FATE IL VOSTRO GIOCO

21 Nov 2006 by Giovanni Porcella, 55 Commenti »

Dai ragazzi, proviamo a giocare. Basta meduse sulla testa e veleni incrociati. Il presidente Preziosi ha detto a Pegli che sa quel che dovrà fare. Ha detto che dovrà arrivare una punta visto che Figueroa per quest’anno è out, che servirà un difensore e anche un giocatore al posto di Sculli se questo verrà squalificato. Allora cari amici del blog vi chiedo di sbilanciarvi, di fare delle proposte, di chiedere direttamente alla società quali sono i giocatori che vi piacerebbe vedere con la maglia rossoblu’ in questo campionato. Tenuto conto ovviamente della categoria e delle spese che non possono essere infinite. Attendo la vostra lista della spesa. Grazie ancora per i numerosi post che inviate molti dei quali costruttivi.

55 Commenti

  1. silvio says:

    Attaccanti : Floro Flores, Cacia (costa troppo) ma anche un Bernacci qualsiasi…

    Esterni alla Sculli: Pagano del Rimini (ex samp reinventato esterno), Mannini del Brescia

    Sostituto di Bega: a me sabato è piaciuto Gorzegno…

  2. marco says:

    CARO GIOVANNI IO PRENDEREI COME ALTERNATIVA A BEGA PRENDEREI CANINI DEL CAGLIARI CHE VIENE SI DA UN INFORTUNIO IMPORTANTE MA ORA E’ PRONTO UN GRANDE INVESTIMENTOVISTO CHE IL RAGAZZO E’ DEL 1986 E DOVREBBE ESSERE SCESO UN PO’ IL PREZZO, COME ALTERNATIVA A ROSSI MESTO DELLA REGGINA O IN ALTERNATIVA PISANU DEL PARMA IN ATTACCO BOGDANI, TIRIBOCCHI,ABBRUSCATO. SE POI SCULLI VENISSE SQUALIFICATO CERCHEREI DI PRENDERE ENTRAMBI I CENTROCAMPISTI MESTO E PISANU ALZANDO MARCO ROSSI SCUSA E’ UN GIOCO MA SICURAMENTE IL NOSTRO GRANDE PRESIDENTE SAPRA’ COSA FARE MARCO

  3. Corrado says:

    Scusa Giò vanno bene i nomi ma se la rosa del Genoa é composta da 22 giocatori,e se non ho capito male più di 22 per squadra non si può,mi domando e dico si troverà qualche volenteroso da far andare via ? Io per esempio anche se gioca pochissimo Botta non lo farei andare via e altri che vengono impiegati pochissimo penso che molto difficilmente abbiano mercato a meno di un bel 3×2.Per quanto mi riguarda penso poi che voi giornalisti facciate il vostro lavoro che deve essere di far girare gli zebedei ai tifosi almeno ogni tanto,perchè se sono rose e fiori i giornali non si vendono,le tv rimangono spente e i blog deserti senza commenti.Un salutone a tutti e andiamo col mitico urlo(come nello spot) FORZA GENOA PS A proposito anche per questo grazie Enrico

  4. Donbaky says:

    Buoni !!! Solo questo, poi che arrivi chi vuole.
    Non mi sembra di chiedere la luna,vero?:-)
    Saluti
    Don

  5. Tony says:

    Posso dire un nome in sostituzione dell’asso argentino FIGUEROA che speriamo di vedere il prossimo anno? MICCOLI!!!!

  6. emanuele says:

    Un saluto a tutti,io analizzo le parole di PREZIOSI su Figueroa…ma bisognava arrivare a novembre per capire che per quest’anno non se ne parlava?E’ il secondo campionato che partiamo senza”BOMBER”!!!Errore imperdonabile!!Per la punta a Gennaio vorrei TIRIBOCCHI,credo piacerebbe sia a noi tifosi sia al GASPE perche’ cmq si muove sul fronte offensivo e garantisce i kg mancanti in questo momento,a centrocampo serve un altro regista..(sempre che Milanetto vi soddisfi..appieno)il mio nome sarebbe LIVERANI(sogno proibito?..a Firenze non e’ titolare fisso)Per la difesa BEGA,DE ROSA,CRISCITO non si toccano..il problema e’ il discorso sui 22 in rosa,per me le priorita’ sono attacco e mediana,dietro darei via BIASI e LOPEZ ma se si prende qualcuno VERO..altrimenti andrei avanti con loro piu’ BORGHESE,perche’ subiamo gol assurdi..ma prendiamo pochi tiri..quindi il modulo e’ o.k. e magari arriva il momento che gira bene e non ti segnano sempre al primo tentativo!!!Ma ripeto l’attacco senza “puntero” per due anni di fila e’ davvero da GENOA!!!Chiudo con BARASSO,sta migliorando,prende sicurezza e coraggio,doveva gia’ giocare in C..ha perso un anno e ora qualche errore bisogna passarglielo!!(anche se mi ci incazzo..quando capita!)preferisco lui a qualsiasi altro 40enne spacciato per salvatore della patria(vero BERTI?)CIAO A TUTTIII!!!

