IL GENOA SI E’ FATTO FURBO

20 Dic 2006 by Giovanni Porcella, 42 Commenti »

La serie B è questa. Gasperini l’ha capito ed ecco arrivare anche a Trieste un successo, il terzo di fila, che riporta i rossoblu’ in testa alla classifica anche se in compagnia. Il Genoa non avrà giocato una gran partita, ma ha ottenuto cio’ che voleva vale a dire i tre punti e alla fine contano solo quelli. Eppoi è stata confermata l’importanza di Milanetto, che gol a parte, lì in mezzo si fa sentire. Non a caso con lui in campo la media punti della squadra è elevatissima. Bene anche Juric e complimenti a Rubinho che ha riscattato la serataccia di coppa con l’Empoli che poteva dare la qualificazione con L’Inter. A me il Genoa cinico, che sa soffrire ma che non concede troppi spazi agli avversari piace. In casa, forse si puo’ giocare diversamente, ma in trasferta, va bene anche così. Ora sotto col Bari, poi ci riposiamo un po’ in attesa del mercato. Da fare in tutta tranquillità forti di una consapevolezza. Il Genoa se la gioca fino alla fine. Con tutti.

42 Commenti

  1. federico ha detto:

    Magari l’errore l’avesse fatto con l’Inter…;-)
    A parte gli scherzi è bello vedere che il Genoa non prende gol da una partita e mezzo e la prestazione in una situazione oggettivamente difficile è stata “testicolare”.
    Sono davvero contento.
    Ciao Giovanni e a presto.

  2. riccardo ha detto:

    Caro Giovanni,è tempo di auguri.Dopo la vittoria di ieri,diventa quasi ininfluente la partita casalinga con il Bari di zio Matarrese(guarda che combinazione…torna il vecchio alla guida della lega ed il Bari ritorna compatitivo!!!).Se vinceremo Venerdì tanto meglio sennò non ci strapperemo i capelli(io peraltro ne ho pochini).Arriverà Gennaio e con lui un centravanti vero ed un portiere(Rubinho è bravino ma incostante…su Barasso stendiamo un velo).Vorrei,se mi è consentito in questo spazio,che gentilmente Primocanale mette a disposizione di noi tifosi,formulare i miei più sentiti auguri a:
    -Primocanale.Vera emittente di servizio che da spazio a
    tutti(ma proprio a tutti)in egual misura.Solo così si spiegherebbe l’interesse quasi morboso che l’emittente dedica allo Spezia,realtà provinciale,che a volte,anzi spesso,viene incautamente accostata al Genoa(amici spezzini…brrrrr.a -13 c’è freddo…copritevi.Magari con la maglietta celebrativa del vostro successo a Marassi…che vi abbia portato un po sfiga?)
    A Claudio Onofri.Di gran lunga il miglior opinionista in circolazione.Quando Sky se ne renderà conto lo troveremo a commentare i posticipi della Domenica sera.E’ un augurio.
    A Nino Pirito-Mugugnone e permalosone di natura ma perdonabile perchè ricorda quei nonni brontoloni,ma tutto sommato affabili.Fa tenerezza quando finge si sapere tutto dello Spezia,quando si vede benissimo che non gliene potrebbe fregar di meno.
    A Vittorio Sirianni.Come il vino più invecchia più diventa buono.Ho scoperto una vis polemica in lui che francamente non conoscevo.E’ l’unico che le canta al Rocca del golfo dei poeti.
    A Marco Rocca.E’ bravo,per carità,ma qualcuno gli spieghi che tifa per lo Spezia non per il Barcellona.Alessi non è Ronaldinho e Varricchio non è Etò…se ne faccia una ragione
    A Michieli e Pellegrini.Sampdoriani “genoanizzati”.Come noi,quando vincono una partita sono da Champions,quando la perdono sono da retrocessione…in mediA sta virtus!!
    Ed infine a te Giovanni.Cuore rossoblù incazzoso che se potesse correrebbe in gradinata a gridare.Rimani così,ruspante e professionale,ti seguiremo sempre con affetto.
    AUGURI A TUTTI

  3. Enzo ha detto:

    Qualcosa è cmbiato, in altri tempi avremmo rilanciato la squadra in difficoltà che veniva da due sconfitte consecutive.
    Invece il Genoa ha giocato una partita intelligente senza concedere niente (neanche lo spettacolo) e cinico al momento giusto.
    con questa mentalità si può sognare.

