente di un ariete stile Skuhavy , Stellone, Spinesi (??!!??) o Milito (sic!).
    Avevamo lungamente atteso l’arrivo del nuovo anno per l’urgenza del Portiere (non passi inosservata la P maiuscola) e ora sembra che il sempre buon Scarpi, possa riprendere gli allenamenti al Pio per un serio e concreto ri-utilizzo nel nuovo divenire. E ben venga… E poi si rincorrono nomi più o meno sconosciuti per simpatici acquisti ai saldi ( ma neanche tanto) di gennaio…
    Mah! che dire? speriamo di trovare ciò che ci manca prontamente, perchè ciò che abbiamo va già molto bene…per la serie B.

  25. Corrado says:

    Per patrizia Carissima ma come fai a dire che la campagna acquisti langue? anche perché siamo al 29 di dicembre e l’anno nuovo deve ancora cominciare.Per Scarpi più che al Pio io penso lo rivedremo a….Scarpino,poi per i nomi fatti stile Stellone Spinesi Milito(sic) ti rammento che questa é una campagna riparazione,non acquisti,anche se certamente il Prez ci ha viziati,come tu stessa dici da ritoccare in fondo c’é poco e allora coraggio e FORZA GENOA

  26. elisa says:

    nessuno ha notato ke digo piangeva a fine partita contro il bari? a nessuno interessa? a me ha fatto effetto qnto ci tenesse a fare bene..e in più è genova,ha solo 19 anni,ha fatto già tanto…..mi ha colpito bega ke continuava a ripetergli “sei stato bravo” e diogo faceva no con la testa e gli veniva da piangere….
    ONORE A DIOGO TAVARES X L’IMPEGNO DIMOSTRATO!!!

  27. marco says:

    speriamo ke il mercato porti a genova qualke buona pedina da schierare sul campo x darci un contributo verso la serie a…. cmq ke si vinca ke si perda forza genoa e doria merda!!!

  28. Patrizia says:

    X Corrado…povero Scarpi! Carissimo, come mai sei così negativo nei suoi confronti!?! E poi,so bene che il mercato è di riparazione ma so altrettanto bene che la squadra neccessita. E’ palese.

    X Elisa..ho notato anch’io Tavarez che piangeva a bordo campo e non ti nascondo che mi ha commosso. Perchè è in queste cose che ritrovi il calcio vero inteso come sport, come passione, come voglia di vincere e di far bene. E credo che questo gesto non sarà passato affatto inosservato…

Lascia un commento

LA RIVOLUZIONE DIFFICILE

Il mercato del Genoa è entrato nel vivo ma, sospendendo qualsiasi giudizio pur avvertendo vitalità, serve ancora molto per dare

ASPETTANDO GODOT, LE SCELTE DIFFICILI DI PREZIOSI

Al Genoa si respira un’aria di attesa e non solo per quanto riguarda il futuro della guida tecnica. A parte

IN SALVO TRA LE SOFFERENZE, PREZIOSI ORA COSA FARA’?

Per il Genoa una salvezza sul filo di lana tra indicibili sofferenze e con molta fortuna che si chiama Handanovic.

GENOA NEL BARATRO, A FIRENZE MATCH DRAMMATICO: MA FORSE BASTA UN PUNTO

Ora serve un miracolo al Genoa o quasi per restare in A. Ma se con la Fiorentina è un match

Search

Archivio