  7. robyf says:

    Ciao Giovanni ti faccio i miei nomi giusto per ridere:

    Per Bega –> Sardo(catania),Campagnaro(piacenza),Centurioni(modena)

    Per Sculli –> Padalino(piacenza),Abate(modena)

    Per Attacco –> Stellone,Bucchi,Tiribocchi

    Gaucci sapra’ fare un ottimo lavoro.

  8. Federico says:

    Che belli questi post, almeno giochiamo un po’ in serenità.

    Bega: Andreolli, Mensah
    Sculli: Guzman, Lazzari, Defendi, Lodi, Foggia, Matteini
    Punta: Abbruscato, Floro Flores, Di Napoli

  9. roberto says:

    Concordo in tutto con Emanuele anche se sul regista Liverani per me è un sogno,secondo me era da tenere invece quest’estate Nocerino che avrebbe garantito una copertura per i due centrali di centrocampo.A gennaio alcuni giocatori devono andarsene (vedi Aurelio Lopez e Zeytulaev ).

    ciao a tutti

  10. matteo says:

    visto che nessuno osa, ci provo io:

    attacco: Iaquinta
    difesa: Ferrari

    poi, sperando che non ce ne sia bisogno, perchè sculli è un grande:
    esterno attacco: miccoli

    …mi piace sognare in grande, scusate…

    –VAMOS GENOA, VAMOS A GAGNAR–

  11. Stella says:

    Giovanni, stiamo calmi. Con questi uomini finiamo in A sparati.
    Eventualmente credo che Buffon, grande cuore rossoblu, a gennaio potrebbe essere preso dalla Juve, così ci rinforzeremmo e indeboliremmo una rivale. Punterei anche su Gilardino che non penso troverà ulteriore spazio nel Milan.

  12. Augusto says:

    Ciao Giovanni,

    abbiamo detto che ci serve un sostituto di Bega, un sostituto di Rossi, una punta e se Sculli verrà squalificato uno al suo posto. In totale fanno 4 acquisti, tenendo presente che dovranno essere ceduti alcuni giocatori che non trovano spazio o non si sono dimostrati all’altezza (su tutti Lopez e Zeytulaev) per le nuove regole. Come sostituto di Bega il giocatore giusto è SINISCALCHI, giovane difensore della Salernitana che può fare il centrale di destra nella “tre” e il terzino nella “quattro”. Come sostituto di Rossi il nome giusto è l’ex FOGLIO che non gioca nell’Ascoli in serie A, ha 31 anni ed ha risolto i problemi fisici. Inoltre è una soluzione in più sui calci di punizione da sinistra (unico specialista è Milanetto), perchè è un destro naturale. Al posto di Sculli credo potremmo riuscire ad arrivare a PALLADINO, punta “laterale” che Gasperini conosce bene per averlo avuto nel settore giovanile della Juventus e che nel tridente all’occorrenza potrebbe anche fare il vertice centrale. Alla Juventus è la quinta punta e fino adesso ha giocato solo due partite. Un altro nome da tenere presente è quello di DI NAPOLI, chiuso a Messina. Il bomber è l’unico grosso sacrificio che dovrà fare Preziosi, ma direi che FAVA potrebbe essere il giocatore giusto. Bravo di testa e discreto coi piedi. Altrimenti ZAMPAGNA, difficilissimo da convincere o TIRIBOCCHI, approfittando di un Chievo già rassegnato ed in disarmo. Non credo che il Genoa comprerà un portiere, perchè Barasso sta dimostrando continui miglioramenti e gode della fiducia della società e dell’allenatore. Questi sono nomi veri, cioè arrivabili. Mi fanno ridere quelli che scrivono di Liverani e Miccoli. Gente così oggi come oggi è imprendibile. La rosa a disposizione da gennaio potrebbe essere:
    Portieri: Barasso, Rubinho
    Difensori: Stellini. Criscito, De Rosa, Biasi, Bega, SINISCALCHI
    Centrocampisti: Fabiano, Juric, Coppola, Botta, Milanetto, Longo, M. Rossi, FOGLIO
    Attaccanti: Adailton, Greco, Sculli (squalificato?), Aurelio, Diogo Tavares, PALLADINO, FAVA

