Aspettando l’arbitrato

11 Ott 2006 by Giovanni Porcella, 13 Commenti »

Ci siamo. La Juventus inizia il giro di valzer di chi si aspetta una riduzione di pena all’arbitrato del Coni. Anzi i dirigenti bianconeri si aspettano la cancellazione totale della penalizzazione iniziale. Poi tocca a Milan, Lazio, Fiorentina e Reggina per citare i club piu’ importanti in lista d’attesa. Il Genoa è spettatore interessato e comprensibilmenet agitato perchè la possibilità che la classifica venga stravolta è tanta e non si sa neppure quando verrà riscritta. Per questo dal presidente Enrico Preziosi, che ha pure ricevuto pressioni per piantarla lì di tirare in mezzo la Juve, ai tecnici e ai giocatori, tutti attendono novità, ma intanto l’ordine in casa rossoblu’ è quello di guiardare avanti, al campionato. C’è un Brescia da affrontare con la speranza che Greco ce la faccia a scendere in campo. La classifica prima di tutto. Parli il calcio giocato e lì la squadra di Gasperini puo’ dire la sua a testa alta.

13 Commenti

  1. Silvio says:

    Assolutamente d’accordo… Il genoa è in grado di giocarsela anche con la Juve.. Direi di fregarcene in toto dei vari arbitrati, tar e compagnie belle…
    Divertiamoci a veder giocare i ragazzi del “Gaspe”… sperando che continuino così..

    GRANDE GENOA!!!

  2. barbara says:

    be anche questa volta la sentenza è già scritta. La “Rubentus” sarà graziata le toglieranno i punti.
    tutto fumo e niente arrosto.. secondo la mia fantasia anche questa volta è stato fatto tanto casino per nulla come per il doping.
    io sono sampdoriana, ma questo calcio mi fa schifo. Il caso Flachi sebbene sia meno importante ne è la prova che il calcio è marcio. Condannato dopo un anno e solo perchè non è lui che ha scomesso ma perchè si informava per far scommettere ma che roba è? e poi per una partita già disputata.
    CAF, TAR, E ROBE VARIE MA ANDATE A FARVI UN GIRO

  3. giovanni.porcella says:

    Grazie a tutti e soprattutto a Barbara che non è genoana, ma mi pare abbia le idee molto chiare. Penso anch’io che il caso Flachi sia emblematico di una giustizia sportiva quantomeno allo sbando, così come la situazione di Sculli che rischia due o tre anni di squalifica. Ciao

  4. barbara says:

    una cosa mi viene spontanea…Moggi ha detto che tutto sto casino è stato creato perchè dovevano contrastare il potere calcistico del Milan.
    Ma se si sono sempre vantati di avere giocatori “spaziali” i migliori di tutti tipo Nedved, Cannavaro, Ibraimovic etc (stendiamo un velo pietoso per Del Piero) come mai hanno avuto il bisogno di comprarsi le partite, gli arbitri e tutti quelli che c’erano da comprare come se fossimo al supermercato????
    qualcuno mi spieghi questa calciopoli perchè ancora oggi che sono stati fatti processi (finti!!) non si è ancora capito il vero motivo di tutto questo casino.
    e poi mi vorrei che mi venisse spiegato perchè a pagare poi alla fine sono sempre le piccole squadre.

    Giovà ho quarant’anni e sono sampdoriana da 34, ovviamente sono antigenoana se mi stuzzicano sono velenosa. dico la verità ho goduto per la retrocessione in c. ma ho anche capito che vi hanno fregato per bene. Volevano colpire Preziosi per il suo modo di parlare e di porsi verso certi signorotti del calcio..ma hanno penalizzato il Genoa squadra, ed ora sarà dura risalire la china e farsi rispettare avrete sempre questa spada di damocle sul collo, vi aspetteranno al varco… e ovviamente non vi regaleranno niente, ogni volta sarete sempre sotto esame.

    Giovà concludo dicendoti e dattè una calmata quando segna il genoa…spaventi…i bambini ah ah ah aha

  5. barbara says:

    giusto per parlare di RUBENTUS..questa notizia mi fa schifo!

    Dopo le voci di addio, recentemente ritornate d’attualità Gigi Buffon dalla Nazionale parla del suo futuro,: “I dirigenti a gennaio vorrebbero blindarmi insieme a Trezeguet e Camoranesi? Se mi proporranno di discutere un prolungamento di contratto lo farò senza problemi. La scelta di andare in B con la Juve è stata pericolosa, ma ora mi sta ripagando con tante soddisfazioni e perciò non sono pentito.

    NO dico Buffon ha dichiarato di aver scommesso… e ancora parla di prolungamento..ma dovrebbe essere radiato! e neanche si parla di processarlo. Ecco a voi signori il calcio italiano

  6. Patrizia says:

    E’ vergognoso che si continuino a tutelare le “grandi” e non ci sia una vera e garantita equità di giudizio. Non mi sembra sia cambiato molto dopo lo scandalo calciopoli. Mi sento tristemente pessimista e penso che alla fine tutto continuerà come prima, con le “solite” nell’olimpo e tutte le altre dietro ad annaspare per riuscire almeno a non retrocedere.
    Ma adesso c’è da pensare al nostro amato Genoa che sabato con il Brescia dovrà affrontare il primo di una lunga serie di big-macht per riuscire a mantenere una posizione di alta classifica. Certo siamo felici ed ottimisti poichè la squadra, sabato scorso, ha fatto vedere grandi cose. Dobbiamo solo imparare a staccarci da “mammaMarassi” come diceva il grande Cosmi, e poi credo possiamo giocarcela con chiunque.
    Complimenti a te Giovanni che si vede ci metti il cuore nel tuo lavoro e anche nell’amore per il Genoa, ma anche a tutti gli altri dello staff di P.Canale, simpatici e bravi professionisti!Ciao

  7. Tony says:

    Posso farvi una confidenza? Sabato scorso,in un noto ristorante genovese, ho avuto il piacere di conoscere l’allenatore del Brescia, venuto a Marassi per visionare il Grifone, suo prossimo avversario.Ad una mia precisa domanda mi ha risposto: ” Se avessi avuto la speranza di allenare in un prossimo futuro il Genoa( di cui sono notoriamente simpatizzante)avrei dovuto accantonarla subito, dopo l’ingaggio di Gasperini da parte di Preziosi.E’ veramente forte l’allenatore del Genoa e sono certo che farà un grande lavoro.” Speriamo abbia pienamente ragione.