  4. marco63 ha detto:

    Ciao Giovanni, effettivamente ieri sera abbiamo giocato una partita molto cinica sotto tutti i punti di vista, mi è sembrato di vedere una partita del Napoli o della Juve le quali dopo aver segnato si arroccano in modo da contenere le sfuriate avversarie e focqalizzare quello che è l’obbiettivo più importante i punti. Mi sono piaciuti molto Rubinho, Juric, Milanetto e Coppola senza comunque dimenticare tutti gli altri. Di Botta si sà qualcosa di più preciso?
    Comunque come hai detto te in serie B è preferibile, specialmente in trasferta, rinunciare al gioco e badare al concreto vedi Napoli & C.
    Come ha detto un ex giocatore che è opinionista su un’altra rete cittadina, ricordarsi sempre di non prenderle e di seguire il giocatore avversario sin dentro gli spogliatoi in maniera tale da ridurre al massimo i rischi.

    Salutoni ed auguri a tutti

  5. cristina ha detto:

    Circa la gran partita, mi permetterei di evidenziare che il Genoa ha svolto una gara tatticamente perfetta visto il campo, vista la temperatura, viste le assenze. Non è la solita necessità di critica, ma sarebbe bene sottolineare la duttilità tattica non solo dell’allenatore, ma della squadra tutta. In seguito sarà ancora dura, ma abbiamo dimostrato di saper dire la nostra anche su campi pesanti e con assenze importanti. Società, squadra, allenatore davvero super.

  6. Luciano ha detto:

    Era importante arrivare alla sosta nel gruppo di testa.
    Se poi arriveranno i rinforzi,potremmo giocarci la promozione.
    Ieri sera effettivamente non e’ stata un gran partita (neanche a Treviso lo fu’) ma come hai detto,l’importante sono i 3 punti.

  7. SIMONE ha detto:

    ciao giovanni ma rubinho la serataccia l’ha avuta con l’empoli.
    precisazioni a parte,questo e’ un grande genoa.

  8. Donbaky ha detto:

    Caro Giovanni,è un po’ che non ti scrivo,però questa volta(anche altre)hai ragione. E’ proprio cosi il Genoa se la giocherà con chiunque fino in fondo.
    Era importantissimo non perdere terreno dalle prime in queste ultime partite.Il Genoa ha fatto di più di quello che speravo.Ora si può tranquillamente “PUNTELLARE”,ossia rendere ancora più saldo l’impianto di gioco esistente con innesti mirati.
    Si spera che tutti facciano la loro parte,a partire da Voi giornalisti a Noi tifosi i giocatori lo stanno facendo egregiamente.
    Facciamo finta di essere su quelle imbarcazioni antiche dove c’è chi(il Genoa)da il tempo sui tamburi,Voi da una parte e Noi dall’altra a REMARE dalla stessa parte.
    Ciao Giovanni Auguroni ROSSOBLU
    Don

  9. Federico ha detto:

    Ciao Giovanni,
    credo che la vittoria di ieri valga più di ogni altra, è più preziosa dell’oro colato. Squadra molto rimaneggiata, ma coraggiosa e finalmente cinica !

    Anche io voglio sottolineare l’importanza di Milanetto, che ieri ancora una volta ha dimostrato di essere davvero l’unica pedina cui non possiamo davvero rinunciare.
    Grazie a Rubinho che è stato fondamentale per la conquista dei tre punti e molto bravo il mister che domenica dopo domenica si dimostra sempre più abile interprete della gara. Questa difesa a 4 in trasferta potrà venir bene molto spesso. Sai dirci cosa si è fatto Botta ?

    P.S.: Mai furto della Juventus fu più gradito..

  10. enrico ha detto:

    Resto comunque dell’idea, che ora Gasperini ecceda in senso opposto. Fino a 1 settimane fa era sempre e solo un assalto all’arma bianca. Dal secondo tempo col Frosinone e ieri a Trieste, quasi mi diventa catenacciaro. Per risultati e classifica, ben venga, ma questo Genoa ha giocatori per vincere anche meglio. In fondo la Triestina, come il Frosinone, sono classiche squadre di categoria e mi sembra eccessivo difendere in 10 come si è fatto ieri. Viste poi la non impermeabilità difensiva…
    Perchè secondo te Giovanni, il genoa non riesce mai a giocare in contropiede? ieri con 2-3 giuste ripartenze si sarebbero potuti fare più di 2 goal.