    Chiaramente non compreremo nessun giocatore da fuori, perchè non possiamo rischiare che non si ambienti od altre cose.

  13. Marco says:

    Ciao Giovanni, capisco che sia un gioco, ma come hanno fatto presente alcuni amici c’è come prima cosa il problema dei 22 in rosa, per cui prima si sfoltisce volenti o nolenti la rosa e poi si proceda alla ricerca dei nomi. Personalmente consigli non ne ho, ma Gorzegno dello Spezia non mi dispiacerebbe in difesa, ma sono convinto che a Spezia il NO, NIET, NADA per non voler essere volgare sia già pronto,mentre davanti Miccoli potrebbe anche essere una soluzione, anche perchè potrebbe essere per lui la possibilità di riscatto nel campionato italiano e in una B che mai è stata come quest’anno così dura. Per quanto riguarda il centrocampo Padalino non sarebbe male, ma sono convinto che anche a Piacenza abbiano già pronta una risposta che dire negativa può essere solo un eufemismo.
    Per cui dopo questo esercizio, io mi rimetto all’abilità del buon Alessandro Gaucci e del nostro Presidentissimo.
    FORZA GENOA e FORZA RAGAZZI TORNATE A FARCI SOGNARE

  14. Federico says:

    Gorzegno è un esterno sinistro, mica un centrale. Lo facciamo giocare al posto di Fabiano? Non scherziamo!
    Comunque nessuno ha ancora detto Jimenez che è svincolato…

  15. simple says:

    Io sono TERRORIZZATO all’idea che Preziosi a Gennaio andrà al Mercato.
    me lo vedo come il padre di famiglia che va sotto Natale ai grandi magazzini con la 13a da spendere, con sotto braccio la moglie Gasperini, che sa bene ciò che manca in casa, e col figlio Gaucci che vuole comprare questo e poi quello.
    Belinate a parte è un fatto statistico che a gennaio i nomi e i calciatori ruotano all’impazzata attorno alla nostra società e visto che c’è andata di lusso quest’estate, quando sono stati cambiati almeno cinquanta calciatori in un mese e ciò nonostante il nostro allenatore è riuscito SUBITO a dare un’identità di gioco alla squadra, io non sfiderei ulteriormente la sorte e farei davvero SOLO 4 RITOCCHI 4 alla rosa a nostra disposizione. Credo che questo conti molto più dei nomi di chi arriverà e/o ci lascerà.
    Ma, subito dopo per importanza, ritengo che non possiamo prenderci il lusso di tentare qualche colpo gobbo (e non c’entra la Juve), ovvero acquistare giocatori dall’estero a poche palanche: non abbiamo il tempo per aspettare l’inserimento di nessuno; abbiamo gravissimi problemi in difesa e all’attacco e urge trovare la medicina giusta subito anziche’ tentare qualche cura sperimentale.
    In poche parole il fatto che esclusa la Juve il livello medio di questa serie B è bassissimo, proprio come la Serie A, non possiamo perdere un’altro anno nella cadetteria. Nonostante ci sia solo un posto libero per la promozione diretta e un’altro coi playoff, è più difficile NON SALIRE quest’anno che il campionato con 5 promozioni di due stagioni fa.

  16. Luca says:

    X Emanuele su Figueroa: Se è stato operato a Marzo e il suo rientro era previsto per Novembre, perchè bisogna dire che si sapeva già che doveva essere rioperato e che sarebbe rimasto indisponibile fino a giugno 2007? Se tu hai la sfera di cristallo che ti rivela il futuro sei pregato di prestarla a Preziosi.

    X Federico su Jimenez: non è svincolato, bisogna comprarlo dalla Ternana e costa molto.

    Centravanti: Bianchi (reggina)
    Esterno: Lodi (Frosinone)
    Difensore: sarà un rincalzo, quindi ce ne sono talmente tanti da poter prendere che non so che scrivere.