  8. Maurizio says:

    Caro giovanni per il momento volevo solo farti i complimenti per il blog dedicato. Ti volevo fare una domanda visto che spesso in trasmissione viene fatto un raffronto tra il GENOA della promozione di Cosmi e quello attuale, tu cosa ne pensi? Secondo me tralasciando il parere tra i due tecnici, la rosa di due anni fa aveva delle ottime individualità ma una minore intercambialità di ruoli inoltre ben pochi di quei giocatori (Milito, Stellone forse Brevi e Lamacchi) si adatterebbero con facilità agli schemi di Gasperini.

  9. elvis84 says:

    questo calcio potrà dare almeno qualche segno di miglioramento? Oppure dovremmo avere sempre delle squadre innarrivabili come le solite grandi difese e giustificate dappertutto…

  10. Giovanni says:

    Rispondo a Maurizio sul paragone Cosmi-Gasperini. Sono d’accordo con te. Cosmi aveva forti individualità, Gasperini ci ha messo molto di suo anche se Criscito, De Rosa, Rossi, Milanetto e Adailton per la serie B sono ottimi giocatori. Certo, lui si è inventato Greco centravanti mentre Milito era una certezza, un bomber da due decine di gol a stagione.

  11. Angelo says:

    Voglio innanzi tutto ringraziare Giovanni Porcella per avere creato questo Blog per il nostro grande Grifo,e ci da l’opportunità di commentare le varie notizie(speriamo
    buone) con pacatezza scambiandoci le opinioni,tutte rispettabili.
    Io sono una persona un pò datata,perciò con il Grifo nè
    ho visto di tutti i colori,e spero che siamo arrivati al
    fondo del barile,perciò ora non ci resta che risalire e mi
    sembra che abbiamo preso una buona strada.
    Abbiamo un grande Presidente,una forte Società un grande Allenatore e un parco giocatori che tante società ci invidiano.Il Pubblico nostro che è sempre stato grandissimo si deve compattare e tutti insieme dobbiamo
    completare questo organogramma che veramente potrebbe portaci lontano.Scusate se sono stato un pò lungo ,faccio
    un grosso in bocca al lupo per Sabato al mio grande GENOA e un saluto atutti.

  12. Andulka says:

    complimenti per il blog! riguardo ai vari ricorsi di Rubentus & company: prefereirei non stare all’oscuro di tutto visto che i vari ricorsi dell’amato Grifone hanno ottenuto altre penalizzazioni, mentre qui siamo già ai Saldi… Saluti a tutti ed Alè Genoa: avanti tutta senza guardare i “privilegiati”…

  13. Luciano says:

    Beh si’,l’arbitrato non potra’ che fruttare sconti alla Juventus,d’altronde tutte le altre sono state graziate,quindi cosa ci aspettiamo…
    E’ evidente che quando il Genoa ha cercato di difendersi la clava della “giustizia” si e’ abbattuta senza remore nei ns confronti,viceversa denoto un trattamento molto diverso nei confronti delle Big…
    Detto questo,siamo chiari,la Juventus e’ stata l’unica ad aver pagato per Calciopoli…ed e’ naturale che ora la giustizia intenda in qualche maniera renderle il boccone meno amaro..
    Io credo che noi abbiamo una squadra,che al di la’ dello sconto alla juventus,possa ambire alla promozione diretta.
    Non credo che la Juventus sia imbattibile,avete visto a Trieste,no ?
    Spero che questa partenza sprint,non ci penalizzi come 2 anni fa’…quando arrivammo ad un certo punto che eravamo sulle gambe…(Giovanni tu che ne pensi? fu’ un problema di tenuta fisica,o di testa?..o altro?..).
    Un altra domanda Giovanni (e chiudo),Sabato scorso seguivo 90°,ed ho sentito Fascietti sostenere che l’attuale Genoa gli sembrava piuttosto leggerino fisicamente,quindi (ha aggiunto) lo vuole vedere all’opera con campi piu’ pensanti…leggasi inverno… (piu’ o meno ha sostenuto questo…)?
    Che ne pensi Tu ?

    Un saluto a te e a Mastro Onofri (grande commentatore).
    Forza Genoa,sempre e comunque!

Lascia un commento

SOLUZIONE UTILE A TUTTI

Bookmark on Delicious Digg this post Recommend on Facebook Share on FriendFeed Tumblr it Tweet about it

BENE, MA SERVE CONTINUITA’

Bookmark on Delicious Digg this post Recommend on Facebook Share on FriendFeed Tumblr it Tweet about it

BENTORNATI A GRIFHOUSE

Scusate il ritardo. Torniamo alla viglia di una partita che non ha bisogno di presentazioni. Il derby e’ qui e

SETTE VITE

IL prossimo sarà il settimo anno consecutivo del Genoa in serie A. Piccolo, o grande,  record eguagliato. In fondo in

Search

Archivio