  11. luca ha detto:

    Porcella il tuo maglione rosso ieri sera ha portato bene!!!!! Mitico GRIFONE ed hai ragione il Genoa se la può giocare con tutti nessuno escluso…. Auguri

  12. ombretta ha detto:

    DICONO CHE NON C’è 2 SENZA IL 3 MA SPERIAMO CHE NON CI SIA IL 3 SENZA IL 4 E CONTINUARE …. LO Sò SARà BANALE MA è LA MIA SPERANZA!!!!!! FORZA GENOA

  13. silvio ha detto:

    Con Milanetto in campo è tutta un’altra cosa.. al di là del gol di ieri… Ha una visione di gioco e un tocco di palla da A…

  14. ombretta ha detto:

    SCUSATE MI DIMENTICAVO DI SCRIVERE UNA COSA… SPERO ANCHE CHE CON IL BARI SI RITORNI A VEDERE E SENTIRE IL TIFO CHE C’ERA CON LA JUVENTUS PERCHE’LA NORMALITA’ X NOI GENOANI E’ QUELLA… E A ME MANCA

  15. patrizia ha detto:

    Un Genoa utilitaristico e intelligente. Gioco proporzionato all’impegno: il Treviso non mi è cmq parso granchè. E anche a noi mancavano pezzi importanti. (Chi glielo dice a Gasperini che con Zetulaiev giochiamo con un uomo in meno?) Ma il nuovo gioco “operaio” di Gasperini fatto per portare a casa punti importantissimi, come questi di Trieste, è degno di una serie B che è, a parer mio, una serie A2, visti certi nomi li davanti. E il gruppone di testa, che rimane cmq virtuale(ricordando che alla Juventus manca una partita) lo dimostra. E pur soffrendo per tutto il secondo tempo non abbiamo mai rischiato molto. E questa volta mio marito non ha rischiato di collassare. Ciao a tutti.

  16. Matteo ha detto:

    Ciao Giovanni…intanto grazie per avermi risposto la scorsa volta, sei stato molto cortese.
    E oggi che si puo’ dire ? Solo che bene del Genoa per fortuna: che “non abbia giocato una gran partita” non sono d’accordo, nel senso che bisogna sempre vedere il contesto in cui si gioca, le assenze, i pro e contro..comunque so che anche tu, come tutti noi veri genoani, hai un sorriso a 32 denti dopo la vittoria di ieri..troppo importante. Era un’occasione ghiotta e, questa volta, il Genoa non se l’è lasciata scappare. Ormai non ha piu’ senso recriminare sui punti regalati in occasioni come Lecce, Verona, Crotone, SPEZYA & co…Ora il modo migliore di reagire è giocare con questo tipo di impostazione e mentalità, è il momento di recuperare i punti persi, e bisogna farlo VINCENDO.
    Gli elogi a gente come Juric, Milanetto & co., ma a tutti in generale, sono superflui: finchè continuano così non potremo dirgli nulla…

  17. patrizia ha detto:

    Errore: scusate! con la Triestina, non Treviso.

  18. Nicola ha detto:

    D’accordo con te Giovanni, oltrechè piacermi questo Genoa, mi fa anche meno arrabbiare; ci resta soltanto da essere più concreti sotto porta e poi direi che ce la giochiamo davvero con tutti sino in fondo.
    Dai, stringiamo i denti ancora venerdì sera (una vittoria avrebbe importanza doppia…ci siamo capiti), eppoi tutti a rifiatare, in attesa dei rinforzi che sicuramente il Prez porterà, come del resto ha sempre fatto.
    Riguardo a ieri direi su tutti Milanetto, Bega, Rubinho e Stellini (gomitata a parte): quando si dice il gruppo……
    Ciao Giovanni

  19. pino ha detto:

    giovanni correggi….
    la serataccia con l’Inter!!!
    ahahaha
    ciao e forza Genoa

  20. TATIANA ha detto:

    vORREI CHIEDERTI gIOVANNI UNA COSA… SE TU FOSSI IL PRESIDENTE CHI COMPRERESTI COME PORTIERE? NATURALMENTE LA MIA INTENZIONE E’ SAPERE SE HAI UN NOME DI UN GIOVANE PORTIERE SU CUI SCOMMETTERE…. FORZA GENOA

  21. ADRIANA ha detto:

    SONO D’ACCORDO CON FEDERICO… PER IL FURTO DELLA JUVE… MA VORREI SAPERE CHI CONSENTE ALLA JUVE DI CONTINUARE A RUBARE… DOMANDA STUPIDA????? CIAO E AUGURI A TUTTI

  22. giovanni.porcella ha detto:

    Cara Tatiana, da tempo considero Mirante, attualmente secondo portiere alla Juventus un ottimo atleta. In prospettiva puo’ fare buone cose. Pegolo ha qualità, ma deve essere messo alla prova in una piazza diversa da quella di Verona. Sorrentino a Torino non fece bene, ma in Grecia, coppe europee comprese, ha mostrato di avere coraggio e doti fisiche notevoli. In Italia pero’ c’è crisi. Se Bucci e Pagliuca giocano titolari in serie A vuol dire che c’è qualcosa che non va. Inoltre ricorriamo troppo a portieri stranieri tipo Manninger o peggio Handanovic in B. Certo ieri a Rubinho ci ha fatto un bel regalo. Ma ci vuole continuità in un ruolo così delicato.

  23. patrizia ha detto:

    Ragazzi io sarei ottimista…la Juventus pur facendo quello che fa, non ha ancora preso il volo e siamo sempre li alle sue calcagna..poi in futuro non si sa.. ma per il momento non c’è stata nessuna volata….dobbiamo cercare di tallonarli il più possibile e sperare che Buffon qualcuna la lasci passare .. e che gli arbitri imparino in fretta a fare il loro mestiere come si deve.

  24. EMANUELE74 ha detto:

    Ragazzi/e del blog..conoscendo il TREND solito del GENOA ieri non mi aspettavo i 3 punti vista l’emergenza,la vicinanza di partite..e la TRIESTINA(squadra bestia nera)e quindi sono particolamente contento per la vittoria perche’la reputo uno di quei segnali che nell’arco di una stagione bisogna trovare per capire che forse qualcosina si puo’raccogliere,devo fare ammenda per i miei giudizi su JURIC senza essere un fenomeno e’davvero tatticamente importante e ultimamente sta coprendo diversi ruoli con grinta e corsa.CONFERMO IL MIO OSTRACISMO PER L’UZBECO..io proprio non lo vedo..anche se e’ giovane e magari fara’ bene(come molti…)da altre parti…ciao ciao a tutti!!!

  25. Federico ha detto:

    Oddio Manninger non lo rinnegherei… Comunque Grande Genoa!

  26. wolverine_lello ha detto:

    Caro Giovanni,
    mi sembra che in questi giorni le parole di Gasperini stiano passando sotto silenzio. Mi riferisco a quando chiede un ambiente compatto, cosa che in altre città c’è, da noi no. Noi abbiamo una società che sta facendo bene insieme alla squadra, ma abbiamo una tifoseria e una stampa che, in questo momento, non sono al massimo.
    Ma cosa deve fare il Genoa per avere la giusta considerazione da queste due componenti? più che essere primi, non so….Eppure tant’è, anche sulla vittoria di ieri sera, qualcuno si lamenta dello spettacolo assente….ma roba da matti!!!
    Dai Giovanni, mettiamocela di piu’, tutti quanti….

  27. Luca F. ha detto:

    Non sono d’accordo con chi ha visto un Genoa catenacciaro, io ho visto un Genoa padrone del centrocampo nel primo tempo.
    Rubinho non è continuo semplicemente perchè non è mai stato fatto giocare con continuità. D’altronde l’unico errore è stato fatto con l’Empoli, probabilmente perchè voleva dimostrare il suo valore e, nessuno lo ha detto contro un attaccante molto ma molto furbo.

  28. serena ha detto:

    ciao giovanni dopo aver letto i vari commenti devo dire che sono contenta di questo genoa non spettacolare ma meglio così..in B è giusto giocare anche così..alla fine quello che conta è il risultato. vedi Juve e Napoli…forse un paio di mesi fa la partita di ieri sera l avremo persa..vedi Lecce.. quindi meglio vincere con il minimo sforzo..Ora dobbiamo vincere contro il Bari e contro Matarrese…speriamo in un arbitro corretto…ma con Matarrese di mezzo dubito…Vorrei con l occasione fare gli auguri a tutti quanti e il commento di
    Riccardo all inizio è molto veritiero e mi associo a lui. Forza Genoa e venerdì tutti allo stadio.