  17. Federico says:

    X Luca: Davvero? Gioca in serie C? Perchè avevo sentito che sia lui che Kharja erano in lite con la società che li aveva riscattati mentre loro non volevano tornare e avevano chiesto lo svincolo. Comunque sarebbe un vero colpaccio!

  18. giovanni.porcella says:

    mi rivolgo a “simple” che ringrazio per il post. Pero’ penso che questa serie B non sia poi così scarsa. Concordo col fatto che la serie A sia in profonda crisi. Ho visto Torino-Samp ed è stata un obrobrio, come Chievo-Atalanta a parte il gol di Loria da fantascienza, ed altri match. In B la differenza con la A non si vede poi tanto, come spesso ripetono i nostri commentatori tecnici (Onofri, Cesari ecc..) Non è un campionato facile questo. E’ livellato, non so se in alto o in basso, ma non e’ un pessimo torneo. Per questo il Genoa lo deve affrontare rinforzandosi dove puo’. Per il resto, caro simple, concordo col fatto che ce la possiamo fare. Magari anche ai play-off, ma ci dobbiamo credere.

  19. silvio says:

    Cmq Gorzegno ha giocato esterno contro di noi ma può fare benissimo l’esterno di sinistra di una difesa a tre o il terzino… è uno alla STellini… Pioù giovane e dinamico.. e forse anche con un piede migliore… Eppoi non penso che costi tanto… sennò Duccione Innocenti ma con il contratto fino a Giugno…

  20. Barbara says:

    Il Genoa è 2 anni che gioca senza 1 vera punta, l’anno scorso Dante Lopez, quest’anno Figueroa….. era meglio se si riprendeva Stellone! Ci vorrebbero 3 alternative:1 a Greco, mi piacerebbe Bogdani, 1 a Rossi, sarebbe bello il ritorno di Lazetic e 1 a Bega.
    Complimenti x le trasmissioni in particolare a te e a Onofri. Ciao

  21. enrico says:

    mah, secondo me ci vorrebbe come alternative per una rosa piuttosto povera :
    x Bega: Cirillo ( avete visto che partita ieri sera col Milan ?)
    x Rossi: e qui è difficile, ma butto lì un nome : Angelo del Lecce;
    X Figueroa: Bucchi che è in rotta dal Napoli, tuttomercatoweb.it dixit, sarebbe il top, o Pellè del Cesena, ex uomo Gasperini al Crotone
    x Sculli , sperando non sia necessario: Ricchiuti, che son convinto tornerebbe volentieri o Jimenez.
    il centrocampo per me non ha bisogno di nulla: Coppola/Botta e Milanetto/Longo, fabiano /Juric e via.
    Magari un portiere…Pegolo, tanto per fare un nome..

  22. Tony says:

    Da un sito dedicato al mercato (sito che, solitamente ch’azzecca), si leggono tre nomi : Evacuo, Floro-Flores e Kharja.Non sarebbe mica male…

  23. simple says:

    Ciao Giovanni. Vorrei risponderti anche se temo di portare “fuori tema” il fulcro del ragionamento visto che il tuo spunto iniziale riguardava il mercato di riparazione, ma vorrei precisare il mio pensiero circa il livellamento verso il basso di questa serie B.

    Il mio ragionamento è limitato e pienamente teorico per forza di cose, visto che siamo giunti solo al primo quarto della stagione.
    Ma essendo io uno Scogliano convinto credo che spesso i numeri siano più significativi delle parole.
    I numeri allora dicono che attualmente ai primi tre posti della classifica ci sono Napoli e Piacenza con 22 punti, dietro alla coppia di testa ci siamo noi, il Cesena, la Juve e il Rimini con 21 punti.
    La Juve però, senza penalità, sarebbe in testa con 30 punti, quindi nel mio conteggio devo tenere in considerazioni i primi tre posti virtuali che sono rispettivamente dei bianconeri (30 punti) e di Napoli e Piacenza (22 punti).
    Se dividiamo i punteggi per il numero di gare sinora disputate abbiamo quindi la media/punti per la promozione, che passa dal 2.5 della Juve al meno fantascentifico 1.83 delle squadre di Reja e Iachini.

    Facciamo ora un passo indietro.
    Lo scorso campionato sono state promosse Atalanta (con 81 punti), Catania (78 punti) e Torino (76 punti). Se dividiamo il punteggio finale per le 42 gare giocate otteniamo la media punti/partita valida per la promozione.
    Grazie alla calcolatrice allora vediamo che:
    Atalanta 81 : 42 = 1.92
    Catania 78 : 42 = 1.85
    Torino 76 : 42 = 1.80
    Pertanto la media/punti per partita utile alla promozione è all’interno di una forbice tra 1.92 e 1.80.
    Bene.

    Passiamo al campionato 2005/2006.
    Il Genoa (ahhhh….che doloreeee) ha terminato al primo posto con 76 punti, secondo l’Empoli e terzo il Toro entrambe con 74 punti.
    La calcolatrice dice che la media/punti utile per la promozione è stata (lasciando perdere il fatto che a 74 punti c’è arrivato anche il Perugia, che ha perso però i playoff coi granata) tra 1.80 e 1.76 punti a partita.

    L’anno delle 6 promozioni, il 2004/2005 per intenderci, sono state promosse il Palermo e il Cagliari con 83 punti, Livorno e Messina con 79, l’Atalanta con 77. C’è poi la Fiorentina (73 punti) che è salita grazie al playoff contro il Perugia di Serse. Pertanto questa particolarissima stagione ha avuto come forbice per la media/punti valida per la promozione dall’1.97 delle prime all’1.73 dei viola.

    Questi erano i numeri, che non si possono discutere.
    Si può invece discutere, e noi italiani siamo abilissimi in questa arte, su come vanno letti i dati.
    Io ritengo che se la media promozione è bassa vuol dire che ci sono poche squadre “materasso”, e quindi il valore medio è poco distante tra le prime e le ultime. Se la media stata invece alta vuol dire che ci son stati meno pareggi è più vittorie, quindi la differenza media tra i valori in campo è più sensibile.

    Data questa chiave di lettura allora vediamo di riassumere i dati che ho raccolto sinora:

    Campionato 2006/2007: basterà mantenere una media/punti per partita di 1.83 per essere promossi.

    Campionato 2005/2006: sono stati sufficienti 1.76 punti per partita per essere promossi.

    Campionato 2004/2005: con 1.73 punti la Fiorentina è stata promossa.

    In poche parole quest’anno occorerà sì fare più punti degli scorsi anni per essere promossi (perchè non ci sono 6 promozioni, perchè c’è la Juve), ma la media/promozione essendo la più alta significa che ci sono molte occasioni per vincere le gare anzichè pareggiarle, quindi gli ostacoli sono meno insidiosi.

    Se il terzetto virtualmente in testa continuasse l’attuale media/punti per partita a fine campionato la Juve terminerebbe con 105 punti, mentre Piacenza e Napoli con 76.86 punti, ovvero meno dei 77 conquistati nel facilissimo campionato 2004/2005 dall’Atalanta che aveva concluso la stagione al 5° posto.

    Vabbè, ho capito che vi siete persi nei numeri e che non vi ho convinto…
    :-)

  24. Luca91 says:

    ALLORA IO FAREI CSì ALLORA CM DIFENSORE CENTRALE IO PRENDEREI ALESSANDRO LUCARELLI…. IN ATTACCO A ME PIACE TANTO L’IDEA TIRIBOCCHI GIOCATORE POTENTE MA ANCHE TECNICO….E POI UN KARJà O LODI CM AVETE GIà DETTO SAREBBERO OTTIMI……IL COLPO KIARAMENTE JIMENEZ KE CM KARJà è ALLA TERNANA…..
    P.S=HO SAPUTO TRAMITI FONDI ATTENDIBILI CHE IL GENOA HA GIà PRESO EVACUO SECONDO ME FORTE VISTI I NUMERI DELLA SUA STAGIONE FINO A QUESTO MOMENTO…..

  25. Luca91 says:

    VOLEVO DIRE UNA COSA A LUCA IO SONO D’ACCORDO CON LUI SU BIANCHI MA MISSà CHE SARà DURA NON TANTO ECONOMICAMENTE MA SUL FATTO CHE LA REGGINà SE LO TERRà STRETTO SE VUOLE SALVARSI……CMQ SAREBBE UN OTTIMO GIOCATORE

  26. stefano says:

    Ovvio che serva una punta, lo score dei campionati passati dei nostri attaccanti tutti assieme (con esclusione di Adailton, che con punizioni e rigori totalizza sempre bei numeri)è la metà di quello di una punta da squadra che vuole andare in A. Penso con rammarico a chi è andato via per due soldi (Stellone, Lazetic, Makinwua…) ed al tempo perso con Figueroa, Lavezzi, Lopez… Mi piacerebbe un tipo tosto, alla Riganò (magari con un paio d’anni in meno).
    Pensare che basterebbe un pò di c..lo e con la A di questi tempi se ci arrivi puoi restarci a vita (vedere Samp per credere).