  29. Corrado ha detto:

    Avevo letto di una contadina che era stata espropriata del proprio terreno per costruirvi la nostra casa (lo stadio di Marassi),questa signora ci mandò delle maledizioni per cento anni che sicuramente devono avere fatto effetto nel tempo.Ora grazie a Dio(scusate se lo scomodo) a giudicare dalle ultime partite queste maledizioni sono terminate(la maledizione infatti secondo il giornale terminava proprio in questi mesi o giù di lì).Devo dire che é stato bellissimo vincere queste tre ultime gare in modi diversi col Treviso(versione tragicomica) col Frosinone (bel gioco poi tutti in apnea per il secondo tempo) con la Triestina gol su punizione e poi tutti dietro(senza correre rischi ecessivi) a giocare alla viva il parroco per liberare la difesa come ai tempi dell’oratorio.Volevo ringraziare il Gasp che credo sappia trasformare la sua squdra a seconda delle esigenze ma una lode speciale va al mio idolo Juric,perché incarna alla perfezione lo spitito con il quale vogliamo scendano in campo i nostri ragazzi senza dimenticare Milanetto che (inutile dirlo) con lui in campo il Genoa é tutta un altra squdra.Una parolina per Rubinho che sia lui il nuovo portiere? Un saluto alla famiglia rossoblu e FORZA GENOA

  30. patrizia ha detto:

    Straconcordo con lello. la penso esattamente allo stesso modo.
    ma non vi rendete conto di dove eravamo e di cosa stiamo facendo adesso? abbiamo passato anni e anni in serie b caracollando tra gli ultimi posti, abbiamo rischiato il fallimento con l’uomo venuto dell’est, abbiamo visto cieli neri e tempestosi e ora…??? è proprio vero: il mugugno è libero ed è gratis…non siamo mai contenti.
    La critica ci vuole ed è giusta, ma ci vuole anche un pò d’entusiasmo e di coesione. Insieme per un unico amore, il nostro Grifone!!!

  31. tommy ha detto:

    Una partita da Grifo!
    Grande difesa tutti molto concentrati. Non abbiamo concesso nulla. Partita strepitosa di Juric al quale credo tutti dobbiamo delle scuse per le critiche di neanche un mese fa.
    E poi un elogio al gruppo che ora più che mai è veramente unito.
    Grande Giovanni

  32. Barbara ha detto:

    E’ stata 1 viittoria importantissima, ma che sofferenza!
    Mi somo piaciuti molto Rubinho che ha salvato il risultato, Milanetto che è insostituibile e Juric che dalla partita con la Juve fa sempre delle belle prestazioni.
    Adesso ci vorrebbe un altro bel regalo di Natale:la vittoria con il Bari.
    Auguri a tutti voi di Primocanale

  33. Federico84 ha detto:

    Cambio nick per la concomitanza con un altro “Federico”. Dunque, benissimo aver vinto perchè nel calcio contano i risultati, ma non scordiamoci del gioco. Infatti squadra che non gioca non vince, e dobbiamo continuare a essere quelli di sempre. Bravi tutti, il Presidente, il Direttore Tecnico, il Mister e tutti i Ragazzi… Maiuscolo perchè a me questa squadra piace: è umile, corre, attacca, non si fa intimidire da nessuno, nemmeno dalla Juve. Mi piace persino più del Genoa di Cosmi, che reputo la squadra più forte che sia mai esistita in B dopo la Juventus di quest’anno. Forza Genoa siamo tutti con te!

  34. marco67 ha detto:

    Concordo in pieno con Riccardo, in special modo su Pirito: si vede lontano un chilometro che non gli interessa niente dello Spezia e si arrampica sugli specchi per trovare ogni volta qualcosa da dire al riguardo, ma va bene così: mugugnone e permaloso, appunto.

    Forza Genoa

  35. marco.rocca ha detto:

    X Riccardo: -12, please, non -13. Per l’inverno ci stiamo attrezzando, grazie. In attesa di aprile, mese solitamente propizio… Ti faccio i miei più cordiali e sinceri auguri di buone feste.
    marco rocca

  36. tatiana ha detto:

    GRAZIE GIOVANNI DELLA TUA RISPOSTA…. MA C’E’ LA POSSIBILITA’ CHE UN NOME DI QUELLI CHE HAI FATTO POSSA VENIRE AL GENOA?

  37. ROBERTO ha detto:

    E’ VERO DELLA MALEDIZIONE.. HAI RAGIONE CORRADO, PERO’ SE PENSIAMO A TUTTO QUELLO CHE SIAMO RIUSCITI A SUPERARE VUOL DIRE CHE SIAMO ETERNI. MITICO GRIFONE

  38. MONICA ha detto:

    COL BARI CARO PORCELLA BISOGNA LOTTARE, SUDARE, CORRERE, TIRARE, CALCIARE, VINCERE!!!!!!!!