  27. Federico says:

    Non sono daccordo col fatto che il livello della Serie B è basso. Belin c’è la Juve! Poi Napoli, Bologna, Lecce, Bari, Brescia, Rimini, Cesenza, Piacenza… Certo, molte di queste squadre non hanno in organico gente che ti fa la differenza (a parte le prime tre), ma si tratta di squadre che sanno come metterti in difficoltà soprattutto col fattore campo. Basta guardare la classifica: in cima siamo tutti stretti stretti, cosa che gli ultimi due anni non si è mai verificata. In fondo ci sono delle squadre veramente scarse (Arezzo, Vicenza, Pescara), ma quelle ci sono tutti gli anni. Poi occhio alle squadre che non si giocano niente ma sono sempre pericolose, come Modena, Triestina, Frosinone, Treviso… La serie B è il campionato più difficile di tutti, perchè il rapporto squadre/posti promozione è svantaggioso, e i play off sono sempre insidiosi dopo 42 partite… Ecco perchè è meglio il Novembre Nero piuttosto che il Marzo/Aprile/Maggio Nero…

  28. Federico says:

    Scusate il Cesenza… Ho fatto un misto tra Cesena e Cosenza!

  29. Luca says:

    X Federico. Sono fuori rosa, ma il cartellino va pagato.

  30. patrizia says:

    Allora. Io non voglio ma pretendo Hernan Crespo come centravanti in appoggio a Greco. dopo il gol di ieri con l’Inter non possiamo NON AVERLO!! saluti

  31. Federico says:

    Magari però non te lo fanno pagare il prezzo di 2 anni fa, anche se comunque è un giocatore che quest’anno non ha mai giocato, prima che trovi il ritmo… Ci vuole gente sicura, e non più di tre…

  32. enrico says:

    io per l’attacco ho letto anche pellissier del chievo.mica male, agile, tecnico e vede la porta, e poi Evacuo che con greco , adailton esi spera sculli..

  33. enrico says:

    ehi che ne dite se squalificano Sculli ( si spera di no ) di Rossi del Manchester United nonchè nazionale under 21..

  34. tommy says:

    Per l’attaccante centrale faccio il nome di makinwa.. Magari in prestito.Sarebbe l’ideale.

  35. emanuele says:

    X LUCA:
    Voglio rispondere alla tua affermazione sulla sfera di cristallo:NON LA HO…ma penso di conoscere un po’ il calcio..TI CHIEDO:Ma secondo te un giocatore dipinto come FIGUEROA(quasi titolare in nazionale)..se non e’ rotto o a rischio carriera puo’ mai finire in B nel GENOA?Come mai ne il villareal e ne il River ci hanno creduto?Per me e’ stato un acquisto da CAMPAGNA ABBONAMENTI e sinceramente non credo sia costato 12MILIONI..magari non smettera’..magari il prossimo anno mi comprero’la sua maglia,sta’ di fatto che si sono persi 6 mesi..dietro ad un campione con le stampelle..DOVEVAMO PARTIRE CON UN CENTRAVANTI VERO..e allora poi si poteva valutare l’argentino,cosi’ si e’ fatto per il secondo anno lo stesso madornale errore!!!

  36. emanuele says:

    E dimenticavo…oltre a FIGUEROA..anche NIETO era reduce da un infortunio…quindi non riesco proprio ad accettare che da due “NOVEMBRE 05-06″ gli articoli sui giornali riportino LE STESSE INTERVISTE E ANALISI RIGUARDANTI LA MANCANZA DI PESO IN ATTACCO…speriamo che i 2 turisti in brasile abbiano tovato un ARISTOTELES…passatemi l’ironia su capozzucca e donatelli…

  37. emanuele says:

    FORMAZIONE AUSPICATA…
    1 Barasso
    2 Bega
    3 Criscito(Lucarelli)
    4 Coppola(Nocerino)
    5 De Rosa
    6 Milanetto(Liverani..sigh!!!)
    7 Rossi
    8 Fabiano(Tosto)
    9 Tiribocchi
    10 Adailton
    11 Greco

    I numeri non corrispondono allo schieramento,ma penso che queste operazioni(LIVERANI ESCLUSO..)non sarebbero costosissime..e equilibrerebbero un po’ la rosa..non dobbiamo STRAVOLGERE gli equilibri come negli ultimi due disastrosi mercati di “riparazione-distruzione”

  38. Luca says:

    La punta è già stata presa. Il prezzo già stabilito (non si può dire ma non aspettatevi grossissime cifre). Il nome è top secret (non è stato rivelato).

  39. SIMONE says:

    CIAO A TUTTI,
    VOLEVO DIRE AD EMANUELE CHE FIGUEROA POTEVA ESSERE UN AFFARE,VISTO CHE SE FOSSE STATO INTEGRO DA SUBITO SAREBBE COSTATO UNA FORTUNA.
    POI E’ OVVIO CHE SI TRATTAVA DI UN RISCHIO, E COME AL SOLITO
    AL GENOA UN PO’ DI CULO MAI!.
    PER IL MERCATO NOMI NON NE HO; BASTA CHE SIANO BUONI,GIOVANI E MOTIVATI.MA FORSE POTREI FARNE DUE:BOGDANI E FLORO FLORES ANCHE SE QUEST’ULTIMO NON MI SEMBRA UN GRAN REALIZZATORE,PERO’ HA I PIEDI BUONI E’ GIOVANE ED E’ MOLTO MATURATO.

  40. Enrico says:

    mi piacerebbe molto Bogdani. evacuo (sembra già nostro). quest’anno ho visto molto bene abate(modena) e lazzari(cesena) che è poco utilizzato. sento parlare di karjia che conosco poco come tipo di gioco. per la difesa non saprei. a questo punto bisogna anche vendere qualcuno, magari zeytulaev, aurelio e biasi? peraltro non considero nessuno di questi come delusione. secondo me la società ha lavorato bene questa estate considerando che doveva ricostruire una squadra.

  41. Enrico says:

    dimenticavo. credo che si possa inserire in qualche occasione forestieri.

  42. Jacopo says:

    per l’attacco acquisterei:
    - vignaroli in alternativa a sculli, chianese in alternativa a greco, fantini in alternativa ad adailton
    per il centrocampo:
    come riserva di rossi Sommese
    per la difesa:
    turati pronto a dare il cambio a bega
    tra i pali mi piacerebbe Balli dell’empoli

  43. Federico says:

    Ma è veramente buono questo Evacuo? Certo che con un nome così…! Comunque a me questa squadra piace tanto anche così com’è, e penso che possiamo dire la nostra fino alla fine!

  44. ENRICO says:

    io dico: x Bega : Cassani del Palermo, X Rossi : Frara dello Spezia , X Greco: Pellissier del Chievo, X Sculli se squlificato: Ferreira Pinto dell’Atalanta. Tutti giovani e buoni.

  45. giovanni.porcella says:

    grazie a tutti. Il gioco ha coinvolto molti tifosi e la vostra lista della spesa sarà un utilo contributo per i nostri programmi. Intanto stasera il Genoa gioca una partita importante. Milanetto è ancora in forse. In bocca al lupo ai ragazzi.

  46. Luca says:

    X EMANUELE: Figueroa non è stato preso da altri club per vari motivi. Per esempio visto che in argentina il campionato finisce a dicembre chi avrebbe preso un giocatore che rientrava a Novembre? Mentre i grandi club europei perchè dovrebbero prendere un giocatore reduce da un grave infortunio quando possono prendere altri grandi campioni. Il Genoa ci ha provato (12 milioni compreso l’ingaggio di 4 anni), è andata male. Ma sono critiche che andavano fatte prima e non dopo. In estate si diceva che non era da prendere un centravanti tipo Spinesi o quella gente lì perchè non potevi dirgli accomodati in panchina quando rientrava Figueroa.

  47. Luca says:

    X Federico: non so dirti se è buono Evacuo ma sta segnando tanto in C. Quello che posso dirti è questo: se con Evacuo arrivassero anche Gago del Boca e Kakà dal Milan ci sarebbe sempre qualcuno che chiamerebbe primocanale per dire che abbiamo una squadra di M….