  39. UMBERTO ha detto:

    NON SONO D’ACCORDO CON WOLVERINE, L’AMBIENTE E’ COL GENOA… LA STAMPA FA’ IL SUO LAVORO SE CI SONO DEI PICCOLI PROBLEMI PERCHE’ NON DISCUTERNE? IL RISPETTO BISOGNA GUADAGNARSELO E NOI PURTROPPO NON ABBIAMO BRILLATO DI LIMPIDEZZA (SI DICE COS’?) IN QUESTI ULTIMI 2 ANNI DI BEGHE LEGALI. LE ABBIAMO SUPERATE OK MA BASTA CON ACCUSE RECIPROCHE ANCHE TU CON QUESTO POST HAI MESSO DEI DUBBI O NO? MA PENSIAMO A NOI TIFOSI A RICOMPATTARE LA GRADINATA O MAGARI E QUESTO E’ SOLO UN MIO SOGNO RIVEDERE LA MITICA FOSSA DEI GRIFONI!!!! FORZA GENOA TUTTI INSIEME

  40. Gildo ha detto:

    Mi sento di dire che nella partita di Trieste non s’è visto il “solito” Genoa spumeggiante, ma bensì un Genoa “Operaio”.Mi é piaciuta molto la difesa; in primis rubinho; sicuro anche nelle uscite e poi tutti gli altri Direi comunque che tutta la squadra ha meritato ampia sufficenza: vedo un gruppo molto compatto cambierei lo stretto necessario: un bravo attaccante Un difensore di destra Un giocatore che possa dare il cambio a Rossi che e? sempre acciaccato e forse un portiere pi§ esperto dei ns; ritengo cmq che hanno solo bisogno di fare esperienza ma diventeranno entrambi bravi portieri: Buon Natale a tutti noi GILDO

  41. marco63 ha detto:

    Per quanto riguarda il discorso portire di questi tempi trovarne uno che dia una certa affidabilità non è un’impresa facile, certo Pegolo o Sorrentino potrebbero venire bene alla causa, ma come dice il buon Porcella il primo bisogna vederlo sotto pressione in una piazza come la nostra mentre il secondo ha fatto esperienza in una piazza non certo facile quale Atene, ma c’è un ma pensate che accetterebbe la B italiana al posto delle coppe Europee?
    x Giovanni Porcella
    Stamani ho letto sulla Gazzetta che si parla anche di Spinesi per l’attacco oltre al già quasi neo rossoblu Bogdani, di Tedesco della Reggina per il centrocampo e di un giovane molto promettente della Juve del quale mi sfugge il nome per la difesa, cosa c’è di vero e cosa no?
    X Marco Rocca
    Sei sempre molto sagace nei tuoi commenti, ma penso che quest’anno ad Aprile e più esattamnte il 7 da quelle parti è previsto abbatersi uno tzunami…..rossoblu naturalmente

    Un saluto a tutti e Buone Feste

  42. PAOLO ha detto:

    SCUSATE MA DOPO TUTTI QUESTI ANNI FUORI DAL GIRO CHE CONTA LA MIA INCAZZATURA HA RAGGIUNTO LIVELLI ALTISSIMI! I PUNTI BUTTATI VIA IN MALO MODO A LECCE E CON LO SPEZIA LI ABBIAMO RECUPERATI A TREVISO E TRIESTE MA MANCA IL COMPLETAMENTO DELL’ORGANICO (SECONDO ME 1 PORTIERE 1 TERZINO 2 PUNTE)DOPODICHE’ RIMANERE AGGANCIATI AL TRENO DELLE PRIME PER LA VOLATA FINALE!…FORZA GENOA!!E GRAND MA DAVVERO GRANDE COPPOLA!

Lascia un commento a marco63

A QUESTO GENOA SERVE L’ALTA TENSIONE

Sì, ci si deve preoccupare caro mister Thiago Motta, eccome se conviene guardare in faccia la realtà. Non sono d’accordo [&hellip

Genoa sfortunato, senza Kouame perde gol e milioni

Il Genoa perde il suo capocannoniere e quello che è il giocatore con il piu’ alto valore di mercato che [&hellip

PUNTO DI FORZA

Quello di Napoli è stato un punto conquistato con la forza. Se si voleva infatti una risposta dalla squadra e [&hellip

Fare qualche punto e poi intervenire sul mercato

Serve equilibrio a questo Genoa senza troppe pretese se non quella di raggiungere al salvezza che invece ora pare un’impresa. [&hellip

Follow Me!

Follow Me! Follow Me! Follow Me! Follow Me!

Search

Archivio