  48. Luca91 says:

    IO RIMANGO DELL’IDEA ALESSANDRO LUCARELLI IN DIFESA IN PRESTITO ALENADRO ROSI IL GIOVANE DELLA ROMA CHE TROVA POCO SPAZIO CHE è GIà UN TALENTO E DAREBBE FIATO AGLI ESTERNI E INFINE UNA PUNTA TIPO TIRIBOCCHI O BOGDANI ANKE SE IL MIO IDEALE SAREBBE FLOCCARI

    P.S=NOTIZIA DELL’ULTIMA ORA GIà COMPRATO EVACUO E SIAMO VICINI A FLORO FLORES E KARJà……NN DITELO A NESSUNO KE VE L’HO DETTO…..

  49. Roberto says:

    Ciao Giovanni,
    la punta ci vuole senz’altro., un difensore pure ma, sopratutto abbiamo terribilmente bisogno di un PORTIERE.
    Mi spiace per Barasso, ma comincio ad odiarlo, e sono uno di quelli che lo ha sempre difeso; non puo’ fare il titolare, non in questo genoa che attacca e gioca a tre dietro, non in questo Genoa che impone il gioco e si espone.
    Non e’ capace ad uscire e lo abbiamo visto tutti in piu’ di un’occasione; ho contato almeno 12 punti ( 4 partite) persi quasi esclusivamente a causa sua; lo si e’ esaltato per un paio di parate, e va bene, ma non possiamo permetterci di dover sempre rincorrere perche’ al primo cross prendiamo una pera ( e non cito la punizione di sta sera contro il Bologna che e’ da farsi prednere in giro tutto l’anno). Ripeto, mi spiace per lui ma non e’ un portiere da Genoa ( non questo almeno ). Scusa lo sfogo, stimo il ragazzo che chi lo ha conosciuto lo descrive come un’ottima persona, ma non si puo’ aspettare una promessa per sempre.
    UNh’abbraccio, Roberto
    P.S. Forza Genoa

  50. elisa says:

    io come punta prenderei o cacia o floroflores o il mitico abbruscato ke in A trova poco spazio..in difesa prenderei o Polenghi o diamutene o riprenderei il mitico Sottil..a centrocampo è dura un’altrenativa a Rossi kmq a me qndo Botta è in campo mi piace molto..via Biasi è il peggiore….al posto di sculli zanini…..ma zeytulaev ieri sera nn ha fatto una brutta figura….

  51. elisa says:

    ah dimenticavo ABBIAMO URGENTEMENTE BISOGNO DI UN PORTIERE!!!

  52. elisa says:

    ah ho dimenticato anche che a noi ci vorrebbe ricchiuti che potrebbe giocare al posto di sculli ma anche al posto di rossi volendo…

  53. corrado says:

    Propongo Campagnaro del Piacenza per la difesa, Zanchetta del Chievo per il centrocampo e Pellissier per l’attacco….saluti Corrado

  54. Federico says:

    Brava Elisa, hai detto un gran nome: Ricchiuti. Uno che al Genoa è sempre stato legato e che potrebbe fare molto bene. Il Rimini però non penso lo regalerà…

  55. Manlio says:

    Per fare le cose in grande e puntare alla A ci vorrebbero 5 nuovi acquisti:

    portiere: Toldo

    difensore destro: Coda dell’Udinese

    centrocampista centrale: Karja

    esterno offensivo: Jimenez (…dov’è finito?) o Ricchiuti (grande genoano) o Brienza (utilizzabile anche a centrocampo)
    centravanti: Bogdani

Lascia un commento

LA RIVOLUZIONE DIFFICILE

Il mercato del Genoa è entrato nel vivo ma, sospendendo qualsiasi giudizio pur avvertendo vitalità, serve ancora molto per dare

ASPETTANDO GODOT, LE SCELTE DIFFICILI DI PREZIOSI

Al Genoa si respira un’aria di attesa e non solo per quanto riguarda il futuro della guida tecnica. A parte

IN SALVO TRA LE SOFFERENZE, PREZIOSI ORA COSA FARA’?

Per il Genoa una salvezza sul filo di lana tra indicibili sofferenze e con molta fortuna che si chiama Handanovic.

GENOA NEL BARATRO, A FIRENZE MATCH DRAMMATICO: MA FORSE BASTA UN PUNTO

Ora serve un miracolo al Genoa o quasi per restare in A. Ma se con la Fiorentina è un match

Search

Archivio